Bilancio Sociale 2020

CONSULTA ONLINE - SOMMARIO - DOCUMENTO INTEGRALE

  • 1 - Identita' del Comune
    • 1 - Cenni storici
    • Palermo, città accogliente da sempre….

      La storia del Comune di Palermo risale al 1463 quando, su iniziativa del Pretore Pietro Speciale, venne ampliata la sede dell’organo giudiziario, il Pretorium, nell’allora planum Sancti Cataldi (oggi Piazza Bellini) con la costruzione di una nuova “cammera”, per trattare le attività politiche e amministrative della municipalità.

      Da allora la storia del Comune di Palermo si identifica con la storia del Palazzo Pretorio.

      La nascita del Comune coincide con le prime istituzioni comunali che vengono create e regolamentate dai “Capitula iuratorum” emanate nel 1309 da re Federico III; dette norme, integrate con altre del 1330, costituiscono, quindi, il primo ordinamento degli enti locali “ante litteram”.

      Le prime istituzioni comunali erano rappresentate da un Civico Consiglio, una Giurazia (organo collegiale per gli affari amministrativi) e la Corte Pretoriana (organo giudiziario). La Corte, insieme ai Giurati, amministrava la città sotto la presidenza di un Pretore; il Comune era suddiviso in cinque quartieri (Cassaro, Seralcadio, Albergaria, Kalsa e Porta Patitelli) con poteri di ordinaria amministrazione.

      Nel 1329 l’Universitas faceva trascrivere su pergamena dal maestro Pietro Clericole le consuetudini della città (già in cartis de papiro logore per l’uso), per una più agevole consultazione non solo da parte dei giudici e degli avvocati, ma anche dei semplici cittadini e che, unitamente ad altri privilegi reali e papali ed al sigillo del Comune, venivano conservate in un’apposita cassetta chiusa rigorosamente con tre chiavi.

      Dalla seconda metà del 1500, in Sicilia si sviluppò un fenomeno di colonizzazione che diede vita a numerosi comuni feudali di nuova fondazione (vassallaggi) attraverso il meccanismo della concessione delle licenzia populandi che consentivano alla classe baronale, non solo di ottenere dal feudo un maggiore ritorno economico, ma anche di recuperare un proprio ruolo e, quindi, un proprio prestigio politico, non disdegnando di occupare persino le più importanti cariche delle magistrature municipali.

      Sul piano politico, il Comune di Palermo acquistava più illustri titoli e maggiori onoranze, ed ottenendo privilegi e franchigie, quel gusto dell’ostentazione che era tipico della classe egemone del cinquecento, divenne proprio anche dei vertici del potere locale, al punto da voler fare del Palazzo comunale il Campidoglio palermitano, essendo il Senato romano il vero modello da imitare.

      La carica di Pretore e dei Senatori si affermò intorno al 1700, e fu sempre più conferita a membri della nobiltà ed a personaggi dell’alta aristocrazia della ricca borghesia terriera o imprenditoriale, ai quali venivano riservati i più importanti uffici comunali (Sindaco o Procuratore della città, Mastro Notaro, Archivario ecc.) prendendo così il nome di “ufficiali nobili”. Il Pretore e i Senatori, oltre ad amministrare la città, partecipavano attivamente all’esercizio del potere politico e giudiziario e avevano cura della sicurezza interna ed esterna della città e del circondario.

      Con l’Unità d’Italia, nel 1860, venne introdotta in Sicilia la legge comunale e provinciale del Regno d’Italia, in seguito alla quale gli organi municipali di Palermo perdettero gli ampollosi titoli di Pretore e Senato per denominarsi, rispettivamente, Sindaco e Giunta ed i membri di questa Assessori, mentre l’antico Civico Consiglio prese il nome di Consiglio Comunale, eletto direttamente dal popolo.

      Conseguentemente, il Palazzo non si denominò più Senatorio, ma genericamente Palazzo di Città o Comunale, e ciò quando Damiani Almeyda, nel corso dei suoi restauri, nel 1875, diede alla sede municipale il nuovo appellativo di Palazzo delle Aquile, per l’uso che fece dell’aquila (simbolo di nobiltà, di acume, di primato, di solerzia), quale elemento di decoro dell’edificio e quale stemma della città che già vigeva fin dalla costruzione del Palazzo.

      Il primo Sindaco della Città di Palermo fu Salesio Balsano; eletto nel luglio 1861, restò in carica fino al mese di novembre 1862.

      Fino ad oggi si sono succeduti 97 Sindaci e Commissari.

      Tra questi si ricordano:

      Emanuele Notarbartolo, sindaco dal 28 settembre 1873 al 30 settembre 1876. Ucciso il 1 febbraio 1893, è considerato la prima vittima eccellente di Cosa Nostra in Italia.

      Giuseppe Insalaco, sindaco dal 13 aprile 1984 al 6 agosto 1984, dimissionario, fu ucciso dalla mafia il 12 gennaio 1988.

      • L'emblema del Comune di Palermo
      • Le prime testimonianze dell’uso dell’Aquila ci vengono da alcuni documenti del XV e XVI secolo. L’Aquila, simbolo del Senato palermitano, veniva rappresentata con o senza scudo, inserita in un riquadro o in uno scudo circolare.

        Nelle rappresentazioni seicentesche e settecentesche lo scudo è di forma ovale e si arricchisce di elementi decorativi, quali volute, festoni, corone, putti ecc… Il cartiglio spesso manca e il motto della città (Senatus Populusque Panormitanus Urbs Felix et Regni Caput) è rappresentato per esteso sul bordo dell’ovale.

        Nell’ottocento troviamo in uso le forme di aquila più diverse e alla fine del secolo l’emblema della città mostra l’aquila inserita in uno scudo di tipo sannitico da cui sporgono due rametti incrociati.

        Nel Palazzo municipale sono presenti stemmi di varia forma e di diversi periodi storici.

        Nel 1891, in occasione dell’Esposizione Nazionale, lo stemma venne modificato da Damiani Almeyda e rimase in uso sino al 1999, anche se non rispondente alla blasonatura ufficiale per la mancanza del cartiglio.

        stemma1

        Stemma di Damiani Almeyda usato dal 1891 al 1999

        Il 30 dicembre 1999, il Sindaco Leoluca Orlando presenta alla città il nuovo stemma emblema del Comune, ridisegnato dallo studio di Paolo Di Vita con la consulenza del professore Rosario La Duca, che è quello fino ad oggi in vigore.

         stemma2

        Il cerchio è la forma generatrice delle parti e del tutto.

        Dodici cerchi concentrici tracciano le ali, due archi di circonferenza tangenti e simmetrici rispetto all’asse verticale delimitano lo sviluppo del piumaggio.

        Nella definizione degli attributi cromatici sono stati rispettate le prescrizioni della tradizione araldica.

        Lo stemma della Città di Palermo, emblema raffigurativo del Comune di Palermo, è costituito da uno scudo con lo sfondo rosso, timbrato dalla corona di città, al centro del quale è presente un'aquila (simbolo della Città) con le ali aperte di colore oro che tiene tra gli artigli la legenda che riporta il motto “S.P.Q.P.”


        Fonte: notizie tratte dal volume “Palermo Palazzo delle Aquile. La residenza municipale tra arte e “Storia” di Camillo Filangeri, Pietro Gulotta, Maria Antonietta Spadaro e dal “Manuale Stemma” di P. Di Vita, A. Giancontieri, A. Degregorio, M. Indovina.

        • La Mission
        • “Da secoli si incontrano e convivono culture che danno vita al mosaico Palermo, oggi Patrimonio Unesco di tutta l’Umanità”. (Leoluca Orlando)


          genio

          Panormus conca aurea suos devorat alienos nutrit

          Ancora oggi e sin dal 1483, all’interno del Palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo, si trova la statua marmorea del “Genio” di Palermo, nume tutelare della città, (dal greco ghenos –  nascita e dal latino genius – generatore di vita), con la corona ducale in testa, seduto sopra un masso a rappresentare la montagna sacra (Monte Pellegrino era la stessa Palermo, circondata da un serpente che trae linfa vitale dalla terra e dalle acque che la fecondano, rappresentate dal fusto di fontana che sorregge il Genio).

           A metà degli anni novanta del XVI secolo, durante i lavori di rifacimento dell’atrio, la statua venne posta dentro una conca marmorea, emblema della fertile campagna palermitana, sul cui orlo tutto intorno fu riprodotta la scritta “Panormus conca aurea suos devorat alienos nutrit” (Palermo conca d’oro divora i suoi e nutre gli stranieri), tale motto, secondo quanto scriveva il Fazello nel 1558, esaltava l’ospitalità di Palermo.

          Non pochi eruditi del passato sono stati concordi, sulla scia del Falzello, nell’attribuire alla frase il significato di accoglienza verso lo straniero e di ciò se ne faceva interprete il poeta A. Veneziano che in un suo epigramma composto nel 1585 faceva dire al Genio-Palermo che egli alimentava il serpente “ affinché con il mio sangue sempre i forestieri nutra “.(*)

          E’ una immagine forte, come forte è questa Città che non ama le mezze misure o gli approcci delicati.

          Il genio che nutre, è morso al petto da un serpente che si alimenta del suo sangue. Ma se il serpente rappresenta lo straniero, il fatto di nutrirsi del sangue del genio, ovvero della linfa vitale della città, lo rende un consanguineo di ogni palermitano, un familiare, un vero concittadino.

          E’ esattamente questa la mentalità prevalente in questa Città: se tu, chiunque tu sia, vivi a Palermo, sei palermitano.

          Palermo è sempre stata ed ancora oggi rimane uno dei punti nodali del Mediterraneo e con questo mare ha sempre condiviso il peso geopolitico globale. Palermo da oltre 10 secoli è un crocevia tra oriente ed occidente ed è luogo privilegiato di incontro tra le differenze, di appianamento delle divergenze, di pacifica e rispettosa convivenza.

          Nella storia, le “Nazioni” hanno sempre trovato in questa Città un sicuro approdo e la sicurezza per le loro vite e per le loro attività economiche.

          Lo spirito di accoglienza ha lontane radici e ha favorito “la contaminazione” culturale.

          “Panormus” tutto porto ha, nel suo stesso nome, questa vocazione dei suoi cittadini alla pace ed alla accoglienza. Tale dedizione allo straniero ha reso nei secoli Palermo un luogo unico che oggi sta riscuotendo il crescente interesse dei Paesi europei e non solo. Palermo può porsi quale “interprete” tra mondi differenti perché appartiene a tutti i mondi, all’Europa come al Medio Oriente ed all’Africa, al Cristianesimo come all’Islam, Palermo nel suo mosaico comprende tessere bianche e tessere nere, gialle e di ogni altro colore, tutte fondamentali e necessarie.

          Proprio nel mese di marzo 2015, l’Amministrazione Comunale ha offerto al dibattito internazionale –  che vede il risorgere dei nazionalismi, della diffidenza e della chiusura –  una via originale di apertura, ampiamente condivisa dalla cittadinanza, contenuta nella “Carta di Palermo”, un documento politico, sviluppato al termine del Convegno “Io sono persona”, che riconosce la mobilità umana come diritto fondamentale e inalienabile e attribuisce al Comune un ruolo strategico in tema di accoglienza e promozione dei diritti umani.

          Palermo è quindi metropoli multietnica pur non essendo polo di immigrazione industriale ma polo di immigrazione culturale.

          Il sincretismo culturale è proprio ciò che ha individuato il WHC Unesco con il riconoscimento dell’Itinerario arabo-normanno quale patrimonio dell’umanità nel luglio 2015.

          Questa unicità e l’impegno dell’Amministrazione Comunale in questo settore sono alla base delle energie dedicate all’architettura produttiva della città e del suo comprensorio; l’aumento dei flussi turistici, l’internazionalizzazione delle imprese ed il reperimento di nuovi mercati, possono rappresentare un sicuro consolidamento per le aziende ed un incremento dei posti di lavoro.

          Metropoli  significa però che devono essere adeguati a tale definizione anche alcuni servizi e infrastrutture. L’Amministrazione Comunale, nel 2015, ha fatto di questa esigenza di mobilità urbana e territoriale una priorità assoluta.

          Si è risposto alla pressante domanda di spostamento con il bikesharing, il carsharing e soprattutto con le nuove linee tramviarie ad alta capacità di trasporto. La chiusura dell’anello ferroviario completerà il nuovo sistema di mobilità facilitandone l’utilizzo al livello dell’intero territorio comunale, presupposto indispensabile per lo sviluppo economico. I cittadini chiedono di vivere la città e i commercianti hanno risposto con entusiasmo alla pedonalizzazione di grandi arterie cittadine.

          La riduzione del traffico e dell’inquinamento è un derivato di questo impegno. La maggiore coscienza ambientale diffusa produce delle aspettative che stanno trovando risposta nell’azione del governo cittadino. L’ambiente è anche cura del verde, decoro urbano, educazione civica alla tutela.

          Sono diventate sempre più frequenti le iniziative spontanee di residenti che riappropriandosi della città, curano e mantengono spazi, sentendoli finalmente “Beni Comuni”.

          Si sviluppano i processi di programmazione partecipata, coinvolgendo i cittadini nelle scelte strategiche per la città.

          Il riconoscimento da parte dell’Unesco ha scosso il torpore di una larga fascia di popolazione, che, inorgoglita dall’attenzione internazionale al patrimonio monumentale cittadino e dal crescente afflusso dei turisti, anima il percorso Arabo- Normanno con iniziative di commercianti, artigiani, associazioni culturali e scuole.

          Il quartiere Albergheria-Ballarò, dove si trova la maggiore concentrazione di stranieri residenti (23%), diventa scenario di una forte presa di coscienza da parte degli abitanti, che, riuniti in un Comitato cittadino (S.O.S. Ballarò), chiedono con forza all’Amministrazione, la riqualificazione del quartiere e la valorizzazione di uno dei mercati storici più antichi della città, seppure in una rinnovata identità e l’Amministrazione ha risposto con la presenza dell’intera Giunta nell’Assemblea del 30 novembre presso il Santa Chiara avviando un dialogo costruttivo.

          Le risultanze di questo bilancio sociale costituiscono un importante documento programmatico per l’Amministrazione, che, acquisendo consapevolezza degli obiettivi raggiunti e delle principali criticità, dovrà indirizzare la propria azione

          (*) da “Palermo Palazzo delle Aquile. La residenza municipale tra arte e storia" di Camillo Filangeri, Pietro Gulotta, Maria Antonietta Spadaro

        • 2 - L'analisi statistica
          • 1 - Il territorio
          • Il Comune di Palermo, con un’estensione territoriale di 160,59 Km2, confina, spostandosi in senso orario da Est verso Ovest, con i Comuni di Ficarazzi, Villabate, Misilmeri, Belmonte Mezzagno, Altofonte, Monreale, Torretta e Isola delle Femmine.

            territorio

            Grafico 1: I confini di Palermo

            Il Consiglio Comunale, con delibera n° 420 del 21 dicembre 1976, aveva ripartito il territorio comunale in 55 unità di primo livello, corrispondenti a zone socio-urbanistiche ben distinte del tessuto urbano. Nella stessa occasione, le 55 unità di primo livello erano state raggruppate in 25 quartieri, e tale ripartizione è rimasta in vigore fino alla metà degli anni ’90, quando, con le delibere n° 300 del 6 dicembre 1995 e  n° 140 del 9 luglio 1997, il Consiglio Comunale ha adottato una nuova ripartizione del territorio in otto Circoscrizioni.

            In generale, con l’eccezione del quartiere Oreto Stazione, che è stato ripartito fra due circoscrizioni, le otto Circoscrizioni, ottenute da una diversa aggregazione delle originarie 55 unità di primo livello, risultano dall’unione di due o più dei 25 quartieri.

            In particolare, la Icircoscrizione, che si identifica con il centro storico di Palermo, assorbe i quartieri Tribunali-Castellamare e Palazzo Reale-Monte di Pietà.

            A Sud della città troviamo la IIcircoscrizione, che assorbe i quartieri Brancaccio-Ciaculli, Settecannoli e parte di Oreto Stazione (Corso dei Mille/S.Erasmo), e la III Circoscrizione, che comprende i quartieri Villagrazia Falsomiele e la parte rimanente di Oreto Stazione (Oreto/Perez e Oreto/Guadagna).

            A Ovest la IV circoscrizione, che comprende i quartieri Cuba-Calatafimi, S. Rosalia-Montegrappa, Altarello, Mezzomonreale-Villa Tasca e Boccadifalco; e la V, che comprende i quartieri Zisa, Uditore-Passo di Rigano, Borgo Nuovo, Noce.

            La zona Nord è suddivisa fra la VI circoscrizione che assorbe i quartieri S.Giovanni Apostolo e Resuttana-San Lorenzo, la VII con i quartieri Arenella-Vergine Maria, Pallavicino, Tommaso Natale-Sferracavallo e Partanna-Mondello e infine, la VIII che assorbe i quartieri Politeama, Libertà, Montepellegrino e Malaspina-Palagonia.

            Le prime elezioni dei Consigli Circoscrizionali si sono svolte il 29 Novembre 1997, dando il via al decentramento amministrativo nelle nuove otto “Municipalità”.

            circoscrizioni

            Grafico 2: Le otto Circoscrizioni

            • 2 - Il Censimento permanente della popolazione 2019
            • Il 15 dicembre 2020, con il rilascio da parte dell’Istat dei primi dati relativi alle edizioni del 2018 e del 2019, ha preso avvio la diffusione progressiva e continua dei risultati del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, prevista con cadenza annuale. Rispetto ai censimenti tradizionali vi è un grande vantaggio in termini di frequenza di aggiornamento delle informazioni e di tempestività nel rilascio delle stesse.

              Le prime informazioni diffuse riguardano la popolazione per sesso, età e cittadinanza, il grado di istruzione e la condizione professionale.

              A Palermo, al 31 dicembre 2019, sono state censite 647.422 persone, di cui 309.030 maschi e 338.392 femmine.

              Rispetto al 2018 si è registrata una diminuzione di 5.298 abitanti, pari allo 0,8%, mentre rispetto al Censimento del 2011 la diminuzione è di 10.139 abitanti, pari all’1,5%.

              Questi dati confermano il trend decrescente del numero di persone residenti a Palermo che si registra già da diversi anni. Osservando i dati riferiti ai censimenti passati, si può notare come il picco sia stato raggiunto nel 1981, con quasi 702 mila persone residenti, che 10 anni dopo si sono ridotte a quasi 699 mila unità, per poi flettere a 686.722 residenti nel 2001 e – infine – a 657.561 residenti nel 2011 e 647.422 nel 2019.

              I risultati del censimento confermano Palermo come la quinta città italiana per dimensione demografica, dopo Roma, Milano, Napoli e Torino, e prima di Genova.

              residenti

              Grafico 3: Popolazione residente a Palermo per fasce di età ai Censimenti dal 1971 al 2019

              Nel 2019 il 14,2% della popolazione residente aveva un’età compresa fra 0 e 14 anni, il 16,6% fra 15 e 29 anni, il 18,8% fra 30 e 44 anni, il 29,2% fra 45 e 64 anni, e il 21,2% un’età pari o superiore ai 65 anni.

              Dal 1971 al 2019 si è registrato un progressivo invecchiamento della popolazione: i ragazzi (0-14 anni) si sono più che dimezzati, passando da 186.676 (pari al 29% del totale) nel 1971 a 91,641 (pari al 14,2%) nel 2019, mentre gli anziani (65 anni e più) sono più che raddoppiati, passando da 58.105 (pari al 9%) nel 1971 a 137.447 (pari al 21,2%) nel 2019.

              Le sensibili modifiche della struttura per età della popolazione hanno determinato forti variazioni in alcuni indicatori demografici, quali l’indice di dipendenza strutturale, l’indice di vecchiaia e l’indice di ricambio generazionale.

              L’indice di dipendenza strutturale dei giovani, dato dal rapporto fra la popolazione di età compresa fra 0 e 14 anni e la popolazione di età compresa fra15 e 64 anni, che nel 1971 era pari a 46,9 (ovvero vi erano 46,9 ragazzi ogni 100 persone in età lavorativa), nel 1981 è sceso a 41,1, nel 1991 a 31,3, nel 2001 a 25,8, nel 2011 a 22,2, e infine nel 2019 a 21,9, meno della metà del valore iniziale.

              Per converso, l’indice di dipendenza strutturale degli anziani, dato dal rapporto fra la popolazione di 65 anni e più e la popolazione di età compresa fra15 e 64 anni, nel 1971 era pari a 14,6, e nei Censimenti successivi è via via cresciuto fino ad arrivare a 32,9, più del doppio del valore del 1971.

              L’indice di vecchiaia, dato dal rapporto fra la popolazione di 65 anni e più e la popolazione di età compresa fra 0 e 14 anni, nel periodo in esame si è quasi quintuplicato, passando da 31,1 anziani ogni 100 ragazzi nel 1971 a 150,0 anziani ogni 100 ragazzi nel 2019.

              L’indice di ricambio generazionale, dato dal rapporto fra la popolazione di età compresa fra 0 e 14 anni e la popolazione di 65 anni e più, nel 2019 si è ridotto a un quinto del valore registrato nel 1971, passando da 321,3 a 66,7 ragazzi ogni 100 anziani.

              indice_vecchiaia

              Grafico 4: Indice di dipendenza strutturale, indice di vecchiaia e indice di ricambio generazionale ai Censimenti dal 1971 al 2019

              I dati relativi alla popolazione residente per titolo di studio (popolazione di sei anni e più fino al 2011, di nove anni e più dal 2018) mettono in luce un progressivo innalzamento del livello di istruzione.

              Nel 1971 i laureati erano 20.613, pari al 3,6% del totale; i diplomati 51.479, pari al 9,1%; le persone con licenza media inferiore 84.776, pari al 14,9%; le persone con licenza elementare 206.324, pari al 36,4%; gli alfabeti senza titolo di studio 163.155, pari al 28,8%, gli analfabeti 41.073, pari al 7,2%. In altri termini, quasi nove residenti su dieci non arrivavano al diploma.

              Nel 2019, dopo quasi cinquant’anni, i laureati sono 90.827, pari al 15,3% del totale; i diplomati 181.576, pari al 30,5%; le persone con licenza media inferiore 193.196, pari al 32,5%; le persone con licenza elementare 98.808, pari al 16,6%; gli alfabeti senza titolo di studio 25,226, pari al 4,2%, gli analfabeti 5.621, pari allo 0,9%. In altri termini, le persone che non arrivano al diploma sono scese da quasi nove a meno di sei su dieci.

              residenti

              Grafico 5: Popolazione di 6 anni e più (a partire dal Censimento 2018 di 9 anni e più) per titolo di studio a Palermo ai Censimenti dal 1971 al 2019

              • 3 - Il mercato del lavoro
              • Gli occupati

                A Palermo, nel 2020, gli occupati, pari a 183 mila, sono diminuiti dello 0,7% rispetto al 2019, quando erano 184 mila.

                Rispetto al 2010, quando vi erano 199 mila occupati, si registra invece un calo dell’8,4%, pari a 16 mila occupati in meno.

                Il tasso di occupazione, pari al rapporto fra gli occupati (15-64 anni) e la popolazione residente (15-64 anni), nel 2020 è risultato pari al 41,9%, in aumento di 0,7 punti percentuali rispetto al 2019, ma in diminuzione di 2,4 punti percentuali rispetto al 2010.

                Nei dieci anni in esame, il tasso di occupazione, partito dal 44,3% del 2010, ha fatto registrare una diminuzione fino al 2013, quando ha raggiunto il 40,2%. Negli anni successivi il tasso di occupazione sembra essersi stabilizzato fra il 40e il 42%.

                Nel confronto con le altre grandi Città, si nota la netta contrapposizione fra le città del centro-nord, con tassi di occupazione che vanno dal 64,7% di Genova al 72,2% di Bologna, e le città del mezzogiorno, con tassi di occupazione che vanno dal 36,2% di Messina al 53,3% di Bari (Città, quest’ultima, che tende sempre più ad avvicinarsi ai valori delle Città del Centro-Nord).

                Le tre grandi Città siciliane sono, insieme a Napoli, agli ultimi posti della classifica: Palermo 41,9%, Catania 38,5% e Messina 36,2%.

                A livello nazionale, il tasso di occupazione nel 2020 è risultato pari al 58,1%, in Sicilia al 41,0% e in provincia di Palermo al 39,5%.

                I disoccupati

                A fronte della leggera diminuzione del numero degli occupati, nel 2019 a Palermo i disoccupati sono sensibilmente diminuiti, passando da 40 mila nel 2019 a 34 mila nel 2020, con un decremento del 14,6%.

                Rispetto al 2010, quando i disoccupati erano 39 mila, si registra invece un decremento del 12,3%.

                Il tasso di disoccupazione, pari al rapporto fra i disoccupati (15-64 anni) e la somma di occupati e disoccupati (15-64 anni), nel 2020 è risultato pari al 15,6%, in diminuzione di 2,1 punti percentuali rispetto al 2019, e di 0,6 punti percentuali rispetto al 2010.

                Nei dieci anni in esame, il tasso di disoccupazione, partito dal 16,2% del 2010, è inizialmente diminuito, fino a toccare il 14,1% nel 2011; negli anni successivi ha invece fatto registrare valori di anno in anno sempre più elevati, fino a raggiungere il 21,9% nel 2016, valore più elevato di tutto il decennio, per poi ripiegare al 18,1% nel 2017, al 17,4% nel 2018, fino al 15,6% nel 2020.

                Nel confronto con le altre grandi Città, si nota anche in questo caso una contrapposizione fra le città del centro-nord, con tassi di disoccupazione che vanno dal 3,9% di Bologna all’8,4% di Genova, e le città del mezzogiorno, con tassi di disoccupazione che vanno dal 15,6% di Palermo al 39,3% di Messina. Fa eccezione Bari, che con il 9,3% presenta un tasso di disoccupazione molto vicino a quello di Genova.

                Il tasso di disoccupazione di Palermo è, fra tutte le grandi città, il quarto valore più elevato, dopo Messina, Napoli e Catania, anche se i tassi di queste ultime Città sono sensibilmente più elevati rispetto a Palermo: Messina 39,3%, Napoli 26,1% e Catania 24,2%.

                A livello nazionale, il tasso di disoccupazione nel 2020 è risultato pari al 9,2%, in Sicilia al 17,9% e in provincia di Palermo al 15,3%..

                Le non forze di lavoro

                La popolazione inattiva (tecnicamente “non forze di lavoro”) a Palermo, nel 2020, è diminuita dello 0,6%, passando da 213 mila a 212 mila.

                Rispetto al 2010, quando ammontava a 209 mila unità, si registra invece un incremento dell’1,5%.

                Il tasso di inattività, pari al rapporto fra la popolazione non appartenente alle forze di lavoro (15-64 anni) e la popolazione residente (15-64 anni), nel 2020 è risultato pari al 50,1%, in aumento di 0,5 punti percentuali rispetto al 2019, e in aumento di 3,1 punti percentuali rispetto al 2010.

                Nei dieci anni in esame, il tasso di inattività ha fatto registrare una iniziale repentina crescita, dal 47,1% del 2010 al 50,8% del 2011. Negli anni successivi il tasso di inattività si è stabilizzato intorno a valori fra il 48 e il 50%.

                Nel confronto con le altre grandi Città, si nota ancora una volta la netta contrapposizione fra le città del centro-nord, con tassi di inattività che vanno dal 24,8 % di Bologna al 31,4% di Venezia, e le città del mezzogiorno, con tassi di inattività che vanno dal 39,9% di Messina al 50,1% di Palermo. Anche nel 2020il tasso di inattività registrato a Palermo è il valore più elevato fra  tutte le grandi città.

                A livello nazionale, il tasso di inattività nel 2020 è risultato pari al 35,9%, in Sicilia al 49,9% e in provincia di Palermo al 53,2%.

                grafico1

                Grafico 10: Tasso di occupazione (15-64 anni) per grande comune   – anni 2010-2020 (valori percentuali)

                grafico2

                Grafico 11: Tasso di disoccupazione (15-64 anni) per grande comune – anni 2010-2020 (valori percentuali)

                grafico3

                Grafico 12: Tasso di inattività (15-64 anni) per grande comune – anni 2010-2020 (valori percentuali)

                • 4 - L'inflazione a Palermo
                •  A Palermo l’indice tendenziale dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale (NIC) ha chiuso il 2020 in territorio positivo: a dicembre si è registrata una variazione pari a +0,1%. A livello nazionale invece l’indice ha chiuso in territorio negativo: -0,2%.

                  In media d’anno, l’inflazione a Palermo nel 2020 è risultata pari a +0,2%, confermando una tendenza alla diminuzione iniziata nel 2018 (nel 2019 era pari a +0,6%). Anche a livello nazionale si conferma una tendenza alla diminuzione, che però ha portato il valore dell’indice in media d’anno in territorio negativo, a -0,2%, contro il +0,6% del 2019.

                  Negli ultimi 24 mesi, a Palermo il tasso d’inflazione, pari a +1,1% a dicembre 2018, ha inizialmente mostrato un trend decrescente che ha portato l’indice fino allo 0,0% toccato a luglio, settembre ed ottobre 2019. Nei mesi successivi l’indice è risalito, fino a raggiungere il valore di +1,0% ad aprile 2020, per poi invertire nuovamente il trend fino a scendere in territorio negativo a giugno e raggiungere -0,4% ad agosto. Negli ultimi mesi l’indice è risalito a quota zero a ottobre e a +0,1% a dicembre.

                  prezzi

                  Grafico 13: indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale - dicembre 2018 – dicembre 2020 - Variazioni percentuali tendenziali – confronto Palermo - Italia

                  • 5 - Il turismo
                  • Uno degli effetti più immediati dell’emergenza sanitaria associata al Covid-19 è stato il repentino ridimensionamento e successivamente il blocco dei flussi turistici. I primi effetti sono emersi già nei primi mesi dell’anno, con il diffondersi dell’epidemia in Cina e il conseguente blocco dei voli da e verso il paese asiatico. L’arrivo e la diffusione dell’epidemia in Italia e negli altri paesi europei hanno poi determinato la progressiva adozione di provvedimenti emergenziali che, fra le altre cose, hanno azzerato l’attività turistica.

                    turismo1

                    Grafico 14: arrivi dei turisti italiani e stranieri nel 2019 e nel 2020

                    Qualche segnale di ripresa si è registrato nei mesi estivi, ma poi l’arrivo della seconda ondata del Covid-19, che ha duramente colpito anche le regioni meridionali, ha determinato un nuovo brusco calo dei flussi turistici.

                    Nelle righe che seguono viene proposta un’analisi del turismo a Palermo nel 2020, sulla base dei dati forniti dalla Regione Siciliana.

                    Dopo gli incrementi registrati nel 2019 (arrivi +8,0% e presenze +10,3% rispetto al 2018), anche il 2020 era iniziato con segnali positivi: a gennaio si era registrato un aumento del 2,2% degli arrivi e dell’1,4% delle presenze rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

                    Poi, con l’esplodere dell’emergenza sanitaria, le conseguenze sui flussi turistici sono state pesantissime, fino ad arrivare - ad aprile - a una diminuzione degli arrivi del 99,3% e delle presenze del 96,4% rispetto ad aprile 2019.

                    Con la fine del lockdown e la ripresa dei collegamenti, nei mesi estivi la situazione è leggermente migliorata, e ad agosto la diminuzione rispetto al 2019 si è ridotta a -27,3% per gli arrivi e -24,0% per le presenze.

                    Più in particolare, la ripresa ha interessato la componente interna del turismo, mentre i flussi di turisti stranieri sono ancora molto ridotti rispetto al 2019. Ad agosto e a settembre i turisti italiani hanno superato i valori del 2019, facendo registrare un incremento del 15,8% degli arrivi e del 18,6% delle presenze ad agosto e del 2,5% degli arrivi e del 17,0% delle presenze a settembre. I turisti stranieri, invece, sia ad agosto che a settembre hanno fatto registrare flussi notevolmente più bassi rispetto al 2019: ad agosto -64,9% in termini di arrivi e -59,3% in termini di presenze; a settembre -72,8% in termini di arrivi e -66,7% in termini di presenze.

                    turismo2

                    Grafico 15: presenze dei turisti italiani e stranieri nel 2019 e nel 2020

                    Negli ultimi tre mesi dell’anno, con il progressivo peggioramento della situazione pandemica, i flussi turistici sono tornati a contrarsi drasticamente: gli arrivi hanno fatto registrare una riduzione rispetto allo stesso mese dell’anno precedente del 54,0% a ottobre, dell’81,9% a novembre e del 78,3% a dicembre, mentre le presenze del 46,1%, del 70,8% e del 71,6%.

                    Ancora una volta le diminuzioni maggiori si sono registrate nei flussi provenienti dall’estero. I turisti italiani sono diminuiti del 22,3% a ottobre, del 75,1% a novembre e del 71,4% a dicembre in termini di arrivi, e del 5,8%, del 60,3% e del 61,7% in termini di presenze, mentre i turisti stranieri sono diminuiti del 76,5% a ottobre, del 94,2% a novembre e del 94,8% a dicembre in termini di arrivi e del 69,9%, dell’85,6% e dell’89,0% in termini di presenze.

                    Complessivamente, nel 2020 si sono registrati 262.433 arrivi e 649.611 presenze, con una diminuzione, rispettivamente, del 64,1% e del 59,6% rispetto al 2019.

                    La componente italiana ha fatto registrare 189.104 arrivi e 438.046 presenze, con una diminuzione, rispettivamente, del 47,4% e del 39,9% rispetto al 2019.

                    La componente straniera ha fatto registrare 73,329 arrivi e 211.565 presenze, con una diminuzione, rispettivamente, dell’80,3% e del 75,9% rispetto al 2019.

                    • 6 - L'istruzione
                    • Il potenziale scolastico

                      L’archivio anagrafico al 31/12/2019 consente di elaborare il potenziale scolastico per l’anno scolastico 2020/2021 della scuola materna, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.

                      Il potenziale scolastico della scuola materna

                      Per la scuola materna la proiezione per l’anno scolastico 2019/2020 prevede 17.539 alunni, in diminuzione del 2,2% rispetto all’anno scolastico 2019/2020.

                      Nella ripartizione per quartiere, le maggiori diminuzioni rispetto all’anno scolastico 2019/2020 degli alunni potenziali della scuola materna si registrano nei quartieri Pallavicino (-7,4%) e Montepellegrino (-7,2%). Gli alunni potenziali sono invece aumentati principalmente nei quartieri Brancaccio Ciaculli (+4,6%) e Politeama (+4,0%).

                      Il potenziale scolastico della scuola primaria

                      Gli alunni potenziali della scuola primaria per l’anno scolastico 2020/2021 sono stimati in 33.042, in diminuzione del 2,3% rispetto all’anno scolastico 2019/2020.

                      Nella ripartizione per quartiere, le maggiori diminuzioni rispetto all’anno scolastico 2018/2019 degli alunni potenziali della scuola primaria si registrano nei quartieri Partanna Mondello (-6,4%) e Altarello (-5,7%). Gli alunni potenziali sono invece aumentati principalmente nei quartieri Tribunali Castellammare (+1,1%) e Tommaso Natale Sferracavallo (+0,8%).

                      Il potenziale scolastico della scuola secondaria di primo grado

                      Con riferimento alla scuola secondaria di primo grado, gli studenti potenziali per l’anno scolastico 2020/2021 ammontano a 19.964, in flessione rispetto all’anno scolastico 2019/2020 (-1,4%).

                      Nella ripartizione per quartiere, le maggiori diminuzioni rispetto all’anno scolastico 2019/2020 degli alunni potenziali della scuola secondaria di primo grado si registrano nei quartieri Settecannoli (-5,8%) e Cuba Calatafimi (-5,2%). I maggiori incrementi si registrano invece nei quartieri Libertà (+2,6%) e Noce (+2,0%).

                      utenza_scolastica

                    • 3 - Gli Organi Istituzionali
                      • 1 - Il Consiglio Comunale
                      • Il Consiglio Comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico amministrativo del Comune.

                        Tali funzioni vengono svolte attraverso l'adozione di atti fondamentali di sua competenza, con l'approvazione di deliberazioni, ordini del giorno e mozioni, tenendo conto delle istanze e delle proposte dei cittadini, con la valutazione della relazione semestrale del Sindaco sullo stato di attuazione del programma, con la valutazione della relazione annuale del Sindaco sull'attività degli esperti, attraverso la proposizione di interrogazioni e interpellanze, con l'istituzione di commissioni di indagine e la richiesta di pareri e relazioni ai Revisori dei Conti del Comune.

                        Più che un organo asettico, deve essere visto come promanazione dei bisogni dei cittadini e come garante dell’attuazione dei principi fondamentali consacrati nello Statuto del Comune di Palermo, quale propulsione alla crescita morale, civile, sociale e culturale, nonché nell’affermazione dei principi di solidarietà, pace, libertà, giustizia ed uguaglianza.

                        La traduzione in termini concreti di tali principi avviene con l’approvazione del provvedimento tipico dell’organo che è la deliberazione consiliare.

                        Dal 2017, il Consiglio Comunale è formato da 40 consiglieri eletti in rappresentanza della collettività a suffragio popolare che durano in carica 5 anni ed è rappresentato da un presidente e un vicepresidenti.

                        I Consiglieri hanno facoltà di presentare atti ispettivi, proporre atti nelle materie di competenza del Consiglio, intervenire nella discussione e presentare emendamenti.

                        Composizione Gruppi Consiliari al 31/12/2020

                        Gruppo

                        N° Consiglieri

                        Lega Salvini Premier

                        2

                        Partito Democratico

                        2

                        Gruppo Misto

                        7

                        Sinistra Comune

                        4

                        Ferrandelli Candidato Sindaco

                        1

                        Forza Italia

                        5

                        Movimento 5 Stelle

                        3

                        Fratelli d'Italia

                        2

                        OSO

                        2

                        Italia Viva

                        4

                        Sicilia Futura - Italia Viva

                        3

                        Avanti Insieme

                        5

                        Totale

                        40

                        gruppi

                        Sedute delle Commissioni Consiliari anno 2020

                        Commissione

                        N° Sedute di Commissione

                        N° Ordini del Giorno

                        N° Pareri resi sulle Deliberazioni

                        prima

                        232

                        55

                        311

                        seconda

                        241

                        41

                        20

                        terza

                        213

                        3

                        22

                        quarta

                        243

                        50

                        17

                        quinta

                        249

                        37

                        14

                        sesta

                        232

                        12

                        33

                        settima

                        204

                        12

                        16

                        Totale

                        1614

                        210

                        433

                        sedute

                        commissioni

                        Spese gettoni di presenza Consiglieri Comunali 2020

                        Anno

                        Gettoni di presenza

                        2014

                         €  1.644.513,12

                        2015

                         € 1.627.926,30

                        2016

                         € 1.658.458,20

                        2017

                         € 1.002.567,92

                        2018

                         €  989.009,98

                        2019

                         € 1.010.699,24

                        2020

                         €  927.291,32

                        gettoni

                        • 2 - La Giunta Comunale
                        • Organo di amministrazione attiva del Comune, è composta dal Sindaco, che la presiede, e da un massimo di 16 Assessori da lui nominati nel rispetto delle disposizioni in materia di pari opportunità.

                        • 4 - L'assetto organizzativo del Comune
                          • 1 - La struttura organizzativa dell'Ente
                          • Sulla base di quanto indicato all’art. 7 del Titolo II del vigente Regolamento Uffici e Servizi, l’assetto organizzativo comunale è articolato in più livelli macro-strutturali definiti Aree, Settori, Uffici Autonomi, Servizi, Unità di Progetto, Unità di Staff. Per assicurare maggiore snellezza ed efficienza amministrativa, all’interno dei Servizi e degli Uffici autonomi possono inoltre essere previste micro-strutture definite come unità organizzative di diverso livello. In particolare:

                            - l’Area è la struttura organica funzionale di massima dimensione, composta da più settori e/o servizi e/o uffici autonomi, raggruppati in relazione all’omogeneità di competenze ed ai relativi ambiti di attività di intervento individuati. Alla direzione di ogni area è preposto un Capo Area;

                            - il Settore raggruppa in modo organico un ambito definito di discipline o materie strettamente correlate, per fornire servizi rivolti sia all'interno sia all'esterno dell'Amministrazione comunale e per svolgere precise funzioni o specifici interventi atti a gestire compiutamente un'attività organica. Per l’intrinseca complessità funzionale conseguente ad ogni Settore è preposto un Dirigente coordinatore di struttura;

                            - l’Ufficio autonomo, è di norma collocato all’interno di un’Area, con il compito di gestire determinati e particolari ambiti di materia che richiedono un’adeguata autonomia gestionale, e che, pur se suddivisi in più servizi, non rivestono una complessità tale da costituire un settore;

                            - il Servizio gestisce l’intervento in specifici ambiti del Settore/Ufficio autonomo in cui è inserito e ne garantisce l’esecuzione. Assicura il raggiungimento degli obiettivi prefissati, gestendo autonomamente le risorse finanziarie ed umane assegnatevi, espletando inoltre attività di erogazione di servizi alla collettività. Può prevedere al suo interno unità organizzative di diverso livello. Alla direzione di ogni Servizio è preposto un Dirigente Responsabile di Servizio;

                            - le Unità di progetto, intese come strutture temporanee, anche intersettoriali, a diretta sovraintendenza del Sindaco e/o del Direttore Generale, sono finalizzate alla realizzazione di obiettivi specifici rientranti nei programmi dell’Amministrazione e non riconducibili alle competenze ordinarie assegnate ai Settori/Uffici;

                            - l’Unità Organizzativa, quale articolazione del Settore e Servizi, rappresenta la struttura organica di base, finalizzata alla cura di specifici procedimenti dell’attività amministrativa. La direzione delle Unità Organizzative è affidata a personale appartenente alla categoria “D” secondo il vigente C.C.N.L.

                            L’assetto organizzativo delle Aree, Settori ed Uffici prevede strutture di staff, che svolgono attività di supporto all’intera Amministrazione Comunale, e strutture poste in line, che svolgono attività di produzione ed erogazione dei servizi finali al cittadino, alle famiglie, alle imprese, alle associazioni e, in generale, a chiunque sia interessato dall’azione dell’Amministrazione Comunale (gli stakeholders o portatori di interesse dell’Amministrazione Comunale).

                            Nel corso dell’anno 2020, con deliberazione di G.C. n. 20 del 30/01/2020 e successiva n. 175 del 31/07/2020 è stata rimodulata la struttura organizzativa dell’Amministrazione e ridefinite le relative competenze degli uffici comunali come di seguito riportato:

                            L’assetto organizzativo comunale risulta come di seguito suddiviso:

                            1.           AREA DELLA DIREZIONE GENERALE

                            Ufficio di Staff del Direttore Generale

                            2.      Settore Servizi Direzione Generale

                            Dirigente di Settore/Responsabile Controllo Amministrativo e Giuridico delle Società Partecipate

                            Servizio Innovazione

                            Servizio Fondi Extracomunali

                            3.      Settore Risorse Umane

                            Dirigente di Settore/Responsabile contenzioso del lavoro

                            Servizio Gestione Risorse Umane

                            Servizio Acquisizione Risorse Umane

                            4.           SEGRETERIA GENERALE

                            Ufficio di Staff del Segretario Generale

                            5.           VICE SEGRETERIA GENERALE

                            Ufficio di Staff del Vice Segretario Generale

                            Servizio Approvvigionamenti

                            Servizio Contratti

                            6.           UFFICIO AUTONOMO AL CONSIGLIO COMUNALE

                            7.           GABINETTO DEL SINDACO

                            Capo di Gabinetto

                            Vice Capo di Gabinetto/Responsabile Sviluppo Strategico, Turismo, Statistica, Cerimoniale, Relazioni Internazionali, Cooperazione e Comunicazione

                            8.           AREA DELL’AVVOCATURA COMUNALE

                            9.           AREA DELLA RAGIONERIA GENERALE E TRIBUTI

                            Ragioniere Generale

                            Vice Ragioniere Generale/Responsabile Impegni, Interventi Finanziari, OO.PP. e Contabilità

                            Servizio Spese

                            Servizio Personale

                            Servizio Entrate, Tributario ed Economato

                            Servizio Economico Finanziario delle Partecipate

                            10.    Settore Tributi

                            Dirigente di Settore/Responsabile Contenzioso e Tributi Minori

                            Servizio ICI/IMU/TASI

                            Servizio TARSU/TARES/TARI

                            11.         AREA RISORSE IMMOBILIARI

                            Capo Area/Responsabile Risorse Immobiliari

                            Servizio Beni Confiscati, Demanio e Inventario

                            Servizio Cimiteri

                            12.         AREA DELLE CULTURE

                            Capo Area/Responsabile Progettazione Strategica e Promozione Culturale

                            Servizio Musei e Spazi Espositivi

                            Servizio Sistema Bibliotecario, Spazi Etnoantropologici e Archivio Cittadino

                            13.         AREA DELL’EDUCAZIONE, FORMAZIONE E POLITICHE GIOVANILI

                            Capo Area/Responsabile Servizio integrato 0/6

                            Servizio attività rivolte alla scuola dell’infanzia

                            Servizio attività rivolte alla scuola dell’obbligo

                            Servizio politiche giovanili, del lavoro, di genere, salute e formazione professionale

                            14.         AREA DELLA CITTADINANZA

                            15.    Settore Servizi Demografici

                            Capo Area/Responsabile Elettorato e Stato Civile

                            Servizio Anagrafe

                            16.    Settore Cittadinanza Solidale

                            Dirigente di Settore/Responsabile Cittadinanza Solidale

                            Servizio sostegno alla comunità, contrasto alla povertà e servizio sociale

                            Servizio distretto socio sanitario e progettazione

                            Servizio dignità dell’abitare

                            Servizio Residenzialità e servizi di base - contributi ordinari e straordinari

                            17.    Settore Partecipazione Istituzionale

                            Dirigente di Settore/Responsabile attività istituzionale Circoscrizioni

                            Servizio attività delegata Circoscrizioni

                            18.            AREA DELLO SVILUPPO ECONOMICO

                            Capo Area/Responsabile Sviluppo Economico

                            Servizio Igiene, Sanità, Farmacie e Mercati Generali

                            Servizio SUAP

                            Servizio Rilascio Concessioni Suolo Pubblico e Pubblicità

                            19          AREA TECNICA DELLA RIGENERAZIONE URBANA E DELLE OO.PP.

                            Ingegnere Capo – Responsabile coordinamento generale della programmazione OO.PP.

                            Servizio sicurezza luoghi di lavoro

                            Servizio Espropriazioni

                            Servizio Protezione Civile

                            20.    Settore OO.PP.

                            Dirigente di Settore/Responsabile Città Storica

                            Servizio Infrastrutture e Servizi a Rete

                            Servizio Edilizia Pubblica

                            Servizio Edilizia Scolastica

                            21.    Settore Edilizia Privata

                            Dirigente di Settore/Responsabile Sportello Unico Edilizia Privata

                            Servizio Condono e Abusivismo Edilizio

                            Servizio Amministrativo

                            22.         AREA DELLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA

                            Capo Area/Responsabile Pianificazione del territorio, del mare e delle coste

                            Servizio Mobilità Urbana

                            Servizio Trasporto Pubblico di Massa

                            Servizio Ambiente

                            23.         AREA DEL DECORO URBANO E DEL VERDE

                            Capo Area/Responsabile del Verde Urbano

                            24.    Coordinamento Interventi COIME

                            Dirigente Responsabile del Coordinamento Interventi COIME

                            25.    Settore Decoro Urbano e Sport

                            Dirigente di Settore/Responsabile Decoro Urbano, Cantiere Comunale e Autoparco

                            Servizio Sport e Impianti Sportivi

                            26.         AREA DELLA POLIZIA MUNICIPALE

                            Comandante Corpo di P.M. – Responsabile Coordinamento e Sicurezza Stradale

                            Vice Comandante/Responsabile Vigilanza Attività Produttive ed Edilizie

                            Servizio Supporto Generale e Procedure Sanzionatorie

                            • 2 - L'organigramma
                            • ORGANIGRAMMA GENERALE DEL COMUNE DÌ PALERMO (Deliberazione di G.C. n. 175 del 31 LUGLIO 2020)

                              organigrammaDEF

                            • 5 - Le Societa' partecipate
                            • Il Comune di Palermo, al fine di erogare servizi di qualità alla cittadinanza e per consentire il buon funzionamento degli uffici e servizi dell’A.C., si avvale di appositi organismi partecipati, dotati di personalità giuridica e distinti in aziende speciali, istituzioni, fondazioni, consorzi e società. Tra queste, particolare attenzione meritano le società di cui l’Ente detiene una partecipazione diretta o indiretta.

                              elenco

                              Nelle tabelle che seguono, si riportano l'elenco delle suddette società nonché gli Enti pubblici vigilati e gli Enti di diritto privato controllati.

                              Per ulteriori informazioni, si rimanda al seguente link: https://www.comune.palermo.it/amministrazione_trasparente.php?sel=7

                              • Partecipazioni dirette
                              • Denominazione

                                Forma Giuridica

                                Anno di costituzione

                                % di possesso

                                Attività

                                AMAT PALERMO spa

                                Società per azioni

                                1999

                                100,00

                                Servizio trasporto pubblico urbano, installazione e manutenzione della segnaletica stradale urbana

                                AMAP  spa

                                Società per azioni

                                1999

                                99,97

                                Servizio idrico integrato, servizio di gestione delle caditoie stradali e dei manufatti adibiti allo smaltimento delle acque meteoriche

                                AMG ENERGIA spa

                                Società per azioni

                                1999

                                100,00

                                Servizio distribuzione gas metano. Servizio di pubblica illuminazione

                                RAP spa

                                Società per azioni

                                2013

                                100,00

                                Servizi di gestione dei rifiuti ed igiene ambientale, manutenzione strade

                                SISPI spa

                                Società per azioni

                                1988

                                100,00

                                Gestione dello sviluppo e conduzione tecnica del sistema informatico e di telecomunicazione (SITEC) del Comune di Palermo

                                RESET scpa

                                Società Consortile per azioni

                                2014

                                92,45

                                Prestazione di servizi strumentali alle attività del Comune di Palermo, delle proprie aziende interamente partecipate e consorziate (cura del verde, portierato e pulizie)

                                PALERMO AMBIENTE spa in liquidazione

                                Società per azioni

                                2002

                                100,00

                                Controllo e monitoraggio dei servizi resi da RAP Spa e Amap S.p.A

                                (vedi nota n.1)

                                SRR Palermo Area Metropolitana scpa

                                Società Consortile per azioni

                                2013

                                67,05

                                Organizzazione territoriale, affidamento e disciplina del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani con le modalità di cui all'art. 15 della L.R. 08/04/10 n. 9 cosi come previsto dall'art. 8 della L.R- n.9/2010

                                GESAP spa

                                Società per azioni

                                1985

                                31,54

                                Società di gestione dei servizi aeroportuali di Palermo

                                Patto di Palermo scrl

                                In liquidazione

                                Società consortile a responsabilità limitata

                                1997

                                43,21

                                Patto territoriale per l'Agricoltura, l'Agriturismo e la Pesca nel territorio del Comune di Palermo.

                                Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 817 del 14/11/2017 si è proceduto ad approvare l’alienazione delle quote detenute dal Comune di Palermo.

                                (vedi nota n.2)

                                Consorzio Distretto Turistico della Regione Siciliana "Palermo-Costa Normanna" (Consorzio ex art. 2602 e ss. CC)

                                Consorzio

                                2012

                                20,16

                                Incremento e valorizzazione dei sistemi turistici locali

                                Teatro al Massimo stabile privato di Palermo scrl

                                Società consortile a responsabilità limitata

                                2000

                                15,00

                                Rappresentazioni teatrali nazionali e straniere.

                                Con Deliberazione di Consiglio comunale n. 192 del 05.11.2020 è stata autorizzata l'alienazione delle quote detenute dal Comune nella società consortile Teatro al Massimo di Palermo

                                (vedi nota n.3)

                                ATI Assemblea Territoriale Idrica Palermo (Ente di Governo Territoriale)

                                Ente Pubblico

                                2016

                                40,00

                                Esercizio delle competenze previste dalle norme vigenti in materia di gestione delle risorse idriche

                                Acquedotto Consortile Biviere (Consorzio tra comuni)

                                Società consortile a responsabilità limitata

                                1932

                                50,00

                                Consorzio tra il Comune di Palermo ed il Comune di Monreale per assicurare l'approvvigionamento idrico, per usi domestici, per le borgate di Villagrazia, Malpasso, Molara, Acquino, Villaciambra, Ponte Parco ed Olio di Lino

                                GESIP spa in fallimento

                                Società per azioni

                                2001

                                100,00

                                Servizi Strumentali.

                                AMIA spa in fallimento

                                Società per azioni

                                1999

                                100,00

                                Igiene ambientale e manutenzione strade. (Contratto di servizio concluso il 31/08/2012).

                                Note:

                                1. A decorrere dal 01/10/2018 le attività precedentemente svolte dalla Palermo Ambiente spa sono state traslate alla SRR Area Metropolitana scpa con nota del 27/9/2019 il liquidatore della società ha comunicato che in data 31/3/2019 sono cessati gli effetti dell’Ordinanza di proroga dei poteri straordinari conferiti dalla Regione Siciliana con ordinanza del Presidente della regione n.7 del 03.12.2018 e che “pertanto la Società è entrata in una fase di liquidazione pura ai sensi dell’art.2484 c.c., restituendo al Liquidatore nominato dal socio unico Comune di Palermo i poteri gestori previsti dalla normativa ordinaria”.
                                2. La Società Patto di Palermo s.c.a.r.l. è stata posta in liquidazione (con deliberazione assembleare del 15/03/2018,) il liquidatore incaricato, nel riscontrare la richiesta (nota prot. n. 138823 del 01/10/2019) di aggiornamento dello stato della procedura di liquidazione ha dichiarato che  “nessuna continuità dell’attività d’impresa è stata mai posta in essere dal suo insediamento e che la società risulta inattiva presso il competente registro delle imprese” (nota prot. n.4 del 05.11.2019) , l’assemblea dei soci in data 11.10.2019 ha autorizzato il liquidatore a concludere transazioni a saldo e stralcio al fine di definire in modo più celere le operazioni di liquidazione (verbale assemblea dei soci del 11/10/2019). Non risulta pervenuta, benché richiesta, alcuna informazione in ordine allo stato della procedura di liquidazione. Con successiva nota a mezzo PEC del 19/06/2020 il liquidatore ha trasmesso agli Uffici competenti dell’amministrazione comunale il progetto di bilancio intermedio di liquidazione relativo all’esercizio chiuso al 31.12.2019 con nota integrativa e relazione del sindaco/revisore unico al bilancio. 
                                3. Con Deliberazione di Consiglio comunale n. 192 del 05.11.2020 è stata autorizzata l'alienazione delle quote detenute dal Comune nella società consortile Teatro al Massimo stabile di Palermo. In data 18 gennaio 2021 è stato sottoscritto il contratto di cessione della quota di partecipazione del Comune di Palermo, in favore della Società Teatro al Massimo stabile privato .
                                • Partecipazioni indirette
                                • Denominazione

                                  Anno di costituzione

                                  Denominazione società / Organismo tramite

                                  % quota di partecipazione / Organismo Tramite

                                  Energy Auditing s.r.l.

                                  2012

                                  AMG ENERGIA spa

                                  Vedi nota n.4

                                  100,00%

                                  AMG GAS

                                  2000

                                  AMG ENERGIA spa

                                  20,00%

                                  RESET scpa

                                  2014

                                  AMG ENERGIA spa

                                  0,94%

                                  AMAT PALERMO  spa

                                  0,94%

                                  AMAP spa

                                  1,89%

                                  RAP spa

                                  1,89%

                                  SISPI spa

                                  1,89%

                                  GH Palermo spa

                                  GESAP spa

                                  20,00%

                                  Nota 4 :  in data 6/12/2018 sono state avviate le procedure di liquidazione con deliberazione dell’Assemblea soci.

                                  • Enti Pubblici Vigilati
                                  • Consorzio ASI in liquidazione

                                    Il consorzio ha lo scopo di promuovere l'insediamento di piccole e medie imprese industriali nel comprensorio consortile, che comprende gli agglomerati industriali di Termini Imerese, Carini e la zona Regionale denominata Zir Brancaccio e l'area artigiana.

                                    • Enti di Diritto Privato Controllati
                                    • Denominazione

                                      Forma Giuridica

                                      Anno di costituzione

                                      Attività

                                      Associazione teatro Biondo Stabile

                                      Associazione

                                      1986 

                                      Attività di produzione e ospitalità di spettacoli di prosa, musica e danza

                                      CERISDI centro ricerche e studi direzionali

                                      Associazione

                                      1988 

                                      Centro di ricerche e studi

                                      In liquidazione

                                      Fondazione Teatro Massimo

                                      Fondazione

                                      2014

                                      Diffusione dell'arte musicale e della conoscenza della musica, del teatro lirico e della danza sia in Italia che all'estero mediante l'organizzazione di spettacoli musicali e di danza

                                      MANIFESTA12 PALERMO

                                      Fondazione

                                      2015

                                      Attività di preparazione, progettazione, sostegno e svolgimento della manifestazione culturale MANIFESTA 12 da tenersi nella città di Palermo nel corso dell’anno 2018 in sinergia con la fondazione International Foundation Manifesta IFM con sede in Amsterdam, titolare del marchio Manifesta, nonché l’attività di preparazione, progettazione, sostegno e svolgimento di tutte le iniziative culturali comunque preparatorie, connesse, pertinenti ed inerenti lo svolgimento di MANIFESTA 12” (art. 3 dello statuto). La Fondazione ha durata fino al 31 dicembre 2019 (art. 17 dello statuto)

                                      • Risultati netti di esercizio
                                      • ANNO

                                        AMAP S.P.A.

                                        AMAT PALERMO  S.P.A.

                                        SISPI S.P.A.

                                        RAP S.P.A.

                                        AMG ENERGIA S.P.A

                                        RESET PALERMO S.C.P.A.

                                        PALERMO AMBIENTE S.P.A. in liquidazione

                                        2019

                                        4.818.158,00

                                        -2.730.634,00

                                        191.089,00

                                        15.461,00

                                        395.171,00

                                        9.914,00

                                        N.D.

                                        2018

                                        365.671,00

                                        -4.964.789,00

                                        2.132.116,00

                                        -12.066.343,00

                                        218.334,00

                                        5.656,00

                                        N.D.

                                        2017

                                        1.687.717,00

                                        -50.645.155,00

                                        495.043,00

                                        75.560,00

                                        218.229,00

                                        200.016,00

                                        293.040,00

                                        2016

                                        1.183.442,00

                                        541.251,00

                                        1.245.752,00

                                        19.818,00

                                        1.135.717,00

                                        159.606,00

                                        209.228,00

                                        2015

                                        121.942,00

                                        -4.611.575,00

                                        734.357,00

                                        184.217,00

                                        1.459.361,00

                                        146.502,00

                                        295.303,00

                                        2014

                                        1.443.493,00

                                        76.786,00

                                        1.342.792,00

                                        202.234,00

                                        137.182,00

                                        -

                                        259.477,00

                                        ANNO

                                        SRR Palermo

                                        GESAP S.P.A.

                                        Patto di Palermo S.C.P.A.

                                        Teatro al Massimo stabile privato di Palermo SCRL

                                        Acquedotto Consortile Biviere

                                        2019

                                        0,00 (vedi nota n.5)

                                        5.036.999,00

                                        N.D.

                                        1.639,00

                                        N.D.

                                        2018

                                        77.421,00

                                        4.364.218,00

                                        -23.193,00

                                        2.008,00

                                        -388.634,00

                                        2017

                                        -

                                        891.516,00

                                        -68.523,00

                                        259,00

                                        365.899,26

                                        2016

                                        -

                                        181.209,00

                                        2.188,00

                                        1.937,00

                                        160.451,70

                                        2015

                                        -

                                        422.230,00

                                        9.140,00

                                        -1.609,00

                                        63.695,53

                                        2014

                                        -

                                        1.145.460,00

                                        1.473,00

                                        298,00

                                        140.572,37

                                        Non risultano disponibili i dati del Consorzio "Palermo-Costa Normanna" e dell’ATI Assemblea Territoriale Idrica Palermo.

                                        Nota 5) : Il risultato netto di esercizio pari a 0 è stato dedotta dai dati pubblicati sul sito societario.

                                        Dati estratti dalla Deliberazione di Giunta Comunale n.338 del 23.12.2020 ad oggetto: “Revisione periodica delle partecipazioni detenute alla data del 31 dicembre 2019 dal Comune di Palermo ex art.20 Decreto Legislativo 19 agosto 2016, n.175 “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”. – Ricognizione anno 2019 – Relazione sullo stato di attuazione del piano di razionalizzazione straordinaria di cui alle deliberazioni di Consiglio comunale nn. 817/2017, 261/2019, e n. 13/2020”.

                                      • 6 - Le risorse umane
                                      • Presso il Comune di Palermo, al 31/12/2020, sono occupati n° 6.223 dipendenti così distinti:

                                        • 5.513 con contratto di lavoro comparto Enti Locali
                                        • 55 dirigenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato
                                        • 550 con contratto di lavoro Imprese Edili, assunti ai sensi del DL 24/86Palermo città della legalità, dell’efficienza e della trasparenza
                                        • 105 appartenenti al bacino dei lavoratori socialmente utili.
                                        Personale in servizio al 31/12/2020 suddiviso per fasce di età e rapporto di lavoro

                                        risorseumane

                                        Personale in servizio al 31/12/2020 suddiviso in quantità complessiva per rapporto di lavoro

                                        graf2

                                        • Il personale comunale
                                        • Il personale in servizio presso il Comune di Palermo è costituito da dipendenti il cui rapporto di lavoro è disciplinato dal CCNL per il comparto autonomie locali.

                                          Al 31.12.2020 la consistenza numerica del comparto è di 5.513 dipendenti, con una riduzione di 400 unità rispetto al 31 dicembre dell'anno precedente, generata dalle cessazioni a vario titolo intervenute nel corso dell'anno.

                                          PERSONALE IN SERVIZIO
                                          2018 2019 2020
                                          A tempo indeterminato
                                          1 gennaio  5738 5523 5867
                                          31 dicembre 5523 5913 5513
                                          Differenza 215 390 -354
                                          A tempo determinato
                                          1 gennaio  656 597 0
                                          31 dicembre  597 0 0
                                          Differenza 59 597 0

                                          I dipendenti che sono stati assunti a tempo indeterminato, a seguito del processo di stabilizzazione dei dipendenti a tempo determinato e dei lavoratori socialmente utili, svolgono la propria attività in regime di tempo ridotto, come previsto dal contratto individuale di lavoro sottoscritto. 

                                          Da notare che il numero delle dipendenti donne prevale di poco su quello degli uomini (52%)

                                          PERSONALE IN SERVIZIO PER SESSO
                                          Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                          MASCHI 3051 2881 2631
                                          FEMMINE 3069 3032 2882
                                          Totale 6120 5913 5513

                                          Suddividendo il personale per fasce d'età, emerge che poco più del 22% ha un'età compresa fra i 30 ed i 49 anni, il 78% ha superato la soglia dei 50 anni con 4297 dipendenti, fra questi il 29% è ultra sessantenne.

                                          FASCE D'ETÀ
                                          Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                          30-34 1
                                          35-39 29 8 1
                                          40-44 614 500 348
                                          45-49 949 917 866
                                          50-54 1459 1388 1281
                                          55-59 1344 1438 1452
                                          60-64 1389 1239 1150
                                          oltre 64 anni 336 423 414
                                          Totale 6120 5913 5513

                                          I dipendenti comunali sono inquadrati in quattro categorie (A, B, C e D) come previsto dal C.C.N.L. Enti Locali. All'interno di ciascuna categoria sono previste diverse posizioni economiche "di sviluppo" che consentono ai dipendenti meritevoli di acquisire progressivi incrementi economici, continuando a svolgere le medesime mansioni. La categoria più consistente è la B, con 2421 dipendenti, il 44%  del totale, seguita dalle categorie C e D, con rispettivamente 1553 e 1025 dipendenti. Appartengono alla categoria A soltanto 514 dipendenti.

                                          L'Area di attività che conta il maggior numero di dipendenti è quella Amministrativa, con 1.886 dipendenti, pari al 34% del totale. Seguono l'Area Vigilanza e Custodia, con 1.042 (il 19% del totale) e l'Area Scolastica Educativa, con 838 dipendenti (il 15%). Le Aree meno consistenti sono quella Legale e Legislativa, con 5 dipendenti e quella Demografica e Statistica con 2 dipendenti che, insieme non raggiungono neppure lo 0,2% del totale.  

                                          Nel corso del 2020 hanno cessato l'attività lavorativa 400 dipendenti, 49 unità in più rispetto all'anno precedente.

                                          • I dirigenti
                                          • I dirigenti comunali

                                            Nel 2020, il comparto dirigenza ridottosi di 11 unità rispetto al 2019, consta di 55 dirigenti tra i quali prevale, per il 51% il sesso femminile. Suddividendo i dirigenti per fasce quinquennali di età emerge che la classe modale è quella compresa fra i 55 e i 64 anni, con 46 dirigenti (pari al 84% del totale).

                                            DIRIGENTI IN SERVIZIO
                                            2018 2019 2020
                                            A tempo indeterminato
                                            1 gennaio  72 68 65
                                            31 dicembre 68 66 55
                                            Differenza 4 2 10
                                            A tempo determinato
                                            1 gennaio  0 0 0
                                            31 dicembre 0 0 0
                                            Differenza 0 0 0

                                            Analizzando le Aree di attività si nota che prevale con il 62% l'Area Amministrativa, segue l'Area Legale con 14 unità, pari al 25% del totale, mentre solo il 13% circa appartiene ad altre Aree

                                            DIRIGENTI PER AREA DI ATTIVITA'
                                            Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                            Amministrativa 38 37 34
                                            Cultura, tempo libero e sport 3 3 1
                                            Economico finanziaria 6 5 4
                                            Legale e legislativa 19 18 14
                                            Tecnica e tecno-manutentiva 2 3 2
                                            Vigilanza e custodia 0 0 0
                                            Totale 68 66 55
                                            • Il personale ex D.L. 24/86
                                            • Il Personale ex D.L. 24/86 è stato assunto per far fronte all'eccezionale gravità della situazione economica ed occupazionale che si era determinata nella città di Palermo negli anni '80 al fine di prevenire prevedibili conseguenze anche di ordine pubblico. I dipendenti ex D.L. 24/86, cui si applica il C.C.N.L. per il comparto dell'edilizia, sono pertanto ad esaurimento. Al 31/12/2020 erano in servizio n. 550 dipendenti, con una riduzione di n. 67 unità rispetto all'anno precedente.   

                                              La quasi totalità dei dipendenti ex D.L. 24/86 è di sesso maschile (circa il 96%):

                                              Suddividendo il personale per fasce d'età, emerge che solo 9 dipendenti (1,64% del totale), ha un'età compresa fra i 40 ed i 49 anni; hanno superato la soglia dei 50 anni 209 dipendenti (oltre il 38%), occupati ultra sessantenni il 60,36%, ossia 332 dipendenti

                                              Il 71,46% del personale ex D.L. 24/86, pari a 393 unità, ha la qualifica di OPERAIO ed il 28%, pari a 154 unità, la qualifica di IMPIEGATO. Completano l'organico 2 "quadro" lo 0,36% ed un dirigente lo 0,18%.

                                              PERSONALE EX D.L. 24/86 IN SERVIZIO PER LIVELLO
                                              MANSIONI Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                              Dirigente amministrativo 1 1 1
                                              Quadro aziendale tecnico 2 2 2
                                              Impiegato VII livello 23 22 16
                                              Impiegato VI livello 53 52 51
                                              Impiegato V livello 20 20 19
                                              Impiegato IV livello 12 11 11
                                              Impiegato III livello 36 36 32
                                              Impiegato II livello 31 27 25
                                              Operaio specializzato IV livello 2 2 2
                                              Operaio specializzato III livello 159 144 129
                                              Operaio qualificato II livello 227 202 173
                                              Operaio I livello 112 98 89
                                              Totale 678 617 550
                                              PERSONALE CESSATO PER MOTIVO DELLA CESSAZIONE
                                              MOTIVO Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                              Car d'ufficio 52 32 36
                                              Decesso 9 5 6
                                              Dimissioni 10 22 22
                                              Dispensato 7 2 3
                                              Totale  78 61 67

                                               

                                              • I lavoratori socialmente utili
                                              • Il Comune di Palermo è da anni impegnato sul fronte della fuoriuscita dal bacino del precariato di quei soggetti che, a partire dal 1998, sono stati utilizzati in attività socialmente utili, aventi effetti diretti sui servizi offerti alla comunità o in attività istituzionali all’interno dell’Amministrazione Comunale.

                                                Il processo di stabilizzazione è ormai quasi concluso, infatti prestano ancora attività presso l'Amministrazione comunale 105 lavoratori ASU dell’originario progetto “Palermo Lavoro” finanziati con risorse provenienti dal Ministero del Lavoro.

                                                Dei 105 LL.SS.UU. in servizio, più del 68%, sono di sesso maschile, e il 32%, sono di sesso femminile.

                                                L'età media prevalente è fra i 50 e 64 anni con un’incidenza pari ad oltre il 60%.

                                                DISTINTI PER BACINO DI UTILIZZO
                                                TIPO Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                LL.SS.UU. CIRC. REG.le 331/99 64 0 0
                                                LL.SS.UU. D.L.gs. 280/97 33 2 0
                                                LL.SS.UU. FNO 16 0 0
                                                LL.SS.UU. PALERMO LAVORO 151 111 105
                                                Totale 264 113 105

                                                 

                                                CESSATI PER MOTIVO DI CESSAZIONE
                                                Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                Limiti di età 1 6 4
                                                Altre cause  1 2 4
                                                Stabilizzazioni 0 141 0
                                                Totale 2 149 8
                                                • Autorizzazioni per lo svolgimento di attivita' extraistituzionali
                                                • Il pubblico dipendente è tenuto al dovere di esclusività della prestazione, tuttavia non è precluso allo stesso di assumere incarichi esterni nei casi previsti da fonti normative speciali e qualora vi sia l'autorizzazione dell'Amministrazione di appartenenza rilasciata secondo criteri oggettivi e predeterminati contenuti nel Regolamento sull'Ordinamento degli Uffici e Servizi. 

                                                  Nell'anno in esame infine, sono state concesse 192 autorizzazioni allo svolgimento di attività extraistituzionali; nessun incarico si registra per il personale ex D.L.24/86.

                                                  • Verifiche ispettive ai sensi della Legge n. 662/96
                                                  • Le verifiche ispettive sono volte ad accertare il rispetto da parte dei singoli dipendenti delle previsioni legislative in materia di part-time ed incarichi extra-istituzionali.

                                                    Tali verifiche sono effettuate annualmente a campione secondo criteri stabiliti ad inizio d'anno dal Segretario Generale, nonchè su singoli dipendenti indicati nominativamente dal Segretario Generale o dal Dirigente di ciascuna struttura.

                                                    Le verifiche possono essere effettuate anche su segnalazione esterna debitamente documentata.

                                                    Nel 2020 sono state istruite documentalmente tutte le 200 pratiche ispettive (120 su Agenti di P.M. e 80  su SAV) di cui alla programmazione per lo stesso anno condivisa dal Sig. Segretario Generale. 

                                                    • Mobilita' e comando
                                                    • L'istituto della mobilità consente ad un ente pubblico di far fronte al fabbisogno di personale tramite l'assunzione di unità già in servizio presso altre amministrazioni ed ai dipendenti di transitare in altra amministrazione, previo nulla-osta rilasciato dall'amministrazione pubblica di appartenenza. La mobilità può quindi essere in entrata, in uscita o contestuale.

                                                      La mobilità contestuale consente all'Amministrazione di assumere personale già in servizio presso altra amministrazione, purchè un proprio dipendente di pari profilo sia disposto a trasferirsi presso l'amministrazione di provenienza di colui che viene assunto. Nel 2020, è stato realizzato l'interscambio fra Enti per n°1 dipendente

                                                      Mobilità in uscita
                                                      PROFILO PROFESSIONALE Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                      Assistente Sociale  0 2 0
                                                      Collaboratore professionale Servizi Scolastici 1 0 0
                                                      Collaboratore professionale Amministrativo 2 2 0
                                                      Agente di P.M. 0 1 2
                                                      Istruttore Amministrativo 2 1 0
                                                      Funzionario Amministrativo 3 0 1
                                                      Funzionario Contabile 0 0 3
                                                      Esperto Contabile 1 0 0
                                                      Collaboratore Professionale Potatore 1 0 0
                                                      Collaboratore Prof.le Sistemi Informativi 0 0 1
                                                      Assistente Sociale Coordinatore 1 0 0
                                                      Collaboratore Servizi Turistici 0 1 0
                                                      Esperto Tecnico Progettista 0 1 0
                                                      Specialista Area Vigilanza 1 1 2
                                                      Totale 12 9 9

                                                      Mobilità Contestuale
                                                      PROFILO PROFESSIONALE Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                      Collaboratore Professionale Amministrativo 2 1 0
                                                      Istruttore Amministrativo 0 1 0
                                                      Agente di P.M. 1 1 1
                                                      Totale 3 3 1

                                                      L'istituto del comando consente invece il distacco, per particolari esigenze e per un limitato periodo di tempo, di unità di personale presso altra amministrazione. Il comando, come la mobilità, può essere in entrata o in uscita.

                                                      Nel 2020 si è decrementato di 12 unità il numero dei dipendenti che hanno beneficiato di questa opportunità a tempo pieno, mentre sono 5 le unità di personale che sono state autorizzate alla posizione di comando a tempo parziale.

                                                      Comandi in uscita
                                                      PROFILO PROFESSIONALE Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                      Agente di Polizia Municipale 1 2 0
                                                      Assistente sociale 2 2 0
                                                      Collaboratore professionale amministrativo 8 8 5
                                                      Collaboratore professionale messo 1 1 0
                                                      Collaboratore professionale Servizi Generali 1 1 1
                                                      Esperto amministrativo 1 1 0
                                                      Esperto contabile 1 4 4
                                                      Esperto geometra 1 1 0
                                                      Funzionario amministrativo 3 3 2
                                                      Funzionario tecnico architetto 2 2 1
                                                      Funzionario Tecnico Progettista 1 1 0
                                                      Assistente Sociale Coordinatore 1 0 0
                                                      Istruttore amministrativo 2 2 3
                                                      Specialista Area Vigilanza 1 0 0
                                                      Totale 26 28 16
                                                      Comandi in uscita a tempo parziale (c.d. a scavalco)
                                                      PROFILO PROFESSIONALE Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                      Agente Polizia Municipale 0 6 0
                                                      Specialista Area di Vigilanza 1 2 1
                                                      Funzionario Tecnico Progettista 0 2 0
                                                      Funzionario Amministrativo 0 2 1
                                                      Funzionario Tecnico impiantista 0 2 1
                                                      Esperto Contabile 1 1 1
                                                      Istruttore Amministrativo 0 0 1
                                                      Totale 2 15 5
                                                      Comandi in entrata
                                                      PROFILO PROFESSIONALE Al 31/12/2018 Al 31/12/2019 Al 31/12/2020
                                                      Istruttore direttivo contabile 0 0 0
                                                      Istruttore archivista 0 1 1
                                                      Totale 0 1 1
                                                    • 7 - Il patrimonio immobiliare
                                                    • Nel corso del 2020 - anno in cui, a causa dell'emergenza sanitaria, i dipendenti hanno adempiuto alle proprie incombenze  prevalentemente attraverso il c.d. lavoro agile, sperimentando operativamente una modalità di lavoro sino a quel momento sconosciuta - sono proseguite, per quanto è stato possibile in tali condizioni e con il massimo impegno profuso, le attività correlate alla gestione del patrimonio immobiliare e dei fitti passivi, con particolare riferimento alle seguenti:

                                                      • 1 - Gestione immobili in fitto passivo
                                                      • L'obiettivo preminente è stato quello di proseguire le attività volte alla razionalizzazione della spesa pubblica per gli immobili in locazione passiva, utilizzati dal Comune per fini istituzionali.

                                                        Nell’ambito dell’azione amministrativa volta a conseguire una riduzione della spesa pubblica attraverso la dismissione dei fitti passivi/riduzione dei canoni di locazione, azione esercitata già da diversi anni, grazie alla quale l'Amministrazione ha conseguito nel tempo significativi risultati, sono state acquisite nuove relazioni di valutazione predisposte dalla Commissione Tecnica di Valutazione, che ha determinato un importo inferiore del canone per gli immobili in locazione passiva.

                                                        Le superiori valutazioni sono propedeutiche alla successiva rivisitazione dei contratti con importi del canone in misura inferiore rispetto a quella attuale, fermo restando le necessarie verifiche sull'esigenza di mantenere o meno l'utilizzo degli immobili, con particolare riguardo all'uso scolastico, interpellando a tal fine gli uffici interessati, l'Area della Scuola e l'Edilizia Scolastica.

                                                        Si sottolinea pertanto ancora una volta l’importanza dell’azione amministrativa di ricognizione degli edifici utilizzati ad uso istituzionale (scuole ed uffici), senza tralasciare il profilo della completezza delle certificazioni di sicurezza, attività da cui possa scaturire il rilascio degli immobili in locazione passiva nella misura in cui venga meno per l’Amministrazione l’interesse pubblico al mantenimento, valutazioni che, per le scuole di pertinenza comunale, sono da effettuare di concerto con l’Area della Scuola per ogni singolo immobile/istituto scolastico, anche in relazione alle variazioni del numero degli alunni iscritti.

                                                        • 2 - Vendita di immobili comunali
                                                        • Questa attività ha avuto difficile attuazione nel corso del 2020 a causa del perdurare dell’emergenza da Covid-19, situazione che, nell’ambito della dismissione del patrimonio immobiliare, ha limitato l’esecuzione di procedure ad evidenza pubblica finalizzate alla vendita degli immobili comunali.

                                                          Si è proceduto, pertanto, alla definizione delle operazione in itinere nel 2019, definendo la stipula dell’atto di vendita di Palazzo Sammartino nel mese di novembre 2020.

                                                          Si è data continuità all’attività di alienazione degli immobili di edilizia pubblica residenziale, stipulando n.11 atti per altrettanti immobili. Nell’ultimo periodo dell’anno si è proceduto ad una verifica di alcune pratiche non definite, attraverso la riscossione delle somme ancora non versate derivanti dall’alienazione di un’area sita in via Santuario di Cruillas e di un'area in località Addaura.

                                                          • 3 - Valorizzazione del patrimonio immobiliare
                                                          • Nell’ambito della valorizzazione e messa a reddito del patrimonio immobiliare, nel primo semestre 2019 è stata portata a termine l’approvazione, con determinazione dirigenziale, di un avviso pubblico per l’affidamento in concessione di un chiosco e della relativa documentazione di gara. La procedura in esame non ha tuttavia avuto esito positivo.

                                                            Si sono definite alcune concessioni avviate nell’anno precedente e si è dato seguito all’istruttoria di nuove concessioni.

                                                            Nell’ambito delle attività di valutazione/verifica sulle diverse istanze pervenute negli anni e non ancora completate, si è proceduto ad eseguire un riesame delle pratiche per verificare la permanenza di un interesse al rilascio della concessione.

                                                            • 4 - Ricognizione inventario
                                                            • Le attività di gestione del patrimonio immobiliare comunale non possono essere svolte in maniera puntuale ed efficace in assenza di un inventario efficiente, che contenga, per ogni singolo immobile, tutte le informazioni necessarie ad assicurarne la piena conoscenza.

                                                              Quanto sopra è indispensabile ai fini di una redditizia gestione e valorizzazione delle risorse immobiliari, tant’è che anche nel 2020 sono proseguite le attività di aggiornamento e verifica dei dati inseriti nel programma Patrimonio, sempre con la finalità di perfezionare il sistema informatico e  poter fornire riscontri adeguati per ogni esigenza d’ufficio e per soddisfare le richieste dei cittadini, portatori di interessi qualificati.

                                                              In merito a tale attività si è proceduto alla verifica e riordino della documentazione tecnica e amministrativa inserita nei fascicoli di inventario sin dall'atto dell'acquisizione dei beni immobili, relativamente a complessive 91 unità immobiliari ERP.

                                                            • 8 - Il Bilancio Finanziario 2020
                                                            • Le risorse necessarie all’erogazione dei servizi alla collettività dei cittadini sono gestite una contabilità finanziaria cui si affianca, ai fini conoscitivi, un sistema di contabilità economico-patrimoniale, che garantisce la rilevazione unitaria dei fatti gestionali sia sotto il profilo finanziario che sotto il profilo economico-patrimoniale. La riforma del sistema contabile, introdotta con il D. Lgs. 118/2011 e successive modifiche ed integrazioni, ha previsto l’armonizzazione dei sistemi contabili utilizzati dai diversi enti al fine di rendere i bilanci delle amministrazioni pubbliche omogenei, confrontabili e aggregabili per conseguire i seguenti obiettivi:

                                                              • consentire il controllo dei conti pubblici nazionali (tutela della finanza pubblica nazionale);
                                                              • verificare la rispondenza dei conti pubblici alle condizioni dell’articolo 104 del Trattato istitutivo UE);
                                                              • favorire l’attuazione del federalismo fiscale.

                                                              La capacità di erogare servizi alla cittadinanza è proporzionale alla disponibilità di risorse finanziarie in entrata, nel bilancio finanziario di previsione ad inizio d’anno viene effettuata una previsione delle entrate, che rappresenta il budget che definisce il limite per la programmazione delle spese da effettuare.

                                                              Nel seguito si darà evidenza delle risorse finanziarie gestite dal 2015 ad oggi e della loro destinazione. I dati riportati dal 2015 al 2019 si riferiscono ai dati dei rendiconti, ossia alle entrate realmente accertate ed alle spese effettivamente impegnate. Il dato relativo al bilancio 2020 si riferisce invece a stanziamenti definitivi del bilancio di previsione.

                                                              • Le voci di Entrata
                                                              • Le Entrate con cui il Comune di Palermo finanzia le spese necessarie al proprio funzionamento per garantire l’erogazione dei servizi alla collettività sono le così dette Entrate Correnti. Queste sono costituite da:

                                                                • entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa (Titolo I di entrata del bilancio);
                                                                • trasferimenti correnti (dallo Stato, dalla Regione, e da Altri Enti del settore pubblico) (Titolo II del bilancio);
                                                                • Entrate extratributarie, ex proventi derivanti dal proprio patrimonio o dai servizi (Titolo III del bilancio).

                                                                Le Entrate con le quali, invece, si finanzia la realizzazione degli Investimenti sono costituite da:

                                                                • Entrate in conto capitale, ex alienazione di beni immobili e trasferimenti di capitale da parte dello Stato, Regione e altri Enti del settore pubblico (Titolo IV del bilancio);
                                                                • Entrate da riduzione di attività finanziarie (Titolo V del bilancio), che registrano le alienazioni di attività finanziarie, la riscossione di crediti, altre entrate per riduzione di attività finanziarie; ad esempio: alienazioni di azioni e partecipazioni e conferimenti di capitale, riscossione di crediti a tasso agevolato da amministrazioni pubbliche, prelievi dai conti di tesoreria statale diversi dalla tesoreria unica, ecc.;
                                                                • Accensione di prestiti, mutui e prestiti (Titolo VI del bilancio).

                                                                Le Entrate con le quali il Comune di Palermo sopperisce esigenze, di breve o brevissimo periodo, di mancanza di liquidità di cassa sono costituite dalle anticipazioni da istituto tesoriere/cassiere (Titolo VII del bilancio)

                                                                Sono presenti, infine, le Entrate per conto di terzi e partite di giro (Titolo IX del bilancio); si tratta di partite per le regolarizzazioni contabili o di gestione di risorse per conto di terzi (ritenute erariali per conto dello stato o della regione, irpef, irap, ecc.).

                                                                Ulteriori risorse per il finanziamento delle spese sono costituite:

                                                                1. dall’Utilizzo dell’Avanzo di Amministrazione,
                                                                2. dal Fondo Poliennale Vincolato, che finanzia le spese assunte in esercizi precedenti che vengono a scadenza nel corso delle annualità del bilancio.

                                                                L’avanzo di amministrazione rappresenta una risorsa straordinaria costituita dai risparmi di spesa o da maggiori entrate verificatesi rispetto a quelle previste, comunque relativi ad esercizi precedenti ed è distinto in fondi vincolati, fondi accantonati, fondi destinati e fondi liberi.

                                                                L’avanzo libero essendo una risorsa di carattere straordinaria può essere utilizzata esclusivamente ed in ordine di priorità per le seguenti finalità:

                                                                1. per la copertura dei debiti fuori bilancio;
                                                                2. per i provvedimenti necessari per la salvaguardia degli equilibri di bilancio ove non possa provvedersi con mezzi ordinari;
                                                                3. per il finanziamento di spese di investimento;
                                                                4. per il finanziamento delle spese correnti a carattere non permanente;
                                                                5. per l'estinzione anticipata dei prestiti.

                                                                Le altre componenti dell’avanzo devono obbligatoriamente essere utilizzate per le finalità che la normativa gli attribuisce.

                                                                Nelle tabelle seguenti vengono evidenziati gli andamenti nel periodo 2015/2019 delle entrate relative ai titoli da I a IX, al Fondo Poliennale Vincolato ed all’Utilizzo dell’Avanzo di Amministrazione, nonché in particolare le entrate da trasferimenti.

                                                                Titolo

                                                                ENTRATE

                                                                Rendiconto 2015

                                                                Rendiconto 2016

                                                                Rendiconto 2017

                                                                Rendiconto 2018

                                                                Rendiconto 2019

                                                                Bilancio Assestato 2020

                                                                FPV

                                                                Fondo Poliennale Vincolato di parte corrente

                                                                64.706.335,03

                                                                41.023.933,87

                                                                32.495.246,42

                                                                25.512.906,18

                                                                15.138.296,05

                                                                13.936.454,09

                                                                FPV

                                                                Fondo Poliennale Vincolato di parte investimento

                                                                280.010.850,14

                                                                248.071.200,58

                                                                266.507.092,78

                                                                247.923.564,72

                                                                205.533.877,39

                                                                172.652.187,41

                                                                AV.

                                                                Utilizzo dell'Avanzo di Amministrazione

                                                                133.158.585,49

                                                                78.630.114,97

                                                                48.169.510,21

                                                                81.507.621,99

                                                                13.203.765,16

                                                                57.808.876,26

                                                                SUB TOTALE

                                                                477.875.770,66

                                                                367.725.249,42

                                                                347.171.849,41

                                                                354.944.092,89

                                                                233.875.938,60

                                                                244.397.517,76

                                                                I

                                                                ENTRATE CORRENTI DI NATURA TRIBUTARIA, COJNTRIBUTIVA E PEREQUATIVA

                                                                335.898.974,83

                                                                488.315.593,11

                                                                521.394.762,99

                                                                533.226.756,99

                                                                556.443.636,09

                                                                507.387.883,62

                                                                II

                                                                TRASFERIMENTI CORRENTI

                                                                296.527.371,57

                                                                175.541.920,53

                                                                173.813.208,58

                                                                199.347.816,73

                                                                154.472.190,84

                                                                321.590.476,61

                                                                III

                                                                ENTRATE EXTRATRIBUTARIE

                                                                95.656.165,54

                                                                117.314.602,13

                                                                85.843.476,57

                                                                118.034.880,45

                                                                117.959.254,39

                                                                83.147.692,56

                                                                IV

                                                                ENTRATE IN CONTO CAPITALE

                                                                24.321.879,79

                                                                21.941.643,79

                                                                44.575.045,99

                                                                26.888.215,89

                                                                80.178.154,07

                                                                147.891.938,16

                                                                V

                                                                ENTRATE DA RIDUZIONE DI ATTIVITA' FINANZIARIE

                                                                0

                                                                9.528.974,13

                                                                12.945.987,64

                                                                0,00

                                                                0,00

                                                                0,00

                                                                VI

                                                                ACCENSIONE PRESTITI

                                                                13.169.766,00

                                                                9.978.266,66

                                                                14.004.015,85

                                                                1.020.670,00

                                                                14.899.859,79

                                                                1.493.377,10

                                                                VII

                                                                ANTICIPAZIONI DA ISTITUTO TESORIERE/CASSIERE

                                                                14.896.687,22

                                                                0

                                                                456140546,1

                                                                504.358.813,83

                                                                734.066.136,66

                                                                750.000.000,00

                                                                IX

                                                                ENTRATE PER CONTO TERZI E PARTITE DI GIRO

                                                                91.979.506,29

                                                                376.775.388,82

                                                                248.511.172,60

                                                                208.541.138,81

                                                                283.237.833,34

                                                                766.236.679,00

                                                                TOTALE TITOLI

                                                                872.450.351,24

                                                                1.199.396.389,17

                                                                1.557.228.216,28

                                                                1.591.418.292,70

                                                                1.941.257.065,18

                                                                2.577.748.047,05

                                                                TOTALE  GENERALE DELLE ENTRATE

                                                                1.350.326.121,90

                                                                1.567.121.638,59

                                                                1.904.400.065,69

                                                                1.946.362.385,59

                                                                2.175.133.003,78

                                                                2.822.145.564,81

                                                                L’analisi delle entrate del Titolo II e gran parte del titolo IV sono indicativi della “dipendenza” del bilancio da trasferimenti da parte di altri enti pubblici (Stato, Regione, Unione Europea ecc.) In genere tali trasferimenti finanziano spese relative a progetti specifici. Il loro andamento è stato il seguente:

                                                                Titolo

                                                                ENTRATE

                                                                Rendiconto 2015

                                                                Rendiconto 2016

                                                                Rendiconto 2017

                                                                Rendiconto 2018

                                                                Rendiconto 2019

                                                                Bilancio Assestato 2020

                                                                II

                                                                TRASFERIMENTI CORRENTI

                                                                296.527.371,57

                                                                175.541.920,53

                                                                173.813.208,58

                                                                199.347.816,73

                                                                154.472.190,84

                                                                321.590.476,61

                                                                IV

                                                                ENTRATE IN CONTO CAPITALE

                                                                24.321.879,79

                                                                21.941.643,79

                                                                44.575.045,99

                                                                26.888.215,89

                                                                80.178.154,07

                                                                147.891.938,16

                                                                Totale Trasferimenti

                                                                320.849.251,36

                                                                197.483.564,32

                                                                218.388.254,57

                                                                226.236.032,62

                                                                234.650.344,91

                                                                469.482.414,77

                                                                Rapporto trasferimenti su totale titoli

                                                                37%

                                                                16%

                                                                14%

                                                                14%

                                                                12%

                                                                18%

                                                                L’applicazione delle norme sul federalismo fiscale ha comportato fino al 2015 una progressiva e significativa compressione delle risorse trasferite aventi natura corrente, la riduzione dei trasferimenti ha richiesto di intervenire tramite l’incremento delle risorse proprie del comune, costituite prevalentemente da tributi (titolo I), sanzioni codice della strada e tariffe di servizi pubblici (titolo III).

                                                                • Le Entrate Correnti ed in Conto Capitale
                                                                • Le Entrate Correnti

                                                                  Le entrate dei titoli I e III sono definite come “Entrate Proprie” in quanto derivanti da risorse proprie del comune appunto, le imposte locali e i proventi dei servizi erogati. Insieme al titolo II formano le cosiddette “entrate correnti”.

                                                                  Il loro andamento nel periodo 2015/2020 è stato il seguente (per il 2020 è stato assunto il dato previsionale):

                                                                  Titolo

                                                                  ENTRATE

                                                                  Consuntivo 2015

                                                                  Consuntivo 2016

                                                                  Consuntivo 2017

                                                                  Consuntivo 2018

                                                                  Consuntivo 2019

                                                                  Bilancio Assestato 2020

                                                                  I

                                                                  ENTRATE CORRENTI DI NATURA TRIBUTARIA, CONTRIBUTIVA E PEREQUATIVA

                                                                  335.898.974,83

                                                                  488.315.593,11

                                                                  521.394.762,99

                                                                  533.226.756,99

                                                                  556.443.636,09

                                                                  507.387.883,62

                                                                  II

                                                                  TRASFERIMENTI CORRENTI

                                                                  296.527.371,57

                                                                  175.541.920,53

                                                                  173.813.208,58

                                                                  199.347.816,73

                                                                  154.472.190,84

                                                                  321.590.476,61

                                                                  III

                                                                  ENTRATE EXTRATRIBUTARIE

                                                                  95.656.165,54

                                                                  117.314.602,13

                                                                  85.843.476,57

                                                                  118.034.880,45

                                                                  117.959.254,39

                                                                  83.147.692,56

                                                                  TOTALE Entrate Correnti

                                                                  728.082.511,94

                                                                  781.172.115,77

                                                                  781.051.448,14

                                                                  850.609.454,17

                                                                  828.875.081,32

                                                                  912.126.052,79

                                                                  Si riporta di seguito l’andamento grafico delle Entrate Correnti nel periodo 2015/2020:

                                                                  entrate_correnti

                                                                  Le Entrate in Conto Capitale

                                                                  Le entrate dei titoli IV, V e VI sono definite “Entrate in Conto Capitale”. Esse provengono da risorse trasferite da parte di Enti, quali Stato, Regione, U.E., o altri enti del Settore pubblico, o da privati o da indebitamento o da vendita beni patrimoniali. In quanto tali sono da destinare esclusivamente alla spesa investimenti (Titolo II). Ad esse vanno aggiunte anche le risorse confluite negli esercizi precedenti nel FPV (Fondo Poliennale Vincolato) o nell’avanzo di  Amministrazione, se consentito.

                                                                  Il loro andamento nel periodo 2015/2020 è stato il seguente (per il 2020 è stato assunto il dato previsionale):

                                                                  Titolo

                                                                  ENTRATE

                                                                  Consuntivo 2015

                                                                  Consuntivo 2016

                                                                  Consuntivo 2017

                                                                  Consuntivo 2018

                                                                  Consuntivo 2019

                                                                  Bilancio Assestato 2020

                                                                  IV

                                                                  ENTRATE IN CONTO CAPITALE

                                                                  24.321.879,79

                                                                  21.941.643,79

                                                                  44.575.045,99

                                                                  26.888.215,89

                                                                  80.178.154,07

                                                                  147.891.938,16

                                                                  V

                                                                  ENTRATE DA RIDUZIONE DI ATTIVITA' FINANZIARIE

                                                                  0

                                                                  9.528.974,13

                                                                  12.945.987,64

                                                                  0,00

                                                                  0,00

                                                                  0,00

                                                                  VI

                                                                  ACCENSIONE PRESTITI

                                                                  13.169.766,00

                                                                  9.978.266,66

                                                                  14.004.015,85

                                                                  1.020.670,00

                                                                  14.899.859,79

                                                                  1.493.377,10

                                                                  TOTALE TITOLI

                                                                  37.491.645,79

                                                                  41.448.884,58

                                                                  71.525.049,48

                                                                  27.908.885,89

                                                                  95.078.013,86

                                                                  149.385.315,26

                                                                  entrate_contocapitale

                                                                  • Gli Indicatori di Bilancio
                                                                  • Le nuove disposizioni contabili hanno reso obbligatorio a partire dal 2016  anche per gli Enti locali e ai loro enti e organismi strumentali allegare sia al bilancio di previsione che al bilancio consuntivo il “Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio”, quale utile contributo alla comprensione dell’insieme delle dinamiche finanziarie della gestione, soprattutto se letti in stretta correlazione tra loro e posti a confronto nella loro evoluzione temporale e spaziale (raffronti con altri Enti).

                                                                    La tabella che segue espone l’andamento dei suddetti indicatori più significativi nel periodo 2016/2020 (2016, 2017, 2018, 2019 rilevati a rendiconto, 2020 dal Bilancio di Previsione):

                                                                    Tipo Indicatore

                                                                    n. Indicatore

                                                                    Denominazione indicatore

                                                                    Definizione indicatore

                                                                    Rendiconto

                                                                    Bilancio
                                                                    2020


                                                                    2016

                                                                    Rendiconto
                                                                    2017

                                                                    Rendiconto
                                                                    2018

                                                                    Rendiconto
                                                                    2019

                                                                    Sintetico

                                                                    1.1  del Rend

                                                                    Incidenza spese rigide (ripiano disavanzo, personale e debito) su entrate correnti

                                                                    [Ripiano disavanzo a carico dell'esercizio + Impegni (Macroaggregati 1.1 "Redditi di lavoro dipendente" + pdc 1.02.01.01.000 "IRAP"– FPV entrata concernente il Macroaggregato 1.1 + FPV personale in uscita 1.1 + 1.7 "Interessi passivi" + Titolo 4 Rimborso prestiti)] /(Accertamenti primi tre titoli Entrate)

                                                                    38,30%

                                                                    35,75%

                                                                    32,93%

                                                                    32,07%

                                                                    33,78%

                                                                    1.1 del Bil. Prev.

                                                                    [Disavanzo iscritto in spesa + Stanziamenti competenza (Macroaggregati 1.1 "Redditi di lavoro dipendente" + 1.7 "Interessi passivi" + Titolo 4 "Rimborso prestiti" + "IRAP" [pdc U.1.02.01.01] - FPV entrata concernente il Macroaggregato 1.1 + FPV spesa concernente il Macroaggregato 1.1)] / (Stanziamenti di competenza dei primi tre titoli delle Entrate

                                                                     sintetico

                                                                    2.8  del Rend

                                                                    Incidenza degli incassi delle entrate proprie sulle previsioni definitive di parte corrente

                                                                    Totale incassi c/competenza e c/residui (pdc E.1.01.00.00.000 "Tributi" – "Compartecipazioni di tributi" E.1.01.04.00.000 + E.3.00.00.00.000 "Entrate extratributarie") / Stanziamenti definitivi di cassa dei primi tre titoli delle Entrate

                                                                    29,05%

                                                                    29,94%

                                                                    36,76%

                                                                    35,90%

                                                                    37,13%

                                                                    2.4 del Bil. Prev.

                                                                    Media incassi nei tre esercizi precedenti (pdc E.1.01.00.00.000 "Tributi" -
                                                                    "Compartecipazioni di tributi" E.1.01.04.00.000 + E.3.00.00.00.000 " Entrate extratributarie") / Stanziamenti di cassa dei primi tre titoli delle  "Entrate  correnti"

                                                                    analitico

                                                                    all. 2b, pag. 9,  col.6

                                                                    Indicatore concernente l’effettiva capacità di riscossione (riferito al totale delle entrate)

                                                                    % di riscossione complessiva: (riscossioni c/comp + riscossioni c/residui) / (Accertamenti + residui definitivi iniziali)

                                                                    55,49%

                                                                    57,82%

                                                                    56,48%

                                                                    65,95%

                                                                    67,18%

                                                                    all. 1b, pag. 5,  col.5

                                                                    Previsioni cassa esercizio 2019/  (previsioni  competenza + residui) esercizio  2019

                                                                    • L'indebitamento
                                                                    • Il ricorso all’indebitamento di lungo periodo, come già detto, rappresenta per l’Ente una delle modalità di reperimento di risorse per il finanziamento della spesa in conto capitale.

                                                                      Il limite al ricorso all’indebitamento è a partire dal 2015 del 10%. Tale valore limite è dato dal rapporto degli interessi passivi (da mutui da prestiti obbligazionari, da aperture di credito e da garanzie prestate), al netto di eventuali contributi statali e regionali in conto interessi ed il totale delle entrate relative ai primi tre titoli delle entrate del rendiconto del penultimo anno precedente quello in cui viene prevista l'assunzione dei mutui.

                                                                      Per il Comune di Palermo l’andamento del suddetto limite nell’ultimo quinquennio, di gran lunga al disotto del limite (10%), è stato il seguente:

                                                                      INDICE DI INDEBITAMENTO

                                                                      Rendiconto
                                                                      2015

                                                                      Rendiconto
                                                                      2016

                                                                      Rendiconto
                                                                      2017

                                                                      Rendiconto
                                                                      2018

                                                                      Rendiconto
                                                                      2019

                                                                      Incidenza

                                                                      1,37%

                                                                      1,40%

                                                                      1,42%

                                                                      1,26%

                                                                      1,16%

                                                                      A fronte di tali limiti, il capitale complessivamente mutuato all’inizio di ogni esercizio è stato il seguente:

                                                                      indebitamento

                                                                      L’incidenza finanziaria degli interessi passivi nell’ultimo quinquennio ha, invece avuto la seguente evoluzione:

                                                                      int_passivi

                                                                      • Le Spese Correnti ed Investimento suddivise per Missioni
                                                                      • Le Spese Correnti

                                                                        Di seguito viene data una rappresentazione sintetica di quanto l’amministrazione ha speso o prevede di spendere, nel periodo 2015/2020, nei vari settori di intervento per i servizi da erogare alla collettività relativamente alle funzioni che sono proprie degli enti locali:

                                                                        MISSIONE

                                                                          Rendiconto 2015

                                                                          Rendiconto 2016

                                                                          Rendiconto 2017

                                                                          Rendiconto 2018

                                                                          Rendiconto 2019

                                                                        Bilancio 2020

                                                                        SERVIZI ISTITUZIONALI, GENERALI E DI GESTIONE

                                                                        232.577.201,54

                                                                        247.227.991,55

                                                                        240.839.396,28

                                                                        213.960.223,73

                                                                        202.114.935,84

                                                                        246.653.217,34

                                                                        GIUSTIZIA

                                                                        4.736.800,85

                                                                        804.052,22

                                                                        478.663,40

                                                                        256.548,36

                                                                        205.214,32

                                                                        184.389,77

                                                                        ORDINE PUBBLICO E SICUREZZA

                                                                        41.759.901,71

                                                                        46.051.154,70

                                                                        42.408.200,68

                                                                        46.537.021,70

                                                                        47.325.590,42

                                                                        44.674.810,67

                                                                        ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO

                                                                        42.469.193,84

                                                                        45.562.900,46

                                                                        42.915.421,07

                                                                        31.896.979,88

                                                                        36.558.908,37

                                                                        49.471.636,15

                                                                        TUTELA E VALORIZZAZIONE DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI

                                                                        10.258.367,14

                                                                        12.038.749,98

                                                                        14.877.501,15

                                                                        9.731.694,55

                                                                        11.750.933,14

                                                                        10.244.272,88

                                                                        POLITICHE GIOVANILI, SPORT E TEMPO LIBERO

                                                                        2.197.421,42

                                                                        2.374.640,71

                                                                        2.600.464,98

                                                                        2.392.662,43

                                                                        2.321.268,72

                                                                        2.076.077,55

                                                                        TURISMO

                                                                        888.300,02

                                                                        916.809,02

                                                                        1.269.495,01

                                                                        2.241.198,08

                                                                        1.886.814,42

                                                                        1.590.661,76

                                                                        ASSETTO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA ABITATIVA

                                                                        54.113.703,19

                                                                        55.028.869,47

                                                                        48.986.117,73

                                                                        48.180.711,99

                                                                        34.231.566,40

                                                                        32.431.326,55

                                                                        SVILUPPO SOSTENIBILE E TUTELA DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE

                                                                        136.343.896,81

                                                                        132.638.417,99

                                                                        130.702.066,31

                                                                        131.027.065,85

                                                                        144.969.443,11

                                                                        153.770.034,80

                                                                        TRASPORTI E DIRITTO ALLA MOBILITÀ

                                                                        86.576.589,76

                                                                        85.695.174,13

                                                                        87.466.712,25

                                                                        88.533.033,29

                                                                        98.926.703,31

                                                                        100.120.165,68

                                                                        SOCCORSO CIVILE

                                                                        807.160,49

                                                                        1.386.612,09

                                                                        645.034,28

                                                                        669.099,08

                                                                        572.298,53

                                                                        14.788.272,06

                                                                        DIRITTI SOCIALI, POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA

                                                                        36.483.051,26

                                                                        40.434.050,98

                                                                        35.904.761,37

                                                                        52.535.684,29

                                                                        56.627.809,62

                                                                        103.641.073,13

                                                                        TUTELA DELLA SALUTE

                                                                        453.393,87

                                                                        596.614,08

                                                                        895.848,71

                                                                        916.922,70

                                                                        297.469,70

                                                                        2.553.643,91

                                                                        SVILUPPO ECONOMICO E COMPETITIVITÀ

                                                                        3.931.801,64

                                                                        3.908.889,20

                                                                        4.339.355,56

                                                                        4.127.282,25

                                                                        3.957.214,87

                                                                        4.004.884,44

                                                                        POLITICHE PER IL LAVORO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

                                                                        -

                                                                        5.185,65

                                                                        -

                                                                        0

                                                                        0

                                                                        0

                                                                        ENERGIA E DIVERSIFICAZIONE DELLE FONTI ENERGETICHE

                                                                        -

                                                                        1.675,47

                                                                        17.275,06

                                                                        0,00

                                                                        5.255,59

                                                                        0,00

                                                                        FONDI E ACCANTONAMENTI

                                                                        -

                                                                        -

                                                                        -

                                                                        0,00

                                                                        0,00

                                                                        130.613.335,88

                                                                        DEBITO PUBBLICO

                                                                        11.002.072,31

                                                                        11.059.877,47

                                                                        10.632.048,09

                                                                        10.221.738,20

                                                                        9.592.614,40

                                                                        8.621.773,24

                                                                        ANTICIPAZIONI FINANZIARIE

                                                                        1.117.316,55

                                                                        1.737.763,20

                                                                        1.448.799,13

                                                                        2.437.763,00

                                                                        TOTALE SPESA CORRENTE

                                                                        664.598.855,85

                                                                        685.731.665,17

                                                                        666.095.678,48

                                                                        644.965.629,58

                                                                        652.792.839,89

                                                                        907.877.338,81

                                                                        Le Spese Investimento

                                                                        Alla stessa stregua si procede per le spese di investimento, nel periodo 2015/2020, che corrispondono al titolo II della spesa. La maggioranza di tali risorse è stata destinata alla realizzazione di opere pubbliche:

                                                                        MISSIONE

                                                                          Rendiconto 2015

                                                                          Rendiconto 2016

                                                                          Rendiconto 2017

                                                                          Rendiconto 2018

                                                                          Rendiconto 2019

                                                                        Bilancio
                                                                        2020

                                                                        SERVIZI ISTITUZIONALI, GENERALI E DI GESTIONE

                                                                        8.125.793,01

                                                                        13.827.427,92

                                                                        12.074.419,00

                                                                        20.443.791,92

                                                                        60.790.031,67

                                                                        59.360.911,11

                                                                        GIUSTIZIA

                                                                        4.400,82

                                                                        -

                                                                        12.793,74

                                                                        3.106,32

                                                                        0,00

                                                                        -

                                                                        ORDINE PUBBLICO E SICUREZZA

                                                                        1.196.784,12

                                                                        982.289,50

                                                                        281.194,36

                                                                        640.097,01

                                                                        870.423,71

                                                                        1.486.572,13

                                                                        ISTRUZIONE E DIRITTO ALLO STUDIO

                                                                        362.986,50

                                                                        2.203.498,86

                                                                        4.529.193,67

                                                                        5.464.056,29

                                                                        17.104.259,40

                                                                        24.163.189,41

                                                                        TUTELA E VALORIZZAZIONE DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI

                                                                        413.737,53

                                                                        865.305,97

                                                                        1.678.600,37

                                                                        533.261,18

                                                                        11.881.983,55

                                                                        18.236.054,17

                                                                        POLITICHE GIOVANILI, SPORT E TEMPO LIBERO

                                                                        45.481,51

                                                                        60.835,97

                                                                        121.167,88

                                                                        429.338,54

                                                                        651.572,36

                                                                        520.200,31

                                                                        TURISMO

                                                                        -

                                                                        30.473,50

                                                                        34.420,81

                                                                        1.032,49

                                                                        7.480,66

                                                                        19.300,00

                                                                        ASSETTO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA ABITATIVA

                                                                        33.838.880,48

                                                                        9.186.813,34

                                                                        9.717.832,16

                                                                        6.715.446,35

                                                                        17.291.398,25

                                                                        11.457.880,95

                                                                        SVILUPPO SOSTENIBILE E TUTELA DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE

                                                                        3.730.710,33

                                                                        18.255.819,34

                                                                        10.978.167,92

                                                                        4.805.848,63

                                                                        25.070.600,44

                                                                        36.408.864,62

                                                                        TRASPORTI E DIRITTO ALLA MOBILITÀ

                                                                        265.772,04

                                                                        828.269,75

                                                                        3.577.386,30

                                                                        9.905.994,47

                                                                        110.626.837,26

                                                                        161.422.267,20

                                                                        SOCCORSO CIVILE

                                                                        56.060,95

                                                                        10.129,17

                                                                        2.688,88

                                                                        0,00

                                                                        10.000,00

                                                                        -

                                                                        DIRITTI SOCIALI, POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA

                                                                        3.583.313,38

                                                                        1.576.784,13

                                                                        744.252,82

                                                                        1.971.406,82

                                                                        7.619.350,96

                                                                        9.391.443,54

                                                                        TUTELA DELLA SALUTE

                                                                        11.000,00

                                                                        -

                                                                        -

                                                                        0,00

                                                                        0,00

                                                                        -

                                                                        SVILUPPO ECONOMICO E COMPETITIVITÀ

                                                                        32.358,44

                                                                        344.761,24

                                                                        1.853.385,31

                                                                        70.847,66

                                                                        649.005,14

                                                                        2.587.007,41

                                                                        POLITICHE PER IL LAVORO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

                                                                        -

                                                                        -

                                                                        30.052,87

                                                                        0

                                                                        0,00

                                                                        -

                                                                        ENERGIA E DIVERSIFICAZIONE DELLE FONTI ENERGETICHE

                                                                        -

                                                                        1.788.074,67

                                                                        -

                                                                        185.764,71

                                                                        846.160,62

                                                                        846.160,62

                                                                        FONDI E ACCANTONAMENTI

                                                                        -

                                                                        -

                                                                        0,00

                                                                        0,00

                                                                        234.448,45

                                                                        TOTALE SPESA CAPITALE

                                                                        51.667.279,11

                                                                        49.960.483,36

                                                                        45.635.556,09

                                                                        51.169.992,39

                                                                        253.419.104,02

                                                                        326.134.299,92

                                                                      • 9 - La diffusione di dati e informazioni statistiche
                                                                      • Nel corso del 2020 l’Ufficio Statistica ha proceduto alla diffusione mensile del comunicato stampa relativo all’andamento dell’indice dei prezzi al consumo, nel rispetto del calendario di diffusione dell’Istat, che a partire dal 2018 prevede la diffusione dei dati da parte dei comuni in concomitanza con la diffusione dei dati definitivi sui prezzi al consumo da parte dell’Istat.

                                                                        Sono stati inoltre elaborati e diffusi 3 fascicoli di Informazioni Statistiche e 6 fascicoli di Statistica Flash.

                                                                        I fascicoli di Informazioni Statistiche hanno trattato i seguenti temi:

                                                                        1. gli stranieri a Palermo nel 2019
                                                                        2. veicoli circolanti e immatricolati nel 2019
                                                                        3. i delitti denunciati nel 2019

                                                                        I fascicoli di Statistica Flash hanno invece trattato i seguenti argomenti:

                                                                        • le condizioni meteorologiche nel 2019
                                                                        • il mercato del lavoro nel 2019
                                                                        • il mercato immobiliare nel 2019
                                                                        • gli incidenti stradali nel 2019
                                                                        • il turismo nel 2019
                                                                        • il Censimento permanente della popolazione – I primi risultati definitivi

                                                                        Tutte le informazioni sopra descritte sono pubblicate in formato PDF sul sito istituzionale del Comune, nella sezione Pubblicazioni statistiche www.comune.palermo.it/statistica.php

                                                                        • 1 - L'Annuario di Statistica
                                                                        • Il 30 dicembre 2020 è stata completata la pubblicazione sul sito istituzionale del Comune, all’interno del sito tematico Pubblicazioni statistiche, del Repertorio Statistico 2019.

                                                                          L’Annuario, suddiviso in 10 capitoli, offre la più completa raccolta di dati e informazioni statistiche relativi alla città di Palermo e, in alcuni casi, alle sue otto Circoscrizioni amministrative.

                                                                          I dati pubblicati sono riferiti al 2019, e vengono generalmente confrontati con quelli riferiti all’anno precedente.

                                                                          La pubblicazione del Repertorio Statistico entro l’anno successivo all’anno di riferimento deve essere visto come un risultato di notevole rilievo, considerato che parte delle informazioni statistiche elaborate non sono prodotte direttamente dal Comune, ma provengono da fonti esterne e sono il più delle volte diffuse soltanto nella parte finale dell’anno successivo a quello di riferimento.

                                                                          • 2 - Consulenza Statistica
                                                                          • E’ stata svolta anche nel corso del 2020 un’intensa attività di consulenza in materia statistica (dalla semplice comunicazione di dati statistici a calcoli ed elaborazioni complesse), al fine di soddisfare le richieste provenienti da altri uffici dell’Amministrazione Comunale, nonché da quotidiani, studenti, cittadini, uffici pubblici e privati, studi professionali, parrocchie e farmacie.

                                                                            In totale sono pervenute 53 richieste di informazioni statistiche, di cui 22 da parte di Uffici comunali. Il tempo medio di evasione delle richieste nel 2020 è risultato pari a 4,0 giorni.

                                                                            Già dal mese di settembre del 2016 è stata pubblicata la Carta dei servizi statistici, con l’obiettivo di informare in modo trasparente e completo circa l’offerta dei servizi e le modalità per usufruirne, nonché di favorire un rapporto diretto con i propri utenti, impegnando l’Amministrazione Comunale in un patto con i propri cittadini.

                                                                            Contestualmente alla Carta dei servizi, è stata avviata anche una rilevazione permanente della valutazione del livello di soddisfazione per l’attività di consulenza svolta dall’Ufficio Statistica, i cui risultati sono ampiamente positivi: nel 2020 (con riferimento a 19 questionari compilati) il livello di soddisfazione, per tutti gli item considerati[1], è stato infatti particolarmente elevato. L’area di soddisfazione (somma delle risposte “molto soddisfatto” e “abbastanza soddisfatto”) è risultato in tutti i casi uguale al 100%, con la sola eccezione del grado di aggiornamento delle informazioni, dove l’area di soddisfazione è pari al 94,7%.

                                                                            ------------------------------------------------------------------------------------------

                                                                            [1] Facilità di contatto dell'Ufficio Statistica; Pertinenza (corrispondenza fra le informazioni ottenute e le esigenze informative); Tempestività (grado di aggiornamento delle informazioni ottenute); Completezza delle informazioni ottenute; Chiarezza e comprensibilità delle informazioni ottenute; Utilità delle informazioni ottenute; Tempi di risposta; Competenza e professionalità del personale; Cortesia e disponibilità del personale


                                                                        • 2 - Palermo citta' della legalita', dell'efficienza e della trasparenza
                                                                          • Obiettivo 1 - Innovare, semplificare e razionalizzare la macchina amministrativa dell'Ente
                                                                            • 1 - Gestione documentale informatizzata
                                                                            • Nell’anno 2020 è continuata la formazione e la diffusione della procedura di digitalizzazione delle note aventi rilevanza esterna mediante l’applicativo “Libro Firma Digitale - Protocollo” e da Maggio 2020 si è iniziato a gestire mediante tale procedura anche le Proposte di Delibera di G.M. e quelle di C.C., che pertanto sono state anch’esse dematerializzate.

                                                                              In tale ambito, contestualmente all’attivazione dei vari “libri firma digitali dirigenziali” fino ad oggi operativi, nel corso del 2020 sono stati formati n.774 dipendenti per un totale di 37 nuovi servizi dirigenziali attivati.

                                                                              Dall’inizio dell’attività questi i dati riepilogativi:

                                                                              • N. 1592 dipendenti formati ed abilitati
                                                                              • N. 17 Libri Firma non Dirigenziali relativi a Consiglio Comunale, Giunta, Commissioni Consiliari (7), Consigli di Circoscrizione (8).
                                                                              • N. 108 Libri Firma Dirigenziali complessivamente realizzati anche a seguito delle due riorganizzazioni dell’A.C.

                                                                              Pertanto tutti gli Uffici Comunali sono abilitati alla produzione di documenti e proposte di delibera digitali in conformità a quanto previsto da CAD.

                                                                              In conformità al Codice dell’Amministrazione Digitale, di cui al D.Lgs. 82/2005 e successive modifiche e integrazioni, e al Piano nazionale triennale per l’informatica 2019-2021, pubblicato dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) la Giunta Comunale ha approvato con deliberazione n. 149 del 29/06/2020 “Piano triennale per l’Informatica del Comune di Palermo 2020-2022”.

                                                                              • 2 - Attivazione del Portale delle Notizie di Reato (NdR)
                                                                              • Il portale N.d.R., sviluppato e attivato dal Ministero della Giustizia, ha consentito agli organi di Polizia prima, e alle Pubbliche Amministrazioni Centrali e Locali poi, di iscrivere una Annotazione Preliminare e di trasmetterla alle Procure di competenza. Successivamente, la Procura destinataria ritrova, nelle Annotazioni preliminari, la Notizia di Reato trasmessa e può iscriverla nel proprio Registro Generale delle Notizie di Reato mediante il portale RegeWeb.

                                                                                Successivamente il portale RegeWeb inoltra al Portale NDR informazioni relative alla iscrizione nel Registro Generale, come il Numero di Registro, la data di iscrizione del procedimento ed il magistrato assegnato.

                                                                                Il Servizio Innovazione, individuato nel mese di settembre dell’anno 2020 quale referente per gli Uffici della Procura in merito agli aspetti organizzativi ed evolutivi della piattaforma, ha avviato come concordato la completa attivazione del Portale NDR per l’inoltro informatizzato delle notizie di reato.

                                                                                Attraverso i contatti attivi con il referente per NDR presso la Procura della Repubblica è stata concordata la data del 2 dicembre per lo svolgimento della sessione formativa per l’utilizzo del nuovo sistema di inserimento delle notizie di reato e dal 1 gennaio 2021 il Portale NDR costituisce l'unico modo per inoltrare le notizie di reato alla Procura.

                                                                                • 3 - L'informatizzazione dei procedimenti amministrativi
                                                                                • Nel corso dell’anno 2020 l’Amministrazione ha mappato la totalità dei processi di lavoro per accelerare la trasformazione digitale dei servizi pubblici resi.

                                                                                  Per la gestione delle attività ciascun Dirigente di Servizio/Ufficio comunale ha analizzato i processi di lavoro e i procedimenti gestiti compilando le schede relative e caricandole nell’apposita cartella del Drive.

                                                                                  Per le attività sopra esposte sono stati creati:

                                                                                  • una cartella Drive https://drive.google.com/drive/u/1/folders/1SHd8yu47cj_0X-naYLIhHKgDFZazs15F contenente le sotto cartelle delle Aree comunali nelle quali i referenti delle UO, insieme ai Dirigenti, caricano le schede compilate descrittive dei procedimenti amministrativi gestiti per competenza
                                                                                  • una scheda tipo del procedimento amministrativo da compilarsi a cura delle UO responsabili di procedimenti amministrativi e da caricarsi nelle cartelle Drive dell'Area di appartenenza https://docs.google.com/spreadsheets/d/1XV_7czmMyndA1nJHRyRJC7rEgX_FspMl6NjVLpG-pmY/edit?usp=sharing 
                                                                                  • un database su Drive https://docs.google.com/spreadsheets/d/1EgbulRESoJhV-5k5LwwBJOopjD4RRtVbiFPfILJML0I nel quale verranno censiti dall'UO Transizione al digitale i procedimenti dei Servizi comunali, così da avere un quadro riepilogativo degli stessi, da rendere successivamente disponibili al Segretario Generale, e anche alla SISPI per le attività di progettazione e acquisizione di applicativi in grado di consentire una gestione documentale trasversale a tutti gli uffici (progetti di Agenda Urbana, azioni 2.2.1 e 2.2.3 del PO FESR Sicilia 2014-2020). Tale database sarà redatto dopo il 31 dicembre 2020, data entro la quale tutte le funzioni dirigenziali devono caricare le schede dei procedimenti amministrativi nelle cartelle Drive delle Aree, quale obiettivo dirigenziale assegnato dal Segretario Generale. Si stima che tale database può essere completato entro il mese di gennaio 2021.
                                                                                  • 4 - Pianificazione, organizzazione e coordinamento attivita' elettorali
                                                                                  • Nel 2020, in data 20 e 21 settembre, ha avuto luogo il Referendum popolare confermativo in materia di riduzione del numero dei parlamentari.

                                                                                    Obiettivo dell’Amministrazione attiva è quello di gestire la complessa macchina elettorale con criteri di trasparenza, efficienza ed efficacia, sia per ciò che riguarda l’individuazione/selezione del personale comunale da impiegare per le attività elettorali, che per la diffusione delle informazioni inerenti tali attività.

                                                                                    Avuto riguardo l’individuazione del personale, è stata effettuata a priori la definizione dei servizi da attivare e dei relativi contingenti numerici di personale da adibirvi; successivamente è stata stabilita sia la quota parte del personale da individuare mediante sorteggio, in seduta pubblica, tra tutti coloro che manifestano la disponibilità a partecipare, che il contingente numerico delle unità di personale da individuare d’ufficio.

                                                                                    Il sorteggio ha garantito l’attuazione di procedure trasparenti, mentre l’individuazione d’ufficio di alcune unità “base” di personale in possesso di professionalità acquisita in precedenti tornate elettorali, ha garantito il presidio alle diverse attività/operazioni.

                                                                                    Si riporta di seguito una tabella che evidenzia come nel corso delle ultime tornate elettorali è variato il fabbisogno totale di personale:

                                                                                    Fabbisogno minimo di personale impiegato nelle consultazioni elettorali

                                                                                    Personale individuato d'ufficio

                                                                                    Personale sorteggiato

                                                                                    Totale

                                                                                    Elezioni Amministrative 2012

                                                                                    551

                                                                                    283

                                                                                    834

                                                                                    Elezioni Regionali 2012 *

                                                                                    336

                                                                                    194

                                                                                    530

                                                                                    Elezioni Politiche 2013

                                                                                    400

                                                                                    400

                                                                                    800

                                                                                    Elezioni del Parlamento Europeo 2014

                                                                                    330

                                                                                    468

                                                                                    798

                                                                                    Referendum abrogativo 17 aprile 2016

                                                                                    286

                                                                                    479

                                                                                    765

                                                                                    Referendum Costituzionale 4 dicembre 2016

                                                                                    272

                                                                                    493

                                                                                    765

                                                                                    Elezioni Amministrative 2017

                                                                                    469

                                                                                    469

                                                                                    938

                                                                                    Elezioni Regionali 2017 *

                                                                                    216

                                                                                    314

                                                                                    530

                                                                                    Elezioni Politiche 2018

                                                                                    265

                                                                                    526

                                                                                    791

                                                                                    Elezioni del Parlamento Europeo 2014

                                                                                    270

                                                                                    529

                                                                                    799

                                                                                    Referendum popolare confermativo 20 e 21 settembre 2020

                                                                                    245

                                                                                    510

                                                                                    755

                                                                                    * NB: in occasione delle elezioni Regionali sia del 2012 che del 2017 a causa del ridotto budget assegnato, il personale ha lavorato in regime di ordinario dal lunedì al venerdì con recupero delle ore eccedenti.

                                                                                    grafico1

                                                                                    grafico2

                                                                                    Avuto riguardo la diffusione delle informazioni sulle attività elettorali, di concerto con il personale del Webmaster impiegato nelle attività elettorali, si è provveduto ad attivare nel sito istituzionale dell’Amministrazione comunale un’apposita pagina denominata “Il Portale delle Elezioni” consultabile al seguente link: https://elezioni.comune.palermo.it

                                                                                    Il portale delle Elezioni del Comune di Palermo fornisce tutte le informazioni elettorali e si rivolge a tutti i cittadini, compresi quelli residenti all’estero.

                                                                                    I contenuti sono costantemente aggiornati dall’Ufficio elettorale che gestisce l'organizzazione delle diverse consultazioni elettorali (Referendarie, Regionali, Amministrative, Politiche ed Europee).

                                                                                    In occasione delle consultazioni elettorali l’ufficio genera delle sezioni specifiche della consultazione e cura la raccolta degli afflussi alle urne e dei risultati dello spoglio delle schede.

                                                                                    I dati vengono contestualmente trasmessi attraverso dei flussi informatici al Centro raccolta del Ministero dell'Interno.

                                                                                    Nella pagina del Portale delle elezioni sono disponibili, anche, i dati storici riguardanti i risultati di diverse consultazioni elettorali celebrate dal 2012 al 2020.

                                                                                    Con note prot. n. 28749 e n. 28917 entrambe del 15/01/2021 si è provveduto a trasmettere all’Ufficio Territoriale di Palermo - Prefettura il rendiconto delle spese sostenute che ammontano complessivamente a 1.221.490,27 euro. Tale somma è stata interamente rimborsata dallo Stato – Ministero degli Interni.

                                                                                    • 5 - Rilascio Certificazioni di destinazione urbanistica
                                                                                    • L’U.O. “Certificazioni di destinazione urbanistica – Compatibilità urbanistica”  dell'Area Pianificazione del Territorio svolge un’attività finalizzata ad offrire un Servizio al cittadino, sia in forma diretta che on-line.

                                                                                      Viene effettuata, in via prioritaria, sulla base del Piano Regolatore vigente e dei Piani pregressi, un’attività di “Certificazione della destinazione e previsione Urbanistica” di aree e particelle catastali, sia su richiesta di privati cittadini e Società, che di Pubbliche Amministrazioni. Il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) è un documento previsto dall’art. 30 del DPR n. 380 del 6/06/2001 “Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia”, che è stato dalla Regione Siciliana Legge n. 16/16.

                                                                                      L’attività dell'Ufficio comprende un “front-office”, per la ricezione di istanze, che pervengono in forma cartacea e online attraverso l’utilizzo di un indirizzo e-mail, di rilascio della destinazione urbanistica e dei vincoli riportati nella Variante Generale al P.R.G. e nei pregressi strumenti urbanistici, e di rilascio della cartografia (aerofotogrammetrie e foto aeree dello sviluppo della Città). Rientra, altresì, nell’attività del front-office l’informazione sull'utilizzo della modulistica on-line dell’Ufficio e sulla possibilità di visionare accedere ai Servizi e Cartografia offerta on-line dal sito internet del Comune di Palermo.

                                                                                      L’attività comprende, anche un servizio di ricevimento pubblico, per la visione del PRG vigente, dei piani storici e cartografie in giacenza presso l’archivio dell’Ufficio.

                                                                                      Nell’anno 2020, relativamente alla richiesta e rilascio di Certificazioni di destinazione e compatibilità urbanistica, pur nella carenza di personale dovuta al pensionamento di funzionari assegnati all’Ufficio, sono state trattate: N. 946 istanze, di cui n. 711 trasmesse online.

                                                                                      La crescita delle domande pervenute online, dimostra l'efficienza dell’offerta del servizio di presentazione online le richieste, mediante l’utilizzo della modulistica informatizzata.

                                                                                      ANNO 

                                                                                      N. Istanze istruite

                                                                                      Totale

                                                                                      Istanze Pervenute

                                                                                      on-line

                                                                                      Percentuale istanze

                                                                                      on-line su Totale

                                                                                      2020

                                                                                      946

                                                                                      711

                                                                                      75,20%

                                                                                      • 6 - Lo Sportello Unico Edilizia Privata
                                                                                      • Lo Sportello Unico per l’Edilizia è impegnato nelle attività istituzionali finalizzate alla istruzione ed emissione di tutti i titoli edilizi per l’intero territorio comunale.

                                                                                        L’Ufficio si occupa del rilascio dei provvedimenti edilizi quali permessi di costruire ordinari ed in sanatoria ai sensi dell’art. 36 DPR 380/2001 e s.m. ed alla istruzione e gestione di tutti i provvedimenti semplificati quali: comunicazioni inizio lavori (CIL), comunicazioni inizio attività (CILA), comunicazioni ai sensi dell’art. 20 della L.R. 4/2003, segnalazioni certificate di inizio attività (SCIA), denunce di inizio attività (DIA), segnalazione certificata agibilità (SCA) , attribuzione numero di matricola ascensori, autorizzazioni alla scarico, previsti dal DPR 380/2001 come recepito dalla L.R. 16/2016                   

                                                                                        I procedimenti istruttori prevedono l’emissione dei pareri tecnici sui progetti e sulle varianti, il calcolo degli oneri concessori, l’acquisizione dei pareri preventivi, ove dovuti quali: parere della Soprintendenza ai BB.CC.AA.; parere dell’Assessorato Regionale Territorio Ambiente, per alcune tipologie di vincolo imposte dal Piano per l’Assetto Idrologico (siti di attenzione).

                                                                                        Le singole Unità Operative, con i funzionari tecnici loro assegnati, si sono inoltre impegnate nei sopralluoghi, effettuati congiuntamente con i Commissari di P.M. e con le altre Forze dell’Ordine, per il controllo dell’attività edilizia. L’Ufficio è inoltre impegnato nell’attività di collaborazione tecnico giuridica con l’Avvocatura Comunale relativamente ad i contenziosi che possono scaturire dall’attività d’Ufficio e dalla tipologia dei provvedimenti emessi, quali diniego di istanze di permessi di costruire, ovvero di revoche di provvedimenti edilizi, per ricorsi amministrativi al T.A.R. o al Consiglio di Giustizia Amministrativa.

                                                                                        I funzionari, su apposita delega, partecipano in qualità di testi nelle udienze presso il Tribunale di Palermo per i procedimenti discendenti dall’attività dell’autorità giudiziaria.

                                                                                        • 1 - Interventi biennio 2019-2020
                                                                                        • Provvedimenti Anno 2019  Anno 2020
                                                                                          Permessi di Costruire   16 25
                                                                                          Permessi di Costruire in Sanatoria     29 18
                                                                                          Dinieghi     68 41
                                                                                          Autorizzazione Immissione in Fognatura 43 101
                                                                                          Matricole Ascensori 95 55

                                                                                          PRATICHE EVASE:    Anno 2019    Anno 2020
                                                                                          SCIA f   258 156
                                                                                          SCIA g 115   96
                                                                                          DIA     13 5
                                                                                          CIL    964 885
                                                                                          CILA      3044 3095
                                                                                          Art. 20   1349 1940
                                                                                          SCA 1224 842

                                                                                                                                                                        

                                                                                    • Obiettivo 2 - Intraprendere azioni volte a garantire maggiore trasparenza e la prevenzione della corruzione
                                                                                      • 1 - Gestione beni confiscati
                                                                                      • Il Patrimonio del Comune di Palermo di anno in anno si arricchisce di nuovi beni confiscati, che ad oggi sono circa 1000, e che l’Amministrazione destina, in aderenza al dettato dell’art. 48 del D.Lgs. 159/2011 ed in relazione alla tipologia di immobile, per le seguenti finalità :

                                                                                        • istituzionali, a disposizione di Uffici dell’Amministrazione Comunale;
                                                                                        • uso abitativo, per far fronte alla crescente esigenza di alloggi per emergenza abitativa delle categorie sociali più svantaggiate;
                                                                                        • uso sociale, in favore di Enti/Associazioni attraverso Avvisi pubblici, finalizzati all’individuazione dei soggetti cui concedere in uso i beni per attività a servizio del territorio aventi finalità socio-assistenziali, promozione culturale, ambientale, legalità.

                                                                                        Il Comune di Palermo, in conformità al D.lgs 159/2011, promuove, mediante la presentazione di progetti, l’utilizzo a fini sociali dei beni confiscati alla criminalità organizzata attraverso procedure di evidenza pubblicanel rispetto dei principi di trasparenza, adeguata pubblicità e parità di trattamento.

                                                                                        Nel corso del 1° semestre 2020 è stato pubblicato un Avviso finalizzato all’assegnazione/rinnovo della concessione gratuita a terzi aventi diritto di immobili confiscati alla criminalità organizzata di cui alle sotto elencate categorie di beni:

                                                                                        • 1.         Terreni
                                                                                        • 2.         Ville
                                                                                        • 3.         Appartamenti/Uffici
                                                                                        • 4.         Magazzini

                                                                                        La presentazione delle domande di partecipazione è stata effettuata tramite apposita applicazione web sul sito istituzionale, ciò ha consentito di superare le difficoltà e le limitazioni dovute alla straordinarietà della situazione pandemica e per il medesimo motivo ed al fine di assicurare ampiamente la possibilità di partecipazione alla procedura in argomento, il periodo di presentazione delle domande è stato esteso dal 08/04/2020 al 1 Giugno 2020.

                                                                                        Nel 2° semestre, in esito alla verifica dei requisiti effettuata dall’Ufficio:

                                                                                        • è stato pubblicato l’elenco delle Associazioni ammesse alla presentazione dei progetti – risultano essere state acquisite on line n. 190 istanze ed ammesse n. 180 Associazioni.
                                                                                        • sono stati definiti gli adempimenti per la prosecuzione del 2° step ad inizio del 2021 per consentire alle Associazioni di produrre, sempre attraverso l’applicazione web, il progetto e selezionare il bene confiscato, visionabile via web attraverso schede tecniche descrittive dei beni confiscati.
                                                                                        • sono stati acquisiti al patrimonio comunale n. 26 immobili Confiscati;
                                                                                        • si è provveduto all’assegnazione di n. 4 alloggi confiscati al Servizio Sostegno Affitto, al fine di fronteggiare l’emergenza abitativa;
                                                                                        • n.  6 immobili Confiscati sono stati assegnati per uso istituzionale;
                                                                                        • n. 97 immobili, anche acquisiti negli anni precedenti, dovranno essere assegnati, a seguito definizione delle procedure, alle Ass.ni aventi diritto che hanno partecipato al bando 2020.
                                                                                        • 2 - Demolizioni di immobili abusivi
                                                                                        • Al fine di ripristinare il controllo sul Territorio, la legalità costruttiva ed il rispetto dell’ambiente, alla fine del 2020 il Servizio Edilizia Pubblica ha gestito la trattazione di circa 400 pratiche di demolizione di immobili abusivi.

                                                                                          Si sono concretizzate 4 demolizioni, 2 sono in corso di realizzazione e sono stati redatti 9 progetti di demolizione. Le risorse finanziarie a disposizione erano le seguenti:

                                                                                          • Demolizioni di opere edilizie abusive a spese del responsabile dell'abuso (e.c.8502):
                                                                                            Importo stanziato:.......... € 889.864,93
                                                                                          • Demolizioni di opere in aree a rischio idrogeologico finanziato da fondo ex D.M. 22/07/2016 (e.c. 8503):
                                                                                            Importo stanziato:.................... € 0,00
                                                                                          • Interventi di demolizione edilizia ai sensi dell'art. 31 co. 4 bis e 4 ter del DPR 380/2001 (e.c. 2546).
                                                                                            Importo stanziato:.................... € 0,00
                                                                                          • Anticipo costi per interventi di demolizione delle opere di cui agli artt. 32 e 33 della L. 28/02/85 n. 47 e ss.mm. e i. ai sensi del comma 48 art. 2 L. 662/96 (n.c. 2017).
                                                                                            Importo stanziato: .......... € 473.974,85

                                                                                          Nel 2020 è rimasto vigente il 2° contratto attuativo dell’accordo quadro di demolizione di immobili abusivi, dell’ammontare di € 689.024,05 e comprendente le seguenti 11 demolizioni: Via Sambucia n. 49, Salita Mezzagno con accesso dal civico 19, Via Falsomiele n. 140/G, Via dell'Airone n. 15, Via Papa Sergio I n. 25/b, Fondo Natoli n. 14, Scala Carini, Via Pietro Calandra n. 12, Via Diana n. 5, Via Altofonte n. 451, Via Leonardo da Vinci n. 411.

                                                                                          Inoltre, nel corso del 2020 è stato stipulato il 3° contratto attuativo dell’accordo quadro di demolizioni dell’importo di € 136.487,03 comprendente le seguenti demolizioni: Baglio Lucchicelli n. 14, Via Stazzone nn. 27, 29, 41, Via Stazzone con accesso dal civico 31.

                                                                                          Infine, alla fine dello stesso 2020, si è pervenuti all’approvazione del progetto finalizzato alla stipula del 4° contratto attuativo che include le seguenti demolizioni: Salita Belmonte n. 39, Largo Medaglie d'Oro,  Piazza Mondello nn. 1-4, Via Altofonte con accesso dal civ. 124B, Via Torre Ingastone 7A, Strada provinciale n. 1 Km 3,373, Località Luoghicelli, Via Donna Nostra del Rotolo n. 99, Via Enrico Albanese n. 31, Via Cardinale Lualdi adiacente al civ. 102. Il progetto tuttavia non è stato finanziato in quanto si è scoperto che le somme ad esso destinate erano state dirottate verso altre finalità.

                                                                                          Le demolizioni realizzate nel corso del 2020 sono state le seguenti: Piazza Castelnuovo nn. 37-38-39, Via Messina Marine con accesso dal civ. 44, Via Principe di Paternò n. 39, Via Altofonte n. 451

                                                                                          Da rilevare che tre demolizioni (ad eccezione di quella di via Messina Marine) sono state autoeseguite dai responsabili dell’abuso a seguito dell’azione esercitata dall’Amministrazione comunale, per cui esse vengono regolarmente computate tra le demolizioni eseguite.

                                                                                          Criticità incontrate: a parte le criticità insite alla particolare natura dei procedimenti, appaiono di particolare rilevanza le difficoltà regolamentari autointrodotte dall’Amministrazione (spicca tra queste la procedura prevista al punto F del quadro sinottico della DGC n. 128 del 14/07/2016) e le difficoltà che sono progressivamente state poste in essere nelle procedure afferenti all’aspetto finanziario.

                                                                                          Nel campo dell’esecuzione delle demolizioni è stata demandata all’attuazione dell’Accordo Quadro di demolizioni che è stato stipulato dal Servizio Edilizia Pubblica a seguito dell’espletamento di una gara d’appalto. Nel 2° e 3° contratto attuativo del vigente accordo quadro, ci sono ben 10 demolizioni su 13 irrealizzate poiché gli immobili da demolire sono occupati abusivamente e i necessari sgomberi non sono stati attuati.

                                                                                          Nel corso del 2020 è stata anche apportata una modifica all’art. 41 del D.P.R. 380/2001 che ha attribuito al Prefetto la competenza ad eseguire le demolizioni inattuate dai Comuni, prevedendo termini tali che, in concreto, tutte le demolizioni risultino divenute di competenza prefettizia.

                                                                                          Pur a fronte delle tempestive sollecitazioni effettuate dal Servizio Edilizia Pubblica, l’Amministrazione non ha assunto alcuna iniziativa finalizzata ad individuare le esatte modalità applicative delle nuove norma.

                                                                                          • 3 - Il ruolo della Vice Segreteria Generale
                                                                                          • Nella qualità di responsabile della trasparenza, Il Vice Segretario Generale effettua il monitoraggio della sezione del sito dell’ente denominata Amministrazione Trasparente volto a fornire la massima accountability, in ordine alle attività complessivamente svolte dall’Amm.ne Comunale a tutta la cittadinanza e in particolare agli stakeholders interessati: Associazioni Di Categoria, Cittadini, Dipendenti, Famiglia, Imprenditori/Commercianti.

                                                                                            La Trasparenza nell’attività della P.A. trova, in particolare, estrinsecazione nel Dlgs 33/2013 ss.mm.ii., che tenta di farne una “casa di vetro” superando le criticità del passato, brevemente riepilogate nella tabella che segue:

                                                                                            Le criticita’ rilevate

                                                                                            criticita'

                                                                                            trasparenza

                                                                                          • Obiettivo 3 - Assicurare un efficace ed equo prelievo tributario
                                                                                          • Il federalismo fiscale, introdotto con la legge delega in materia di federalismo fiscale, in attuazione dell'articolo 119 della Costituzione (L.42/2009), ha ridotto i trasferimenti di risorse centrali ed accentuato la presenza di una politica tributaria decentrata.

                                                                                            Il Settore Tributi, con riferimento al periodo in esame, ha curato le attività relative alla gestione e riscossione dei tributi locali, al contrasto dei fenomeni di evasione e/o elusione dei tributi locali rientranti nell’ambito gestionale (TARI, TOSAP, ICP, Imposta di soggiorno e IMU).

                                                                                            In particolare, nell’anno 2020, sono stati perseguiti i seguenti obiettivi:

                                                                                            1. “ Verifica ai sensi del comma 336 L.311/2004 ai proprietari degli immobili per i quali sono state riscontrate difformità di fatto e/o di diritto non coerenti con il classamento catastale presente nella banca dati dell’Agenzia del territorio” : sono state predisposte n. 8 richieste di aggiornamento catastale, n.128 relazioni tecniche a seguito di richieste trasmesse dai Servizi del Settore  e n. 47 sopralluoghi presso gli immobili oggetto di verifica delle superfici e delle relative destinazione d’uso  ai fini TARI e TOSAP. Comparando i dati 2019 con quelli 2020, si nota che l’attività dell’Ufficio tecnico si è mantenuta costante con un aumento degli aggiornamenti catastali e una riduzione dei sopralluoghi causata dalle minori richieste pervenute causa pandemia da “COVID 19”.
                                                                                            2.  “Verifica Banche Dati in possesso dell’Amministrazione Comunale per recupero evasione fiscale” L’attività svolta dall’UCICE, in stretta collaborazione con la Società Partecipata SISPI spa, ha avuto una notevole incisività nell’anno 2020. Sono stati emessi circa 11382 avvisi di accertamento ai fini TARI per omessa/infedele denuncia e n. 77598 avvisi di accertamento per parziale/omesso pagamento della TARI spedite nel 2020.
                                                                                            3. La legge di bilancio per il 2020 ha impedito la modifica delle tariffe tributarie, tranne per la TARI, in quanto deve annualmente coprire il costo del Servizio Smaltimento rifiuti al 100%. L’attività, pertanto, ha avuto quale sintesi l’elaborazione della Delibera di consiglio comunale n. 146 del 29.09.2020 con la quale si sono approvate le tariffe della TARI per l’anno 2020.
                                                                                            4.  “Coordinamento attività della difesa in giudizio dell’Amministrazione Comunale nei procedimenti pendenti innanzi le Commissioni Tributarie Provinciali (1° grado del giudizio) e Regionali (2° grado del Giudizio). In esito alle memorie difensive a tutela dell’Ente sono state depositate n. 1122 sentenze da parte della Commissione Tributaria Provinciale Tributaria di Palermo e n.  422 sentenze da parte della Commissione Tributaria Regionale.

                                                                                            • I tributi - anno 2020
                                                                                            • La proprietà immobiliare costituisce una delle fonti di entrata di natura tributaria degli Enti locali ed il non indifferente impatto sociale e politico del regime di tassazione ha fatto sì che il quadro normativo di riferimento abbia subito nel corso degli anni varie revisioni; infatti, nel corso dell’anno 2019 si discute della modifica dell'imposta unica comunale (IUC), i cui presupposti impositivi sono: i diritti reali sugli immobili o l’erogazione e fruizione di servizi comunali.

                                                                                              La IUC si compone dell’imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia di chi possiede che di chi utilizza il bene, e della tassa sui rifiuti (TARI), destinata a sostituire la TARES e a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore. Il presupposto oggettivo della TARI è il possesso di locali o aree scoperte, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Il presupposto della TASI è il possesso di fabbricati, compresa l’abitazione principale come definita ai fini dell'imposta IMU, nonché di aree scoperte e di aree edificabili a qualsiasi uso adibite.Le entrate registrate negli anni precedenti e previste nel 2020 per i principali tributi ed imposte sono:

                                                                                              Tassa/Imposta

                                                                                              Rendiconto
                                                                                              2015

                                                                                              Rendiconto
                                                                                              2016

                                                                                              Rendiconto
                                                                                              2017

                                                                                              Rendiconto
                                                                                              2018

                                                                                              Rendiconto
                                                                                              2019

                                                                                              Bilancio
                                                                                              2020

                                                                                              Imposta municipale propria (IMU)

                                                                                              94.945.888,43

                                                                                              93.717.572,63

                                                                                              128.390.685,12

                                                                                              117.731.448,80

                                                                                              91.075.841,65

                                                                                              111.248.987,00

                                                                                              Imposta comunale sugli immobili (ICI)

                                                                                              4.781.512,44

                                                                                              11.076.083,27

                                                                                              285.004,00

                                                                                              8.862.855,28

                                                                                              39.146,87

                                                                                              10.000,00

                                                                                              Tassa rifiuti (TARI)

                                                                                              149.423.048,34

                                                                                              156.149.744,67

                                                                                              170.660.104,53

                                                                                              158.764.747,76

                                                                                              158.076.233,80

                                                                                              156.914.407,56

                                                                                              Tassa occupupazione spazi e aree pubbliche (TOSAP)

                                                                                              4.733.604,87

                                                                                              9.568.242,11

                                                                                              9.737.608,46

                                                                                              37.650.880,44

                                                                                              98.562.560,96

                                                                                              27.265.808,80

                                                                                              Imposta comunale sulla pubblicità (ICP)

                                                                                              4.943.504,88

                                                                                              7.494.189,17

                                                                                              5.904.703,58

                                                                                              5.140.034,24

                                                                                              4.126.937,21

                                                                                              6.419.031,00

                                                                                              Tassa servizi indivisibili (TASI)

                                                                                              21.841.717,69

                                                                                              546.001,91

                                                                                              396.608,44

                                                                                              255.438,63

                                                                                              495.839,97

                                                                                              551.012,60

                                                                                              TOTALE

                                                                                              280.669.276,65

                                                                                              278.551.833,76

                                                                                              315.374.714,13

                                                                                              328.405.405,15

                                                                                              352.376.560,46

                                                                                              302.409.246,96

                                                                                              Fonte: dati di rendiconto o bilancio di previsione.

                                                                                              Le misure restrittive adottate al fine di far fronte alla pandemia da COVID19, hanno comportato la necessità in sede di bilancio di previsione 2020 di stimare un gettito ridotto per alcuni tributi comunali (TOSAP)  e per le entrate dai servizi a domanda, in previsione della chiusura di alcune strutture (es. musei, piscina).

                                                                                              • Ufficio Tecnico
                                                                                              • L’attività dell'Ufficio consiste:

                                                                                                1. Nella verifica delle superfici e delle destinazioni d’uso degli immobili, a seguito di richieste trasmesse dai Servizi/Uffici del Settore Bilancio e Tributi;
                                                                                                2.  Nella verifica delle superfici e delle destinazioni d’uso degli immobili a seguito di sopralluogo richiesto e ritenuto necessario dai competenti Servizi/Uffici del Settore Bilancio e Tributi o dal Nucleo Tributario di Polizia Municipale, ai fini dell’attività istruttoria della pratica.
                                                                                                3.  Nella verifica ai fini Tarsu/Tares/Tari delle planimetrie relative alle comunicazioni inoltrate dal Settore Edilizia Privata ai sensi dell’art.20 LR 4 del 16/04/2003, che disciplina la realizzazione e/o la regolarizzazione di strutture precarie;
                                                                                                4.  Nella richiesta di aggiornamento catastale ai sensi dell’art.1 del comma 336 della legge n.311/2004, ai proprietari degli immobili per i quali sono stati riscontrate difformità di fatto e/o di diritto non coerenti con il classamento presente nella banca dati dell’Agenzia del Territorio.

                                                                                                Nel corso dell’anno 2020 sono state svolte le attività di seguito sintetizzate:

                                                                                                • Espletate n. 128 relazioni tecniche a seguito di richieste trasmesse dai Servizi/Uffici del Settore Bilancio e Tributi e a seguito di sopralluogo richiesto dai citati competenti Servizi o dal Nucleo Tributario di Polizia Municipale;
                                                                                                • Predisposte n. 8 richieste di aggiornamento catastale, ai sensi dell’art.1 comma 336 Legge 311/2004, nei confronti dei proprietari di immobili la cui situazione di fatto è risultata difforme rispetto agli atti catastali esistenti presso l’Agenzia del Territorio;
                                                                                                • Effettuati n. 47 sopralluoghi presso gli immobili oggetto di verifica delle superfici e delle relative destinazioni d’uso, ai fini Tarsu/Tares/Tari e TOSAP.
                                                                                              • Ufficio Contenzioso Tributario
                                                                                              • L'Ufficio si occupa del coordinamento dell’attività di difesa in giudizio dell’Amministrazione Comunale nei procedimenti instaurati dinnanzi alla Commissione Tributaria Provinciale e Regionale e della redazione degli scritti difensivi per la Suprema Corte di Cassazione.

                                                                                                Nel 2019 è stata assicurata la costituzione in giudizio per n. 1237 ricorsi in I° grado e n. 242 ricorsi di II° grado. Inoltre, nel corso dell’anno, sono pervenuti 1215 istanze di ricorsi/reclami di cui 835 esitati.

                                                                                                Nel decorso anno 2020, interessato dalla Pandemia da Covid-2019 questo servizio, in ossequio alle disposizioni normative via via emanate, ha svolto la propria attività in prevalente modalità agile. Nonostante le notevoli difficoltà generate dalla nuova modalità lavorativa, che ha di fatto svuotato gli uffici dalla presenza del personale, i risultati conseguiti nel decorso 2020 hanno eguagliato, se non migliorato, le risultanze dell’attività prestata nell’esercizio 2019.

                                                                                                Tale miglioramento è possibile rinvenirlo nei numeri di seguito rappresentati. Infatti nel 2020 è stata assicurata la costituzione in giudizio per n. 1122 ricorsi in I° grado e n. 422 ricorsi di II° grado. Inoltre, nel corso dell’anno, sono pervenuti 1186 istanze di ricorsi/reclami di cui 1007 esitati. Tali evidenze numeriche mettono in risalto un’eguagliata attività lavorativa svolta nel 2020 con un moderato incremento nel numero delle costituzioni in giudizio.

                                                                                                Tale risultato è stato possibile anche grazie alla istituita modalità on-line di costituzione in giudizio a mezzo applicativo informatico SI.GI.T.; la mancata attivazione  di tale modus-operandi non avrebbe consentito il raggiungimento delle citate risultanze considerata l’impossibilità di provvedere fisicamente al deposito degli atti in Commissione Tributaria, il cui accesso è stato fortemente limitato, se non vietato, per via della Pandemia. 

                                                                                                Anche in ordine agli esiti delle Sentenze di Commissione Tributaria sia di I° che di II° grado, rilevasi una sostanziale equivalenza con quanto conseguito nel 2019. 

                                                                                                Infatti, nel decorso anno 2020 a fronte di n. 700 Sentenze intervenute in I° grado n. 120 sono state sfavorevoli. Un rapporto proporzionale simile si è conseguito nel 2019 che ha visto la pronuncia di circa n. 1000 sentenze di cui n. 140 sfavorevoli. Rilevasi che le intervenute sentenze sfavorevoli nel decorso anno 2020 attengono in prevalenza a contenziosi relativi a notifiche atti oltre i termini di legge ad opera di Riscossione Sicilia.

                                                                                                In ordine alla Sentenze intervenute in II°, nel 2020 sono state emesse n. 171 pronunce di cui n. 50 sfavorevoli. Nel 2019 le sentenze intervenute in II° sono state pari a n. 133 di cui n. 15 sfavorevoli. Rilevasi nel decorso anno, rispetto all’anno 2019, un modesto incremento, in rapporto al numero delle sentenze emesse, delle sentenze sfavorevoli. Tale circostanza deve in parte attribuirsi alla problematica della legittimità della debenza del tributo TOSAP  con riguardo ai parcheggi auto in gestione all’Amat, in merito alla cui problematica diversi ricorsi sono pendenti in Cassazione.

                                                                                              • Servizio Tosap/ICP/Ruoli Minori
                                                                                              • L’attività del servizio ha riguardato:

                                                                                                • l’emissione di avvisi di liquidazione per omesso e/o insufficiente versamento:

                                                                                                                                 

                                                                                                Avvisi emessi nell’anno 2020

                                                                                                Tributo

                                                                                                AVVISI EMESSI

                                                                                                VALORE

                                                                                                TOSAP PERMANENTE

                                                                                                N. 913

                                                                                                € 20.487.102,83

                                                                                                TOSAP TEMPORANEA

                                                                                                N. 1774

                                                                                                €   2.466.174,91

                                                                                                ICP

                                                                                                N.5308

                                                                                                €   6.413.007,46

                                                                                                TOTALE

                                                                                                N.7995

                                                                                                € 29.366.285,20

                                                                                                • lotta all’evasione e/o elusione tramite lo svolgimento di tutte quelle azioni prodromiche alla formazione dei ruoli coattivi, relativi ai tributi in argomento per il recupero delle quote arretrate. Nell’anno 2020 si è proceduto all’analisi ed alla verifica del 100% delle istanze pervenute e controllato la regolarità dei procedimenti e l’esecutività dei titoli. Sono stati formati i relativi ruoli come da tabella sottostante:

                                                                                                Ruolo Coattivo Anno 2020

                                                                                                Tributo

                                                                                                PARTITE

                                                                                                VALORE

                                                                                                TOSAP PERMANENTE

                                                                                                1181

                                                                                                € 7.612.512,00

                                                                                                TOSAP TEMPORANEA

                                                                                                1442

                                                                                                €    540.042,00

                                                                                                ICP

                                                                                                346

                                                                                                €      27.906,00

                                                                                                TOTALI

                                                                                                2969

                                                                                                € 8.180.460,00

                                                                                                L’Unità Operativa Ruoli Minori nasce e scaturisce dall’esigenza di accentrare presso un’unica struttura la gestione, il monitoraggio ed il recupero di crediti non riscossi, afferenti a Settori/Uffici dell’Amministrazione Comunale che non hanno istituito un proprio ruolo.

                                                                                                RUOLI MINORI anno 2020

                                                                                                N. partite

                                                                                                TOTALE

                                                                                                69

                                                                                                 € 521.764,17

                                                                                              • Servizio Tari
                                                                                              • La TARI (Tributo sui rifiuti), il cui regolamento è stato approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 254 del 26/09/2014 e modificato con successiva Delibera n. 145 del 29/09/2020 impone il pagamento della Tassa per chi possiede, occupi o detiene a qualsiasi titolo, locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibite, suscettibili di produrre rifiuti solidi urbani. 

                                                                                                Nel 2020 si è cercato di rafforzare ulteriormente le azioni di contrasto all’evasione, per cercare anche di massimizzare l’efficienza e l’equità, che diventano sempre più indispensabili per ridurre la pressione tributaria attraverso la perequazione fiscale.

                                                                                                L’obiettivo è stato perseguito attraverso:

                                                                                                • Compartecipazione dell’attività di accertamento fiscale e contributivo nell’ambito del rapporto di collaborazione con l’Agenzia delle Entrate relativamente al Patto di legalità fiscale e sociale stipulato dal Comune di Palermo in data 12/03/2013 con l’Agenzia, La Regione Siciliana, La Guardia di Finanza;
                                                                                                • Attività di controllo e contrasto all’Evasione/ Elusione Fiscale e miglioramento delle tecniche di ricerca, tramite incrocio delle banche dati, sopralluoghi, rapporti di collaborazione con soggetti esterni;
                                                                                                • Miglioramento del livello di servizi offerti al contribuente e attraverso il processo di razionalizzazione delle procedure amministrative, e la standardizzazione degli adempimenti;
                                                                                                • Costante approfondimento e studio della normativa tributaria in continua evoluzione, al fine di permettere all’amministrazione di fare scelte ponderate e di semplificazione per gli adempimenti fiscali a carico dei contribuenti;
                                                                                                • Aggiornamento delle banche Dati del settore Tributi, al fine di aumentare la base imponibile tributaria e garantire equità fiscale.
                                                                                                • Causa COVID il livello dei servizi offerti al contribuente ha subito una notevole flessione; si è istituito un punto informativo adiacente i locali della sede di piazza Giulio Cesare n. 6 per assicurare informazioni ai contribuenti.
                                                                                                • Riducendo i tempi di risposta a richieste pervenute via mail, incentivando i servizi mail per i contribuenti per l’invio di bollettini pre-compilati;
                                                                                                • realizzare un insieme di servizi di supporto che nel loro complesso hanno consentito di migliorare l’espletamento dei compiti istituzionali, la gestione dei tributi locali e i rapporti della fiscalità locale con quella erariale;
                                                                                                • rendere la struttura più snella e flessibile, al fine di migliorare le esigenze di trasparenza dei contribuenti;
                                                                                                • proseguire attività di recupero dell’evasione/elusione fiscale.

                                                                                                I benefici ottenuti/attesi dai cittadini e dalle imprese:

                                                                                                • semplificazione degli adempimenti e maggiore trasparenza con i contribuenti;
                                                                                                • un regime di maggiore equità fiscale attraverso la riduzione dell’evasione fiscale, che in prospettiva comporterà una riduzione della pressione fiscale per coloro che già correttamente pagano imposte o tasse;
                                                                                                • l’applicazione di agevolazioni e/o riduzioni a favore sia delle fasce più deboli che per le imprese. 

                                                                                                In particolare: sono stati implementati i servizi online in favore dei contribuenti per facilitare il calcolo della Tari si è intensificata l’attività di immissione atti nel cassetto tributi, al fine di potere consultare la propria posizione tributaria, utilizzare gli strumenti di calcolo e visualizzare i pagamenti effettuati. Causa COVID 19 l’attività di ricevimento assistenza al pubblico è stata notevolmente ridotta. Nell’anno 2020 si evidenziano, di seguito i risultati conseguiti. 

                                                                                                ISTANZE

                                                                                                PERVENUTE

                                                                                                ESITATE POSITIVAMENTE

                                                                                                ESITATE NEGATIVAMENTE

                                                                                                IN FASE DI ISTRUTTORIA

                                                                                                accesso agli atti

                                                                                                13

                                                                                                13

                                                                                                -

                                                                                                -

                                                                                                Determinazioni Dirigenziali

                                                                                                24

                                                                                                24

                                                                                                - -

                                                                                                ENTRATA

                                                                                                ANNO

                                                                                                TIPO

                                                                                                STATO_ATTO

                                                                                                AVVISI

                                                                                                TARI

                                                                                                2020

                                                                                                OMESSO PARZIALE PAGAMENTO

                                                                                                ANNULLATO

                                                                                                887

                                                                                                TARI

                                                                                                2020

                                                                                                ACCERT. OMESSA/INFEDELE DICHIARAZIONE

                                                                                                ANNULLATO

                                                                                                546

                                                                                                TARI

                                                                                                2020

                                                                                                ACCERT. OMESSA/INFEDELE DICHIARAZIONE

                                                                                                ANNULLATO

                                                                                                3.220

                                                                                                TARI

                                                                                                2020

                                                                                                OMESSO PARZIALE PAGAMENTO

                                                                                                ANNULLATO

                                                                                                5.644

                                                                                                10.297

                                                                                            • 2 - Lotta all'evasione ed elusione dei tributi comunali
                                                                                            • In sinergia con il Settore Tributi del Comune di Palermo, la Polizia Municipale  è riuscita a mettere in atto l’azione di contrasto all’evasione dei tributi comunali con risultati positivi.

                                                                                              Inoltre nell’ambito della partecipazione dei Comuni all’attività di accertamento fiscale e contributivo, come previsto dalla normativa vigente, ed al fine di attuare il programma di contrasto all’evasione fiscale, come da Protocollo d’Intesa sottoscritto dalla Regione Siciliana, l’ANCI Sicilia e l’Agenzia delle Entrate Direzione  Regionale Sicilia, secondo le linee guida concordate ed utilizzando la procedura informatica Siatel - Punto Fisco,  sono state inserite “notizie qualificate” a seguito di attività di accertamento di abusi edilizi nel territorio cittadino, attraverso le fonti di informazione scaturite dai verbali di sopralluogo. La notizia qualificata” viene trasmessa all’Agenzia delle Entrate per le opportune verifiche di natura tributaria ed al Settore Tributi del Comune di Palermo per l’utilizzo ai fini delle verifiche della riscossione e/o evasione o elusione dei tributi locali.

                                                                                              Nell’anno 2020 sono state n. 1.039 le segnalazioni qualificate inviate al Settore Tributi en. 878 quelle inviate all’Agenzia delle Entrate.

                                                                                            • Obiettivo 4 - Garantire e rafforzare l'efficienza e la qualita' dei servizi
                                                                                              • 1 - Attivita' svolta dall'Ufficio Stato Civile
                                                                                              • Nel corso dell’anno 2020, in ottemperanza a quanto previsto dall’Ordinamento dello Stato Civile, sono state poste in essere rilevanti attività amministrative, volte ad acclarare la condizione di ogni cittadino rispetto agli stati attraverso i quali egli passa durante la sua vita: nascita, matrimonio, morte, cittadinanza, ecc

                                                                                                Pertanto, al fine di assicurare l’erogazione dei servizi in collaborazione con la Prefettura di Palermo sono state poste in essere tutte le operazioni necessarie per la fornitura e vidimazione dei volumi di stato civile, indispensabili per la registrazione degli eventi.

                                                                                                E’ stata garantita la funzione essenziale di pubblicità svolta dai detti registri, tramite l’aggiornamento continuo e costante degli atti agli avvenimenti intervenuti, assicurando in tal modo la finalità di garantire l’attualità della documentazione alle vicende giuridiche correlate, legate alla vita di ogni singolo cittadino.  Ciò ha comportato il collegamento sistematico tra atti e fatti diversi, ma successivi l’uno all’altro, consentendo il costante adeguamento alla realtà della documentazione d’ufficio. Inoltre, in ragione della rimodulazione dell’assetto organizzativo/funzionale delle Postazioni Decentrate e delle Circoscrizioni, si è provveduto alla riprogrammazione della numerazione dei citati Registri di Stato Civile, alla loro vidimazione da parte della Prefettura ed alla assegnazione agli Uffici Separati di Stato Civile, allocati presso le citate Circoscrizioni, al fine di garantirne l’immediata operatività anche per l’anno 2021.

                                                                                                • 1 - Accordi extragiudiziali - giudiziali- regimi patrimoniali
                                                                                                • Particolare menzione, per l’interesse mostrato dai cittadini quali stakeholders fruitori finali delle azioni amministrative poste in essere da questa Amministrazione che pone “Palermo Città della legalità, dell’efficienza e della trasparenza”, merita l’attività relativa alla trascrizione dinnanzi gli Ufficiali di Stato Civile, degli accordi extragiudiziali di separazione, scioglimento, divorzio, modifica dei regimi patrimoniali previsti dalla vigente normativa, legge 162/2014.

                                                                                                  Venendo sempre più incontro alle richieste dei cittadini di ottenere l’erogazione dei servizi in sede territoriale nell’ambito della Circoscrizione di appartenenza, sono state mantenute le procedure amministrative relative agli accordi consensuali estese alle postazioni decentrate relative alle pratiche di scioglimento, cessazione degli effetti civili del matrimonio, separazioni, modifica di precedenti accordi.

                                                                                                  Pertanto, pur mantenendo la definizione dell’istruttoria delle pratiche nella sede Centrale dell’Ufficio Stato Civile, è stata garantita al cittadino/avvocati l’espletamento delle stesse nell’Ufficio più prossimo al proprio domicilio o presso la sede decentrata di preferenza.

                                                                                                  Tale strategia ha trovato ampio gradimento da parte degli utenti che sono riusciti a concludere le relative procedure in tempi ristretti recandosi, anche, presso la sede ritenuta più consona al soddisfacimento delle loro esigenze.

                                                                                                  Ciò ha consentito di ridurre ulteriormente i tempi di attesa per la conclusione degli accordi extragiudiziali redatti sia dall’Ufficiale di stato civile che dagli avvocati, procedendo in tempi celeri all’aggiornamento delle singole posizioni giuridiche soggettive.

                                                                                                  In tal modo, è stato possibile con l’inserimento dei dati nell’archivio informatico, l’emissione aggiornata dei certificati di stato civile presso tutti gli sportelli delle postazioni decentrate anagrafiche.

                                                                                                  L’Ufficio ha espletato nr. 960 pratiche relative ad azioni di separazione tra i coniugi (omologhe/giudiziali), e definito nr. 268 pratiche relative ad accordi extragiudiziali di cui 251 riguardanti atti sottoscritti con l’assistenza degli avvocati e nr. 17 accordi consensuali stipulati e redatti direttamente davanti l’ufficiale di stato civile.

                                                                                                    

                                                                                                   2018  2019 2020

                                                                                                  Separazioni (omologhe/giudiziali) inviate dai Tribunali

                                                                                                  1068

                                                                                                  1439

                                                                                                  960

                                                                                                  Separazioni inviate dagli avvocati

                                                                                                  114

                                                                                                  169

                                                                                                  165

                                                                                                  Divorzi inviati dagli avvocati

                                                                                                  88

                                                                                                  139

                                                                                                  78

                                                                                                  Variazioni delle condizioni inviate dagli avvocati

                                                                                                  12

                                                                                                  7

                                                                                                  8

                                                                                                  Separazioni stipulate con l’Ufficiale di stato civile

                                                                                                  57

                                                                                                  14

                                                                                                  5

                                                                                                  Divorzi stipulati con l’Ufficiale di stato civile

                                                                                                  87

                                                                                                  28

                                                                                                  9

                                                                                                  Variazioni stipulate con l’Ufficiale di stato civile

                                                                                                  4

                                                                                                  7

                                                                                                  3

                                                                                                  Come si evince dalla rappresentazione grafica, il 13% delle pratiche trattate ha riguardato gli accordi consensuali di cui all’art. 12 l. 162/2014, che sono stati definiti dinnanzi agli Ufficiali di Stato Civile senza la mediazione di avvocati o l’intervento del Giudice e del Procuratore della Repubblica.

                                                                                                  accordiextragiud

                                                                                                • 2 - Disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T)
                                                                                                • Grande attenzione, è stata prestata agli utenti, in merito all’applicazione della legge 219/2017 relativa alle “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento sanitario” attività già avviata da questo Comune a partire dall’anno 2015 con l’istituzione di un apposito registro per il “Biotestamento”.

                                                                                                  Questa Amministrazione, pertanto, coerentemente all’orientamento espresso dalla legge citata ed in linea con i principi volti a tutelare il diritto alla vita, alla salute, alla dignità e soprattutto alla autodeterminazione della persona, ha continuato l’attività di ricezione delle D.A.T., registrando un notevole interesse da parte degli utenti che, in numero sempre crescente, hanno chiesto di poter avvalersi dell’attività dell’ufficio Comunale a ciò preposto.

                                                                                                  Nel corso dell’anno 2020 sono state registrate nr. 17 D.A.T.  ed inviate nella piattaforma ministeriale nr. 280 DAT consegnate negli anni pregressi.

                                                                                                  Gli utenti hanno manifestato una sempre maggiore sensibilità ad esprimere la loro volontà di autodeterminazione con la consapevolezza che nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata.

                                                                                                  Si è proceduto a stilare una calendarizzazione per la ricezione degli utenti, ma a causa della pandemia e dei divieti di spostamento numerosissimi appuntamenti circa il 70% sono stati disdetti.

                                                                                                  Tuttavia, il calo delle manifestazioni di volontà non è un dato significativo relativamente all’interesse della tematica, infatti numerose sono giornalmente le telefonate che l’Ufficio riceve in merito a chiarimenti circa le procedure da seguire e l’applicazione della nuova normativa che ha creato una banca dati nazionale.

                                                                                                • 3 - Formazione lista di leva Classe 2003
                                                                                                • Tra le attività di rilievo, si annovera anche quella relativa alla formazione ed aggiornamento delle liste di leva.

                                                                                                  Con l’ausilio della Sispi, è stato realizzato un software applicativo che permette la gestione informatica del procedimento e la creazione del fascicolo elettronico degli interessati.

                                                                                                  Nello specifico è stata formata, mediante procedure informatiche, la lista di leva cl. 2004, con l’inserimento di nr. 3546 giovani appartenenti alla classe di riferimento. Inoltre, è stata aggiornata, in sinergia con le Autorità Militari, la lista unica dei c.d. “aggiunti alla classe 2002” cioè dei soggetti che hanno acquistato la cittadinanza italiana o per trascrizione atto di nascita formato all’estero successivamente alla chiusura della classe di leva in corso.

                                                                                                  In ottemperanza alle disposizioni contenute nel DPR 15 marzo 2010 nr. 66, è stato garantito l’interesse dei privati ad intervenire nel procedimento di formazione della lista di leva mediante predisposizione e pubblicazione di apposito manifesto che rende noto l’avvio delle operazioni di iscrizione nelle liste di leva comunali.

                                                                                                  Nel periodo di riferimento, non sono state presentate osservazioni e/o reclami. Sono state definite, complessivamente, 3712 posizioni coscrizionali di leva, procedendo alla cancellazione per emigrazione o per altri motivi previsti dalle norme di riferimento.

                                                                                                  La lista di leva è stata chiusa con la verifica dei requisiti giovani e firmata dal Sig. Sindaco è stata trasmessa telematicamente al Ministero della Difesa.

                                                                                                  Dal confronto dei dati relativi ai giovani iscritti sulla lista di leva nell’anno 2020 con quelli dell’anno 2019 si evince una tendenza costante del dato anche se in lieve aumento.

                                                                                                  Inoltre, al fine di rilasciare la certificazione di leva aggiornata, sono state apportate nr. 150 variazioni matricolari riguardanti posizioni di leva dei soggetti residenti a Palermo di età compresa tra il 18° ed il 45° anno.

                                                                                                  Infine, per permettere la ricostruzione dei fogli matricolari dei militari in congedo ed il rilascio degli esiti di leva, sono state evase tutte le richieste pervenute.

                                                                                                  liste

                                                                                                  Come si evince dal raffronto dei dati relativi ai giovani iscritti nella classe 2002 (totale 3519) e la classe 2003 (totale 3546), il numero degli iscritti è rimasto pressoché invariato con una percentuale di scarto in aumento di sole 27 unità.

                                                                                                • 4 - Trasmissione telematica dei deceduti al Sistema Nazionale Di Sorveglianza Della Mortalita' Giornaliera (S.I.S.M.G.)
                                                                                                • In esecuzione delle direttive impartite dal Ministero della Salute nell'ambito del Progetto CCM-Piano Operativo Nazionale per la Prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute, questo Ufficio ha continuato, con cadenza giornaliera mesi di Giugno/Settembre e settimanale per i restanti mesi, la trasmissione telematica dei deceduti a Palermo al Sistema Nazionale di Sorveglianza della Mortalità Giornaliera (SISMG).

                                                                                                  Pertanto, nel corso dell’anno 2020, attraverso procedure totalmente informatizzate si è provveduto a trasmettere i dati della mortalità direttamente al Ministero della Salute attraverso l’invio di un unico file excel contenente gli estremi degli atti di morte formati a Palermo nelle giornate/settimane di riferimento.

                                                                                                  In tal modo, attraverso una procedura totalmente informatizzata, in linea anche con le direttive in tema di dematerializzazione degli atti e nell’ottica della realizzazione di un procedimento sempre più trasparente, è stato attivato un nuovo sistema di rilevamento mortalità, tramite l’applicativo DEMOS compatibile con le procedure di caricamento dati in suo presso il Ministero della Salute.

                                                                                                  Si è riusciti, pertanto, a perfezionare le procedure sia in termini di economicità, abolendo l’utilizzo della carta, che di efficienza, abolendo il margine di errore connesso al caricamento manuale dei dati.

                                                                                                  Tale modalità di trasmissione informatizzata, con l’adozione di un procedimento unico, che coinvolge l’attività sia dell’Ufficio Centrale di Stato Civile che di tutti gli altri Uffici  Separati  dislocati nelle Circoscrizioni e dell’Ufficio Impianti Cimiteriali,  permette la riduzione dei termini per la conclusione di ogni singolo procedimento amministrativo connesso alla  formazione degli atti di morte, con un aggiornamento continuo in automatico ed in tempo reale dei dati relativi ad ogni singolo individuo deceduto a Palermo.

                                                                                                • 5 - Riti civili ed unioni civili
                                                                                                • In coerenza con la riorganizzazione del servizio matrimoni, anche per l’anno 2020, l’Amministrazione ha designato i siti comunali da fruire in occasione dei riti civili e delle unioni civili confermando con carattere di continuità temporale i locali delle Otto Circoscrizioni, l’ex Chiesa di San Mattia e l’ex Fonderia Reale.

                                                                                                  Inoltre, venendo incontro alle richieste manifestate dai cittadini di poter celebrare i riti civili presso sedi adeguate alla solennità delle cerimonie, è stata prevista con l’adozione di una specifica deliberazione di Giunta Comunale, l’estensione della fruibilità dello spazio esterno di Villa Trabia e del Complesso Monumentale dello Spasimo anche per il periodo primaverile, sempre nel rispetto degli eventi artistici/culturali programmati dal competente Settore Cultura.

                                                                                                  Nel corso dell’anno 2020 l’Ufficio ha lavorato con grande impegno e sinergia con gli altri Settori coinvolti per l’espletamento dei riti procedendo ad una puntuale e variegata calendarizzazione degli stessi nel rispetto delle direttive politico-amministrative ricevute dall’amministrazione attiva.

                                                                                                  Grande sensibilità e professionalità è stata profusa nell’applicazione della recente normativa relativa alla “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso”. Infatti, il Comune di Palermo, con un rinnovato spirito culturale, ha dato una significativa risposta ad una rinnovata coscienza civile tutelando queste specifiche “formazioni sociali” garantendo loro il riconoscimento di diritti inviolabili come quello dell’autodeterminazione, dell’uguaglianza e pari dignità dei cittadini senza alcuna distinzione di sesso.

                                                                                                  In generale, sono stati espletati nel corso dell’anno 2020 tutti i riti calendarizzati presso l’ex Fonderia, lo Spasimo, Villa Trabia, e l’ex Chiesa San Mattia annessa al Noviziato nonché sono stati espletati nr. 4 riti fuori dalla casa comunale presso gli istituti penitenziari e nr. 2 riti per imminente pericolo di vita, presso il domicilio dei nubendi.

                                                                                                  Specificatamente, si riporta in tabella l’attività svolta dall’Ufficio Stato civile Sede centrale espressa in cifre:

                                                                                                  riticivili

                                                                                                  Nel triennio l’Ufficio matrimoni, sede centrale, ha definito 4833 pratiche inerenti i matrimoni/unioni civili, così suddivise per anno:

                                                                                                  • Anno 2018: nr. 2035.
                                                                                                  • Anno 2019: nr. 1890
                                                                                                  • Anno 2020: nr. 908

                                                                                                  Si riportano nel grafico  i dati indicati  esplicativi dell’andamento delle attività svolte.

                                                                                                  datitriennio

                                                                                                  Come si rileva dal grafico, nel corso del triennio i riti civili sono diminuiti con un calo significativo registrato nell’anno 2020. Tale diminuzione è scaturita dall’emergenza pandemia COVID 19 che ha comportato l’annullamento di circa 450 riti già calendarizzati.

                                                                                                  Inoltre, relativamente alle Unioni Civili, nel corso dell’anno 2020, sono state costituite nr. 11 Unioni, trascritti nr. 12 atti formati all’estero e nr. 1 presso altro Comune.

                                                                                                  Il Comune di Palermo, si pone, per tale attività svolta, tra i primi Comuni d’Italia a garantire il pieno rispetto dei diritti di tutti i cittadini.

                                                                                                  L’attuazione di tale istituto ha dato una significativa risposta ad una rinnovata coscienza civile che ha posto la Città di Palermo tra i primi Comuni pilota in un processo di trasformazione sociale. 

                                                                                                  Si riportano analiticamente i dati relativi alle unioni civili:

                                                                                                  NUMERO

                                                                                                  A

                                                                                                  B

                                                                                                  C

                                                                                                  D

                                                                                                   UNIONI CIVILI

                                                                                                  P.  I

                                                                                                  P. II ISCRIZ.

                                                                                                  P.II TRASCRIZ.

                                                                                                  MASCHI

                                                                                                  FEMMINE

                                                                                                  GENNAIO

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  1

                                                                                                  FEBBRAIO

                                                                                                  3

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  3

                                                                                                  2

                                                                                                  1

                                                                                                  MARZO

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  2

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  APRILE

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  1

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  MAGGIO

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  1

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  1

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  GIUGNO

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  2

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  LUGLIO

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  3

                                                                                                  2

                                                                                                  1

                                                                                                  AGOSTO

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  1

                                                                                                  0

                                                                                                  1

                                                                                                  SETTEMBRE

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  OTTOBRE

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  4

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  4

                                                                                                  2

                                                                                                  2

                                                                                                  NOVEMBRE

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  2

                                                                                                  1

                                                                                                  1

                                                                                                  DICEMBRE

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  0

                                                                                                  TOTALE MESE

                                                                                                  2

                                                                                                  0

                                                                                                  2

                                                                                                  TOTALE ANNO 2020

                                                                                                  11

                                                                                                  0

                                                                                                  13

                                                                                                  TOTALE

                                                                                                  24

                                                                                                  13

                                                                                                       11

                                                                                                  Come si evince dal grafico, come per i riti civili, a causa della pandemia, molte prenotazioni sono state annullate, per cui il dato relativo all’anno 2020 registra un notevole calo delle unioni effettuate. Si evidenzia che rispetto agli anni passati, benché il numero delle coppie maschili risultano superiori, si registra un numero in aumento delle coppie femminili.

                                                                                                  datixsesso

                                                                                                • 6 - Acquisto Cittadinanza Italiana
                                                                                                • Particolare attenzione è stata prestata agli aspetti relativi all’inclusione sociale degli stranieri che hanno chiesto di prestare il giuramento per l’acquisto della cittadinanza italiana ai sensi dell’art. 10 l. 91/92.

                                                                                                  Si è reso necessario, venendo incontro alle esigenze manifestate dagli utenti, di ridurre ulteriormente i tempi di attesa per il conferimento della cittadinanza italiana, prevedendo due volte al mese, l’espletamento del solenne rito previsto per l’acquisto della cittadinanza italiana. Pertanto, nr. 364 stranieri hanno prestato giuramento, di fedeltà alla Repubblica Italiana ed all’osservanza della Costituzione ed alle leggi dello Stato, dinnanzi al Sindaco/Assessore delegato facendo registrare un incremento percentuale del 100% dei giovani che hanno dichiarato di voler acquistare la cittadinanza italiana rispetto all’anno 2019.

                                                                                                  Anche ai figli minori conviventi dei neocittadini, per un totale di nr. 192, è stata attribuita automaticamente la cittadinanza italiana con un incremento del 100% rispetto all’anno precedente.

                                                                                                  Durante il corso dell’anno 2020, al compimento del diciassettesimo anno, sono stati informati i giovani stranieri residenti a Palermo, della possibilità, qualora risultino in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa, di poter manifestare di voler acquisire il nostro status civitatis con dichiarazione da rendere all’Ufficiale di stato civile entro e non oltre 19° anno di età.

                                                                                                  Per questa particolare tipologia, è stata accertata la sussistenza dei requisiti di nr. 75 giovani che risultando nati nel territorio italiano e totalmente integrati nel tessuto sociale cittadino, hanno acquisito la cittadinanza italiana, con un andamento costante rispetto all’anno precedente. Inoltre, sono state istruite con esito positivo nr. 36 pratiche relative al riconoscimento della cittadinanza per discendenza da avo italiano con un decremento percentuale pari a circa il 50% rispetto l’anno precedente.

                                                                                                  In generale sono state, aggiornate nr. 667 posizioni giuridiche inerenti allo status civitatis, consentendo ai neocittadini il rilascio ex novo del documento d’identità aggiornato e l’inserimento, per i cittadini di sesso maschile, nelle liste di leva militari.

                                                                                                  Anno 2018

                                                                                                  Anno 2019

                                                                                                  Anno 2020

                                                                                                  Giuramento

                                                                                                  164

                                                                                                  195

                                                                                                  364

                                                                                                  Dichiarazione

                                                                                                  110

                                                                                                  72

                                                                                                  75

                                                                                                  Minori

                                                                                                  175

                                                                                                  85

                                                                                                  192

                                                                                                  Iure sanguinis

                                                                                                  77

                                                                                                  89

                                                                                                  36

                                                                                                  cittadinanza

                                                                                                  Come si evidenzia dal grafico, rispetto agli anni passati, è aumentato il numero degli stranieri che hanno acquistato la cittadinanza italiana per Decreto emesso dal competente Ministero dell’Interno//Presidente della Repubblica.

                                                                                                  Di contro, è diminuita in maniera significativa la presentazione delle pratiche connesse al riconoscimento della cittadinanza per discendenza da avo italiano, ciò anche in relazione ai divieti di circolazione dovuti all’emergenza sanitaria.

                                                                                                • 7 - Riepilogo attivita' stato civile anno 2020
                                                                                                • In sintesi, l’attività di Stato civile svolta nell’anno 2020 può essere analiticamente tradotta in cifre che mostrano, come si evince dal grafico, che l’attività preminentemente svolta dall’Ufficio riguarda la formazione degli atti di morte con un totale di 3554 procedimenti conclusi. Segue, in ordine decrescente, l’attività di formazione degli atti di nascita con nr. 3530 procedimenti conclusi, nr. 1383 atti di matrimonio, nr. 1022 atti di cittadinanza e nr. 24 atti formati nel registro delle unioni civili.

                                                                                                  riepilogo

                                                                                                  Ulteriori attività espletate dall’Ufficio di maggiore interesse per gli stakeholders, sono desumibili dallo schema di seguito riportato che   indica i procedimenti conclusi per ogni tipologia di attività amministrativa posta in essere nell’anno 2020 in linea, anche, con gli   obiettivi dirigenziali relativi all’anno di riferimento.

                                                                                                  Si riporta di seguito lo schema di Sintesi delle principali attività erogate dall’Ufficio stato civile in confronto con le medesime attività erogate nel triennio.

                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                  2018

                                                                                                  2019

                                                                                                  2020

                                                                                                  n. atti/pratiche di divorzi, separazioni, regime patrimoniale, ricorsi. Separazioni consensuali, richieste congiunte di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio e modifica delle condizioni di separazione o divorzio (introdotte con l. 164/2014)

                                                                                                  4600 circa

                                                                                                  4437

                                                                                                  4120

                                                                                                  n. sentenze di adozione- Apertura / Chiusura Tutele, trascrizione sentenze estere,

                                                                                                  1259

                                                                                                  1184

                                                                                                  1200

                                                                                                  n. iscrizioni liste di leva

                                                                                                  3674

                                                                                                  3519

                                                                                                  3546

                                                                                                  n. aggiunti

                                                                                                  72

                                                                                                  166

                                                                                                  n. cancellazioni liste

                                                                                                  1819

                                                                                                  895

                                                                                                  658

                                                                                                  n. variazioni matricolari

                                                                                                  2653

                                                                                                  1784

                                                                                                  150

                                                                                                  n. Variazioni/inserimento atti di stato civile

                                                                                                  19.000 circa

                                                                                                  23.000
                                                                                                  circa

                                                                                                  21.000 circa

                                                                                                  n. copie integrali

                                                                                                  3512

                                                                                                  2466

                                                                                                  25315

                                                                                                  Negoziazione assistite art. 6 l.162/2014

                                                                                                  298

                                                                                                  315

                                                                                                  151

                                                                                                  Accordi consensuali art. 12 l.162/2014

                                                                                                  24

                                                                                                  49

                                                                                                  17

                                                                                                  n. pratiche di rettifica atti, morti presunte, cambio sesso

                                                                                                  1385

                                                                                                  1396

                                                                                                  1280

                                                                                                  n. annotazioni

                                                                                                  3500 circa

                                                                                                  2400 circa

                                                                                                  1200 circa

                                                                                                  Tenuto conto che le principali attività espletate dallo stato civile si concretizzano con la formazione/trascrizione di atti di stato civile sui relativi registri di cittadinanza, nascita, matrimoni, morti ed unioni civili, si riportano di seguito il numero degli atti contenuti in ogni singolo volume come da schema sotto riportato:

                                                                                                  Tipologia atti  

                                                                                                  Anno 2017

                                                                                                  Anno 2018

                                                                                                  Anno 2019

                                                                                                  Anno 2020

                                                                                                  n. atti/pratiche di cittadinanza ( acquisto, perdita, riconoscimento, dichiarazioni, trascrizione verbali)

                                                                                                  1269

                                                                                                  600

                                                                                                  696

                                                                                                  1022

                                                                                                  n. atti di nascita ( formati direttamente o trascritti in quanto provenienti dall’estero o da altri comuni)

                                                                                                  3239

                                                                                                  3173

                                                                                                  3183

                                                                                                  3530

                                                                                                  n. atti di matrimonio ( sono inclusi in questa tipologia anche gli atti di divorzio, gli accordi extragiudiziali)

                                                                                                  2468

                                                                                                  2419

                                                                                                  2279

                                                                                                  1383

                                                                                                  n. atti di unione civile ( atti registrati formati dall’Ufficio ed atti trascritti formati all’estero)

                                                                                                  48

                                                                                                  50

                                                                                                  42

                                                                                                  24

                                                                                                  n. atti di morte ( atti formati direttamente e o trascritti in quanto provenienti da altri comuni o dall’estero)

                                                                                                  3646

                                                                                                  3205

                                                                                                  3125

                                                                                                  3554

                                                                                                  Nr. totale atti formati

                                                                                                  10670

                                                                                                  9447

                                                                                                  9325

                                                                                                  9513

                                                                                                  Pertanto, sono stati formati in duplice copia nr. 9513 atti per un ammontare complessivo di circa 20.000 registrazioni manuali.

                                                                                              • 2 - L'Anagrafe
                                                                                              • Si riportano qui di seguito sinteticamente i dati, le informazioni riferiti alle azioni ed attività svolte dal Servizio Anagrafe nell’anno 2020 maggiormente rilevanti

                                                                                                • 1 - Rilascio carta d'identita' elettronica - portale pagamenti CIE
                                                                                                • Anche nel 2020 il Servizio Anagrafe ha continuato l’attività di rilascio della carta d’identità elettronica, avviata nel mese di Novembre 2019.

                                                                                                  Il  rilascio del nuovo documento di identità elettronica,  prodotto dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS), prevede, come stabilito con delibera di G.M. n. 9 del 24/01/2019, nel caso di primo rilascio  il pagamento della somma di € 22,20, di cui € 16,79, quale corrispettivo ministeriale ed € 5,41 per diritti fissi e diritti di segreteria di competenza comunale; nel caso di duplicato, invece, il pagamento della somma di € 27,35 (di cui € 16,79 quale corrispettivo ministeriale ed € 10,56 per diritti fissi e diritti di segreteria di competenza comunale).

                                                                                                  La normativa prevede che per ogni CIE rilasciata dal Comune e rendicontata, lo Stato riverserà al Comune la somma di € 0,70. Per tale motivo, il Comune ha l’obbligo, oltre che di versare ogni quindi giorni le somme incassate per il rilascio di C.I.E., anche l’obbligo di rendicontare al Ministero dell’Interno trimestralmente le somme versate a favore dello Stato.

                                                                                                  Dall’01/01/2020 la comunicazione del riepilogo trimestrale dei versamenti viene effettuata accedendo al portale realizzato dal Ministero dell’Interno “Portale pagamenti CIE”, come comunicato dallo stesso Ministero con circolare N. 4/2020. Per tale scopo, sono stati individuati i Responsabili del portale pagamenti CIE in relazione ai diversi Agenti contabili sia dell’Ufficio demografico centrale che di quelli periferici.

                                                                                                  Il Responsabile del suddetto portale del servizio Anagrafe, ha così, provveduto a consolidare i dati caricati anche dagli uffici demografici periferici.

                                                                                                  CIE RILASCIATE DAL 01/01/2020 al 31/12/2020

                                                                                                  Ufficio/POSTAZIONE

                                                                                                  TOTALE

                                                                                                  SERVIZIO ANAGRAFE

                                                                                                  6.603

                                                                                                  POSTAZIONE NOCE MALASPINA

                                                                                                  3.516

                                                                                                  POSTAZIONE BRANCACCIO CIACULLI

                                                                                                  4.188

                                                                                                  POSTAZIONE MEZZOMONREALE VILL.

                                                                                                  5.064

                                                                                                  POSTAZIONE BOCCADIFALCO

                                                                                                  3.071

                                                                                                  POSTAZIONE BORGO NUOVO

                                                                                                  3.339

                                                                                                  POSTAZIONE RESUTTANA S. LORENZO

                                                                                                  3.253

                                                                                                  POSTAZIONE PALLAVICINO

                                                                                                  3.853

                                                                                                  POSTAZIONE PIAZZA MARINA

                                                                                                  3.410

                                                                                                  POSTAZIONE VIA TRICOMI

                                                                                                  2.460

                                                                                                  POSTAZIONE S. GIOVANNI APOSTOLO

                                                                                                  1.992

                                                                                                  TOTALE

                                                                                                  40.749

                                                                                                • 2 - Riepilogo attivita' anni 2019-2020
                                                                                                • Si riportano le tabelle relative ai dati riferiti agli ambiti di intervento nelle attività di competenza anagrafica

                                                                                                  UFFICIO ANAGRAFE ANNO 2019 - 2020

                                                                                                  ATTIVITA'

                                                                                                  anno 2019

                                                                                                  anno 2020

                                                                                                  Certificati anagrafici

                                                                                                  23.402

                                                                                                  16.544

                                                                                                  Certificati di stato civile

                                                                                                  14.523

                                                                                                  11.621

                                                                                                  Certificati elettorali

                                                                                                  122

                                                                                                  61

                                                                                                  Dichiarazioni sostitutive /autentiche

                                                                                                  618

                                                                                                  4.638

                                                                                                  Cambi domicilio

                                                                                                  3.242

                                                                                                  3.761

                                                                                                  Carte d'identità cartacee  (residenti)

                                                                                                  7.301

                                                                                                  319

                                                                                                  Carte d'identità cartacee  (non residenti)

                                                                                                  216

                                                                                                  17

                                                                                                  UFFICIO ANAGRAFE ANNO 2019 - 2020

                                                                                                  ATTIVITA'

                                                                                                  anno 2019

                                                                                                  anno 2020

                                                                                                  iscrizioni italiani

                                                                                                  7.801

                                                                                                  5.924

                                                                                                  iscrizioni stranieri

                                                                                                  910

                                                                                                  803

                                                                                                  totale iscrizioni

                                                                                                  8.711

                                                                                                  6.727

                                                                                                  emigrati italiani

                                                                                                  13.215

                                                                                                  10.728

                                                                                                  emigrati stranieri

                                                                                                  663

                                                                                                  436

                                                                                                  totale emigrazioni

                                                                                                  13.878

                                                                                                  11.164

                                                                                                  cancellazioni per irreperibilità italiani

                                                                                                  860

                                                                                                  556

                                                                                                  cancellazioni per irreperibilità stranieri

                                                                                                  668

                                                                                                  341

                                                                                                  totale irreperibilità

                                                                                                  1.528

                                                                                                  897

                                                                                                  iscrizioni AIRE

                                                                                                  2.681

                                                                                                  1.627

                                                                                                  cancellazioni AIRE

                                                                                                  484

                                                                                                  414

                                                                                                  Convivenze di fatto

                                                                                                  52

                                                                                                  60

                                                                                                  Certificazione anagrafica di convivenza di fatto

                                                                                                  9

                                                                                                  1

                                                                                                  Certificazione unione civile

                                                                                                  64

                                                                                                  33

                                                                                                  PASS ZONE BLU RILASCIATI DALL'UFFICIO ANAGRAFE DAL 01/01/2019 AL 31/12/2020

                                                                                                  Tipologia PASS

                                                                                                  anno 2019

                                                                                                  anno 2020

                                                                                                  PASS annuali     (1)

                                                                                                  1.412

                                                                                                  672

                                                                                                  PASS biennali    (2)

                                                                                                  2.317

                                                                                                  1.038

                                                                                                  TOTALE

                                                                                                  3.729

                                                                                                  1.710

                                                                                                   

                                                                                              • 3 - La Polizia Municipale e la comunicazione con i cittadini
                                                                                              • Nel corso dell’anno 2020 la Polizia Municipale di Palermo, anche durante il delicato periodo di emergenza sanitaria, ha garantito la comunicazione con la cittadinanza disponendo il potenziamento dell’utilizzazione di risponditori automatici e/o intelligenti. Inoltre l’applicazione delle disposizioni nazionali e locali, mirate al contenimento del contagio da Covid-19, ha comportato una riduzione drastica dell’accesso fisico degli utenti agli uffici e di conseguenza le UU.OO. erogatrici dei servizi hanno incrementato l’utilizzo di modalità “multicanale”. In particolare, i canali telematici maggiormente utilizzati sono stati la posta elettronica e la posta elettronica certificata.

                                                                                                Il ricevimento del pubblico in presenza è stato contingentato e gestito attraverso un sistema di prenotazione on line raggiungibile dall’utenza al seguente link: https://servizionline.comune.palermo.it/portcitt/jsp/home.jsp?modo=tabella presente sul sito istituzionale dell’Ente. Ai cittadini, ricevuti in presenza, è stato garantito il pieno rispetto dei protocolli sanitari previsti per il contenimento del contagio da Covid19.

                                                                                                • 1 - Attivazione del profilo twitter della Polizia Municipale
                                                                                                • Dal 16 marzo  2013 con l’intento di rendere la Polizia Municipale sempre più vicina ai cittadini, è stato attivato un nuovo sistema di comunicazione Polizia Municipale/Cittadini con l’intento di fornire in tempo reale, 24 ore su 24, informazioni sul traffico e di pubblica utilità. Il progetto, preparato e sviluppato da professionalità interne al Corpo di Polizia Municipale, a costo zero per l’Amministrazione Comunale, nasce dall’idea di poter coniugare la grande diffusione – peraltro sempre in crescita – dei telefonini di ultima generazione e l’utilizzo delle piattaforme open source a disposizione sulla rete e sfruttarne le potenzialità per individuare uno strumento di diffusione di informazioni di pubblica utilità che un’istituzione capillarmente presente sul territorio – quale la Polizia Municipale – può fornire.

                                                                                                  Grazie all’utilizzo della piattaforma digitale  twitter, la Polizia Municipale di Palermo ha così cominciato ad essere presente anche in quei luoghi in cui il “cittadino digitale” oggi è abituato a muoversi, i social network. La piattaforma che ha li seguente indirizzio:  Twitter        https://twitter.com/PALERMOPM

                                                                                                  viene costantemente aggiornata 24 ore su 24 da personale della Centrale Operativa e grazie ad essa si riescono a veicolare informazioni sulla viabilità cittadina ed ogni altra informazione di pubblica utilità; l’importante novità è rappresentata dal sincronismo con cui queste informazioni vengono veicolate: i cittadini hanno infatti la possibilità, accedendo alle pagine Twitter della Polizia Municipale, di ricevere, in tempo reale, queste comunicazioni.

                                                                                                  L’iniziativa ha avuto grande riscontro e largo consenso al punto che alcuni blog e testate giornalistiche on line si sono collegate alle pagine della Polizia Municipale creando dei banner appositi lungo cui scorrono le informazioni diffuse in rete, una radio locale inoltre durante l’arco della giornata ha diffuso in diretta, via etere, gli aggiornamenti sul traffico forniti dalla Polizia Municipale.

                                                                                                  La Polizia Municipale informa 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020

                                                                                                  NUMERO DI MESSAGGI DIFFUSI

                                                                                                  4329

                                                                                                  5.026

                                                                                                  5.081

                                                                                                  3.855

                                                                                                  3.663

                                                                                                  3.452

                                                                                                  3.397

                                                                                                  3.052

                                                                                                • 2 - I servizi online
                                                                                                • Sono stati implementati i servizi on line che la Polizia Municipale mette a disposizione dei cittadini.

                                                                                                  Sul sito web istituzionale è stata inserita una apposita area accedendo alla quale ogni cittadino ha la possibilità di conoscere, digitando il numero di targa, quali siano i verbali di violazione al Codice della Strada  ed effettuare i relativi pagamenti utilizzando il sistema “pagoPA”.

                                                                                                  Attraverso lo stesso portale è possibile effettuare la comunicazione  dei dati del conducente nei casi in cui il verbale ricevuto preveda la sanzione accessoria della decurtazione dei punti dalla patente e poter effettuare la richiesta di pagamento anticipato dell’avviso di violazione per poter successivamente effettuare, attraverso le consuete procedure, il pagamento della sanzione usufruendo al contempo della riduzione del 30% dell’importo della sanzione stessa. Sempre on-line è possibile visualizzare i fotogrammi delle rilevazioni di infrazione effettuate tramite autovelox, street- control e i sistemi di video sorveglianza nella ZTL.  Inoltre online è disponibile la modulistica necessaria per la presentazione di istanze dirette alla P.M.

                                                                                                  I servizi sono accessibili al seguente link: https://servizionline.comune.palermo.it/portcitt/jsp/home.do?sportello=portcitt&modo=info&info=servizi.jsp&ARECOD=40

                                                                                                  paginaweb

                                                                                                • 3 - I contatti con gli utenti
                                                                                                • L’Ufficio Front-office del Corpo di Polizia Municipale ha tra i suoi principali compiti quello di prestare assistenza al cittadino che manifesta la necessità di accedere agli atti amministrativi, fornendo opportuna consulenza ed orientamento. Nella tabella che segue sono riepilogate le principali tipologie di richieste e di istanze presentate.

                                                                                                  Principali attività dell’Ufficio Front Office della Polizia Municipale    

                                                                                                  Anno 2018

                                                                                                  Anno 2019

                                                                                                  ANNO 2020

                                                                                                  Richieste di accesso a foto autovelox

                                                                                                  29

                                                                                                  65

                                                                                                  73

                                                                                                  Pratiche per documenti rinvenuti

                                                                                                  33

                                                                                                  34

                                                                                                  34

                                                                                                  Richieste certificati taratura autovelox

                                                                                                  1

                                                                                                  2

                                                                                                  5

                                                                                                  Accesso ai documenti amministrativi – copie verbali

                                                                                                  801

                                                                                                  480

                                                                                                  410

                                                                                                  Accesso ai documenti amministrativi – visione atti

                                                                                                  631

                                                                                                  53

                                                                                                  124

                                                                                                  Accesso ai documenti amministrativi – varie

                                                                                                  682

                                                                                                  556

                                                                                                  1.039

                                                                                                  Consulenza normativa

                                                                                                  15523

                                                                                                  4.117

                                                                                                  5.273(*)

                                                                                                  (*) di cui 4.588 consulenze telefoniche e 685 in presenza

                                                                                              • 4 - Revisione del numero delle farmacie presenti sul territorio comunale
                                                                                              • Nel mese di dicembre 2020, è stata inviata al Consiglio Comunale, per la relativa adozione, la proposta di deliberazione per la revisione del numero delle farmacie nel Comune di Palermo, revisione da effettuarsi ogni anno pari, ai sensi dell’art. 4 della L.R. n. 2/2016.

                                                                                                In base all’ultimo dato statistico sulla popolazione, comunicato dall’Istat, che ha rivelato una diminuzione del numero dei cittadini residenti, è necessario procedere alla soppressione di n. 2 sedi farmaceutiche istituite con il Piano 2018, poiché queste devono rispettare il rapporto di 1/3.300; tale proposta, tuttavia, non è stata esitata dal Consiglio Comunale entro l’anno 2020.

                                                                                              • Obiettivo 5 - Garantire a tutti i residenti diritti e sicurezza sul territorio
                                                                                                • 1 - Gestione dell'emergenza epidemiologica Covid 19
                                                                                                  • 1 - Servizio di prevenzione e protezione del Settore della Cittadinanza Solidale
                                                                                                  • Tra le iniziative poste in essere per fronteggiare la pandemia, va annoverata l'attività svolta dal Gruppo Tecnico del Settore della Cittadinanza Solidale a tutela dei lavoratori e di tutta l’utenza fruitrice dei servizi sociali.

                                                                                                    Tale attività ha subito un ridimensionamento, in special modo per quanto concerne i sopralluoghi di verifica di mantenimento dei requisiti strutturali di cui alla L.R. n. 22/86 ed alla Circolare assessoriale n. 6/15 presso strutture già iscritte all’Albo Regionale ed operanti (comunità alloggio, case per anziani, micro nidi, asili nido, spazio gioco etc.), come anche presso strutture attive, invece, in forza di convenzioni comunali. L'attività di verifica infatti è stata limitata alle strutture di nuova iscrizione, e quindi non ancora funzionanti, ed a quelle già attive, ma solamente in caso di urgenze ed emergenze, in quanto espone il dipendente che effettua il sopralluogo e gli ospiti delle strutture assistenziali a  notevoli rischi di contagio da Covid – 19.

                                                                                                    L’U.O. ha altresì effettuato:

                                                                                                    • Programmazione per l’acquisizione di beni e servizi per la sicurezza dei lavoratori ed eventuale attivazione delle relative procedure di acquisizione tramite gli Uffici e Settori comunali competenti – Centri di spesa;
                                                                                                    • Gestione gare ad affidamento diretto per l’acquisto di DPI ed ausili di protezione per il contenimento del contagio da Covid - 19, nel corso dei mesi di maggio e giugno 2020;
                                                                                                    • Nell’ambito delle competenze di questa U.O. anche di “Servizio di Prevenzione e Protezione del Settore” della Cittadinanza Solidale, attività inerenti gli aspetti e gli obblighi di cui al D. Lgs. n. 81/08 e ss. mm. ed ii a supporto del Datore di Lavoro, compreso, anche l’attuazione delle prescrizioni contenute nella vigente normativa di contenimento della diffusione del Covid – 19, compresa gestione della distribuzione dei DPI e degli ausili per il contenimento del contagio (individuazione tipologia, calcolo fabbisogno settimanale/mensile, redazione note di autorizzazione al ritiro e verbali di consegna di consegna etc.); elaborazione, in collaborazione con il Datore di Lavoro, di modalità e prescrizioni per l’esecuzione in sicurezza di particolari servizi (es.: ricevimento contingentato; assistenza domiciliare ed attività esterne in generale anche con riferimento ai volontari del S.C.N.); attività di verifica circa l’attuazione, da parte dei Preposti, delle misure di contenimento del Covid – 19 e delle disposizioni in merito impartite dal Datore di Lavoro, riferita alle sedi di competenza del Settore con redazione di apposite schede di monitoraggio: n. 20;
                                                                                                    • Sempre nell’ambito delle competenze di questa U.O. anche di “Servizio di Prevenzione e Protezione del Settore” della Cittadinanza Solidale, è stata prodotta documentazione tecnica, costituita dalle planimetrie di tutte le sedi di competenza di questo Settore relative alla ricettività massima possibile di lavoratori in presenza contemporanea in base alle limitazioni della distanza tra postazioni operative specificate nel relativo DVR – Fase 2 – Emergenza Covid – 19, con indicazione del  numero massimo di presenze possibili per ciascun vano di ogni sede: n. 20;
                                                                                                    • Sopralluoghi di verifica e predisposizione di attestazione dei requisiti strutturali ex art. 28, L.R. n. 22/86 presso le “strutture sociali” ai fini dell’iscrizione all’Albo Regionale: n. 27;
                                                                                                    • Verifica documentazione tecnica prodotta dagli Enti a seguito dei sopralluoghi e conseguente redazione parere circa la sussistenza dei requisiti “strutturali”;
                                                                                                    • Sopralluoghi di verifica e predisposizione di attestazione mantenimento requisiti strutturali standard di cui alla L.R. 22/86 già iscritti all’albo regionale in esecuzione della circolare n.06/2015 della regione Siciliana: n. 24;
                                                                                                    • Sopralluoghi di verifica e predisposizione di attestazioni requisiti strutturali standard di strutture per Dormitori pubblici effettuati complessivamente in numero di:  n. 02;
                                                                                                    • Redazione di corrispondenza tecnica ai fini della esecuzione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria da parte degli Uffici, Settore ed Aziende Comunali competenti alla esecuzione degli interventi stessi, compresa la gestione dei contatti ed interlocuzioni, anche formali, con i settori, uffici, aziende Comunali e soggetti esterni affidatari competenti per l’esecuzione degli interventi di manutenzione e di adeguamento relative alle n. 20 del Settore. 
                                                                                                  • 2 - Screening anti-Covid nelle scuole
                                                                                                  • screening_covid

                                                                                                    Nel mese di novembre 2020 si è dato il via allo screening anti-Covid nelle scuole della città di Palermo. Di fronte al numero crescente di contagi in città valutare l’incidenza del virus nella popolazione scolastica ha avuto come obiettivo la restituzione della fiducia e serenità ai genitori delle alunne e degli alunni delle scuole dell’obbligo statali. A seguito della prima esperienza di screening, effettuata presso l’I.C.S. Luigi Capuana da parte delle autorità sanitarie, l’Amministrazione comunale e l’ASP di Palermo hanno deciso di proseguire l’attività di rilevamento, coinvolgendo un campione di circa duemila alunne e alunni, rappresentando così il 10% circa di tutta la popolazione scolastica, dalla scuola dell’infanzia alle scuole secondarie di I grado. I criteri di selezione, condivisi con l’Ufficio Scolastico Regionale, sono stati quelli di selezionare le scuole che registrano una maggiore presenza di alunne e alunni, della distribuzione della popolazione scolastica nelle otto circoscrizioni ed dei quartieri ove sono maggiori le condizioni di disagio sociale ed economico.

                                                                                                  • 3 - Gestione dell'emergenza epidemiologica da parte della Protezione Civile Comunale - interventi
                                                                                                  • Forniture pervenute dal Dipartimento della Protezione Civile Regionale:

                                                                                                    • Data 11/03/2020 utilizzato residuo scorte mascherine chirurgiche già in disponibilità del servizio Protezione Civile (ex sbarchi migranti) per un totale di 2.400;
                                                                                                    • in data 20/03/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine modello Swiffer per un totale di n. 15.250;
                                                                                                    • in data 30/03/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 11.600;
                                                                                                    • in data 21/04/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 51.750;
                                                                                                    • in data 12/05/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 15.000;
                                                                                                    • in data 25/05/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 320.000;
                                                                                                    • in data 01/06/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 476.100;
                                                                                                    • in data 11/06/2020 consegnate n. 555.000 mascherine chirurgiche a Esercito Italiano per distribuzione alla popolazione;
                                                                                                    • in data 10/09/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 3.600;
                                                                                                    • in data 04/11/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo di Comunità per un totale di n. 200.000;
                                                                                                    • in data 12/11/2020 prelevate al D.R.P.C., mascherine tipo chirurgiche per un totale di n. 1.492.300.
                                                                                                    • in data 07/07/2020 la Comunità Cinese ha donato alla Città di Palermo 20.000 mascherine di tipo chirurgiche;

                                                                                                    Dal 11/03/2020 al 31/12/2020 sono state distribuite al personale dell’Amministrazione Comunale n. 318.500 mascherine di tipo chirurgico

                                                                                                    Mascherine tipo swiffer

                                                                                                    Mascherine Comunitarie

                                                                                                    Mascherine Chirurgiche

                                                                                                    Nr. colli 7.500

                                                                                                    Nr. Colli 199.000

                                                                                                    N. Colli 1.518.700

                                                                                                    Apertura ed attivazione C.O.C. (Centro Operativo Comunale)

                                                                                                    A seguito di Ordinanze Ministeriali e Regionali per la dichiarata “crisi nazionale in atto” afferente alla emergenza epidemiologica denominata SARS-COV-2 (covid-19) (pandemia), si è reso necessario istituire un data base informatico della Protezione Civile Comunale per poter registrare i nominativi dei cittadini rientrati in Sicilia con indicazione del luogo di partenza, data arrivo e luogo di residenza, domicilio e luogo di quarantena finalizzata a supporto della popolazione e delle autorità sanitare e di pubblica sicurezza.

                                                                                                    Con Direttiva Sindacale n. 231763 del 2/04/2020 si è reso necessaria l’attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e conseguentemente è stata richiesta la disponibilità alle Associazioni di Volontariato di Protezione Civile, iscritte nell’elenco territoriale ufficiale del Dipartimento Regionale Protezione Civile, che hanno risposto al fine di essere attivate per l’ausilio al COC per l’Emergenza CoViD-19; in accordo con l’Ufficio AIUTO ALLA CITTADINANZA (incardinato nel COC come Funzione 9) e da questo segnalate, hanno fornito anche la loro disponibilità le Associazioni di Volontariato del c.d. Terzo Settore; alle Associazioni che hanno fornito la propria volontà a partecipare è stato richiesto l’elenco dei Volontari partecipanti (nome, cognome, luogo e data di nascita, cod. fisc., mail) con indicati i giorni e gli orari di disponibilità; infine, giornalmente sulla base dei servizi attivati (call-center del COC, servizio presso il Giudice di Pace, servizio presso le Stazioni Centrale e Notarbartolo, servizio presso i Mercatini Rionali) è stata effettuata la comunicazione di attivazione nominativa dei Volontari che veniva trasmessa al Dipartimento Regionale Protezione Civile e alla Funzione 9 del Comune di Palermo.

                                                                                                    L’aggravarsi della predetta situazione sanitaria nazionale e regionale ha sortito la dichiarazione di “lock down” poi resosi necessario in estensione non solo alle “Zone Rosse” ma in maniera cautelativa con progressiva chiusura delle attività anche alle Regioni meno colpite ed ha esposto i cittadini ad un'altra emergenza sociale “povertà e necessità di supporto per le fasce più deboli” con la distribuzione di pacchi alimentari.

                                                                                                    L’attività è iniziata dall’ 8/03/2020 data di rientro massivo in Sicilia con registrazione obbligatoria a quattro siti: Protezione Civile, Costruire Salute, Asp-Dipprevenzione, Epidemiologia. Considerate le enormi richieste di informazioni pervenute sia tramite PEC sia con e-mail, è stato subito necessario attivare un numero telefonico dedicato per le persone in Quarantena. 

                                                                                                    Il Comune di Palermo ha iniziato l’attività di informazione ai cittadini sul Coronavirus mettendo anche a disposizione il portale Telegram (protezione civile). L’attività effettuata con l’ausilio del telefono è risultata la più gradita e richiesta dai Cittadini ed ha registrato migliaia di telefonate mandando in tilt le linee telefoniche registrando sia critiche che ringraziamenti; ovviamente il telefono ha agilmente prodotto l’effetto “problem solving” potendo interloquire e sentire le rassicurazioni o certezze degli operatori sui vari quesiti e ciò, in modo particolare, proprio per la fascia di popolazione costituita da persone anziane e meno informatizzate.

                                                                                                    Dal mese di novembre 2020, è stato approntato, presso i locali della Fiera del Mediterraneo, lo screening Covid “cosiddetto Drive -in” per eseguire i tamponi anti-Covid allestito dall’ASP e dal Comune di Palermo con l’attivazione da parte di questo servizio di circa 10/12 Volontari di Protezione Civile presenti giornalmente per il supporto al personale sanitario durante le operazioni di screening. Ogni fine settimana è prevista l’attivazione di volontari per il servizio esterno nelle zone della città. 

                                                                                                    Tra le varie attività dei Volontari già più volte rappresenta si possono annoverare:

                                                                                                    • assistenza e supporto al Triage fuori dagli ospedali o strutture sanitarie approntate dalla ASP6;
                                                                                                    • trasporto di dotazioni sanitarie e dei D.P.I., approntamento di locali da destinare all’immagazzinamento di scorte;
                                                                                                    • supporto alle comunicazioni con l’approntamento di reti radio TLC;
                                                                                                    • supporto alle attività anti assembramento e l’uso delle mascherine alla Questura di Palermo;
                                                                                                    • supporto ai centri di comando (COC-unità di crisi locale). 

                                                                                                    Con Delibera di G.M. n. 206 del 9/2020 è stata adottata la variazione di PEG sul capitolo 4090/30 “trasferimenti correnti a istituzioni sociali private impegnate per emergenze Covid 19” PDC 1.4.4.1.0-Missione 11 – Programma 1, con stanziamento di €. 20.000,00.

                                                                                                    Emergenza Corona Virus – Comunicazione rientri dei Cittadini in Sicilia

                                                                                                    mesi

                                                                                                    Mail/pec comunicazione rientri pervenute

                                                                                                    Nr Registrati al portale

                                                                                                    Segnalazioni quarantena

                                                                                                    Invio comunicazioni Sindaci provincia

                                                                                                    Invio comunicazioni di prevenzione richiesta tamponi cittadini

                                                                                                    Comunicazioni Fine quarantena

                                                                                                    Totale registrati data base

                                                                                                    marzo

                                                                                                    2.030

                                                                                                    1.913

                                                                                                    1.913

                                                                                                    240

                                                                                                    4

                                                                                                    95

                                                                                                    1.913

                                                                                                    aprile

                                                                                                    271

                                                                                                    244

                                                                                                    146

                                                                                                    40

                                                                                                    8

                                                                                                    126

                                                                                                    244

                                                                                                    maggio

                                                                                                    204

                                                                                                    212

                                                                                                    38

                                                                                                    32 mail/pec

                                                                                                    47

                                                                                                    38

                                                                                                    212

                                                                                                    Totale 2.369

                                                                                                    Finanziamento: il finanziamento delle attività di ausilio alla parte “debole” della cittadinanza è avvenuto con l’ausilio di fondi Comunali. Risultano anche arrivate al comune di Palermo donazioni di privati cittadini.

                                                                                                  • 4 - Campagna di sensibilizzazione attraverso emittenti radiofoniche
                                                                                                  • Preso atto di i vari DPCM e le Ordinanze Regionali/Locali che hanno prorogato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 su tutto il Territorio Nazionale e per tutta la durata delle festività natalizie, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto necessario avviare una campagna di informazione per i cittadini affinché venisse implementato l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, da parte dei cittadini, utile strumento necessario per contrastare i rischi derivanti dalla diffusione del virus.

                                                                                                    A tale scopo è stato dato incarico ad alcune delle emittenti radiofoniche locali con più risonanza in termini di numeri d’ascolto, Primaradio, Radio Lattemiele, Radio Margherita, Radio Arcobaleno e Radio Margherita Giovane, affinché emettessero spot giornalieri di sensibilizzazione della durata di 30", in ciascuna delle predette radio, nei giorni dal 27 al 31 dicembre.

                                                                                                    Per la realizzazione della campagna di sensibilizzazione è stata stanziata la somma complessiva di € 5.490,00, di cui 2.440,00 in favore della società Centro Media srl ed 3.050,00, in favore della società Immagine s.a.s.

                                                                                                  • 5 - La diffusione di dati statistici sull'emergenza sanitaria
                                                                                                  • Durante l’emergenza sanitaria, l’Ufficio Statistica ha ritenuto utile mettere in atto una serie di azioni per assicurare una produzione statistica volta a monitorare la diffusione del Covid-19 in Sicilia e nella Città Metropolitana di Palermo, e gli effetti dell’emergenza sanitaria sull’economia della Città di Palermo.

                                                                                                    È stata creata una nuova sezione del sito tematico “Pubblicazioni statistiche”, “Emergenza sanitaria Covid-19 - dati e informazioni”, all’interno della quale vengono pubblicati tutti gli approfondimenti statistici prodotti.

                                                                                                    Nel corso del 2020 sono stati pubblicati oltre 60 documenti, suddivisi in approfondimenti, indicatori territoriali (aggiornati con cadenza settimanale), dati regionali (aggiornati con cadenza settimanale), cartogrammi e dati sui comuni della Città Metropolitana.

                                                                                                • 2 - Interventi a tutela della salute pubblica
                                                                                                  • 1 - I trattamenti sanitari obbligatori
                                                                                                  • La Polizia Municipale anche per l’anno 2020 ha operato in ausilio all'Autorità Sanitaria (Azienda Sanitaria Locale) per l'esecuzione dei trattamenti sanitari obbligatori assicurando l'accompagnamento del paziente presso la struttura sanitaria deputata al ricovero.

                                                                                                    Anno 2018

                                                                                                    Anno 2019

                                                                                                    Anno 2020

                                                                                                    Numero di ordinanze di ricovero

                                                                                                    405

                                                                                                    353

                                                                                                    309

                                                                                                    Numero di ordinanze di proseguimento ricovero

                                                                                                    164

                                                                                                    140

                                                                                                    132

                                                                                                    Numero di ordinanze cessazione ricovero

                                                                                                    404

                                                                                                    336

                                                                                                    309

                                                                                                    Numero di ordinanze di accertamenti sanitari obbligatori

                                                                                                    44

                                                                                                    39

                                                                                                    27

                                                                                                  • 2 - Autorizzazioni Studi Odontoiatrici
                                                                                                  • Le autorizzazioni igienico sanitarie per gli studi odontoiatrici presenti sul territorio comunale vengono rilasciate previa verifica da parte dell’ASP del possesso dei requisiti minimi organizzativi strutturali e tecnologici.

                                                                                                    Tale servizio è fondamentale e necessario perché consente ai Sigg. titolari degli studi di procedere all’apertura e/o continuazione dell’attività posta in essere.

                                                                                                    TIPOLOGIA

                                                                                                    2018

                                                                                                    2019

                                                                                                    2020

                                                                                                    Autorizzazioni sanitarie rilasciate a studi privati di odontoiatria

                                                                                                    26

                                                                                                    23

                                                                                                    19

                                                                                                    Autorizzazioni sanitarie rilasciate a ambulatori odontoiatrici

                                                                                                    14

                                                                                                    7

                                                                                                     8

                                                                                                  • 3 - Emissione di ordinanze di divieto di balneazione
                                                                                                  • Prima dell’inizio della stagione balneare 2020 è stata emessa Ordinanza Sindacale per la delimitazione dei tratti di mare non adibiti alla balneazione, in conformità a quanto stabilito dal Decreto dell’Assessorato alla Sanità n. 368 del 20/05/2020, che ha individuato i tratti di mare e di costa non balneabili, per inquinamento e per altri motivi, lungo la costa del territorio del Comune di Palermo.

                                                                                                    E’ stato curato l’iter amministrativo connesso alla apposizione da parte dell’Amat, dei cartelli di divieto temporaneo di balneazione nei tratti Sferracavallo/Barcarello e Vergine Maria . sono state emesse le ordinanze sindacali di divieto temporaneo di balneazione e di avviso alla popolazione della presenza di Ostreopsis cf. ovata, curando l’informazione, la pubblicazione sul sito istituzionale, e l’apposizione dei cartelli.

                                                                                                    A seguito di successiva comunicazione da parte dell’ARPA circa il rispetto del valore di concentrazione imposto dalla legge, sono state revocate le ordinanze sindacali precedentemente emesse e disposto la rimozione dei cartelli.

                                                                                                    TIPOLOGIA

                                                                                                    2018

                                                                                                    2019

                                                                                                     2020

                                                                                                    Divieto permanente

                                                                                                    1

                                                                                                    1

                                                                                                    1

                                                                                                    Divieto temporaneo

                                                                                                    3

                                                                                                     3

                                                                                                    2

                                                                                                  • 4 - Ordinanze per violazioni sanitarie
                                                                                                  • Nell’anno di riferimento sono pervenute, all'Ufficio Igiene e Sanità, le seguenti tipologie di violazioni:

                                                                                                    1. L.R. n. 15/2000 – Mancata microchippatura di animali (art. 3 - € 229,00), mancata denuncia di decesso/scomparsa dell’animale (art. 8 - € 129,00) – n. 50 verbali;
                                                                                                    2.  Deliberazione di C.C. n. 355/2007 – Mancanza di museruola e/o guinzaglio nelle ville comunali (art. 53 - € 66,00) – n. 16 verbali;
                                                                                                    3. Ordinanza Sindacale n. 2795/1999 – Mancata custodia dell’animale (€ 228,00) – n. 24 verbali;
                                                                                                    4. Art. 216 T.U.LL.SS. Mancanza di agibilità di locali di esercizi commerciali (€ 205,00) – N. 7 verbali.

                                                                                                    Per le suindicate violazioni sono state emesse altrettante ingiunzioni di pagamento

                                                                                                • 3 - La salvaguardia del territorio e della popolazione
                                                                                                • La Protezione Civile ha il compito di tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi, attraverso la previsione e la prevenzione.

                                                                                                  Secondo una visione che a mano a mano si è sempre più delineata a livello centrale mediante l’emanazione di procedure e direttive della Presidenza del Consiglio dei Ministri, secondo quattro direttrici principali: previsione, prevenzione, soccorso nella emergenza e infine ripristino della normalità. Il Servizio Protezione Civile ormai da alcuni anni ha adottato una strategia che corre su due binari paralleli il primo, nel periodo di pace, improntato sullo studio, la conoscenza e la mitigazione del rischio e le attività di preparatorie per la gestione della emergenza, il secondo è invece incentrato nelle attività di soccorso e il ritorno alle condizioni ante evento.

                                                                                                  Secondo le direttive del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2004 il Sindaco ha il diritto-dovere di attivare garantire l’omogeneità di condizione di salvaguardia della vita umana del territorio, ivi compresi gli abitanti e i beni. La legge 100/2012 ha esaltato l’attività di pianificazione e prevenzione del rischio insito nelle attività di protezione civile introducendo all’articolo 3 il comma 6 che recita: I piani e i programmi di gestione, tutela e risanamento del territorio debbono essere coordinati con piani di emergenza di protezione civile. Deve altresì essere garantito un efficace coordinamento tra le attività di protezione civile nel tempo reale, e quelle di pianificazione e prevenzione nel tempo differito con l’obiettivo di garantire una condizione permanente di salvaguardia delle vite umane e dei beni nonché la tutela e l’uso sostenibile delle risorse ambientali. “La Politica urbanistica che sarà perseguita dovrà essere in grado di garantire la salvaguardia del territorio, in condizioni di competitività nell’ambito della Unione Europea” e “tra gli interventi urgenti e prioritari di programma garantire a tutti i residenti diritti e sicurezza del territorio mediante il continuo monitoraggio ambientale”

                                                                                                  • 1 - Attivita' del Servizio Protezione Civile anno 2020
                                                                                                  • alluvione

                                                                                                    Nel 2020, in collaborazione con Prefettura, VV.FF., il Comando di Polizia Municipale, SUES 118, VOLONTARI DELLE ASSOCIAZIONI di Protezione Civile, Aziende Comunali, Ordine degli Ingegneri, Genio Militare, Prefettura, Autorità Portuali, ENAC ecc… sono state svolte le seguenti attività:

                                                                                                    • Esercitazione rischio meteorologico nella zona del Canale Badame in data 26/01/2020. Lo scopo dell'esercitazione consisteva nel testare la capacità di risposta, per alcuni Enti per posti di comando; inoltre - in particolare per la macchina comunale, per la Croce Rossa Italiana e il mondo del volontariato di Protezione Civile nel senso più ampio del termine con la presenza di uomini e mezzi in loco – sono stati verificati: a) l'attuazione delle procedure; b) la tempestività degli interventi; c) l'andamento e l'efficienza delle comunicazioni; d) il livello addestrativo del personale; e) l'attuazione delle procedure previste dal protocollo dell’ottobre 2015 tra le società partecipate del Comune.
                                                                                                    • Supporto operativo alla Pubblica Istruzione per la manifestazione Educarnival del 23/02/2020;
                                                                                                    • Supporto al corteo per la XXV manifestazione Giornata della Memoria Ass.ne Libera del 21/03/2020;
                                                                                                    • Campagna di Informazione sonora ai Cittadini per il distanziamento sociale mesi da marzo a giugno;
                                                                                                    • Campagna di Informazione distanziamento sociale Spiagge luglio e agosto;
                                                                                                    • Campagna di informazione divieto assembramento Movida – distanziamento sociale;
                                                                                                    • Assistenza sbarco Migranti Porto di Palermo in data 4/05/2020;
                                                                                                    • Supporto alla manifestazione religiosa Santa Patrona di Palermo gg. 14 e 15 luglio “distanziamento
                                                                                                    • Assistenza alla Popolazione per l’Evento Alluvionale del 15 luglio 2020. In data 15 Luglio 2020 la città di Palermo è stata oggetto di un violento nubifragio che, causando una alluvione in molteplici zone, ha prodotto ingenti danni di vario genere. Con nota prot. 24772 del 05.11.2020 il Presidente della Regione Siciliana, accogliendo le richieste del Sindaco di Palermo, ha comunicato la piena disponibilità del Governo regionale a deliberare la dichiarazione “dello stato di calamità” e la conseguente richiesta al Governo nazionale della proclamazione dello “stato di emergenza” a seguito dell’evento alluvionale verificatosi in Palermo il 15 Luglio 2020. L’art. 3 della L.R. n.18 dell’11.08.2020 rubricato Interventi straordinari per gli eventi alluvionali di Palermo ha disposto che “Al fine di fronteggiare i danni derivanti dall'evento calamitoso verificatosi nella giornata del 15 Luglio 2020, il Dipartimento Regionale della Protezione Civile è autorizzato a concedere un contributo straordinario di 900 migliaia di euro in favore del comune di Palermo” e che “Il Comune di Palermo provvede all'utilizzo delle risorse di cui al comma 1 sulla base di una delibera di Giunta che determina i criteri, l'individuazione dei destinatari e le modalità di erogazione delle medesime risorse. Le suddette risorse sono ripartite proporzionalmente tra tutti i richiedenti, dando priorità ai soggetti privati con ISEE più basso e alle imprese con danno più elevato”. 
                                                                                                    • Assistenza sbarco Migranti Porto di Palermo in data 18 e 29/09/2020;
                                                                                                    • Supporto alla manifestazione “Giro d’Italia” in data 03/10/2020;
                                                                                                    • Supporto Disinnesco Bomba - verifica Piano di Emergenza e Soccorso domenica 13/09/2020. Il 21/08/2020 nell’area del Porto di Palermo è stato ritrovato un ordigno bellico inesploso della seconda guerra mondiale del peso circa di 600 libbre; sono state quindi disposte le attività propedeutiche al disinnesco e rimozione dell’ordigno le cui attività sono state coordinate dalla Prefettura di Palermo. Il dislocamento/brillamento presso una cava autorizzata è stato curato dal Genio Militare. L’attività ha previsto l’evaquazione di una ampia area attorno la lugo del ritrovamento e una adeguata informazione alla popolazione. A causa della Emergenza epidemiolgica in atto Sars Covid 2, le attività sono state più complicate rispetto agli eventi già risolti in passato. L'Amministrazione Comunale ha ritenuto necessario provvedere alla pubblicazione dell’avviso inerente il piano di evacuazione sui principali quotidiani della città, per evitare rischi alla cittadinanza. Per la pubblicazione degli avvisi è stata stanziata la somma complessiva di € 11.660,00 in favore del Gruppo Editoriale S.p.A.  La Repubblica Palermo e della Società GDS Media & Communication Giornale di Sicilia – Edizione regionale.
                                                                                                    • Campagna di Informazione sonora ai Cittadini per il distanziamento sociale mesi da marzo a giugno
                                                                                                    • Servizio distanziamento con volontari presso i mercatini rionali;
                                                                                                    • Attività di supporto del C.O.C. per le attività dei volontari che fanno assistenza al Drive-In alla Fiera del Mediterraneo;
                                                                                                    • Supporto sonoro per il distanziamento sociale con divieto di assembramento e stazionamento dal 24 dicembre al 6/01/2021;
                                                                                                    • Sgombero, diffida all’utilizzo e contestuale eliminazione del pericolo per l’incolumità del cittadino per l’unità immobiliare sita al piano primo di via Annibale. 
                                                                                                  • 2 - Il Portale della Protezione Civile
                                                                                                  • Il portale della Protezione Civile della Città di Palermo ha concretamente raggiunto l’obiettivo di diffondere la conoscenza dei rischi insiti nel territorio ed i corretti comportamenti da adottare nelle varie fasi sia nazionali che locali rendendo partecipi e consapevoli i Cittadini.

                                                                                                    Sul portale è possibile reperire:

                                                                                                    • la mappa del piano di emergenza di Palermo (adottata con Delibera di Consiglio Comunale n.807 del 26 ottobre 2017);
                                                                                                    • Il Piano Comunale di Protezione Civile: indica le aree di attesa che sono quelle aree nelle quali (in occasione di eventi emergenziali) deve essere convogliata la popolazione che rimarrà al sicuro in attesa dei soccorsi.

                                                                                                    Tramite anche il portale Telegram si possono consultare:

                                                                                                    • le informazioni utili per i Cittadini;
                                                                                                    • le Allerte Meteo;
                                                                                                    • le attività relative alla distribuzioni dei pacchi alimentari.

                                                                                                     Inoltre, si sono registrati gli utenti per i rientri nel periodo pandemico, si pubblicano gli avvisi alla popolazione, ecc…

                                                                                                  • 3 - Verifica aree a rischio incendi interfaccia
                                                                                                  • La prevenzione incendi di interfaccia è connessa alla presenza nel territorio di aree incolte e in stato di abbandono costituenti un potenziale pericolo per coloro che vivono o attraversano le aree attigue. Vista la necessità di assicurare la pulizia dei citati terreni, al fine di eliminare la possibilità di innesco e propagazione di eventi incendiari, sono state eseguiti nel territorio verifiche di aree incolte anche su segnalazione dei cittadini, avviando nelle situazioni di rischio, procedimenti intimidatori a carico dei proprietari. Nell’anno di riferimento 2020, sono stati inoltrati nr. 10 avvisi.

                                                                                                  • 4 - Interventi di edilizia pericolante a salvaguardia della pubblica incolumita'
                                                                                                  • In conformità a quanto disposto dall’art. 54 del D.Lgs. n. 267/2000, anche con l’esecuzione di opere in danno ai privati, nell’anno 2020 sono pervenute al Servizio Edilizia Pubblica n. 345 segnalazioni e sono stati effettuati n. 289 sopralluoghi, con conseguente emissione di ordinanze sindacali e diffide ad adempiere, a carico dei privati e/o dei legali responsabili, per l’esecuzione degli interventi di eliminazione del pericolo per la pubblica incolumità.

                                                                                                  • 5 - L'impegno per l'Edilizia Degradata degli immobili ricadenti all'interno delle ZTO "A"
                                                                                                  • Riguarda il coordinamento, realizzazione e controllo degli interventi urgenti finalizzati alla salvaguardia dell’edilizia fortemente degradata e monitoraggio dei livelli di affidabilità degli immobili ricadenti all’interno delle ZTO “A”, finalizzato alla salvaguardi della pubblica incolumità. Si occupa, tra l’altro, di:

                                                                                                    • emettere “Ordinanze Sindacali” per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità e “Diffide” per l’eliminazione dello stato di pericolo;
                                                                                                    • verifica delle diffide emesse negli anni precedenti;
                                                                                                    • gestione tecnico logistica dei lavori di pronto intervento in danno ai privati inadempienti negli edifici altamente degradati e pericolanti;
                                                                                                    • rilievo ed elaborazione delle unità edilizie ricadenti nel Mandamento Castellammare propedeutiche alla redazione del nuovo piano particolareggiato del centro storico;
                                                                                                    • individuazione, studio ed analisi di aree (spazi aperti, piazze) ricadenti nel Mandamento Castellammare per una potenziale collocazione di parcheggi sotterranei;
                                                                                                    • redazione della mappatura degli edifici degradati ricadenti nell’area del Centro Storico;
                                                                                                    • emissione di Ordinanze Sindacali di sgombero in immobili degradati in base ai sopralluoghi eseguiti per la mappatura.

                                                                                                    In particolare:

                                                                                                    • Sopralluoghi finalizzati alla verifica delle condizioni di sicurezza degli immobili degradati: n.120
                                                                                                    • Diffide per l'esecuzione di interventi necessari in immobili degradati privi di condizioni di pericolo: n.6
                                                                                                    • Ordinanze sindacali contingibili ed urgenti (art. 54 T.U.EE.LL.) per l’esecuzione di lavori finalizzati alla eliminazione del pericolo in immobili degradati: n.8
                                                                                                    • Note liberatorie nei confronti dei responsabili a seguito dell’accertamento di avvenuta eliminazione delle condizioni di pericolo derivante dal degrado degli immobili: n.18.
                                                                                                  • 6 - Mitigazione del rischio geomorfologico
                                                                                                  • Gli interventi si riferiscono ad opere di nuova realizzazione e di manutenzione legate alla mitigazione del rischio di caduta massi dalle pareti rocciose del territorio comunale. 

                                                                                                    L’obiettivo principale è il miglioramento della sicurezza/mitigazione del rischio dalla caduta di massi dalle pareti rocciose del territorio comunale assicurando l’incolumità a persone e cose in aree del territorio comunale caratterizzate da rischio elevato R3 e o molto elevato R4, contigue ad aree a pericolosità elevata P3 o molto elevata P4 e rischio

                                                                                                    1.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Accordo Quadro  per la manutenzione degli interventi di salvaguardia di pareti rocciose esistenti nel territorio comunale – primo intervento

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 500.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Predisposizione di progetti esecutivi di contratti attuativi

                                                                                                    2.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Accordo Quadro  per la manutenzione degli interventi di salvaguardia di pareti rocciose esistenti nel territorio comunale – secondo intervento - interventi di manutenzione straordinaria – Interventi urgenti di mitigazione del rischio

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 500.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Predisposizione di progetti esecutivi di contratti attuativi

                                                                                                    3.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti sovrastanti l’abitato di Boccadifalco - stralcio

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 4.300.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Collaudazione finale e predisposizione pagamento residui all’ATI appaltatrice, al RTPS progettista e D.L. ed all’Ufficio del RUP

                                                                                                    4.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi di protezione dell’area dell’ex colonia estiva comunale da destinare ad attività scientifiche - didattiche - mussali e del viale Diana dalla caduta di massi dalle sovrastanti pareti rocciose di Monte Pellegrino - stralcio

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 3.210.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Collaudazione finale e predisposizione pagamento residui all’ATI appaltatrice, al RTPS progettista e D.L. ed all’Ufficio del RUP

                                                                                                    5.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti sovrastanti l’abitato di Boccadifalco – completamento

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 3.700.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara di progettazione esecutiva - Contratto stipulato con il RTPS appaltatrice e studio delle indagini propedeutiche al progetto esecutivo

                                                                                                    6.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi di consolidamento delle pareti rocciose di Monte Pellegrino sovrastanti le aree urbane di Vergine Maria e dell’Addaura -

                                                                                                    Sono stati previsti n° 5 stralci funzionali, dei quali n. 4 per lavori (Lotti A, B, C e D) e n. 1 di servizi (Lotto  E) per la redazione di uno “Studio per la compatibilità ambientale delle tipologie di intervento e delle tecnologie disponibili per la mitigazione del rischio idrogeologico ……. con la salvaguardia del bene ambientale Monte Pellegrino”

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 30.545.000,00    

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Per ciascuno dei quattro lotti per lavori (lotti A, B, C e D) sono state concluse le gare di progettazione, sono stati eseguiti gli affidamenti delle prestazioni professionali di progettazione, D.L. e C.S.E. e sono state iniziate le progettazioni definitive

                                                                                                    E’ stato definito il lotto E, relativo allo “Studio per la compatibilità ambientale delle tipologie di intervento e delle tecnologie disponibili per la mitigazione del rischio idrogeologico al fine di assicurare la salvaguardia del bene ambientale Monte Pellegrino”

                                                                                                    7.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi di protezione dell’area dell’ex colonia estiva comunale da destinare ad attività scientifiche - didattiche - museali e del viale Diana dalla caduta di massi dalle sovrastanti pareti rocciose di Monte Pellegrino – completamento

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 913.278,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara di progettazione esecutiva - Contratto stipulato con il RTPS appaltatore e studio delle indagini propedeutiche alla definizione del progetto esecutivo

                                                                                                    8.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti di Monte Gallo sovrastanti gli abitati di Partanna e Tommaso Natale

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 4.085.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA ed inizio della progettazione

                                                                                                    9.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti di M. Pellegrino sovrastanti il Parco urbano della Favorita, il Viale Margherita di Savoia e il Viale Diana

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 9.849.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA ed inizio delle indagini propedeutiche e della progettazione

                                                                                                    10.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti di Monte  Gallo sovrastanti gli abitati di Sferracavallo e Barcarello

                                                                                                    Costo

                                                                                                      € 8.925.000,00   

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo - Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA ed inizio delle indagini propedeutiche e della progettazione

                                                                                                    11.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti di M. Pellegrino sovrastanti gli abitati di Addaura e Mondello (cosiddetta “Unghia a mare”)

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 12.707.000,00                     

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA ed inizio delle indagini propedeutiche e della progettazione

                                                                                                    12.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi di consolidamento e messa in sicurezza del costone roccioso Nord – Est di Monte Gallo sovrastante la Fossa del Gallo

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 5.000.000,00    

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                     Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA ed inizio delle indagini propedeutiche e della progettazione

                                                                                                    13.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti e scarpate sovrastanti il tratto centrale di Via M. Ercta - completamento -

                                                                                                    Costo

                                                                                                     € 1.900.000,00    

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; predisposizione della documentazine necessaria per la consegna dei SIA

                                                                                                    14.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                    Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti di M. Cuccitello sovrastanti aree del quartiere di Baida su Via alla Falconara -

                                                                                                    Costo

                                                                                                    € 800.000,00    

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Ufficio del Commissario Straordinario per l’emergenza idrogeologica in Sicilia

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    Gara per la progettazione definitiva ed esecutiva aggiudicata; consegna anticipata dei SIA

                                                                                                    15.

                                                                                                    Progetto

                                                                                                     Interventi finalizzati alla mitigazione del rischio da crollo dalle pareti N-E di Cozzo Finocchio e Cozzo Di Paola sovrastanti “Villa Mattaliano” in località Cardillo

                                                                                                    Costo

                                                                                                     circa € 2.300.000,00

                                                                                                    Soggetto Attuatore

                                                                                                    Comune di Palermo 

                                                                                                    Azioni Svolte

                                                                                                    E’ stato redatto, con l’utilizzo di fondi comunali, il progetto definitivo, in corso di definizione dell’approvazione, per i soli aspetti espropriativi. Ad oggi l’intervento è stato ammesso alla selezione dei beneficiari a valere sull’Asse 5 - Azione 5.1.1.A ma non è stato ammesso al finanziamento per carenza di fondi, giusta istanza di partecipazione all’Avviso “Interventi  messa in sicurezza per la resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera”

                                                                                                    Nell’anno 2020, per i tutti i n° 15 interventi decritti sono state spese solo una parte delle somme finanziate per un importo stimato all’incirca dell’ordine del 15 – 20% dell’importo complessivo pari ad € 89.256.287,00

                                                                                                • 4 - Controlli sulla "Movida"
                                                                                                • Al fine di rendere compatibile la convivenza tra gli abitanti degli edifici residenziali e le attività di pubblico esercizio e svago ovvero della cosiddetta “movida palermitana", la Polizia Municipale effettua degli accertamenti tendenti a garantire l’immissione in commercio di alimenti idonei al consumo umano ed al rispetto degli standard previsti dalla specifica normativa sanitaria in materia di somministrazione di alimenti e bevande. I controlli posti in essere sono stati effettuati prevalentemente in orario notturno (dalle 22.00 alle 05.00 g.s) in coincidenza con gli orari di apertura dei locali. 
                                                                                                  Tali controlli hanno avuto come ulteriore obiettivo il contrasto dell’evasione tributaria comunale per occupazione di suolo pubblico.

                                                                                                  • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                  • Gli interventi effettuati nel 2020 sono stati n. 109 di cui n. 16 in modalità CIT (Controllo Integrato del Territorio) in sinergia con altre Forze di Polizia.
                                                                                                    Diversi sono gli illeciti riscontrati sia di natura amministrativa sia penale, e nello specifico sono stati redatti n. 85 verbali di accertamento e contestazione di illecito amministrativo per violazione delle leggi n. 287/91 e 193/2007 che normano la somministrazione di alimenti e bevande; per occupazione abusiva di suolo pubblico ai sensi dell’art. 20 C.d.s cc. 1 e 4, sono stati redatti n. 21 verbali di contestazione. 

                                                                                                    Altresì sono stati redatti n. 17 Comunicazioni di notizie di reato di cui n. 14 ai sensi degli artt. 633 e 639 bis c.p. (Occupazione abusiva di area pubblica a scopo di lucro), n. 02 ai sensi dell’art. 659 c.p. (Disturbo della quiete pubblica) e n. 01 ai sensi dell’art. 681 c.p. ( Organizzazione di spettacoli danzanti senza autorizzazione).  Inoltre sono state riscontrate n. 12 violazioni amministrative accertate per superamento dei limiti sonori (Deliberazione di C.C. n. 435 del 05/11/2015 e ss.mm.ii). In applicazione delle sanzioni accessorie previste a seguito delle attività suddette, sono state effettuate n. 18 chiusure coattive dei locali per una durata di giorni 5 e/o 10.

                                                                                                    Infine, per quanto attiene i controlli effettuati in periodo di emergenza sanitaria Covid 19, sono stati espletati N. 156 accessi ispettivi in modalità autonoma e N. 60 accessi ispettivi per servizi di Ordine Pubblico unitamente ad altre Forze di Polizia.

                                                                                                    Pertanto in applicazione dei vari DPCM sono stati redatti n. 30 verbali di accertamento e contestazione di illeciti amministrativi e n. 09 verbali di contestazione da cui sono derivate n. 17 chiusure coattive.

                                                                                                • 5 - Attivita' di contrasto all'abusivismo commerciale su area pubblica
                                                                                                • La Polizia Municipale  opera controlli su strutture commerciali di vario genere, al fine di dare risposta alle esigenze di tutela della legalità e della salute pubblica manifestata dai cittadini .

                                                                                                  • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                  • La routinaria attività di accertamento, che vede impegnate sul territorio pattuglie destinate al controllo sia dei mercati rionali sia delle attività ambulanti di vendita al dettaglio su area pubblica, ha contribuito a contrastare il fenomeno all’abusivismo commerciale su area pubblica. Inoltre, in conseguenza del fenomeno pandemico da Covid 19, che ha contrassegnato gran parte dell’anno in argomento, la Polizia Municipale ha effettuato operazioni aggiuntive collegate all’emergenza, sia in collaborazione con le forze dell’ordine sia in autonomia.

                                                                                                    Da queste in totale sono scaturite 15 operazioni che hanno condotto a porre in essere 8 sequestri, 3 dei quali per vendita di mascherine effettuata illegalmente, e a contestare n. 7 verbali di contestazione per attività illecita. Nella tabella che segue  vengono invece riepilogate le principali attività svolte:

                                                                                                    Attività di contrasto all’abusivismo commerciale su area pubblica

                                                                                                    ANNO 2020

                                                                                                    Sequestri Amministrativi effettuati

                                                                                                    142

                                                                                                    Sequestri Penali effettuati

                                                                                                    26

                                                                                                    Specifica dettagliata di quanto posto sotto sequestro amministrativo:

                                                                                                    Accessori per cellulari

                                                                                                    748

                                                                                                    Bijoutteria

                                                                                                    2985

                                                                                                    Prodotti ortofrutticoli  Kg.

                                                                                                    23728

                                                                                                    Attrezzature ( carrelli - rastrelliere )

                                                                                                    354

                                                                                                    Giocattoli

                                                                                                    13

                                                                                                    Oggettistica varia

                                                                                                    170

                                                                                                    Occhiali

                                                                                                    0

                                                                                                    Abbigliamento ed accessori

                                                                                                    375

                                                                                                    Pelletteria

                                                                                                    30

                                                                                                    Piante e fiori

                                                                                                    0

                                                                                                    Attrezzature mare e campeggio

                                                                                                    139

                                                                                                    Ombrelli

                                                                                                    0

                                                                                                    Tende in stoffa e cuscini

                                                                                                    28

                                                                                                    Oggetti in legno e terracotta

                                                                                                    0

                                                                                                    Totali pezzi sequestrati

                                                                                                    5050

                                                                                                    Totale alimenti in KG

                                                                                                    24039

                                                                                                    Dettaglio sequestri penali per articoli contraffatti:

                                                                                                    208

                                                                                                    Abbigliamento

                                                                                                    0

                                                                                                    Alimenti in cattivo stato di conservazione Kg

                                                                                                    761

                                                                                                • 6 - La tutela del consumatore
                                                                                                • Nell’ambito dei controlli legati alla tutela della salute del consumatore, la Polizia Municipale ha continuato ad effettuare delle verifiche volte a contrastare il fenomeno delle frodi in commercio.

                                                                                                  • 1 - Accertamenti su frodi commerciali
                                                                                                  • Nella tabella che segue viene riepilogata l’attività relativa all’ultimo triennio.

                                                                                                    
                                                                                                    

                                                                                                    Accertamenti Frodi Commerciali

                                                                                                    Anno 2018

                                                                                                    Anno 2019   

                                                                                                    Anno 2020   

                                                                                                    Controlli ad esercizi di vendita e maneggio generi alimentari effettuati

                                                                                                    138

                                                                                                    52

                                                                                                    149

                                                                                                    Violazioni penali accertate

                                                                                                    15

                                                                                                    6

                                                                                                    16

                                                                                                    Violazioni amministrative accertate

                                                                                                    89

                                                                                                    38

                                                                                                    107

                                                                                                    Controlli c/o panifici per pesatura del pane e verifica bilance

                                                                                                    16

                                                                                                    4

                                                                                                    17

                                                                                                    Violazioni segnalate all’Autorità Giudiziaria

                                                                                                    17

                                                                                                    6

                                                                                                    16

                                                                                                    Persone denunciate all’Autorità Giudiziaria

                                                                                                    16

                                                                                                    8

                                                                                                    19

                                                                                                    Sequestri penali effettuati

                                                                                                    4

                                                                                                    3

                                                                                                    3

                                                                                                    Indagini delegate dall’Autorità Giudiziaria

                                                                                                    12

                                                                                                    7

                                                                                                    0

                                                                                                    
                                                                                                    
                                                                                                    
                                                                                                    

                                                                                                    Nell’ambito del contrasto alle frodi si inserisce inoltre l’attività di contrasto del fenomeno dei furti di acqua. I controlli vengono effettuati, a seguito di esposti e/o segnalazioni delle aziende fornitrici di energia elettrica e risorse idriche,  dal personale della Polizia Municipale in collaborazione con  funzionari e tecnici delle Aziende fornitrici dei servizi. 

                                                                                                    I dati riportati in tabella mostrano i controlli attivati nell’ultimo triennio. 

                                                                                                    ANNO 2018 – FURTI D’ACQUA

                                                                                                    Deleghe di indagini

                                                                                                    20

                                                                                                    numero notizie di reato

                                                                                                    24

                                                                                                    Sopralluoghi  effettuati

                                                                                                    130

                                                                                                    numero di persone denunciate

                                                                                                    19

                                                                                                    Sequestri 

                                                                                                    23

                                                                                                    ANNO 2019 – FURTI D’ACQUA

                                                                                                    Deleghe di indagini

                                                                                                    13

                                                                                                    numero notizie di reato

                                                                                                    13

                                                                                                    Sopralluoghi  effettuati

                                                                                                    90

                                                                                                    numero di persone denunciate

                                                                                                    17

                                                                                                    Sequestri 

                                                                                                    7

                                                                                                    ANNO 2020– FURTI D’ACQUA

                                                                                                    Deleghe di indagini

                                                                                                    6

                                                                                                    numero notizie di reato

                                                                                                    5

                                                                                                    Sopralluoghi  effettuati

                                                                                                    40

                                                                                                    numero di persone denunciate

                                                                                                    6

                                                                                                    Sequestri 

                                                                                                    5

                                                                                                • 7 - La cura degli animali
                                                                                                • L’attività del Canile Municipale si sostanzia nel mantenimento degli animali che, nel corso degli anni, sono stati accalappiati nelle strade cittadine, e di quelli (c.d. “morsicatori”) che costituiscono pericolo per la pubblica incolumità.

                                                                                                  Nella struttura, tutt’ora in fase di manutenzione straordinaria, si trova anche il presidio sanitario veterinario dell’ASP, che provvede alle sterilizzazioni degli animali randagi, ed alle cure di quelli che vengono incidentati.

                                                                                                  • 1 - Interventi effettuati nel 2020
                                                                                                  • Adozioni private – n. 235;

                                                                                                    Gli interventi effettuati nell’anno 2020 sono stati:

                                                                                                    • Ingressi nuovi animali: n 1.349
                                                                                                    • Animali presenti al 31.12.2020: n. 195 (al netto di adozioni, reimmissione in territorio, etc.) ;
                                                                                                    • Microchippature: n. 703;
                                                                                                    • Sterilizzazioni cani: n. 336;
                                                                                                    • Sterilizzazioni gatti: n. 893;
                                                                                                    • Acquisto mangime - € 80.000,00.
                                                                                                  • 2 - Ristrutturazione ed adeguamento degli Impianti e delle attrezzature del Canile Comunale di P/zza Tiro a Segno
                                                                                                  • I lavori consistono nell’adeguamento della struttura alla normativa vigente in materia, ed a lavori ultimati la stessa sarà destinata a Rifugio Sanitario sia di cani sia di gatti. È prevista la ristrutturazione di tutti i corpi edilizi esistenti, l’adeguamento impiantistico e la realizzazione di alcune strutture prefabbricate atte ad incrementare il numero delle gabbie attualmente esistenti.

                                                                                                    I lavori, aggiudicati già nel mese di marzo del 2013, hanno potuto avere inizio solo l’11-05-2017, a causa di problematiche relative alla sistemazione in altre sedi degli animali presenti nel canile, condizione necessaria per procedere con la consegna dei lavori all’Impresa.

                                                                                                    I lavori sono stati prorogati a seguito di una perizia di variante e suppletiva approvata nel 27.07.2018  e della concessione di n. 2 proroghe. Il tempo utile per la fine dei lavori è divenuto pertanto il 09.11.2019. L’impresa ha comunicato la fine dei lavori in data 08.11.2019, ma in sede di verifica è stata ravvisata la necessità di attuare alcuni interventi che, a causa della sospensione dei cantieri dovuta all’emergenza sanitaria, si sono protratti fino al novembre 2020.

                                                                                                    Il 13.11.2020 è stato redatto il certificato di ultimazione dei lavori e in pari data è stato redatto il Verbale di consegna dei locali dall’Impresa all’Amministrazione comunale. Sono ancora in corso le procedure per il rilascio del certificato di collaudo dei lavori.

                                                                                                    L’importo contrattuale ammonta ad € 1.469.968,65. A seguito della perizia di variante l’importo netto dei lavori ammonta ad €. 1.591.134,50, e sono stati emessi n. 10 S.A.L. per un totale di € 1.567.958,30.

                                                                                                • 8 - L'emergenza cimiteri
                                                                                                • Per il Servizio Cimiteri è stato un anno particolarmente impegnativo, a causa delle conclamate difficoltà nel dover quotidianamente far fronte della gravissima  emergenza cimiteriale, derivante sia dalla carenza pluriennale  degli spazi da destinare alla realizzazione di manufatti, che per la grave carenza posti salma all’interno dei cimiteri comunali.

                                                                                                  • 1 - Razionalizzazione e recupero degli spazi cimiteriali
                                                                                                  • Le sopradette difficoltà hanno determinato, alla data del 16 luglio 2020, la presenza di n. 516 salme a deposito presso il cimitero S. M. dei Rotoli, in attesa di inumazione/tumulazione e/o cremazione fuori comune, con conseguente grave rischio igienico -sanitario, tenuto conto, altresì dei rilievi ASP in merito all’utilizzo dei locali deposito salme.

                                                                                                    Considerato che, ai sensi dell’art.77 del vigente regolamento cimiteriale, allo scadere dei 30 anni l’Amministrazione rientra jure nel possesso delle nicchie murali e cellette ossario concesse, si è provveduto alla liberazione delle stesse attraverso l’operazione di riunione resti delle salme ivi tumulate, al fine di fronteggiare l’aumento significativo dei decessi e salvaguardare il diritto di sepoltura alla collettività .

                                                                                                    Si è provveduto con Ordinanza Sindacale n. 91 del 17/07/2020, con effetto immediato, alla estumulazione delle salme tumulate nelle sopradette nicchie, prevedendo che i congiunti vengano avvisati tramite avviso pubblico all’Albo Pretorio, nel sito istituzionale del Comune e all’ingresso del cimitero.

                                                                                                    L’operazione viene sempre assistita dalla presenza del medico necroforo, il quale certifica la totale mineralizzazione della singola salma con consequenziale riunione resti e collocazione della cassetta ossario all’interno dello stesso manufatto; in caso contrario, la salma verrà ritumulata all’interno della propria nicchia.

                                                                                                    Con la predetta Ordinanza, l’Amministrazione ha effettuato una movimentazione di 172 salme dal deposito alla collocazione delle stesse all’interno delle nicchie recuperate.

                                                                                                    Tuttavia, un'ulteriore analisi della presente situazione di emergenza ha indotto l’Amministrazione ad effettuare un continuo monitoraggio ed accertamento, mediante sopralluoghi tecnici, dell’esistenza di sepolture ove non avvenivano tumulazioni da oltre 50 anni ai sensi dell’art. 62 comma 4 del vigente regolamento comunale.

                                                                                                    Considerata la carenza posti salma, si è provveduto con Ordinanza Sindacale n. 119 del 09/09/2020, con effetto immediato, alle riunione resti delle salme tumulate nelle sepolture di cui sopra; prevedendo che i congiunti  delle salme in questione vengano avvisati tramite avviso pubblico all’Albo Pretorio, nel sito istituzionale del Comune e all’ingresso del cimitero.

                                                                                                    Pertanto, dalla predetta attività sono stati recuperati n.310 posti salma.

                                                                                                    Tuttavia, l’incessante grave situazione, ha indotto il Servizio Cimiteri a dover adottare ulteriori misure, atte a recuperare spazi per posti salma, assegnando  lotti di terreno ai soggetti facenti parte della graduatoria per l’ottenimento di una concessione ai fini della realizzazione di un sepolcro familiare di 6 o 12 posti salma. Detti lotti, per la maggior parte dei casi, venivano  individuati ove presenti fosse perenni che non avessero manufatti architettonici esterni. Da tale individuazione si è potuto ottenere l’assegnazione di n. 7 concessioni di lotti di terreno per nuove costruzioni .

                                                                                                    Per un ulteriore razionalizzazione e recupero degli spazi cimiteriali, si è provveduto all’utilizzazione di loculi prefabbricati sovrapposti, di tipologia “ad ipogeo”, presso il cimitero S.M. dei Rotoli, contenenti uno o più posti salma.

                                                                                                    Quest’ultimi sono destinati alle salme che non sono aventi diritto in alcun sepolcro o per le quali non è stata  richiesta la cremazione.

                                                                                                    Tale utilizzo ha permesso il recupero di n.308 posti salma.

                                                                                                  • 2 - Cimitero Santa Maria dei Rotoli. Realizzazione del Nuovo Forno Crematorio
                                                                                                  • Un importante impulso all’offerta del servizio cimiteriale è stato effettuato con l’avvio dell’intervento di realizzazione del nuovo forno crematorio. In ampliamento a quello esistente viene realizzata una nuova struttura, qualificante dal punto di vista architettonico e tecnologico, per offrire il servizio di commiato e di cremazione.
                                                                                                    Il relativo progetto preliminare è stato approvato sia dal punto di vista tecnico che amministrativo nel mese di dicembre 2015 per l’importo complessivo di € 2.750.000,00 finanziato con fondi comunali.

                                                                                                    E’ stata esperita la gara per il conferimento dell’incarico esterno per la redazione del progetto. Il contratto è stato sottoscritto il 01/09/2020; sono state eseguite le indagini geognostiche suppletive e il progetto Definitivo è in corso di redazione e è stato consegnato il 18/01/2021. 

                                                                                              • Obiettivo 6 - Sviluppare una politica del personale a tutela della qualita' del lavoro, del riconoscimento della professionalita' e dell'efficienza, efficacia dell'azione amministrativa e del benessere organizzativo
                                                                                                • Benessere e Welfare aziendale
                                                                                                • L' Amministrazione Comunale promuove, dal 2013,  politiche conciliative e di benessere  rivolte ai dipendenti comunali ed ai loro familiari, allo scopo di provare ad innescare un cambiamento vero, reale, concreto.

                                                                                                  Si tratta di un progetto ambizioso: far divenire la Macchina Comunale il motore di un sistema immateriale di cultura, competenza e valori, partendo dall’assunto che non può esserci innovazione tecnologica ed organizzativa, se non attraverso lo sviluppo completo delle persone che nell’organizzazione lavorano.

                                                                                                  • Iniziative a favore dei dipendenti comunali
                                                                                                  • Nel 2020, la U.O. del welfare aziendale e buone pratiche socio sanitarie ha promosso il Progetto Prendersi Cura di Sè già promosso a fine 2019, e che ha offerto la possibilità ai dipendenti ai loro familiari e loro rete amicale di accedere ad una campagna di prevenzione delle patologie tumorali. Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione a titolo assolutamente gratuito di professionisti (6 docenti)Numero dei Partecipanti: 200

                                                                                                    Sempre in collaborazione con la Presidente della Global Thinking Foundation, dott.ssa Claudia Segre ed il fratello, dottor Marcello Segre, la U.O del welfare si è fatta promotrice della donazione di due defibrillatori di ultima generazione.

                                                                                                    Infine nel mese di Ottobre è stata accolta la Ministra per le politiche familiari e le Pari Opportunità venuta in visita a Palermo ed in tale occasione è stato organizzato un incontro presso Casa di Paolo con diverse figure istituzionali .

                                                                                                    Come U.O. del Welfare, si è promossa una riflessione su una tematica sollecitata da una delle stagiste di Unipa, per la tesi di laurea sulla dipendenza da lavoro detta anche workaholic.. A tal fine è stato elaborato un questionario da somministrare a 200 dipendenti.

                                                                                                    Attività di rilievo è legata ai webinar con i referenti delle Città italiane aderenti di Rete Città Sane OMS, e quelle aderenti MUFFP (Milan urban Food Policy Pact)c.d. Patto di Milano. I temi trattati con i rappresentanti di entrambe le organizzazioni hanno sempre  avuto come Focus quello del COVID, quindi con la Rete Città Sane, le misure adottate dalle varie città italiane ed europee aderenti all'organismo, con il Milan Food Policy, invece quello dello spreco alimentare, le politiche che ad esso sottintendono, che è sempre stato uno degli obiettivi del patto di Milano. Numero dei Partecipanti: 15

                                                                                                    A tal fine è stata data la disponibilità telefonica della referente del Welfare che ricopre anche il ruolo di Assistente Sociale aziendale, oltre che ovviamente di mail perchè potesse essere raggiungibile per accogliere da parte di tanti dipendenti, quesiti su eventuali benefit, aiuti, di tipo economico per loro ed i loro familiari. Collegandomi a quanto sopra esposto, sempre con la Global Thinking Foundation per offrire Formazione ed Informazione contro il sovraindebitamento, attraverso AULE VIRTUALI e piattaforme digitali che come ricorderemo sono oggetto del protocollo siglato in Febbraio e che tra l'altro prevede immediata esecuzione.

                                                                                                    Sempre con la Global è stato organizzato in Ottobre un Convegno, articolatosi in tre giornate, denominato. DONNE E FAMIGLIA; MOTORE DELLA NUOVA NORMALITA’
                                                                                                    A tale convegno, hanno partecipato in qualità di relatrici anche le Magistrate del Tribunale di Palermo. Il Convegno tenutosi a Palazzo Branciforte ha avuto come corollario una mostra LIBERE DI VIVERE, innovativa poiché ha trattato il tema della violenza economica sulle Donne. Numero dei Partecipanti: 150

                                                                                                    Sempre con la Global è stato promosso col patrocinio della nostra Amministrazione e quindi come Ente pubblico capofila, un progetto di contrasto alle ludopatie Dipendenze? No grazie!

                                                                                                    Si è collaborato d’ intesa con il Signor Sindaco, al progetto Palermo Città del Mare con riferimento al quartiere della Kalsa e al recupero di Sant'Erasmo e della borgata di Vergine Maria, con l'ufficio del Gabinetto del Sindaco di Milano, nella persona di Andrea Magarini referente del MUFFP per inserire Palermo tra le Città di Mare con tradizione millenaria.

                                                                                                    Con la giornalista Silvia Camisasca che scrive per Archeo, Osservatorio Romano e Avvenire, sempre in raccordo con il Sindaco, sono state redatte schede di presentazione del quartiere storico della Kalsa. Da qui una monografia che sarà pubblicata prossimamente

                                                                                                    E’ stata redatta documentazione relativa a buone prassi innovative messe a punto dalla responsabile della U.O. per la General Conference on 19/20 November / Conférence générale 19/20 novembre for the European Coalition of Cities Against Racism (ECCAR) and the City of Bologna .

                                                                                                    Novembre 2020 ha visto anche l’invito e la partecipazione in qualità di relatrice all’evento organizzato dal MUFFP, su richiesta della Città di Valencia e Tel Aviv al webinar” Mediterranean Cities: what  have we learned from Covid -19. In tale occasione è stato presentato il progetto Salute ed integrazione in lingua inglese

                                                                                                    Modello Salute Palermo, come strategie di politiche alimentari non solo volte contro lo spreco o la valorizzazione della tradizione millenaria culinaria ma anche il cibo come strumento d’integrazione tra le varie Comunità straniere presenti a Palermo. Cura e predisposizione della convenzione autorizzata dal Signor Sindaco con ARES consorzio universitario che offre da convenzione una scontistica del 40% ai dipendenti, loro familiari sino al IV grado. Titoli di laurea rilasciati Master, CFU riconosciuti dal Ministero e validi ai fini concorsuali pubblici.

                                                                                                    Infine, è pervenuta da più di un dirigente la richiesta d’ intervento per un analisi dettagliata di alcuni casi di vero e proprio malessere lavorativo generato da dinamiche interpersonali.

                                                                                                    Gli strumenti d’indagine adottati: colloqui individuali, metodologia dell’osservazione partecipata.

                                                                                            • 3 - Palermo citta' culturale, dello sport e delle politiche educative
                                                                                              • Obiettivo 1 - Valorizzazione dell'itinerario Arabo Normanno
                                                                                                • 1 - La tutela del patrimonio artistico
                                                                                                • La città di Palermo negli ultimi anni si è riposizionata tra le mete turistiche più ambite, traguardo raggiunto ed ottenuto attraverso provvedimenti dell'amministrazione comunale che hanno portato alla istituzione di nuove isole pedonali e alla conseguente riqualificazione dei siti storici tanto da avere avuto il riconoscimento del percorso " Arabo Normanno" dall'UNESCO.

                                                                                                  Palermo, per vocazione geografica è stata - nei secoli passati - crocevia di popoli diversi le cui tracce oggi possiamo trovare ed apprezzare nell’infinita ricchezza del suo patrimonio artistico/monumentale che non può e non deve essere abbandonato all’incuria ma tutelato. Assai incisiva l’azione portata avanti, dalla Polizia Municipale, nella lotta contro ogni tipo di azioni colpose o dolose di coloro che “attentano” all’immenso patrimonio che la nostra Città conserva.

                                                                                                  La Polizia Municipale ha svolto negli anni l’attività di tutela del patrimonio storico architettonico cittadino mettendo in atto controlli specifici che hanno permesso di effettuare sia la consueta attività di prevenzione e repressione degli illeciti sia la verifica dello stato di conservazione dei beni artistici.

                                                                                                  ATTIVITÀ

                                                                                                  ANNO 2019

                                                                                                  ANNO 2020

                                                                                                  CONTROLLI EFFETTUATI

                                                                                                  277

                                                                                                  217

                                                                                                   ATTIVITÀ DELEGATE DALL'AUTORITÀ GIUDIZIARIA

                                                                                                  120

                                                                                                  102

                                                                                                  SEGNALAZIONI INOLTRATE ALLE AUTORITÀ AMMINISTRATIVE

                                                                                                  245

                                                                                                  217

                                                                                                  SEGNALAZIONI INOLTRATE ALL'AUTORITÀ GIUDIZIARIA

                                                                                                  175

                                                                                                  138

                                                                                                  COMUNICAZIONI NOTIZIE DI REATO

                                                                                                  20

                                                                                                  18

                                                                                                  PERSONE DENUNCIATE

                                                                                                  26

                                                                                                  25

                                                                                                  
                                                                                                  
                                                                                                  • 2 - Eventi culturali e di promozione della citta'
                                                                                                  • L’anno 2020, come è noto, è stato condizionato fortemente dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19, che ha colpito duramente il nostro Paese e l’intero pianeta, ampliando le disuguaglianze fra i vari strati della popolazione e producendo, oltre all’emergenza sanitaria, un’emergenza economica e sociale.

                                                                                                    In tale contesto, anche le attività volte alla valorizzazione turistica della città e del percorso Arabo-Normanno, hanno subito un brusco rallentamento.

                                                                                                    • 1 - III Giornata Celebrativa Genio di Palermo
                                                                                                    • genio

                                                                                                      Il 12 gennaio del 2020 presso Palazzo Pretorio alla presenza dell’Assessore alle Culture e del Presidente della consulta delle Culture si è svolta la III^ Giornata Celebrativa del Genio di Palermo, dedicata all’ inserimento della città di Palermo nell’ ECCAR (European Coalition of cities agains Racism) la rete europea Unesco delle città contro il razzismo.

                                                                                                      L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con la Cooperativa Terradamare, quale attività del progetto “Favola urbana. Sulle orme di Giuseppe Pitrè” finanziato dal Comune di Palermo.

                                                                                                      Dopo un momento istituzionale, un vivace corteo multietnico, condotto dall’associazione Tavola Tonda, ha percorso il Cassaro e dopo una breve sosta a piazzetta delle Fate, è giunto fino al Centro Migranti di Santa Chiara all’ Albergheria, simbolo di aggregazione, integrazione e accoglienza. Lì ai partecipanti è stato offerto un brunch e l’intrattenimento, con attività laboratoriali, da parte di animatori della libreria Carrabà.

                                                                                                      Per il progetto “Favola urbana. Sulle orme di Giuseppe Pitrè”, è stata stanziata la somma di € 14.984,18 in favore della Cooperativa Terradamare, nonché la somma di € 600,00 in favore della Cooperativa Sociale Rigenerazioni Onlus (cotti in fragranza) per il Servizio di ristorazione (catering), effettuato il 12 gennaio 2020 presso i locali del Centro Santa Chiara, alla presenza di adulti e bambini appartenenti a Comunità straniere.

                                                                                                    • 2 - Posa Pietre d'Inciampo - Giorno della Memoria
                                                                                                    • pietra2pietra1

                                                                                                      Dal 22 al 28 gennaio vari eventi ed iniziative vengono organizzate dal Comune di Palermo per celebrare il Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si celebra il 27 gennaio di ogni anno, per commemorare le vittime dell’Olocausto.

                                                                                                      Il 22 gennaio, il sindaco Leoluca Orlando ha conferito a Villa Niscemi la Tessera preziosa del Mosaico Palermo all'artista tedesco Gunter Demnig da cui è partita l'iniziativa “Pietre d’inciampo”, in memoria dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti.

                                                                                                      Su proposta di Leone Zingales, già vice-presidente nazionale dell’Unione cronisti italiani e referente dell’evento, sono state individuate per Palermo due figure emblematiche della tragedia della deportazione: la signora Maria Di Gesù che, dalla città di Pola dove si era trasferita, è stata deportata prima ad Auschwitz e poi a Ravensbrück, per poi trascorrere il resto della vita a Palermo ed il signor Liborio Baldanza che in città ha vissuto ed ha lavorato in gioventù presso i Cantieri navali.

                                                                                                      Il 22 gennaio, alle ore 9,00 davanti ai Cantieri navali è stata posizionata la prima pietra d’inciampo in memoria di Liborio Baldanza e alle ore 10,00, in via Turrisi Colonna, davanti al civico 7 è stata posizionata quella in memoria di Maria Di Gesù.

                                                                                                      La posa si è svolta in presenza di alcuni eredi delle vittime, invitati per l’occasione a partecipare alla cerimonia;

                                                                                                      Per l’iniziativa, è stata stanziata la somma di € 264,00 in favore della Fondazione Stiftung-Spuren – Gunter Demnig, per l’acquisto delle “pietre d’inciampo”, nonché la somma € 178,00 per l’acquisizione del servizio di ospitalità alberghiera offerta all’artista Gunter Demnig, che ha realizzato le opere.

                                                                                                • Obiettivo 2 - Attivazione percorsi istituzionali integrati di politiche educative rivolte all'infanzia e all'adolescenza, rafforzando il legame fra la scuola e la citta' con manifestazioni ed iniziative
                                                                                                • Uno dei principali obiettivi dell’Amministrazione Comunale è la realizzazione di uno sviluppo integrale e armonico della personalità del bambino, in tutti i suoi aspetti (affettivo, psicomotorio, cognitivo, morale e sociale), in costante rapporto con le famiglie come co-protagoniste nell’ideazione, progettazione, realizzazione d’iniziative scolastiche.

                                                                                                  • 1 - Asili nido e scuole dell'infanzia
                                                                                                  • Nidi e Scuola dell’Infanzia offrono alle bambine e ai bambini un luogo di socializzazione e di relazione attraverso iniziative volte al coinvolgimento del genitore e delle altre istituzioni sociali, culturali e scolastiche del territorio. Il regolare svolgimento del servizio negli Asili Nido e nelle Scuole Comunali dell’Infanzia è stato garantito tramite un’ottimizzazione della distribuzione del personale, assicurando qualità e continuità dell’attività educativa/scolastica rivolta ai bambini.

                                                                                                    • 1 - Gli asili nido - anno 2020
                                                                                                    • Da calendario scolastico 2019/2020 i giorni previsti di attività dal 08/01/2020 al 30/06/2020 erano n.119; da calendario scolastico 2020/2021 i giorni previsti di attività dal 07/09/2020 al 22/12/2020 erano n.76; la media di erogazione del servizio nei 26 Asili Nido è stata pari al 95%.

                                                                                                      Come è noto a partire dal 5 marzo 2020, a seguito dell’emanazione del DPCM del 4 marzo 2020, le attività in presenza sono state sospese. Si è dato immediatamente luogo alla LEAD (Legami educativi affettivi a distanza) attraverso collegamenti giornalieri, con le famiglie e l’utilizzo di video, chat e tutorial, tutto con il supporto del rinnovato “Portale della Scuola".

                                                                                                      I nidi sono stati regolarmente aperti dal 7 settembre 2020 con una serie di accorgimenti (sistema delle bolle, orario differenziato di accesso e di uscita, riduzione del numero delle bambine e dei bambini ammessi) che hanno ulteriormente accresciuto la sicurezza.

                                                                                                      Per effetto tuttavia di taluni circoscritti casi di contagio rilevati nelle strutture, nel 2° semestre 2020, le attività sono state momentaneamente sospese per effettuare sanificazione e quarantena.

                                                                                                      Queste sospensioni hanno pertanto inciso sulla percentuale di erogazione del servizio dell’intero anno solare.

                                                                                                      ASILI NIDO COMUNALI

                                                                                                      Anno Scolastico 2020/2021

                                                                                                      Anno Scolastico 2019/2020

                                                                                                      Anno Scolastico 2018/2019

                                                                                                      Spesa media mensile - Asili nido

                                                                                                      Il dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2020 in corso di redazione da parte degli Uffici contabili preposti - (*)

                                                                                                      Il dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2019 in corso di redazione da parte degli Uffici contabili preposti.

                                                                                                      Il dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2018 in corso di redazione da parte degli Uffici contabili preposti.

                                                                                                      Asili nido funzionanti

                                                                                                      26

                                                                                                      26

                                                                                                      24

                                                                                                      Iscrizioni Asili nido presentate

                                                                                                      1371

                                                                                                      1316

                                                                                                      1073

                                                                                                      Posti disponibili nei nidi

                                                                                                      870

                                                                                                      916

                                                                                                      910

                                                                                                      Bambini riconfermati

                                                                                                      337

                                                                                                      412

                                                                                                      438

                                                                                                      Bambini nuovi ammessi

                                                                                                      203

                                                                                                      459

                                                                                                      456

                                                                                                      Bambini in lista d'attesa al nido

                                                                                                      191

                                                                                                      337

                                                                                                      582

                                                                                                      Scorrimento lista d’attesa al 31/12/2020

                                                                                                      306 (**)

                                                                                                      201

                                                                                                      202

                                                                                                      Servizi integrativi al nido – centro bambini e famiglie

                                                                                                      15

                                                                                                      14

                                                                                                      0

                                                                                                      Rapporto Educatori/Bambini agli Asili nido

                                                                                                      1/4 - 1/6 - 1/8 - (***)

                                                                                                      1/4 - 1/6 - 1/8 - (***)

                                                                                                      1/4 - 1/6 - 1/8 - (***)

                                                                                                      mq. di verde pubblico per bambino

                                                                                                      mq.37.130,00 (spazio esterno)

                                                                                                      mq.37.130,00 (spazio esterno)

                                                                                                      mq.34.092,00 (spazio esterno)


                                                                                                      (*) - I dati sono riferiti a spese ordinarie più utenze, non sono inserite le spese riferite al personale che sono deducibili dal Conto Economico redatto annualmente dalla Ragioneri Generale.

                                                                                                      (**) – n°108  bambini sono stati inseriti presso gli asili nido accreditati ( fondi PAC)

                                                                                                      (***) - 1/4 lattanti; 1/6 semidivezzi; 1/8 divezzi. (Nell’anno scolastico 2020/2021, per ragioni di sicurezza, non è stato dato luogo all’ammissione dei lattanti. al nido)

                                                                                                      asili2020

                                                                                                    • 2 - La scuola dell'infanzia - anno 2020
                                                                                                    • Da calendario scolastico 2019/2020 i giorni previsti di attività nel periodo dal 08/01/2020 al 30/06/2020 erano n. 119. Da calendario scolastico 2020/2021, i giorni previsti di attività nel periodo dal 14/09/2020 al 22/12/2020 erano 71; la media di erogazione del servizio nelle 35 sezioni scuola comunale dell’infanzia è stata pari al 94%.

                                                                                                      Come è noto a partire dal 5 marzo 2020, a seguito dell’emanazione del DPCM del 4 marzo 2020, le attività in presenza sono state sospese. Si è dato immediatamente luogo alla LEAD (Legami educativi affettivi a distanza) attraverso collegamenti giornalieri, con le famiglie, le bambine, i bambini e l’utilizzo di video, chat e tutorial, tutto con il supporto del rinnovato “Portale della Scuola.

                                                                                                      I nidi sono stati regolarmente aperti dal 7 settembre 2020 con una serie di accorgimenti (sistema delle bolle, orario differenziato di accesso e di uscita, riduzione del numero delle bambine e dei bambini ammessi) che hanno ulteriormente accresciuto la sicurezza.

                                                                                                      Per effetto tuttavia di taluni circoscritti casi di contagio rilevati nelle strutture, nel 2 semestre 2020, le attività sono state momentaneamente sospese per effettuare sanificazione e quarantena.

                                                                                                      Queste sospensioni hanno pertanto inciso sulla percentuale di erogazione del servizio dell’intero anno solare

                                                                                                      SCUOLE DELL'INFANZIA COMUNALI

                                                                                                      Anno Scolastico
                                                                                                      020/2021

                                                                                                      Anno Scolastico 2019/2020

                                                                                                      Anno Scolastico

                                                                                                       2018/2019

                                                                                                      Spesa media mensile Scuole dell'infanzia

                                                                                                      Dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2020 in corso di redazione da parte degli Uffici contabili preposti.

                                                                                                      Dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2019

                                                                                                      Il dato effettivo potrà essere rilevato dal Conto Economico 2018

                                                                                                      Sezioni scuola dell'infanzia

                                                                                                      35

                                                                                                      40

                                                                                                      46

                                                                                                      Iscrizioni scuole dell'infanzia presentate

                                                                                                      1051

                                                                                                      1348

                                                                                                      1431

                                                                                                      Bambini frequentanti le scuole dell'infanzia

                                                                                                      520

                                                                                                      849

                                                                                                      1009

                                                                                                      Bambini in lista d'attesa scuola dell'infanzia

                                                                                                      372 (*)

                                                                                                      184

                                                                                                      202

                                                                                                      *Il numero dei bambini in lista d’attesa è inferiore alla differenza tra iscrizioni e frequentanti, poiché al 31 dicembre ci sono state varie rinunce e quindi lo scorrimento della graduatoria

                                                                                                      scuoleinfanzia

                                                                                                    • 3 - Progetti realizzati nel 2020
                                                                                                    • PROGETTO

                                                                                                      OBIETTIVI

                                                                                                      DIRITTI ALL’INFANZIA

                                                                                                      riflettere sulle reali necessita’ dei bambini e su cosa e’ importante per loro; impegnarsi affinche’ ad ognuno vengano garantiti i diritti fondamentali.

                                                                                                      LA FESTA DELL’ALBERO

                                                                                                      riflettere sull’importanza vitale che gli alberi hanno per la salute del nostro ambiente , contro la siccita’, contro lo stress etc. invitare gli alunni a curarli e a proteggerli.

                                                                                                      MANGIARE PER CRESCERE

                                                                                                      un viaggio intorno al cibo – mangiare bene per crescere bene

                                                                                                      ANDRO’ IN PRIMA

                                                                                                      progetto didattico di prelettura e scrittura

                                                                                                      PROGETTO BIBLIOTECA

                                                                                                      l’avvicinamento  al libro favorisce nel bambino lo sviluppo della creativita’, della fantasia e delle competenze logiche e rinforza l’intelligenza emotiva.

                                                                                                      NATALE

                                                                                                      Natale... dare e ricevere

                                                                                                      LE STORIE DEL GENIO

                                                                                                      promuovere il pensiero creativo attraverso l’arte e la relazione

                                                                                                      LA CITTADELLA DELL’INFANZIA

                                                                                                      progetto rivolto ai bambini/e e alle loro famiglie, in cui i servizi pubblici e privati lavorano insieme in un ottica di sistema integrato di istruzione zero-sei. il progetto si propone di aumentare la fruibilita’ dei servizi educativi e di cura dei bambini e di migliorarne la qualita’.

                                                                                                      CARNEVALE

                                                                                                      il carnevale e’ un periodo molto allegro e divertente per i bambini che da anche la possibilita’ di svolgere numerose attivita’ didattiche: far conoscere ai bambini/ne le tradizioni della festa in varie parti del mondo, condividere con i compagni la preparazione della festa.

                                                                                                      ANTICHI MESTIERI

                                                                                                      il progetto fa riferimento a lavori che in passato erano molto diffusi, ma che oggi rischiano di scomparire. si partira’ dalle conoscenze e competenze esistenti tra i genitori e i conoscenti degli alunni.

                                                                                                      I PESCI PARLANO

                                                                                                      conoscere l’ambiente marino – obiettivo sensibilizzare i bambini al rispetto della natura

                                                                                                      A MARE STORIE DI GRANDI MAESTRI

                                                                                                      valorizzare il bene comune con narrazioni, storie e favole sul mare – il mare racconta

                                                                                                      SCUOLA IN UNA BOLLA

                                                                                                      finalita’ educativa della scuola dell’infanzia

                                                                                                      FESTA DEI NONNI

                                                                                                      promuovere il rispetto per le persone anziane  (nonni) figure fondamentali nella vita di ogni famiglia.

                                                                                                      PROGETTO ALIMENTARE

                                                                                                      mira a sostenere stili di vita correlati alla salute dei bambini per favorire una crescita armoniosa attraverso una nutrizione sana.

                                                                                                      DOCUMENTARE LA STORIA DI UN SEME

                                                                                                      attraverso la crescita delle piante e la cura dell’orto i bambinisi si avvicinano al mondo della natura.

                                                                                                      CURIAMO L’ORTO

                                                                                                      attraverso la cura dell’orto i bambini acquisiscono le leggi fisiche della crescita e della trasformazione.

                                                                                                      NATURALMENTE INSIEME

                                                                                                      favorire lo sviluppo sensoriale ed emotivo

                                                                                                      CREO LEGGO

                                                                                                      percorso di lettura e laboratori per esprimere le proprie emozioni.

                                                                                                      DALLA TERRA AL MARE

                                                                                                      utilizzo di libri illustrati e materiale di riciclo con l’obiettivo di incentivare i bambini/e alla lettura e di entrare in contatto con la natura.

                                                                                                      CRESCERE IN TUTTI I SENSI

                                                                                                      attraverso i sensi i bambini scoprono il mondo

                                                                                                      VIVERE LA CITTA’ AL RITMO DEL SUO MARE

                                                                                                      Palermo citta’ dalle mille culture e citta’ di mare ci da’ la possibilita’ di far capire ai bambini e alle bambine come il mare sia fonte di benessere. Si esplorera’ il mondo marino con i suoi abitanti. si parlera’ dell’incontro tra culture diverse grazie al mare.

                                                                                                      EDUCAZIONE STRADALE

                                                                                                      il progetto sviluppa la sicurezza dei bambini nei riguardi della strada, aiutandoli a conoscere le regole, sollecita la conoscenza dei linguaggi non verbali tipici dei segnal stradali.

                                                                                                      DIDATTICA A DISTANZA

                                                                                                      attraverso l’uso della piattaforma istituzionale- portale della scuola – si sono attivati vari canali di comunicazione con le famiglie e i piccoli alunni ( tutorial, videochiamate, chat ) le insegnanti e le educatrici hanno tenuto un filo diretto e continuo con i piccoli e le famiglie.

                                                                                                      RICICLIAMO

                                                                                                      utilizzo creativo delle materie per scoprire la diversita’ e favorire la fantasia. impegnarsi nella formazione di coscienze sensibili alle problematiche ambientali ed ecologiche.

                                                                                                      LE STAGIONI E I SUOI COLORI

                                                                                                      accompagnare le bambine e i bambini alla scoperta del mondo circostante attraverso la ciclicita’ stagionale.

                                                                                                      LIBRIAMOCI

                                                                                                      avvicinare le bambine e  i  bambini  alla lettura, far nascere e crescere la loro curiosita’ e l’amore per i libri.

                                                                                                      ACCOGLIENZA/CONTINUITA’

                                                                                                      favorire un clima di dialogo e raccordo sia con gli asili nido comunali che con le scuole primarie statali. Continuita’ tra nido – infanzia – primaria. Il passaggio dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria e’ un momento molto delicato, il progetto ha lo scopo di supportare il bambino in questo approccio.

                                                                                                      PROGETTO: NOTTI DI ZUCCHERO

                                                                                                      progetto didattico capace di coniugare creativita’ e recupero della tradizione della festa dei morti.

                                                                                                    • 4 - Erogazione contributi previsti dal D.Lgs N. 65/2017
                                                                                                    • Il D.Lgs n.65 / 2017 “Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a 6 anni, a norma dell’art. 1 commi 180 e 181 lett. e) della L. 13.07.2015 n. 107” ha stabilito i principi, le finalità, la regolamentazione generale e  relativa copertura finanziaria del Sistema attraverso il Fondo Nazionale per il Sistema Integrato di Educazione ed Istruzione a supporto del Piano di Azione Pluriennale. 

                                                                                                      A norma dell’ art.4 comma 1h del suddetto Decreto, al fine di promuovere condizioni che agevolino la frequenza dei servizi educativi per l’infanzia,  sono stati  erogati:

                                                                                                      • contributi in favore delle famiglie di bambine e bambini che hanno frequentato per l’a. s 2017-18 asili nido, sez. primavera e scuole dell’infanzia;
                                                                                                      • contributi alle scuole dell’infanzia paritarie finalizzati all’accoglienza gratuita degli alunni in condizioni  di disabilità  ovvero  di disagiate condizioni economiche ( L.R. 29/09/16 n.20 art. 7);
                                                                                                      • contributi destinati alle sezioni Primavera già esistenti e per l’ implementazione del servizio con nuove istituzioni.

                                                                                                      Contributi erogati al 31.12.20 alle Famiglie

                                                                                                      Contributi   erogati al 31.12.20 alle Scuole

                                                                                                      Asili nido privati

                                                                                                      41

                                                                                                      Contributi accoglienza gratuita

                                                                                                      94

                                                                                                      Asili nido comunali

                                                                                                      303

                                                                                                      Sez. primavera nuova istituzione

                                                                                                      23

                                                                                                      Sezioni primavera

                                                                                                      75

                                                                                                      Sez. Primavera prosecuzione

                                                                                                      26

                                                                                                      Scuole dell’infanzia

                                                                                                      416

                                                                                                      totale

                                                                                                      143

                                                                                                      totale

                                                                                                      835

                                                                                                       

                                                                                                    • 5 - Implementazione di servizi per la fascia di eta' 0/3 anni
                                                                                                    • Il Comune di Palermo partecipa al Programma Nazionale Servizi di Cura gestito dal Ministero dell’Interno rivolto alla Prima Infanzia, ossia ai bambini fino a 3 anni. I fondi previsti dal Piano Azione e Coesione (PAC) sono destinati ai Comuni dei distretti socio-sanitari (DSS) che hanno presentato progetti per la Prima Infanzia.

                                                                                                      Il DSS 42, di cui Palermo è capofila, ha presentato, a seguito dell'approvazione delle linee guida ministeriali, un programma di interventi per il mantenimento dei servizi già attivi e per l’ampiamento dell’offerta complessiva tramite l’attivazione di una rete di gestione integrata pubblica e privata con il potenziamento dei servizi nido e la realizzazione di servizi integrativi flessibili per un importo complessivo di €13.657.491,87.

                                                                                                      In particolare, i servizi finanziati e attivati dal Comune di Palermo sono i seguenti:

                                                                                                      • n° 5 Prolungamenti orari (A.S. 2019/20 con avvio Gennaio 2020 interrotto causa covid 19 a Marzo) presso nidi d’Infanzia dalle ore 15.30 alle ore 18.30 per l’utenza frequentante gli asili nido comunali per un totale di 91 bambini con gestione diretta;
                                                                                                      • n° 120 Buoni Servizio per bambini che si trovano nelle liste d’attesa dei nidi comunali appartenenti alla prima e alla seconda fascia di reddito da utilizzare presso nidi/micronidi privati accreditati e iscritti nel Catalogo dell’Offerta visionabile sul sito istituzionale del Comune.

                                                                                                      Nidi d'infanzia accreditati

                                                                                                      Strutture

                                                                                                      Circ.

                                                                                                      Indirizzo

                                                                                                      Numero Posti a disposizione

                                                                                                      FANTABOSCO Coop. Sociale Liberamente

                                                                                                      1^

                                                                                                      Via Collegio del Giusino, 35

                                                                                                      13

                                                                                                      TITTI SCHOOL Società Coop. Sociale ASAM

                                                                                                      4^

                                                                                                      Via Quarto dei mille n° 11

                                                                                                      15

                                                                                                      Asilo Aziendale ECONIDO Coop. Sociale SOLIDARIETA'

                                                                                                      4^

                                                                                                      Via Gaetano La Loggia n° 5       

                                                                                                      14

                                                                                                      DIMENSIONE BIMBO Impresa Sociale

                                                                                                      4^

                                                                                                      Via G. Pollaci n°30

                                                                                                      18

                                                                                                      GALILEO GALILEI Coop. Sociale GEA

                                                                                                      5^

                                                                                                      Via D. Tempio n°7

                                                                                                      15

                                                                                                      IL PICCOLO PRINCIPE Soc. Coop. Sociale SALT

                                                                                                      6^

                                                                                                      Via Ugo La Malfa n°91

                                                                                                      20

                                                                                                      LINUS GARDEN Coop. Sociale LINUS GARDEN

                                                                                                      7^

                                                                                                      Via Cardinale Corradini n° 24

                                                                                                      10

                                                                                                      Centro per l'Infanzia KALOS Soc. Coop. Sociale PUERI    

                                                                                                      8^

                                                                                                      Via XX Settembre 56/B

                                                                                                      1

                                                                                                      IL MONDO INCANTATO Società Coop. Il Mondo Incantato              

                                                                                                      8^

                                                                                                      Via G.ppe Sciuti, 102

                                                                                                      14

                                                                                                      •  n° 3 SPAZI GIOCO (a gestione indiretta) per bambini dai 18 a i 36 mesi nelle ore pomeridiane presso i nidi Grillo Parlante, Allodola e Topolino;

                                                                                                      Strutture

                                                                                                      Ente gestore

                                                                                                      Circ.

                                                                                                      N. posti a disposizione

                                                                                                      ALLODOLA

                                                                                                      Centro di accoglienza Padre Nostro

                                                                                                      3^

                                                                                                      20

                                                                                                      TOPOLINO

                                                                                                      A.T.I. Coop. Belli e Monelli/Matusalemme

                                                                                                      5^

                                                                                                      20

                                                                                                      GRILLO PARLANTE

                                                                                                      A.T.I. Coop. Belli e Monelli/Matusalemme

                                                                                                      6^

                                                                                                      20

                                                                                                      •  n° 1 Spazio Gioco (a gestione indiretta) per bambini dai 18 a i 36 mesi con un turno antimeridiano ed uno pomeridiano presso la struttura comunale di via Fileti denominato “Pole Pole”;

                                                                                                        Gli SPAZI GIOCO e l’erogazione dei BUONI SERVIZIO - sospesi a causa della pandemia da covid 19 - sono stati rimodulati e riattivati dal 22 giugno al 31 luglio con il coinvolgimento di tutte le bambine e i bambini aventi diritto che nel mese di marzo hanno subito la brusca interruzione alla frequenza.

                                                                                                  • 2 - Attivita' rivolte alla scuola dell'obbligo
                                                                                                    • 1 - La refezione scolastica
                                                                                                    • ll Comune di Palermo assicura il servizio di refezione scolastica al personale ed agli alunni delle scuole statali dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado, con sezioni a tempo pieno (normale), secondo le normative sanitarie (nazionali e regionali) vigenti e secondo le modalità previste nel Capitolato d’Oneri e relativi allegati.

                                                                                                      I pasti somministrati nelle mense vengono preparati tutti con prodotti biologici certificati e per questo motivo il Comune di Palermo è stato destinatario di una premialità da parte del Ministero delle Politiche Agricole.

                                                                                                      Il servizio offre un menù standard (menù autunno- inverno e menù primavera-estate) ed in presenza di particolari necessità di salute o religiose degli alunni sono previste le seguenti tipologie di diete speciali:

                                                                                                      1. Dieta in bianco – tipologia 1;
                                                                                                      2. Dieta per affetti da morbo celiaco – tipologia 2;
                                                                                                      3. Dieta per allergia alimentare (intolleranza alle proteine del latte vaccino e proteine dell’uovo) – tipologia 3;
                                                                                                      4. Dieta per affetti da favismo – tipologia 4;
                                                                                                      5. Dieta per affetti da diabete – tipologia 5;
                                                                                                      6. Dieta per affetti da fenilchetonuria – tipologia 6;
                                                                                                      7. Dieta per comunità religiose diverse da quella cattolica – tipologia 7 (religione islamica) e tipologia 8 (religione ebraica);
                                                                                                      8. Dieta per poliallergia al pesce;
                                                                                                      9. Dieta vegetariana.

                                                                                                      Le istituzioni Scolastiche che hanno attivato il servizio di refezione scolastica nel 2020 sono n.37.

                                                                                                      I centri di refezione scolastica, presso i quali è stato erogato il servizio, nel 2020 sono 46.

                                                                                                      Gli alunni iscritti per l’a.s.  2018/2019 sono n. 2689, per l’a.s. 2019/2020 n.2841 e per l’a.s. 2020/2021 n.2399.

                                                                                                    • 2 - Concessione di contributi per la "fornitura libri di testo e borse di studio"
                                                                                                    • I contributi per il diritto allo Studio sono erogati dall’Amministrazione Comunale agli aventi diritto in seguito all’attribuzione dei fondi da parte della Regione Siciliana, ai sensi:

                                                                                                      • del D.P.C.M. 320/99 e successive modifiche, per il contributo denominato “Fornitura libri di Testo”, che viene erogato a tutti gli studenti che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori) statali e paritarie per l’acquisto di libri di testo;
                                                                                                      • L.R. n. 62/00 il contributo denominato “Borse di Studio”, contributo erogato a tutti gli alunni che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado statali e paritarie (elementari e medie) per le spese connesse alla frequenza della scuola.

                                                                                                      I suddetti contributi sono assegnati alle famiglie, che ne fanno richiesta, la cui la situazione reddituale familiare, netta annuale, sia inferiore o equivalente ad €. 10.632,94, calcolata sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

                                                                                                      Nell’anno 2020 sono stati erogati i sottoelencati contributi:

                                                                                                      FORNITURA LIBRI DI TESTO

                                                                                                      ANNO

                                                                                                      Anno Scolastico di riferimento

                                                                                                      N. Beneficiari

                                                                                                      Somma Erogata

                                                                                                      2020

                                                                                                      2017/2018

                                                                                                      5.346

                                                                                                      € 848.720,31

                                                                                                      BORSE DI STUDIO

                                                                                                      ANNO

                                                                                                      Anno Scolastico di riferimento

                                                                                                      n. Beneficiari

                                                                                                      Somma Erogata

                                                                                                      2020

                                                                                                      2014/2015

                                                                                                      7.838

                                                                                                      € 962.650,00

                                                                                                      Nel corso dell’anno 2019 non sono stati erogati contributi per le Borse di Studio in quanto il trasferimento delle somme, da parte della Regione Siciliana, è avvenuto nel mese di dicembre 2019.

                                                                                                      Nel corso dell’anno 2018 non sono stati erogati in quanto la Regione non ha provveduto a trasferire le somme necessarie per erogare i contributi agli aventi diritto.

                                                                                                    • 3 - Trasporto alunni
                                                                                                    • foto2

                                                                                                      L’Amministrazione comunale garantisce (ai sensi della L. R. 1/79 art. 6) con i mezzi dell’Azienda AMAT, il servizio di trasporto con scuolabus con posti a sedere, a tutti gli alunni residenti in zone, o frazioni della città, insufficientemente servite da mezzi di trasporto pubblico, al fine di assicurare gli spostamenti degli stessi dalle loro abitazioni alle sedi scolastiche, nonché il trasferimento presso siti culturali, sportivi, ricreativi etc. Detto servizio è rivolto alle Istituzioni Scolastiche per garantire il diritto allo studio, allo sport, alle visite didattiche e culturali inserite nei POF delle Scuole. Il predetto servizio è erogato annualmente, in base alla disponibilità di bilancio, su richiesta avanzata dalle scuole, agli alunni per le esigenze sopra rappresentate. Nell’anno 2020 le scuole interessate sono state 39, con un numero complessivo di circa 2.178 alunni, per un importo di spesa di €175.130,21 a fronte di una disponibilità di € 700.000,00.

                                                                                                      È garantito, inoltre (ai sensi della L. R. n. 24/1973 e della L. R. n. 14/2002) agli alunni residenti nel Comune di Palermo che frequentano Istituti Scolastici non esistenti nel Comune di residenza, il servizio di trasporto con mezzi diversi dall’Azienda AMAT, tramite il rimborso degli abbonamenti. Il predetto servizio è garantito annualmente, in base alla disponibilità di bilancio, su richiesta degli interessati. Nel corrente anno non sono pervenute istanze di rimborso da parte degli utenti.

                                                                                                    • 4 - Lotta alla dispersione scolastica
                                                                                                    • L’Unità Organizzativa “Dispersione Scolastica” si occupa di predisporre ed effettuare le visite domiciliari presso le famiglie dei minori segnalati dalle istituzioni di scuola primaria e secondaria di I e II grado per frequenza irregolare, abbandono o evasione, al fine di garantire il rientro a scuola degli stessi.

                                                                                                      In caso di mancato rientro, essa provvede tempestivamente ad attivare, predisponendo un’apposita relazione, il Servizio Sociale Professionale competente per territorio o, ove necessario, la Procura della Repubblica per i Minori. Per quanto riguarda invece i minori irreperibili al domicilio indicato all’anagrafe o fornito dall’istituzione scolastica, gli stessi vengono inviati al Corpo di Polizia Municipale che provvede ad effettuare ulteriori accertamenti.

                                                                                                      Nella tabella sottostante vengono sintetizzati i dati relativi alle segnalazioni pervenute negli ultimi tre anni:

                                                                                                      Anno scolastico

                                                                                                      Alunni segnalati

                                                                                                      Alunni rientrati

                                                                                                      Alunni segnalati al Servizio sociale o alla Procura

                                                                                                      Non rientrati o che hanno mantenuto una frequenza irregolare

                                                                                                      Irreperibili

                                                                                                      2017/2018

                                                                                                      1.795

                                                                                                      1.402

                                                                                                      152

                                                                                                      294

                                                                                                      82

                                                                                                      2018/2019

                                                                                                      1.709

                                                                                                      1.178

                                                                                                      80

                                                                                                      531

                                                                                                      122

                                                                                                      2019/2020

                                                                                                      1.260

                                                                                                      753

                                                                                                      83

                                                                                                      303

                                                                                                      121

                                                                                                      Per quanto attiene alle segnalazioni pervenute nel corso dell’anno 2019/2020, si è proceduto a suddividerle in due periodi. Uno riguarda quel lasso di tempo che va da settembre 2019 a marzo 2020 prima dell’interruzione, a causa del lockdown, delle attività scolastiche. In questo periodo l’U.O. ha effettuato gli interventi domiciliari che hanno consentito il rientro a scuola di n.753 alunni, su n. 1.260 segnalazioni pervenute dalle istituzioni scolastiche. Per n. 83 alunni si è resa necessaria la segnalazione alla Procura o al Servizio Sociale territoriale, mentre non sono rientrati, o hanno mantenuto una frequenza scolastica irregolare, n.303 alunni. Infine n.121 alunni sono risultati irreperibili.

                                                                                                      Di seguito un grafico che sintetizza i dati raccolti durante il lockdown di marzo 2020, quando ha avuto inizio la didattica a distanza (DAD), fino a giugno 2020, quando si è concluso l’anno scolastico. Dal grafico si evince che sono pervenute all’U.O. Dispersione scolastica n.818 segnalazioni di alunni che non si collegavano alla DAD. Di questi n.380 alunni hanno ripreso a collegarsi dopo il colloquio telefonico con le famiglie da parte del personale dell’U.O., n.121 alunni hanno mantenuto una partecipazione discontinua alle attività online, n.159 hanno continuato a non collegarsi mentre 158 sono risultati irreperibili.

                                                                                                      dispersione

                                                                                                      Inoltre l’U.O. Dispersione Scolastica gestisce un’anagrafe scolastica informatizzata che permette di attuare, attraverso la trasmissione alle scuole dei bacini d’utenza e una restituzione da parte delle stesse delle avvenute iscrizioni, un controllo preciso e puntuale dell’effettiva iscrizione da parte dei minori che devono fare il proprio ingresso in prima elementare. Per i minori che non risultano iscritti, vengono attivate le visite domiciliari, da parte degli operatori di dispersione scolastica, per rilevare la scuola d’iscrizione e, se necessario, procedere con gli adempimenti consequenziali.

                                                                                                      Per completare la gestione dell’anagrafe scolastica vi è un continuo aggiornamento della banca dati attraverso la ricezione dei flussi, relativi agli alunni, da parte delle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e degli elenchi degli alunni iscritti presso le scuole paritarie.

                                                                                                      In linea con l’impegno assunto dall’Amministrazione Comunale e dall’Ufficio Scolastico Regionale nel “Protocollo d’Intesa in materia di prevenzione e recupero della dispersione scolastica”, l’U.O. ha utilizzato i fondi del cinque per mille destinati all’Area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili, assegnandoli, sotto forma di contributi disciplinati dal Regolamento comunale sul diritto allo studio, alle sei Istituzioni scolastiche sedi di Osservatorio Locale di Area contro la dispersione scolastica per la realizzazione di iniziative finalizzate al contrasto delle situazioni di disagio socio-economico e culturale.

                                                                                                      La somma complessiva, pari a € 59.867,95, è stata distribuita ai sei Osservatori Locali d’Area in base a tre criteri concordati con l’U.S.R., cioè tasso di dispersione scolastica, percentuale di alunni stranieri e numero di scuole. L’I.C. Perez-Madre Teresa di Calcutta (sede dell’Osservatorio di area distretto 10), al quale è stata assegnata una somma pari a € 15.792,50, ha presentato un progetto dal titolo “Roboinfanzia: apprendere e narrare attraverso esperienze di robotica”. Il progetto prevede l’attivazione di attività laboratoriali basate sulla “robotica educativa” che prevede l’utilizzo di robot per migliorare non solo l’apprendimento nei bambini ma anche le interazioni nel gruppo classe.

                                                                                                      L’I.C. A. Ugo (sede dell’Osservatorio di Area distretto 11), al quale è stata assegnata una somma pari a € 8.954,58, ha presentato il progetto”Inclusione e Piscina” II annualità, che, rivolto ad alunni con svantaggio socio-culturale ed economico, mira ad incrementarne l’integrazione, la motivazione, l’autonomia e l’autostima.

                                                                                                      La D.D. De Amicis (sede dell’Osservatorio di Area distretto 12), che ha ricevuto una somma pari a € 8.576,43,  ha presentato il progetto “Acquatica-MENTE”, per l’attivazione di corsi di acquaticità finalizzati a far avvicinare i bambini all’acqua e permettere loro di stimolare il coordinamento dei movimenti, di scoprire la propria corporeità e aumentare la propria autonomia.

                                                                                                      L’I.C. G. Falcone (sede dell’Osservatorio di Area Distretto 13) al quale è stata assegnata una somma pari a € 9.262,41, ha presentato il progetto “Musica _Insieme”, rivolto a genitori e alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado e finalizzato a far vivere esperienze significative in campo musicale. Il linguaggio musicale, infatti, rappresenta un importante canale espressivo in grado di favorire lo scambio relazionale, emotivo, affettivo e cognitivo, nell’ottica dell’inclusione degli alunni e della prevenzione del disagio e della dispersione scolastica.

                                                                                                      La S.M.S. Franchetti (sede dell’Osservatorio di Area distretto 14) che ha ricevuto una somma pari a € 9.348,82, ha presentato il progetto “Teatrando s’impara- II annualità”, che prevede l’attivazione di tre laboratori teatrali che possano offrire agli alunni la possibilità di confrontarsi, anche in situazioni meno strutturate, favorendo l’interazione tra pari e gli apprendimenti informali.

                                                                                                      L’I.C. Mattarella-Bonagia (sede dell’Osservatorio di Area distretto 14 bis), al quale è stata assegnata una somma pari a € 7.933,21, ha presentato il progetto “Educazione assistita con gli animali- Di te mi fido” che, rivolto ad alunni delle scuole dell’infanzia e primarie con disagio psico-sociale, mira a favorirne, attraverso la relazione con gli animali, la fiducia in sé, l’apertura verso l’altro, ma anche l’attenzione, la motivazione e una maggiore partecipazione alla vita scolastica.

                                                                                                      Le Istituzioni scolastiche beneficiarie del contributo (ad eccezione della D.D. De Amicis che ha avviato e concluso le attività progettuali nel mese di luglio 2020), dopo avere avviato le necessarie attività propedeutiche, non hanno potuto procedere alla realizzazione dei suddetti progetti a causa dell’emergenza covid-19. I progetti prenderanno avvio nel corso dell’anno scolastico 2020/2021.

                                                                                                  • 3 - Attivita' e progetti educativi anno 2020
                                                                                                    • 1 - PANORMUS, la scuola adotta la Citta' XXVI edizione
                                                                                                    • Nel mese di gennaio 2020 l’attività di comunicazione all’interno del Portale della Scuola è stata dedicata anche alla XXVI edizione del ‘Progetto Panormus, la scuola adotta la città’, il più importante e antico progetto di rigenerazione urbana della città, che si sarebbe dovuto svolgere dal 28 marzo al 25 maggio 2020. A febbraio, dopo una preliminare attività di coordinamento tra l’Area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili e la Sispi, è stata creata la nuova sezione Progetto Panormus sul Portale della Scuola. I contenuti pubblicati nella pagina di secondo livello del sito comprendevano un testo di presentazione dell’edizione 2020, immagini fotografiche e video relativi alle precedenti edizioni, il calendario delle iniziative previsto, un testo illustrativo del percorso formativo preliminare destinato ai docenti/referenti, i collegamenti con i canali attivi sui social network, al fine di favorire la diffusione dei contenuti del sito e l’interazione con una platea più larga di utenti. Inoltre, la Sispi ha riattivato il preesistente profilo su Facebook ‘Panormus, la scuola adotta la città’ e nel mese di febbraio 2020 è stato possibile produrre e pubblicare contenuti testuali, corredati da immagini fotografiche e video che hanno documentato l’attività preparatoria e lo svolgimento del progetto. È stato anche creato un canale Instagram, per la pubblicazione delle immagini fotografiche delle iniziative in calendario, e uno Youtube, nel quale sono stati inseriti contenuti video sia sulle precedenti edizioni sia sui nuovi contenuti prodotti nel 2020. Sempre sui social network dedicati al Progetto Panormus, a partire da febbraio 2020, sono stati pubblicati i siti e le opere d’arte adottate da parte delle scuole ed anche i post con immagini fotografiche e video delle prime uscite didattiche; attività preparatorie delle scuole per la partecipazione alla XXVI edizione del Progetto. Sia nella sezione Progetto Panormus del sito che nei canali Youtube, Instagram e Facebook, dedicati al progetto, è stato documentato l’incontro, svoltosi il 28 febbraio 2020, al Teatro Massimo per organizzare le attività con il medesimo ente all’interno di Panormus. Purtroppo, l’attività del Progetto Panormus, si è dovuta interrompere a causa del lockdown e del conseguente annullamento di tutte le attività in presenza. Ciononostante il 25 maggio, data nella quale si sarebbe dovuta svolgere la cerimonia conclusiva della XXVI edizione, è stato diffuso su tutti i canali social, un video, realizzato in collaborazione con il teatro Massimo e con la Sispi, per dare conto della sospensione del progetto e dare appuntamento alla prossima edizione. Il video è stato anche visualizzato nel corso di un incontro virtuale svoltosi lo stesso giorno, sulla piattaforma Google Meet, alla presenza dei referenti delle scuole coinvolte nel Progetto Panormus, del Sindaco, del Sovrintendente del Teatro Massimo e dell’Assessora alla Scuola. Per quanto attiene il percorso formativo rivolto ai docenti/referenti di Panormus, che si è svolto in presenza dal 27 gennaio al 2 marzo 2020, sono stati pubblicati sul Portale della Scuola report, foto, video-interviste con il contributo dei formatori. È stata attivata una mailing list per tutti coloro che erano interessati agli argomenti affrontati durante il percorso formativo.

                                                                                                    • 2 - Accordo di collaborazione con il Teatro Massimo
                                                                                                    • massimo

                                                                                                      In attuazione del Piano Territoriale per l’Infanzia e l’Adolescenza, finanziati con legge 285/97, nel mese di gennaio 2020 si è portato a compimento il progetto nato dall’Accordo di collaborazione sottoscritto con la F.L.S. “Teatro Massimo” di Palermo, ai sensi dell’articolo 15 della legge n. 241/90 e ss.mm.ii., rubricato “Semplificazione dell’azione amministrativa”, dell’art 22 della L.R. 7 del 21 maggio 2019 che detta “Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell’azione amministrativa” e dell’art 5 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii., rubricato “Principi comuni in materia di esclusione per concessioni, appalti pubblici e accordi tra enti e amministrazioni aggiudicatrici nell’ambito del settore pubblico, per la disciplina afferente lo svolgimento di attività di interesse comune.

                                                                                                      Nel corso dell’anno scolastico 2019/20, sono state realizzate le seguenti attività: laboratori musicali e visite guidate all’interno del Teatro Massimo, come pure nella sartoria e nei capannoni di Brancaccio ove vengono realizzate le scenografie, operine e spettacoli per bambini, n° due repliche presso Danisinni della Cenerentola di Rossini, con il coinvolgimento dei minori del territorio nelle realizzazione e, inoltre, l’allestimento di due spettacoli e di una serie di attività collaterali per celebrare il trentesimo anniversario della “Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”.

                                                                                                      Le attività svolte al Teatro Massimo, rivolte a bambini/bambine e ragazzi/ragazze hanno visto, nell’anno scolastico 2019/20, la partecipazione di oltre 500 tra alunni/alunne e docenti per gli spettacoli e, di oltre 1.250 presenze nei 26 appuntamenti previsti per le attività laboratoriali.

                                                                                                    • 3 - Educarnival 2020 VI Edizione
                                                                                                    • educarnival

                                                                                                      L’Amministrazione Comunale e l’Ufficio I dell’U.S.R. Sicilia (già Provveditorato agli studi di Palermo), il Cral Istruzione (Associazione dei docenti e personale scolastico della regione Sicilia), l’Associazione Educarnival – Amici della Scuola e numerose Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado, di Palermo e provincia, nel periodo novembre 2019 – marzo 2020, hanno promosso la VI edizione di Educarnival.

                                                                                                      Il sorprendente successo di pubblico che tale manifestazione ha registrato nelle passate edizioni (oltre ventimila presenze) ha indotto gli organizzatori ad inserire l’evento nella programmazione annuale delle attività culturali ed educative della città, volte a promuovere ed incentivare le straordinarie potenzialità ed abilità dei nostri studenti.

                                                                                                      Il tema dell’evento di quest’ultima edizione è stato il seguente:” Tra natura, mito e realtà: creature

                                                                                                      fantastiche e dove trovarle”.

                                                                                                      La manifestazione ha visto una giornata di apertura, venerdì 14 febbraio, con un corteo di studenti e docenti dalla sede del Liceo Vittorio Emanuele fino a Piazza Villena, e una giornata, sabato 22 febbraio, dedicata al “Gattopardo” per celebrare anche l’omonimo film di Luchino Visconti.

                                                                                                      La sfilata di costumi e piccoli carri sul tema si è tenuta nel pomeriggio di domenica 23 febbraio 2020 nel centro storico di Palermo, con partenza da Palazzo Reale, procedendo lungo via Vittorio Emanuele III fino ai Quattro Canti, per proseguire per via Roma, Via Cavour e poi raggiungere piazza Verdi.

                                                                                                      Va sottolineato che, così come per le passate edizioni, anche per il 2020 i principali protagonisti dell’evento sono stati gli studenti di ben 60 scuole di ogni ordine e grado i quali, coordinati dai propri docenti, hanno realizzato maschere, costumi e carri utilizzando materiali di diversa natura, senza mai perdere di vista i canoni dell’eco sostenibilità e le mille risorse che il mondo del riciclo offre.

                                                                                                      foto2

                                                                                                      Oltre alla sfilata, si sono tenute altre attività:

                                                                                                      • Laboratori gastronomici: dimostrazioni di arte e gastronomia sostenibile ad opera degli Istituti Alberghieri;
                                                                                                      • Visite guidate: gli studenti delle scuole per il turismo hanno organizzato delle visite guidate dei principali monumenti dislocati lungo il percorso della sfilata al fine di promuovere e far conoscere il territorio del centro storico ai turisti e ai cittadini in genere;
                                                                                                      • Performance musicali e teatrali: gli studenti, lungo il percorso della sfilata, nell’atrio di Palazzo delle Aquile e nella sala Almeyda dell’Archivio Storico, hanno messo in scena spettacoli ispirati alle opere classiche più significative o al tema dell’edizione 2020.

                                                                                                      SOGGETTI PROMOTORI:

                                                                                                      • USR Sicilia (Ufficio Scolastico Regionale)
                                                                                                      • Comune di Palermo
                                                                                                      • Associazione Educarnival – Amici della scuola
                                                                                                      • Cral Istruzione (Associazione docenti e personale non docente delle scuole pubbliche della Regione Sicilia)

                                                                                                    • 4 - Una notte da favola
                                                                                                    • foto3

                                                                                                      L’Amministrazione Comunale di Palermo, di concerto con il Consiglio della V Circoscrizione e con la collaborazione dell’Associazione Culturale “A Strummula”, nel periodo maggio/giugno hanno promosso l’iniziativa denominata “Una notte da favola" nata dall’idea di restare vicini ai bambini, in un momento in cui l’emergenza sanitaria ha destabilizzato anche le loro vite, per trasferire messaggi positivi, regalare un momento di serenità, ed aiutarli ad esorcizzare e gestire le emozioni negative

                                                                                                      Il progetto-laboratorio didattico, ha previsto un’attività di lettura di fiabe in ore serali (dalle 21.00 alle 22.00), da parte dei docenti, presso alcune strade o piazze individuate dalle scuole aderenti, in relazione alla densità abitativa di alunni.

                                                                                                      Le letture si sono tenute per strada, tra le vie dei quartieri Noce e Borgonuovo di Palermo, così che i bambini affacciandosi dai balconi insieme ai genitori, hanno potuto ascoltare una favola della buonanotte.

                                                                                                    • 5 - Libro sospeso
                                                                                                    • librosospeso

                                                                                                      L’Amministrazione Comunale di Palermo, in condivisione con la V Commissione Consiliare “Istruzione, Cultura e Sport”, negli ultimi mesi del 2020, hanno promosso l’iniziativa denominata “Libro in sospeso” che consentirà di donare, per l’intero anno scolastico, libri di testo, colori e materiali di cartoleria a chi oggi vive nella difficoltà di poterli acquistare con un gesto di cuore, chi vuole, può acquistare del materiale didattico che verrà, poi, distribuito a tutti i bambini della nostra città che vivono in situazioni di grave disagio sociale.

                                                                                                      Attraverso una raccolta solidale, in questo particolare momento, si è immaginato di dare un contributo in difesa del diritto alla Speranza. Quanto raccolto verrà consegnato, dallo stesso esercente, direttamente all’Istituzione Scolastica indicata dall’Amministrazione Comunale che, provvederà a distribuirli agli alunni e alle alunne necessitanti.

                                                                                                      A

                                                                                                    • 6 - Altre attivita' progettuali e di promozione culturale
                                                                                                    • StrapalermoSTRAPALERMO – CORRI STRAPAPÀ

                                                                                                      Manifestazione organizzata dalla Delegazione Sicilia Occidentale dell’ACSI che si sarebbe dovuta svolgere il 22 marzo 2020 con il coinvolgimento delle scuole cittadine e dei servizi educativi 0-6 anni è stata rinviata a data da destinarsi, per motivi di sicurezza legati all’emergenza sanitaria Covid-19.

                                                                                                      PROGETTO OPENSPACE

                                                                                                      Il progetto “OpenSPACE”, consegnato in Assessorato il 21 settembre 2020 in occasione della presentazione dei risultati conseguiti, a distanza di due anni, dall’avvio del progetto e delle attività realizzate nel quartiere San Filippo Neri dalla Fondazione l'Albero della Vita. 

                                                                                                      Il progetto, di durata quadriennale, "OpenSpace/Spazi di partecipazione Attiva della Comunità Educante" è stato coordinato da ActionAid e selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il progetto è stato avviato a Milano, Palermo, Reggio Calabria, Bari, con l'obiettivo di contrastare il fenomeno della povertà educativa in Italia, promuovendo lo sviluppo di un modello in grado di rendere le comunità inclusive e responsabili per favorire la crescita formativa, culturale e l'empowerment di ragazze e ragazzi. Sono state coinvolte 12 scuole, tra le secondarie di primo grado e secondo grado.

                                                                                                      Partner del progetto: Fondazione Albero della Vita; Fondazione Mondo Digitale, Junior Achievement; Cittadinanzattiva; Mario Cucinella Architects; Arteteca/Inward; FEDERGAT; Fondazione Giovanni Paolo II; Bayty Baytik; soggetto valutatore è LEAP/Bocconi.

                                                                                                      Nella città di Palermo sono state coinvolte le scuole secondarie di primo grado "Borgese-XXVII Maggio", "Euroform-Scuola Professionale", I.C.S. "Sperone-Pertini".

                                                                                                      L'avvio delle attività è stato nell'anno scolastico 2018/2019 con un continuo scambio e confronto tra le scuole stesse per mettere in primo piano bisogni ed esigenze delle alunne e degli alunni e del territorio. L'obiettivo è stato quello di far diventare le scuole coinvolte moltiplicatori di opportunità per la crescita delle ragazze e ragazzi, attraverso il coinvolgimento della comunità circostante, ciò al fine di garantire lo sviluppo di una partecipazione attiva alla vita di quartiere e di città.

                                                                                                      Tra le attività previste: riqualificazione partecipata degli spazi scolastici (MC A Mario Cucinella Architects); rigenerazione artistica (Arteteca); progettazione, realizzazione, avvio e animazione delle palestre dell'innovazione (Fondazione Mondo Digitale); azioni di teatro sociale di dialogo fra scuola e territorio (FEDERGAT); percorsi ad alta densità educativa (Fondazione l'Albero della Vita, Fondazione Giovanni Paolo II, Bayty Baytik); smartbox sociale (Fondazione l'Albero della Vita); formazione genitori e docenti (Cittadinanzattiva onlus); sportelli openSpace per le famiglie (Cittadinanzattiva onlus); roster di coach comunitari (Fondazione l'Albero della Vita); laboratori di prevenzione dell'abbandono scolastico "E tu di che talento sei? (Actionaid Italia); percorsi di recupero dei casi di abbandono scolastico o a rischio abbandono "Tifa per te" (Actionaid Italia); educazione all'imprenditorialità: idee in azione (Junior Achievement).

                                                                                                      giornatadiritti

                                                                                                      GIORNATA MONDIALE PER I DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

                                                                                                      Il 20 novembre 2020, dalle ore 17 alle ore 19, l’Assessorato Scuola, Lavoro, Parità di genere Decentramento, Partecipazione istituzionale Circoscrizione in collaborazione con la Sispi ha organizzato la Tavola rotonda on line, “Comunicare i diritti di bambine e bambini”, in cui sono intervenuti oltre che l’Assessora alla Scuola, l’assessore alla Solidarietà sociale, il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di Palermo, rappresentanti dell’Università degli studi di Palermo, della Fondazione Reggio Children, laboratorio Zen Insieme, Cooperativa Libera..Mente.

                                                                                                      CASA OFFICINA

                                                                                                      Il Centro educativo interculturale “Casa -Officina”, il 12 novembre 2020, ha inviato una proposta progettuale per la realizzazione di due interventi a favore di due nidi comunali della città di Palermo, al fine di valorizzarne l'importanza socio-culturale e di diffonderne la storia e la cultura pedagogica che fanno parte di questi servizi e che sono patrimonio di tutta la comunità dei cittadini.

                                                                                                      Il progetto, già approvato, intende inserire la possibilità di intervenire in due servizi educativi creando un'illustrazione su muro e conducendo, in modo complementare, brevi percorsi d'atelier con le bambine e i bambini. Il progetto, sostenuto dall'Otto per mille della Chiesa Valdese, coprirebbe le spese dei materiali e delle risorse umane rappresenta una preziosa opportunità per riqualificare, seppur in minima parte, strutture periferiche o in condizioni non buone.

                                                                                                      Questa rappresenterebbe un’esperienza per sperimentare un progetto che potrebbe diventare di livello internazionale, con l'obiettivo a lungo termine di creare una rete di nidi e servizi per la prima infanzia in cui vengano realizzate queste illustrazioni e questi atelier. I nidi di Palermo diverrebbero, così, la prima tappa di un progetto pluriennale ancora da costruire, negli anni.

                                                                                                    • 7 - Concorsi e premi
                                                                                                    • Cresco Award – Premio Fondazione Sodalitas 2020

                                                                                                      L’Assessorato alla Scuola, Lavoro, Parità di Genere, Decentramento, Partecipazione Istituzionale, Circoscrizioni ha partecipato, caricando il 14 settembre 2020 sull’apposita piattaforma il progetto, al bando di Cresco Award  – Città sostenibili Edizione 2020. La partecipazione al concorso ha sempre avuto un’ampia diffusione stampa.

                                                                                                      La sostenibilità è un elemento qualificante dell’attività delle pubbliche amministrazioni e darne diffusione pubblica ha portato notorietà e miglioramento della reputazione delle amministrazioni pubbliche. La Fondazione Sodalitas da oltre 20 anni impegnata nel sostegno e nella diffusione della cultura della sostenibilità, ha istituito il CRESCO Award Citta Sostenibili. L’Award ha lo scopo di valorizzare la capacità della pubblica amministrazione locale, di rendere operativi progetti incentrati sulla sostenibilità del proprio territorio. L’Award è istituto da Fondazione Sodalitas, con il patrocinio e la collaborazione di ANCI ed in partnership con aziende sensibili ai temi della “sostenibilità” che a loro volta mettono in palio specifici premi.

                                                                                                      L’Assessorato ha partecipato con il progetto svolto nel 2020, denominato “Cura educativa a distanza – Lab Web Coccole e abbracci”.

                                                                                                      PREMIO PERSONA E COMUNITÀ

                                                                                                      Il 26 febbraio 2020 è pervenuta la comunicazione da parte del Centro Studi Cultura e Società che il Comitato Scientifico della VII Edizione del Premio Persona e Comunità ha conferito il premio al Progetto “Sportello di ascolto Vacciniamoci”, presentato nel 2019 e realizzato nel 2018 presso le scuole dell’infanzia e gli asili nido comunali, dall’Area dell’Educazione, Formazione Politiche Giovanili, in collaborazione con la Società Italiana di Pediatria, la Scuola di Specializzazione di Igiene e Pediatria dell’Università di Palermo.

                                                                                                    • 8 - Partenariati
                                                                                                    • CESIE – Progetto Ouroute

                                                                                                      Il Comune di Palermo è partner locale del progetto “ouRoute, giunto al suo secondo anno: il patrimonio culturale dei cittadini – creare una nuova generazione di ambasciatori della cultura attraverso l’insegnamento e la formazione”. Il progetto è finanziato dal programma Erasmus+: Azione chiave 3, Sostegno alla riforma delle politiche –Inclusione sociale attraverso Istruzione, Formazione e Gioventù.

                                                                                                      Obiettivi del progetto:

                                                                                                      Promuovere la condivisione del patrimonio culturale europeo, rafforzando i valori comuni, il senso di appartenenza e l’identità europea; promuovere gli itinerari culturali “routes” del Consiglio d’Europa, accrescendo la consapevolezza dei cittadini sul patrimonio culturale europeo; Promuovere l’inclusione sociale e l’educazione inclusiva per tutti gli studenti, attraverso i viaggi di “riscoperta” e le spedizioni “etno-videografiche” che mettono al centro gli studenti provenienti da contesti socioeconomici svantaggiati e/o background migratori; promuovere programmi di scambio scolastici che favoriscano il dialogo interculturale e la comprensione della diversità culturale; sostenere l’insegnamento e fornire supporto agli insegnanti, aiutandoli a trasmettere i valori comuni e a promuovere la cittadinanza attiva.

                                                                                                      Partner: Coordinatore:INOVA + Innovation Services S.A(Portogallo); Casa do Professor (Portogallo); Municipio de Braga (Portogallo); CESIE (Italia); Istituto Istruzione Secondaria Superiore Alessandro Volta (Italia); Comune di Palermo (Italia); Universidad de Murcia (Spagna); IES “Felipe de Borbon” (Spagna); Ayuntamiento de Ceuti (Spagna); Filmesdamente, Lda (Portogallo); INnCREASE Sp z o.o (Polonia). Chiaramente nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, molte attività in presenza, tra cui lo scambio presso paesi partner, non si sono potute effettuare, optando le riunioni in videoconferenze.

                                                                                                         CESIE – PROGETTO SOCI@LL

                                                                                                      Il Comune di Palermo è partner locale del progetto “SOCI@LL”, Erasmus+ - Azione chiave 3, della durata gennaio 2018/gennaio 2021.

                                                                                                      L’obiettivo del progetto è quello di favorire l’inclusione sociale, la sensibilità interculturale e la partecipazione civica tra gli ambienti scolastici e sul territorio limitrofo; attraverso una piattaforma virtuale che rappresenterà un laboratorio sociale (Social Lab) in cui i diversi attori (insegnanti, studentesse e studenti, famiglie, istituzioni, associazioni, …) verranno coinvolte e coinvolti per trovare soluzioni comuni in merito a problematiche sociali (inclusione sociale, multiculturalità, …).

                                                                                                      PROGETTO DAPPERTUTTO

                                                                                                      Il progetto Dappertutto, che ha origine in Piazza Magione, risponde al bisogno di riuscire a crescere bene e insieme nel quartiere, per il raggiungimento di un benessere psico-fisico dei bambini. Altro aspetto del progetto è la necessità della creazione nel quartiere di un welfare comunitario che metta in connessione i servizi educativi, culturali e sociali per lo sviluppo complessivo del territorio. Tra gli obiettivi generali, infatti, vi è anche il rafforzamento dei servizi educativi per le famiglie di bambini dai 0 ai 6 anni. Come obiettivo specifico vi è la promozione della cultura dell’infanzia, attraverso la qualificazione degli spazi del territorio, al fine di ridurre la povertà educativa attraverso la creazione di un sistema di welfare comunitario diffuso e permanente. Il progetto che si articola in 8 macroazioni, articolate in diverse attività, approccia in modo sistemico il tema della povertà educativa, attraverso la dimensione della “povertà materiale”, della genitorialità positiva, del potenziamento e integrazione dei servizi e della conciliazione famiglia/lavoro. Nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, molte attività in presenza, tra cui la formazione, i laboratori presso le strutture educative, non si sono potute effettuare, pertanto il progetto è stato rimodulato nel rispetto delle norme di sicurezza.

                                                                                                      Fa.C.E.

                                                                                                      Il Progetto Fa.C.E., giunto al suo terzo anno, nato in risposta al bando Prima Infanzia 0-6 anni, promosso dall’impresa sociale Con i Bambini, intende migliorare la qualità, l’accesso, la fruibilità, l’integrazione e l’innovazione dei servizi esistenti e rafforzare l’acquisizione di competenze fondamentali per il benessere dei bambini e delle loro famiglie con un focus specifico rivolto a bambini, alle famiglie vulnerabili e/o che vivono in contesti territoriali disagiati. Detto progetto è nato nell’ambito del convegno nazionale “Narrare le Infanzie”, promosso dal Gruppo nazionale nidi e infanzie, che è anche partner del progetto e di fatto risponde all’azione progettuale 5, rappresentando un’ottima occasione formativa e di scambio di buone prassi a livello nazionale. Il Comune di Palermo è un partner locale ed il territorio target individuato è quello della II Circoscrizione; di questo micro-sistema fanno inoltre parte l’istituto comprensivo statale “Sperone-Pertini” (Capofila del progetto), soggetti del Terzo Settore (Associazione Cuore e Associazione Nuovamente). Nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, molte attività in presenza, tra cui la formazione, le azioni pilota presso le strutture coinvolte, non si sono potute effettuare, pertanto il progetto è stato rimodulato nel rispetto

                                                                                                      PROGETTO ODISSEO

                                                                                                      Odisseo è un progetto sostenuto da Con i Bambini Impresa Sociale, cui capofila è il Cirpe, che nasce per contrastare la povertà educativa, ma anche culturale ed economica, nella Costa Sud della Città di Palermo. Trova il suo fil rouge nel mare e nel viaggio, quali percorsi di scoperta e di conoscenza del proprio territorio, del suo patrimonio naturalistico e culturale, della sua ricchezza, della sua storia straordinaria e, soprattutto, del suo capitale umano. Odisseo affronta le tappe del suo viaggio passando tra i quartieri di Brancaccio, Romagnolo e Settecannoli, dove il livello di istruzione delle famiglie residenti è significativamente più basso al resto della Città: dove la dispersione scolastica, nelle bambine e nei bambini tra i 5 e i 14 anni, proietta l’area verso scenari di sottosviluppo e di abbandono di difficile arginamento. Le scuole coinvolte l’I.C.S. Padre Pino Puglisi, la Scuola Maneri-Ingrassia-Don Milani, la D.D.S. Orestano, l’I.S. A. Volta.  Tra le associazioni: la Fondazione Casa Lavoro e Preghiera Padre Messina, la Linea della Palma, la Cooperativa soc. Pantogra, l’Ecomuseo Mare Memoria Viva, Legambiente Sicilia.

                                                                                                         PROGETTO LAVORI IN CORSO

                                                                                                      Il progetto per il contrasto alla povertà educativa, cui l’Assessorato alla Scuola ha dato la sua adesione a titolo gratuito, approvato da Impresa Sociale Con i Bambini, è promosso da Legambiente in collaborazione con Anpas, Università La Sapienza, EurUSC e 5 scuole di altrettanti comuni italiani (Sant'Arpino CE, Palermo, Tolentino MC, Pisa); il Centro Diaconale la Noce - Istituto Valdese "La Noce" è la scuola palermitana individuata e per la stessa è previsto il sostegno non oneroso del Comune di Palermo.

                                                                                                      Il progetto nel suo complesso prevede la costituzione di 5 Poli Educativi Territoriali, denominati P.E.T., che ospiteranno corsi, laboratori e attività destinati alle ragazze e ragazzi ed alle loro famiglie e saranno realizzate con i soggetti partner. Per rafforzare le reti sociali e contrastare i fenomeni di isolamento il progetto prevede il coinvolgimento dell'intera comunità educante, ciò comprenderà l'attivazione di processi di rigenerazione ambientale, sociale e culturale da parte dei minori che adotteranno i luoghi dei quartieri da riqualificare. 

                                                                                                      Educatori e docenti saranno i beneficiari di attività formative (sia in presenza che a distanza) e di interscambio per la condivisione degli obiettivi, metodologie e azioni del processo educativo, ma anche per rafforzare le relazioni interne alla comunità educante ed in confronto fra le diverse realtà in cui si svolge il progetto.

                                                                                                      All'interno delle scuole, sedi di progetto, verranno attivati i P.E.T., luoghi polifunzionali in cui si terranno attività destinate sia ai minori che ad adulti e famiglie ed anche a tutta la comunità educante. Nel periodo estivo e/o nell'extra tempo scuola saranno organizzati 15 campi di volontariato per la riqualificazione materiale degli spazi.

                                                                                                      All'interno dei Poli verranno attivati sportelli multifunzionali per le famiglie e un servizio di "trasporti sociali" con cui le operatrici e gli operatori organizzeranno pedibus e trasporti in auto per il quartiere verso le scuole, nonché trasporti presso strutture mediche per accompagnare i minori e le loro famiglie in strutture specialistiche e/o di base.

                                                                                                      Per pubblicizzare le attività ed i servizi offerti dalla P.E.T. verrà svolta un'intensa campagna di comunicazione sia a livello nazionale che locale. L'attività di monitoraggio sarà presieduta da un responsabile, figura messa a disposizione dal capofila del progetto che, insieme al Comitato di Monitoraggio, strutturerà un Piano di Monitoraggio tecnico.

                                                                                                      Con la valutazione d'impatto verrà valutato il progetto, verificando se l'intervento attuato avrà prodotto benefici duraturi e sostenibili nei confronti dei destinatari diretti ma anche all'interno della comunità in cui è stato realizzato il progetto.

                                                                                                  • 4 - La Citta' dei Ragazzi
                                                                                                  • A causa dell’emergenza pandemica e per le conseguenti ragioni cautelative volte a limitare le occasioni di contagio da Covid - 19, in considerazione, altresì, delle specificità dei servizi della “Struttura” e delle modalità di erogazione degli stessi, l’attività della “Città dei Ragazzi” nel corso dell’anno 2020 non è stata posta in essere, anche per le notevoli difficoltà operative che hanno interessato gli uffici preposti alla manutenzione dei manufatti, degli impianti ed delle attrezzature nonché alla cura ed alla pulizia dell’impianto vegetazionale, spesso interessati da chiusure per sanificazioni ed, in generale, da depotenziamento fino a stasi dell’attività a causa di contagi.

                                                                                                    Tra gli intendimenti del Settore della Cittadinanza Solidale, appena le condizioni pandemiche e le conseguenti disposizione di legge consentiranno condizioni e prescrizioni più favorevoli per le specifiche attività svolte dalla “Città dei Ragazzi”, vi è la ripresa e il completamento, con i dovuti adeguamenti cautelativi, della stesura del bando per l’acquisizione delle attività ludico educative; il sollecito ai fini delle esecuzione delle attività manutentiva da parte di COIME, Cantiere Comunale e Settore Ambiente e Vivibilità, indispensabili ai fini della fruibilità della “Struttura”, a prescindere dalla presenza delle attività ludico educative, che rimangono, tuttavia, il “cuore” delle prerogative e delle finalità della “Città dei Ragazzi”.

                                                                                                    • 5 - Progetto Educativo integrato "Palermo Citta' che Educa"
                                                                                                    • Il progetto ha come obiettivo la realizzazione e la progettazione di interventi comuni, rete di risorse strutturali, economiche e volontarie che concorrono alla realizzazione di programmi condivisi tra istituzioni coordinate da un Gruppo inter Istituzionale L. 285/97 costituito a tal fine.

                                                                                                      Nella scheda 21 L.285/97 “Azioni di contrasto alla povertà educativa” offre la possibilità ai bambini/bambine e ragazzi/ragazze di poter accedere a cinema, teatro, musica, musei per migliorare la partecipazione e il proprio senso critico, attribuita per i contenuti all’Area delle Culture, la quale ha proceduto all’acquisizione tramite le somme del piano Nazionale Infanzia e Adolescenza dei biglietti spettacoli teatrali . A causa delle emergenza sono state sospese le attività didattiche ed estradidattiche.

                                                                                                      Risorse finanziarie disponibili € 398.409,00

                                                                                                      Risorse Finanziarie utilizzate : € 108.588,00

                                                                                                      Biglietti utilizzati da fruitori tra i 6 e 18 anni n. 13.157

                                                                                                      • 6 - Il portale della Scuola
                                                                                                      • Nel corso del 2020 il restyling del sito internet www.portalescuola.comune.palermo.it ha visto della gestione dei contenuti, il potenziamento delle informazioni veicolate e l’interazione con la comunità educante. Tutte attività sono state eseguite dalla Sispi in sinergia con l’Area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili, grazie all’ausilio di contenuti pubblicati nel sopradetto sito e  all’attivazione di nuovi canali di comunicazione in grado di sfruttare le potenzialità dei social network.

                                                                                                        Tra le attività di rinnovamento vi è stata l’attivazione attraverso il sito, per la prima volta esclusivamente on line, delle iscrizioni telematiche per le scuole dell’infanzia e gli asili nido comunali per l’anno scolastico 2020/2021. Questo nuovo sistema ha consentito di elaborare e pubblicare le graduatorie sia provvisorie che definitive. Sicuramente questa nuova modalità di iscrizioni ha registrato quest’anno alcune criticità ma l’esperimento – con i dovuti correttivi – verrà riproposto anche per l’anno scolastico 2021/2022.

                                                                                                        Inoltre, nel Portale è stata inserita anche una specifica sezione news, alimentata regolarmente con informazioni utili alla comunità educante preventivamente concordate con la scrivente Area.

                                                                                                        Nel mese di gennaio 2020, l’attività di comunicazione è stata dedicata anche alla XXVI edizione del ‘Progetto Panormus, la scuola adotta la città’, il più importante e antico progetto di rigenerazione urbana della città, che si sarebbe dovuta svolgere dal 28 marzo al 25 maggio 2020. A febbraio, dopo una preliminare attività di coordinamento tra lo scrivente Ufficio e la Sispi, è stata creata la nuova sezione Progetto Panormus sul Portale della Scuola.

                                                                                                        È stato anche creato un canale Instagram, per la pubblicazione delle immagini fotografiche delle iniziative in calendario, e uno Youtube, nel quale sono stati inseriti contenuti video sia sulle precedenti edizioni sia sui nuovi contenuti prodotti nel 2020.

                                                                                                        Nel mese di febbraio 2020, la Sispi ha potenziato la sezione progetti del sito Portale Scuola, inserendo, tra gli altri, i contenuti dell’edizione 2020 del progetto Educarnival. Quest’anno, nella pagina di secondo livello dedicata al progetto sul sito Portale Scuola, è stato pubblicato un testo descrittivo dell’evento, il calendario degli appuntamenti previsti, una selezione di immagini fotografiche relative ai vari appuntamenti nel programma dell’evento.

                                                                                                        A partire da marzo 2020, la pandemia ha reso necessario modificare l’attività in presenza dei servizi educativi 0-6 anni del Comune di Palermo. Grazie al Portale Scuola è stato possibile avviare, per tutta la durata del lockdown, la cura educativa a distanza per i Servizi 0-6 anni. È stata potenziata anche l’attività sui social network con l’apertura di un profilo Facebook dedicato al Portale Scuola 0-6 e l’attivazione di un analogo canale Youtube.  All’interno della pagina di secondo livello, attraverso il canale Youtube, sono stati inseriti video di supporto alle famiglie delle bambine e bambini dei servizi 0-6 anni del Comune di Palermo, dell’assessora alla Scuola, di una docente di pedagogia dell’Università di Palermo, del personale insegnante, educatore e cuoco degli asili nido. La pagina di secondo livello Emergenza Coronavirus ha dato conto dell’improvvisa chiusura dei servizi per l’infanzia comunali imposta dall’emergenza sanitaria e della volontà di sperimentare strategie di sostegno educativo a distanza proprio attraverso il Portale della Scuola, con l’obiettivo di mantenere una continuità a garanzia del benessere dei più piccoli anche al di fuori delle aule rinsaldando lo spirito dell’intera comunità educante. Un modo innovativo per affrontare la crisi causata dal virus Covid-19 con energia positiva e capacità di condivisione nella cura educativa.

                                                                                                        Il Sito internet Portale Scuola, nei mesi del lockdown, è diventato sempre più il fulcro della cura educativa a distanza avviata in emergenza. Per questo ad aprile all’interno del Portale Scuola è stata sviluppata, pubblicata e alimentata quotidianamente la pagina Lab Web Coccole e Abbracci, comprendente sei sezioni tematiche: Pensieri colorati 0-3, Giochiamo insieme 3-6, Sapori dal nido, Ritrovarsi in rete, Movimento in casa, Esperte/i per i genitori. È stato aperto un profilo sul social network Facebook intitolato Portale Scuola Palermo 0-6. Attraverso il canale Youtube, le sezioni sono state quotidianamente alimentate con video giornalieri. I video, realizzati da educatori e insegnanti, contenevano suggerimenti e consigli per la fascia di età da zero a sei anni.

                                                                                                        A maggio 2020 è stato somministrato ai genitori, con Google Form, un questionario anonimo per far sì che con le loro risposte potessero contribuire a formulare proposte condivise per la riapertura in presenza. Le risposte pervenute sono state riportate in un apposito Report pubblicato sul portale. Inoltre, a fine progetto al personale educatore ed insegnante è stato somministrato un questionario anonimo, anche questo con Google Form, utile ad effettuare una riflessione e una valutazione dell'esperienza effettuata durante i mesi in cui il rapporto con i bambini, le bambine e le famiglie è avvenuto a distanza.

                                                                                                        Nel mese di luglio 2020 sul sito Portale Scuola e nella pagina Facebook collegata l’attività di comunicazione è proseguita con i Progetti educativi estivi alternativi, per 6 settimane e fino alla fine di luglio, finanziate con i fondi Pac, e una gallery fotografica.

                                                                                                        Nei mesi estivi, sono state avviate attività propedeutiche per l’avvio dell’anno scolastico e di conseguenza di aggiornamento del portale della scuola e della pagina Facebook ad essa correlata con attività, iniziative, informazioni legate alla ripresa e al monitoraggio delle attività educative e didattiche fornite dai servizi dell’Area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili, dopo il periodo di lockdown legata all’emergenza Covid-19. Inoltre, a seguito delle Linee di indirizzo emanate dal Ministero dell’Istruzione per la partecipazione dei genitori e la corresponsabilità educativa, finalizzate alla riapertura delle scuole, l’ Area dell’Educazione, Formazione e Politiche Giovanili si è attivata per far tornare a studiare in presenza le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi con il nuovo anno scolastico, organizzando, con l’ausilio di videoconferenze sulla piattaforma Google Meet, momenti di confronto con le dirigenti e i dirigenti scolastici, i responsabili dell’edilizia scolastica, i rappresentanti delle circoscrizioni, i genitori, le organizzazioni sindacali, le associazioni che operano nel campo dell’educazione e di tutta la comunità educante. Tutte queste attività sono state pubblicizzate e pubblicate sul portale della scuola e della pagina Facebook ad essa correlata.

                                                                                                      • Obiettivo 3 - Favorire un maggiore coinvolgimento del pubblico e maggiore diffusione della conoscenza del patrimonio culturale cittadino, potenziando l'offerta culturale
                                                                                                      • Palermo punta oggi a definire il suo ruolo di città d'arte e di luogo di Cultura, valorizzando il passato e le testimonianze storiche, da una parte, ma anche guardando al futuro, volgendosi ai nuovi sviluppi dell'arte contemporanea e delle ricerche multimediali sui beni culturali.  E' un percorso lungo che si identifica con l'attività di musei, biblioteche, archivi, fondazioni,  teatri  che sempre più hanno assunto un ruolo da protagonisti nella vita culturale, sociale ed economica della città.

                                                                                                        • 1 - L'offerta culturale nel 2020
                                                                                                        • L'Assessorato alla Culture ha dovuto affrontare a Palermo - come a Roma, a Firenze o a Milano - i problemi e le difficoltà connesse anche alla pandemia del COVID 19 che ha sovvertito  le normali strategie di comunicazione e di diffusione di massa.

                                                                                                          A seguito dei  protocolli di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid 19,  gran parte dell’offerta culturale  del 2020 è stata  proposta  in streaming gratuitamente; ciò ha dato prova di mantenere, attraverso la rete, il contatto con il pubblico, dimostrando le enormi potenzialità dell’offerta digitale, permettendo in questo periodo di grande emergenza di ampliare la platea e aiutando artisti, autori e tutta una serie di attività che gravitano intorno al mondo della cultura. Ci si è resi conto delle nuove possibilità e opportunità che offre l’uso dei social media in relazione alla comunicazione istituzionale dell’Area Culture, tanto in termini di impatto dell’informazione culturale che della partecipazione dei cittadini agli eventi culturali. Ciò assume particolare rilievo, proprio in seguito alla restrizioni imposte dall’emergenza pandemica, che ha causato  la chiusura di tutti gli spazi deputati ad accogliere mostre, concerti e spettacoli e la conseguente apertura di nuovi spazi di fruizione esclusivamente virtuali. Ancora una volta si tratta di raccogliere la sfida per “Fare le cose vecchie in modo nuovo”.

                                                                                                          L’area delle Culture ha scelto le piattaforme Facebook, e Instagram come canali social privilegiati per la comunicazione dell’Area, in modo da integrare la comunicazione istituzionale affidata al sito-vetrina istituzionale del Comune di Palermo; con le pagine dedicate all’Area delle Culture e ai Cantieri Culturali si è raggiunto dallo scorso settembre un numero di circa 10.000 followers , e la pagina su instagram,  di recente apertura,  ne conta già più di 200.

                                                                                                          Nella tabella che segue vengono riportati i dati relativi alle attività culturali realizzate nei seguenti siti:

                                                                                                          1. S.M. dello Spasimo
                                                                                                          2. Cantieri Culturali alla Zisa
                                                                                                          3. GAM
                                                                                                          4. Palazzo Ziino
                                                                                                          5. Archivio Storico
                                                                                                          6. Biblioteche

                                                                                                          2020 2019

                                                                                                          Q.tà

                                                                                                            Visitatori

                                                                                                          Costo

                                                                                                          Introiti

                                                                                                          visualizzazioni

                                                                                                          Q.tà

                                                                                                            Visitatori

                                                                                                          Costo

                                                                                                          Introiti

                                                                                                           Attività culturali realizzate all’interno di S. M. dello SPASIMO.

                                                                                                          13

                                                                                                          19.200

                                                                                                          0

                                                                                                          € 1183,4

                                                                                                          0

                                                                                                          48

                                                                                                          62.721

                                                                                                          0

                                                                                                          10.406,6

                                                                                                           Attività culturali realizzate all’interno degli spazi dei C.C.Z.

                                                                                                          39

                                                                                                          12.323

                                                                                                          0

                                                                                                          € 2305,04

                                                                                                          n.q.

                                                                                                          1839

                                                                                                          93.000

                                                                                                          0

                                                                                                          10.160,02

                                                                                                          Spazi teatrali cittadini

                                                                                                          Teatro di Verdura

                                                                                                          13

                                                                                                          6.700

                                                                                                          0

                                                                                                          €1281,00

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                                  0

                                                                                                          manifestazioni*GAM, 
                                                                                                          Zac Palazzo Ziino, Ecomuseo del Mare

                                                                                                          25

                                                                                                          10.094

                                                                                                          0

                                                                                                          €47.926,86

                                                                                                          27.206

                                                                                                          13

                                                                                                          23.397

                                                                                                          € 480.000,00

                                                                                                          € 106.005,94

                                                                                                          Progetto educativo

                                                                                                          1

                                                                                                          13.157

                                                                                                          €108.588,00

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          Archivio Cittadino e Biblioteche

                                                                                                          173

                                                                                                          3.836

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          828.718

                                                                                                          n. q.

                                                                                                          23.139

                                                                                                          0

                                                                                                          0

                                                                                                          Adesione a manifestazioni di valorizzazione del patrimonio culturale cittadino Incluse nelle manifestazioni
                                                                                                          Area delle Culture
                                                                                                          pagine Facebook e Instagram
                                                                                                          2 10000 0 0 4799 6 n.q. € 317.278,00 0
                                                                                                          Manifestazioni per il Festino ,  Natale  e Capodanno  3 n.q. €431.666,38 0 n.q. 3 n.q.

                                                                                                          € 818.147,68

                                                                                                          0
                                                                                                          Riprese Cinematografiche Incluse nelle manifestazioni

                                                                                                          • 1 - GAM: Mostre - Iniziative Culturali
                                                                                                          • Anche nel caso della Galleria d'Arte Moderna, l’attività dell'anno 2020 ha risentito degli effetti prodotti dal mancato arrivo fisico degli utenti a causa delle chiusure imposte dall’emergenza Covid 19.

                                                                                                            L’attività di comunicazione si è svolta sui canali social media ed in particolare su Facebook dove i like sono arrivati fino a 17.694. Su Twitter i followers sono arrivati a 5.115. Su Instagram, il profilo del museo è arrivato a 4.397 follower.

                                                                                                            GAM , SALA MOSTRE PALAZZO ZIINO,  ZAC,

                                                                                                            (Consultare il sito:    http://www.gampalermo.it/)

                                                                                                            n. visitatori

                                                                                                            * Costi sostenuti

                                                                                                            introiti

                                                                                                            **Risorse umane   utilizzate

                                                                                                            -GAM - Mostra “Leonardo. La macchina dell’immaginazione” 

                                                                                                            1– 26 gennaio  2020   (Consultare il sito:   http://www.gampalermo.it/)

                                                                                                            2484

                                                                                                            €. 60.000,00

                                                                                                            € 3.895,00

                                                                                                            30

                                                                                                            - GAM - Mostra “Il mito nelle collezioni della Galleria d'Arte Moderna: dai depositi del Museo” , 23 dicembre 2020– 31.12.2021 

                                                                                                            On line

                                                                                                            0

                                                                                                            n.c.

                                                                                                            2

                                                                                                            - ZAC si è conclusa la Mostra “ZEROCALCARE – Scavare fossati, nutrire coccodrilli”, iniziata nel 2019, fino al 12 gennaio  2020 . 

                                                                                                            n.c

                                                                                                            0

                                                                                                            0

                                                                                                            8

                                                                                                            - PALAZZO ZIINO , Iniziativa Culturale “PALINDROMI o il confine Immaginario”   dal 01 -   31 gennaio 2020 

                                                                                                            109

                                                                                                            0

                                                                                                            0

                                                                                                            7

                                                                                                            GAM - Bene Comune -  attività in gestione per la fruizione museale  della GAM, dal 1 gennaio al 9 marzo, sono state svolte le seguenti attività di didattica museale per adulti e per famiglie:   

                                                                                                            n. visitatori

                                                                                                            -18/01/2020  - Sala Conferenze - Presentazione del volume Una casa per Niko

                                                                                                            64

                                                                                                            - 22/01/2020 Sala Conferenze - Incontro del Comitato Civico GAM Bene Comune

                                                                                                            18

                                                                                                            - 02/02/2020 Spazi espositivi della Collezione Permanente -Un museo da scoprire - Visita guidata della Collezione Permanente per adulti e famiglie

                                                                                                            8

                                                                                                            - 09/02/2020  Depositi del Museo - Nei meandri del museo, un viaggio nei depositi della GAM  - Visita guidata ai depositi della GAM

                                                                                                            16

                                                                                                            -11/02/2020 Caffetteria GAM Incontro con l'attore Franco Branciaroli organizzato in collaborazione con il Teatro Biondo.

                                                                                                            25

                                                                                                            - 13/02/2020 Sala Conferenze Presentazione del volume La grande madre

                                                                                                            50

                                                                                                            - 19/02/2020 Sala Conferenze tessere relazioni: tutori e famiglie affidatarie a confronto Momento di Presentazione del progetto Le rotte del Gusto, organizzato da Arciragazzi Sicilia nell'ambito di GAM Bene Comune

                                                                                                            25

                                                                                                            -21/02/2020 Caffetteria GAM Tè a sorpresa, evento organizzato in occasione della “Giornata del braille”

                                                                                                            18

                                                                                                            - 25-26/02/2020 Sala Conferenze Kick off meeting - Progetto “ EPSUM” (Enhancing Psychosocial Wellbeing of Unaccompanied Minors)

                                                                                                            36

                                                                                                            - 26/02/2020 Caffetteria GAM Presentazione volume Diario inquieto di un' insegnante precaria

                                                                                                            34

                                                                                                            - 29/02/2020 Sala Alfano Tavolo di valutazione del progetto FQTS, organizzato nell'ambito di GAM Bene Comune

                                                                                                            9

                                                                                                            Causa Lockdown imposto per la pandemia da Covid 2019 le attività sono continuate online come di seguito riportate:

                                                                                                            -11-17/05/2020 Attività online Partecipazione alla VII edizione di Museumweek

                                                                                                            -18/05/2020 Attività online Partecipazione al International Museum Day ICOM 2020

                                                                                                            -28/05/2020 Attività online Partecipazione all’appello del Museo Tattile Statale Omero per Biennale Arte Insieme

                                                                                                            -23-27/11 /2020 Attività online Partecipazione al Mese dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza promosso dal Comune di Palermo

                                                                                                            -05/12/2020 Attività online Partecipazione alla Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI

                                                                                                            Laboratori  n. 12

                                                                                                            247

                                                                                                            Visite Guidate n. 43

                                                                                                            947

                                                                                                            Totale allievi transitati 

                                                                                                            3705

                                                                                                          • 2 - L'Ecomuseo del mare
                                                                                                          • EVENTI ecomuseo del mare 2020  

                                                                                                            periodo

                                                                                                            visitatori

                                                                                                            Visualizzazioni

                                                                                                            Carnevale Sociale a Sant’Erasmo - Sfilata nel quartiere. Il tema è stato “Viva Madre Natura”, che è la terra che ci accoglie, l’approdo, il posto dove ricominciare, è la difesa e il rispetto dei diritti di tutte e tutti.

                                                                                                             20 febbraio

                                                                                                            150

                                                                                                            Guerrilla Cleaning a Sant’Erasmo  - un intervento di pulizia, nato dalla voglia di enti, associazioni, giovani e bambine/i che vivono e frequentano quotidianamente la zona.

                                                                                                            26 giugno

                                                                                                            30

                                                                                                            Passeggiate urbane lungo il fiume oreto - Incontri con il gruppo di 16 custodi dell’acqua per la rilevazione dei dati sullo stato del fiume Oreto. Luoghi delle escursioni: 1) Foce del fiume, Pointe di Mare 2) Sorgente del fiume Fontana Lupo 3) Tratto urbano, Ponte Rotto, Ponte Ammiraglio

                                                                                                            28 novembre,

                                                                                                            20 dicembre,

                                                                                                             29 dicembre

                                                                                                            60

                                                                                                            Visite Guidate - Mediazione al museo durante i weekend in occasione della manifestazione “Le vie dei tesori” 

                                                                                                            10, 11, 17, 18, 24, 25 ottobre

                                                                                                            280

                                                                                                            Passeggiate Urbane - Passeggiate realizzate in occasione de “Le Vie dei Tesori” due realizzate da KIRMAL e una realizzata da Maredù 

                                                                                                            18, 24, 25 ottobre

                                                                                                            30

                                                                                                            - Assemblea Mediterranea Saving Humans- due giorni di incontri a Palermo, il 25 e il 26 gennaio 2020, da cui è nata l’associazione Mediterranea Saving Humans

                                                                                                            25 e il 26 gennaio

                                                                                                            130

                                                                                                            Incontro a cura di Centro Velico Siciliano

                                                                                                            15 febbraio 

                                                                                                            40

                                                                                                            Assemblea del Comitato Promotore del Patto di Fiume e Costa Oreto

                                                                                                            8 giugno

                                                                                                            30

                                                                                                            Attività svolte in campo educativo - Museo in Gioco: 24 laboratori  rivolti a bambini/e delle elementari e delle medie residenti in II Circoscrizione, lab creativo pratici legati al carnevale sociale 2020 e le metodologie narrative rodariane. In particolare:

                                                                                                            EVENTI 

                                                                                                            periodo

                                                                                                            visitatori

                                                                                                            Visualizzazioni

                                                                                                            Tempo d’estate- Laboratorio estivo rivolto a 60 bambini tra i 6 e gli 11 anni residenti in costa sud.  

                                                                                                            1/7 - 9/8

                                                                                                            1 - 11 settembre
                                                                                                            60
                                                                                                            Odisseo Mapping - Laboratorio di co-creazione di una mappa della costa sud. 15
                                                                                                            Laboratorio educativo e di supporto allo studio settimanale realizzato dall'ecomuseo con il supporto dell'Otto per Mille Valdese. Ha coinvolto 20 bambini della II circoscrizione Novembre 2019 giugno 2020 20
                                                                                                            Telefono Amico Digitale Sportello telefonico di supporto alle famiglie del quartiere sull'utilizzo delle tecnologie digitali per l'accesso a educazione e servizi sociali. marzo-giugno 2020
                                                                                                            Le sorprese del mare - Buste regalo rivolte alle famiglie del quartiere con giochi e attività educative per i bambini, a supporto delle persone in difficoltà socio-economica durante il lockdown

                                                                                                            aprile 2020

                                                                                                            Sea Box - Laboratori digitali e attività svolte presso ICS Abba-Alighieri - 45 incontri di 2 ore 

                                                                                                            Gennaio- febbraio 2020

                                                                                                            822 bambini (infanzia, primaria e medie)
                                                                                                            Progetto Alternanza Scuola Lavoro con liceo Benedetto Croce “La costa e il mare” ottobre-novembre 2020 16 adolescenti 17-18 anni
                                                                                                            Scuola sconfinata -Cicli di laboratori basati sui diritti dei bambini di Gianfranco Zavalloni presso ICS Rita Borsellino.

                                                                                                            Dicembre 2020

                                                                                                            50

                                                                                                            A causa della pandemia che ha provocato periodi di chiusura/apertura alternata imposti dai numerosi DPCM intervenuti, le attività si sono svolte anche online come di seguito riportato: 

                                                                                                            EVENTI    

                                                                                                            periodo

                                                                                                            visitatori

                                                                                                            Visualizzazioni

                                                                                                            Presentazione del libro -  "Oro Blu" di Edoardo Borgomeoe - In occasione della giornata mondiale dell’Oceano, Storie di acqua e cambiamento climatico" On line con l'autore: Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, Amico Dolci, musicista, Laura Saija, Università di Catania, animatrice del Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto, Marco Bertaglia, Extinction Rebellion Italia 8 giugno 218

                                                                                                            Progetto HOTSTOP - Giovani contro il cambiamento climatico

                                                                                                            Descrizione - il talk ABITUÀTI AL DESERTO, un momento di riflessione sulla desertificazione in senso letterale e simbolico in cui si è parlato di ecologia profonda ed ecologia politica. Dialogano:Marco Farina – HRYO, Roberto Barbiero – Osservatorio Trentino sul Clima, Daniele Saguto – InMediasRes, Naida Samonà – XR Italia, Oriana Persico/ Salvatore Iaconesi – Her She Loves Data Paolo Subioli – Zen in the city, E gioco “Generazione N’Tierra” alla scoperta dell’antropocene realizzato da U’Game con gli studenti del liceo Cannizzaro

                                                                                                            21 novembre gioco

                                                                                                            24 novembre talk

                                                                                                            12 792
                                                                                                            A Palermo l’acqua si sente  - l'evento di presentazione del progetto U-DATInos. Tra i flutti del Fiume Oreto, tra immagini e suoni acquatici, in un surreale e poetico susseguirsi di post Facebook, il team di U-DATInos racconta il senso del progetto e le prossime azioni

                                                                                                            23 ottobre 

                                                                                                            127
                                                                                                          • 3 - Galleria espositiva "Nicola Scafidi"
                                                                                                          • Presso la Villa Niscemi è allocata la Galleria d’Arte “Nicola Scafidi”. La galleria si pone quale spazio gratuito disponibile in primo luogo per giovani artisti palermitani emergenti e comunque come ulteriore luogo espositivo a libero ingresso per mostre d’arte, organizzato dalla A.C.

                                                                                                            Delle esposizioni si fornisce regolare notizia attraverso i canali del sito web istituzionale. Le calendarizzazioni avvengono di norma con cadenza settimanale e talvolta bisettimanale e sono per alcune circostanze coordinate con il Settore Cultura.

                                                                                                            La realizzazione delle mostre non comporta entrate essendo totalmente gratuita e non sono sostenuti costi diretti; il personale impiegato è costituito da una unità per l’organizzazione del calendario ed i contatti con gli artisti, la sorveglianza rientra nella attività del personale di portierato della Sede di Villa Niscemi. Non è prevista registrazione dei fruitori.

                                                                                                            Nell’anno 2018 sono state ospitate n. 42 mostre; nel 2019 sono state ospitate n. 36 mostre; nel 2020 le attività espositive sono rientrate in pieno nelle limitazioni previste dalla regolamentazione nazionale di contenimento del contagio COVID-19 e dalla seconda metà del mese di marzo in poi la Galleria è stata obbligatoriamente chiusa.

                                                                                                            Dal 1° gennaio al 12 marzo 2020 si sono svolte quindi n.3 mostre per un totale di n. 35 giornate di apertura.

                                                                                                            Artista

                                                                                                            Titolo

                                                                                                            periodo

                                                                                                            Leone Zingales

                                                                                                            Mostra Fotografica Giornata della Memoria

                                                                                                            17 gen. 30 gennaio (gg. 14)

                                                                                                            Mirella Monreale

                                                                                                            Surgery

                                                                                                            31 gen. 6 feb (gg. 7)

                                                                                                            Gucciardi Francesca

                                                                                                            Arte e religiosità popolare nei vetri palermitani

                                                                                                            28 feb 12 marzo (gg. 14)

                                                                                                        • 2 - Archivio Cittadino e Biblioteche
                                                                                                        • Le manifestazioni si sono svolte ove possibile in presenza e in alternativa nel rispetto delle misure anti-contagio attraverso i canali digitali con una partecipazione di 828.718 visualizzazioni.

                                                                                                          • 1 - Archivio Storico Comunale
                                                                                                          • Iniziative Culturali

                                                                                                            n. visitatori

                                                                                                            15-31 gennaio

                                                                                                            “Aprite I Portraits”. Mostra fotografica di Marco Maiorana

                                                                                                            80

                                                                                                            22 gennaio

                                                                                                            Conferenza del prof. ing. Enzo Siviero dal titolo “Riccardo Morandi e il Polcevera a Genova”

                                                                                                            35

                                                                                                            26 gennaio

                                                                                                            Apertura straordinaria per la commemorazione del “Giorno della Memoria”. Incontri e riflessioni.

                                                                                                            28

                                                                                                            27 gennaio

                                                                                                            Presentazione del libro “Vicissitudini degli Ebrei” di Girolamo Mazzola

                                                                                                            36

                                                                                                            3-4 luglio

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            2

                                                                                                            10-11 luglio

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            13

                                                                                                            17-18 luglio

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            11

                                                                                                            24-25 luglio

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            8

                                                                                                            31 luglio

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            8

                                                                                                            1 agosto

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            7

                                                                                                            7-8 agosto

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            17

                                                                                                            14-15 agosto

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            23

                                                                                                            21-22 agosto

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            25

                                                                                                            28-29 agosto

                                                                                                            RESTART-PALERMO. Manifestazione organizzata da “Amici dei Musei Siciliani” Incontro Notturni (dalle 19.00 alle 24.00). Con visite guidate e incontri.

                                                                                                            9

                                                                                                            26-27 settembre

                                                                                                            Giornate Europee del Patrimonio. Quest’anno, per le giornate europee si inaugurerà la mostra “Ripartiamo dai Fiumi”  cura di Graziella Bellone

                                                                                                            26

                                                                                                            26 sett- 18ott.

                                                                                                            Mostra “Ripartiamo dai Fiumi” organizzata dalla professoressa Graziella Bellone

                                                                                                            57

                                                                                                            3-4 ottobre

                                                                                                            Vie dei Tesori – Visite Guidate

                                                                                                            32

                                                                                                            10-11 ottobre

                                                                                                            Vie dei Tesori – Visite Guidate

                                                                                                            25

                                                                                                            11 ottobre

                                                                                                            Domenica di Carta. Iniziativa promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

                                                                                                            38

                                                                                                            17-18 ottobre

                                                                                                            Vie dei Tesori – Visite Guidate

                                                                                                            42

                                                                                                            30 ottobre / 21 novembre

                                                                                                            "Chronicles of that time“  (sospesa il 4 novembre con DPCM)

                                                                                                            54

                                                                                                            Totale Partecipanti                              

                                                                                                            576

                                                                                                          • 2 - Museo Etnografico Siciliano G. Pitre'
                                                                                                          •           DENOMINAZIONE: Museo Etnografico Siciliano G. Pitrè

                                                                                                            visitatori

                                                                                                            visualizzazioni

                                                                                                            21 dicembre

                                                                                                            Inaugurazione del Museo Etnografico Siciliano G. Pitrè

                                                                                                            30

                                                                                                            22 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Teatro dei due mari dal titolo “Le Majare”.

                                                                                                            Giro per il museo – spettacolo legato alla Majare.

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            23 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Agramante dal titolo “Il Genio, luce di Palermo”.

                                                                                                            Rappresentazione di Virticchio con il Genio di Palermo

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            28 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione ASC Production dal titolo “Storie di tarantismo in Sicilia”.

                                                                                                            Concerto - conferenza

                                                                                                            49.372

                                                                                                            29 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Teatri Alchemichi dal titolo “Una notte a Museo Pitrè”.

                                                                                                            Spettacolo surreale teatrale.

                                                                                                            615

                                                                                                            29dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione MiscelArti dal titolo Young and Folk

                                                                                                            Spettacolo scritto ed interpretato da Alessia Spataliatore, Antonio Cadilli e Paolo Zarcone-

                                                                                                            626

                                                                                                            30 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Carlo Magno dal titolo “Sicania ti cunto e ti canto”.

                                                                                                            Teatro dei pupi.

                                                                                                            1540

                                                                                                            30 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Coro Lirico Siciliano dal titolo “Eco della Sicilia: Frontini e Pitrè su testi trascritti da Frontini”Canzoni di Frontini.

                                                                                                            n.q.

                                                                                                            31 dicembre

                                                                                                            Spettacolo dell’associazione Settimana delle Culture dal titolo “Pitrè caput cunti”.

                                                                                                            Spettacolo inedito di e con Salvo Piparo.

                                                                                                            n.q.

                                                                                                              

                                                                                                            30

                                                                                                            52.153

                                                                                                          • 3 - Biblioteca Comunale "L. Sciascia" (ex Casa Professa )
                                                                                                          • Si riportano di seguito le iniziative culturali dell'anno 2020:

                                                                                                            Biblioteca Comunale “L. Sciascia”  (ex Casa Professa )

                                                                                                            n. partecipanti

                                                                                                            Personale impegnato

                                                                                                            visualizzazioni

                                                                                                            8 gennaio

                                                                                                            Intitolazione della Biblioteca comunale a Sciascia

                                                                                                            60

                                                                                                            4

                                                                                                            da gen. A febbraio

                                                                                                            Visite guidate Visite guidate alla Biblioteca comunale

                                                                                                            222

                                                                                                            3

                                                                                                            14 gennaio

                                                                                                            Visita guidata _ ICS Rita Atria Visita guidata alla Biblioteca comunale

                                                                                                            30

                                                                                                            2

                                                                                                            14 gennaio

                                                                                                            Visita guidata - Visita guidata alla Biblioteca comunale e consultazione Codice Resta

                                                                                                            30

                                                                                                            2

                                                                                                            19 gennaio

                                                                                                            Giorno della Memoria -Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            40

                                                                                                            2

                                                                                                            14 gennaio

                                                                                                            Visita guidata _ Nazario Sauro Visita guidata alla Biblioteca comunale

                                                                                                            47

                                                                                                            2

                                                                                                            26 gennaio

                                                                                                            Giorno della Memoria - Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            40

                                                                                                            2

                                                                                                            27 gennaio

                                                                                                            Giorno della Memoria - Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            80

                                                                                                            3

                                                                                                            28 gennaio

                                                                                                            Giorno della Memoria Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            60

                                                                                                            2

                                                                                                            29 gennaio

                                                                                                            Giorno della Memoria Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            110

                                                                                                            3

                                                                                                            6 febbraio

                                                                                                            Visita guidata    Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            35

                                                                                                            2

                                                                                                            12 febbraio

                                                                                                            Visita guidata ICS Maredolce Visite guidate al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            50

                                                                                                            2

                                                                                                            14 gennaio

                                                                                                            Visita guidata Visita guidata alla Biblioteca comunale e illustrazione dei libri antichi

                                                                                                            30

                                                                                                            2

                                                                                                            15 febbraio

                                                                                                            Paesi Fantasma Presentazione del libro "Paesi Fantasma - viaggio tra i più bei borghi abbandonati d'Italia"

                                                                                                            60

                                                                                                            3

                                                                                                            17 febbraio

                                                                                                            Visita guidata al Miqveh di Palazzo Marchesi

                                                                                                            52

                                                                                                            2

                                                                                                            28 febbraio

                                                                                                            Chiara follia d'amore Presentazione del libro "Chiara follia d'amore. Romanzo biografico su Santa Chiara d'Assisi" di Margherita Vitale

                                                                                                            50

                                                                                                            4

                                                                                                            23 aprile

                                                                                                            La via dei Librai Web Presentazione delle attività di promozione del libro e della lettura a cura della Direttrice Eliana Calandra

                                                                                                            3

                                                                                                            1088

                                                                                                            26 aprile

                                                                                                            Se leggo scopro… l’Arte Mini corso di storia dell'arte per bambini. Conny Catalano legge il libro "Il tappeto volante" di Maria Antonietta Spadaro.

                                                                                                            3

                                                                                                            1641

                                                                                                            3 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… l’ArteMini corso di storia dell'arte per bambini. Conny Catalano legge il libro "Il mantello di Ruggero" di Maria Antonietta Spadaro.

                                                                                                            3

                                                                                                            1243

                                                                                                            6 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… la storia cittadina Un viaggio a ritroso nel tempo, per scoprire come si viveva a Palermo nel 1624 al tempo della peste, illustrato da  Eliana Calandra,

                                                                                                            3

                                                                                                            1648

                                                                                                            19 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… la storia cittadina "Un burlone nella Palermo del Settecento" di Francesco Lo Piccolo, che ci parlerà del personaggio di Ferrazzano, la più celebre delle maschere palermitane del Settecento.

                                                                                                            3

                                                                                                            9519

                                                                                                            10 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… l’Arte Mini corso di storia dell'arte per bambini. Conny Catalano legge il libro "Federico II e i segreti di Palermo" di Maria Antonietta Spadaro

                                                                                                            3

                                                                                                            2264

                                                                                                            17 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… l’ArteMini corso di storia dell'arte per bambini. Conny Catalano legge "La carrozza del Senato" di Maria Antonietta Spadaro.

                                                                                                            3

                                                                                                            2678

                                                                                                            24 maggio

                                                                                                            Se leggo scopro… l’Arte Mini corso di storia dell'arte per bambini.  Conny Catalano legge "La tavola matematica del Re Ferdinando di Borbone" di Maria Antonietta Spadaro.

                                                                                                            3

                                                                                                            2392

                                                                                                            Da lug. Ad agos

                                                                                                            Visite guidate Visite guidate alla Biblioteca comunale

                                                                                                            24

                                                                                                            2

                                                                                                            25 settembre

                                                                                                            Presentazione dei libri di Pietro Grasso e Alfredo Galasso Un racconto a due voci sulla storia della mafia, moderato da Salvatore Cusumano

                                                                                                            100

                                                                                                            4

                                                                                                            Dal 10 al  24 ottobre

                                                                                                            Le Vie dei Tesori Visite guidate alla Biblioteca comunale

                                                                                                            726

                                                                                                            6

                                                                                                            10 ottobre

                                                                                                            Della gentilezza e del coraggio Presentazione del libro di Gianrico Carofiglio

                                                                                                            100

                                                                                                            4

                                                                                                             MOSTRE

                                                                                                            8 gennaio

                                                                                                            Leonardo Sciascia Mostra di alcune edizioni rare o particolari dei volumi di Sciascia ospitati presso la stessa biblioteca

                                                                                                            60

                                                                                                            4

                                                                                                            Dal 15 al 28  febbraio

                                                                                                            Mostra fotografica "Paesi Fantasma - viaggio tra i più bei borghi abbandonati d'Italia"

                                                                                                            200

                                                                                                            4

                                                                                                             RIPRESE TELEVISIVE , SPETTACOLI E CONCERTI

                                                                                                            15 giugno

                                                                                                            La Grande Storia - Rai3 Riprese per “Paolo Borsellino - I segreti e le menzogne" con Peter Freeman- Anniversario strage di via D’Amelio

                                                                                                            2

                                                                                                            665.000

                                                                                                            10 e 11 novembre

                                                                                                            Documentario su Mario Biondo Riprese televisive realizzate da  DiscoveryChannel

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            2

                                                                                                            8 gennaio

                                                                                                            La Sicilia, il suo cuore Spettacolo con la lettura di alcuni brani di Sciascia a cura di Alfio Scuderi e con musiche dal vivo eseguite da Diego Spitaleri

                                                                                                            100

                                                                                                            4

                                                                                                            19 luglio

                                                                                                            Intervista marziana - I giorni di Giuda Lettura scenica nata dal testo del giornalista Francesco Vitale. Francesco Vitale ha immaginato e realizzato un'intervista, realmente concordata durante i giorni antecedenti la strage di Via D'Amelio; ma che purtroppo non è stata mai realizzata da Vitale

                                                                                                            100

                                                                                                            4

                                                                                                            7 ottobre

                                                                                                            Sicilia in scena Presentazione - figurata del libro Sicilia in scena di Sara Favarò

                                                                                                            100

                                                                                                            4

                                                                                                            Totale eventi:  12

                                                                                                            Totale Visite guidate: 60

                                                                                                            2036

                                                                                                            545

                                                                                                            687.473

                                                                                                          • 4 - Biblioteca Comunale di Borgo Nuovo
                                                                                                          • INIZIATIVE CULTURALI

                                                                                                            n. partecipanti

                                                                                                            Personale impegnato

                                                                                                            visualizzazioni

                                                                                                            27 Gennaio

                                                                                                            Il Giorno Della Memoria

                                                                                                            52

                                                                                                            4

                                                                                                            12 Febbraio

                                                                                                            Il Giorno del Ricordo

                                                                                                            32

                                                                                                            3

                                                                                                            17 Febbraio

                                                                                                            Lettura ad alta voce“La Storia di Colapesce”

                                                                                                            18

                                                                                                            2

                                                                                                            18 Febbraio

                                                                                                            Lettura ad alta voce“La storia di Colapesce”

                                                                                                            17

                                                                                                            2

                                                                                                            25 aprile

                                                                                                            Se leggo scopro…. gli animali“il Bruco e la farfalla” (video)

                                                                                                            2

                                                                                                            835

                                                                                                            29 Aprile

                                                                                                            I bambini al tempo del corona virus studiano, leggono e colorano (video)

                                                                                                            2

                                                                                                            27

                                                                                                            19 Maggio

                                                                                                            Legge..pensa..immagina Il Clown legge

                                                                                                            2

                                                                                                            27

                                                                                                            24 Maggio

                                                                                                            Se leggo scopro…gli animaliIl meraviglioso mondo delle api (video)

                                                                                                            2

                                                                                                            2090

                                                                                                            3 Giugno

                                                                                                            Lettura e racconto dal libro“Red un pianeta” (video)

                                                                                                            2

                                                                                                            27

                                                                                                            15 Giugno

                                                                                                            Una storia inventata da Clara (5 anni)(video)

                                                                                                            2

                                                                                                            27

                                                                                                            15 Giugno

                                                                                                            Narrazione“Bambino sognatore” (video)

                                                                                                            2

                                                                                                            27

                                                                                                            Ottobre-Novembre-Dicembre

                                                                                                            Iniziativa“Prendi un libro e porta un  libro”

                                                                                                            4

                                                                                                            n.p.

                                                                                                              Totale eventi:   12                    

                                                                                                            119

                                                                                                             3060

                                                                                                          • 5 - Biblioteca Comunale Brancaccio
                                                                                                          • INIZIATIVE CULTURALI ANNO 2020

                                                                                                            Presenze

                                                                                                            Personale

                                                                                                            Visualizzazioni

                                                                                                            08 Gennaio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            12

                                                                                                            3

                                                                                                            15 Gennaio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            18

                                                                                                            4

                                                                                                            22 Gennaio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            14

                                                                                                            3

                                                                                                            29 Gennaio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            17

                                                                                                            3

                                                                                                            05 Febbraio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            17

                                                                                                            3

                                                                                                            12 Febbraio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            17

                                                                                                            3

                                                                                                            19 Febbraio

                                                                                                            Evento costruiamo una fiaba laboratorio di argilla e di lettura

                                                                                                            15

                                                                                                            4

                                                                                                            Creazione di video favole animate con immagini, voci suoni musica per bambini

                                                                                                            17 Aprile

                                                                                                            “La bella addormentata nel bosco” di Charles Perrault.Voce narrante Rosanna Costanza

                                                                                                            3

                                                                                                            235

                                                                                                            19 Maggio

                                                                                                            “Biancaneve” dei fratelli Grimm.Voce narrante Maria Giulia Spinoso

                                                                                                            3

                                                                                                            278

                                                                                                            01 Giugno

                                                                                                            “La bella e la bestia” di Walt Disney.Voce narrante Calogera Costanzo

                                                                                                            3

                                                                                                            250

                                                                                                            02 Luglio

                                                                                                            “La Sirenetta” di Hans Christian Andersen.Voce narrante Francesca Picciurro

                                                                                                            2

                                                                                                            230

                                                                                                            LE FAVOLE RACCONTATE DAI BAMBINI

                                                                                                            10 Aprile

                                                                                                            “Il bambino cerca odori” di Domenico Siena.Letture di Lavinia, Francesco Rizzo e Giulia Contorno

                                                                                                            238

                                                                                                            14 Aprile

                                                                                                            “A caccia dell’orso andiamo” di Helen Oxenbury.Lettura di Giorgia Vitale, 5 anni

                                                                                                            303

                                                                                                            11 Maggio

                                                                                                            “La volpe e il corvo e Il cane addormentato e il lupo” di Esopo.Lettura di Sofia Badagliacco, 9 anni

                                                                                                            210

                                                                                                            21 Aprile

                                                                                                            “Il cappello del mago” e “Hansel e Gretel” dei Fratelli Grimm.“Leggono” Giorgia Vitale e Samuele Amato

                                                                                                            300

                                                                                                            06 Maggio

                                                                                                            “La volpe e l’uva” e “Il regno del leone” di Fedro.Lettura di Sofia Badagliacco, 9 anni

                                                                                                            205

                                                                                                            25 Maggio

                                                                                                            Cristina Busiello e Giulia Contorno, 8 anni, leggono due favole scritte da loro stesse

                                                                                                            340

                                                                                                            04 Giugno

                                                                                                            Il teatrino Kamashibai: mini laboratorio con Gabriella Giordano e la piccola Giorgia Vitale

                                                                                                            250

                                                                                                            11 Giugno

                                                                                                            Tempo d’estate: lettura in relax con Elisabetta Lo Presti, Francesco Rizzo e Giorgia Vitale

                                                                                                            260

                                                                                                            17 Giugno

                                                                                                            Rosalia picciridda.Lettura di Gabriella Giordano e la piccola Giorgia Vitale

                                                                                                            245

                                                                                                            23 Giugno

                                                                                                            “Riccioli d’oro e i tre orsi”.Lettura di Elior Maryam Semilia

                                                                                                            270

                                                                                                            03 Aprile

                                                                                                            Leggere ai tempi del coronavirus.I piccoli lettori della Biblioteca leggono da casa

                                                                                                            265

                                                                                                            24 Aprile

                                                                                                            Il teatrino delle marionette “La storia di un perfido giullare” scritta da Rosalba Costanza e messa in scena da Francesco Rizzo, 7 anni.

                                                                                                            270

                                                                                                            02 Maggio

                                                                                                            Gli animali della fattoria. Narrazione di Francind Angela Russo.Editing di Antonino Calascibetta

                                                                                                            2

                                                                                                            2113

                                                                                                            09 Maggio

                                                                                                            Gli animali della savana.Narrazione di Francind Angela Russo.Editing di Antonino Calascibetta

                                                                                                            2

                                                                                                            1026

                                                                                                            24 Aprile

                                                                                                            Teatro per bambini: La storia di un perfido giullare.Lettura e interpretazione di Francesco Rizzo.

                                                                                                            3

                                                                                                            634

                                                                                                            PROGETTO BIMBI IN BIBLIOTECA

                                                                                                            Dal 18 novembre al 16 dicembre

                                                                                                            Il progetto “Bimbi in biblioteca” ha proposto alle famiglie quattro temi diversi nel corso del mese, attraverso letture, giochi e laboratori. I temi proposti sono stati: ambiente, emozioni, inclusione e lotta agli stereotipi di genere.

                                                                                                              Totale eventi 46

                                                                                                            6626

                                                                                                          • 6 - Biblioteca Piccolo Principe
                                                                                                          • Biblioteca Piccolo Principe

                                                                                                            Presenze

                                                                                                            Visualizzazioni 

                                                                                                            6 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri” – “Storia di una Balena bianca raccontata da lei stessa” A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            4135

                                                                                                            8 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri” – Titolo: “Storia di una Balena bianca raccontata da lei stessa” A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            918

                                                                                                            9 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri” – Titolo: “Storia diuna Balena bianca raccontata da lei stessa”A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            807

                                                                                                            10 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri” – Titolo: “Storia di una Balena bianca raccontata da lei stessa”A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            979

                                                                                                            11 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri” –  “Storia di una Balena bianca raccontata da lei stessa”A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            2350

                                                                                                            28 giugno

                                                                                                            Video trasmesso online in occasione del “Il Maggio dei libri”– Omaggio a Gianni Rodari –  “ Il giornale dei gatti” A cura della Dott.ssa Anna Di Marco.

                                                                                                            1372

                                                                                                            20 luglio

                                                                                                            Visita in biblioteca dell’Istituto Valdese di Via Evangelista di Blasi. Visita scolastica con brevi letture ad alta voce in biblioteca

                                                                                                            10

                                                                                                            Dal 01/09 al 31/11/2020

                                                                                                            Creazione nella sede della Biblioteca del “Barattolibro” con lettura libera nel giardino attiguo. Nella zona del front-office sono state posizionate due scaffalature metalliche una di fronte all’altra. In una sono stati posizionati libri per bambini e per ragazzi nell’altra per adulti.I libri dedicati al “Barattolibro” sono stati raccolti da tutto il personale della biblioteca dalle proprie abitazioni, dai parenti e conoscenti.

                                                                                                            30

                                                                                                            Totale eventi 11

                                                                                                            30

                                                                                                            10561

                                                                                                          • 7 - Biblioteca Comunale di Pallavicino
                                                                                                          •  Biblioteca Comunale di Pallavicino

                                                                                                            Presenze

                                                                                                            visualizzazioni

                                                                                                            29-31  gennaio

                                                                                                            In occasione del “ Giorno della memoria “Presentazione del libro "E poi venne la libertà" di Mauro Li Vigni Con la partecipazione degli alunni della scuola elementare A. Siragusa

                                                                                                            191

                                                                                                            27/05

                                                                                                            In occasione del Maggio dei Libri e per la serie “ Se leggo…scopro la storia cittadina”. Sui social media il video della lettura, di Donatella Sambataro, della “ Leggenda del coccodrillo della Vucciria”

                                                                                                            2184

                                                                                                            02/06

                                                                                                            In occasione del Maggio dei Libri e per la serie “ Se leggo…scopro la storia cittadina”. Sui social media il video della lettura, di Maria Giacalone, di un breve racconto sull’antica taverna di Pallavicino

                                                                                                            2138

                                                                                                            03/06

                                                                                                            Sui social media il video della lettura, di Teresa Sciortino ,che narra la storia degli Orologi per pazzi e savi alla Real Casa dei Matti.

                                                                                                            480

                                                                                                            18/06

                                                                                                            Sui social media il video della lettura, di Teresa Sciortino e Danila Maria Grillo, che raccontano la storia del siciliano Francesco Procopio Cuto', l'uomo che inventò i gelati.

                                                                                                            790

                                                                                                            dal 16.11 al 16.12 

                                                                                                            Progetto "Bimbi in Biblioteca" (della Cooperativa sociale PedagogicaMente Laboratori finalizzati alla promozione della lettura in famiglia, riservati ad un nucleo familiare a turno, nel rispetto delle Norme di Contenimento Covid-19.

                                                                                                            10

                                                                                                            TOTALE EVENTI 6

                                                                                                            201

                                                                                                            5592

                                                                                                          • 8 - Biblioteca Comunale di Villa Trabia
                                                                                                          •                            INIZIATIVE CULTURALI ANNO 2020

                                                                                                            Partecipanti

                                                                                                            visualizzazioni

                                                                                                             28 gennaio

                                                                                                            Presentazione del libro “Storia di una famiglia di origine Ebrea a Palermo” / di Alessandro Hoffmann.. 

                                                                                                            80

                                                                                                            04 Febbraio

                                                                                                            Visita scolastica Liceo linguistico Ninni Cassarà classe 3° - classe Liceo Pierre de Fermat di Tolosa.

                                                                                                            53

                                                                                                            10 Febbraio

                                                                                                            Visita scolastica I.C. Cruillas – Scuola Media Classi 1°B/1°C .

                                                                                                            50

                                                                                                            23 aprile 

                                                                                                            Edizione 2020 “Il Maggio dei Libri”  “Se leggo scopro… l’Amore, letture dai balconi”Si tratta di un progetto di video letture sull'Amore:

                                                                                                            368

                                                                                                            23 aprile

                                                                                                            Edizione 2020 Il Maggio dei Libri  “Se leggo scopro … il Teatro”L’attrice Duska Bisconti  ha letto la novella “Niente” tratta dalla raccolta “La mosca”;

                                                                                                            343

                                                                                                            30 aprile

                                                                                                            Rosario Galli regista e attore ha letto la novella “La giara” e alcuni brani della versione teatrale

                                                                                                            429

                                                                                                            7 maggio

                                                                                                            Gianfranco Perriera autore e regista ha letto ;

                                                                                                            1243

                                                                                                            14 maggio

                                                                                                            Liliana Paganini con la novella ;

                                                                                                            1349

                                                                                                            21 maggio

                                                                                                            Maria Letizia Compatangelo ha letto la novella ;

                                                                                                            645

                                                                                                            28 maggio

                                                                                                            Violetta Chiarini che ha letto la novella

                                                                                                            1061

                                                                                                            24 aprile

                                                                                                            “Se leggo scopro… l’Amore, letture dai balconi”

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Ninfa Gulì, 

                                                                                                            291

                                                                                                            25 aprile

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Eliana Calandra, “Ricordi di scuola” di Giovanni Mosca

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            26 aprile

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Isadora Agrifoglio, “Improvviso” di Andrea Chenier, musica di Umberto Gordano, libretto di Luigi Illica.

                                                                                                            1097

                                                                                                            27 aprile

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Maria Urso, “Sonetto 116” di William Shakespeare. Tema del sonetto è l'amore romantico, l'amore ideale e vero.

                                                                                                            1335

                                                                                                            28 aprile

                                                                                                             Video lettura sull’Amore a cura di Elisa Salotta, “Kitchen” di Banana Yoshimoto, scritto dall'autrice giapponese nel 1988,

                                                                                                            2486

                                                                                                            29 aprile

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giuseppe Borgia, “L’Estate” dalla raccolta “Lavorare stanca” di Cesare Pavese

                                                                                                            488

                                                                                                            30 aprile

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Patrizia D’Amico, “Poesie” di Emily Dickinson

                                                                                                            801

                                                                                                            1 maggio

                                                                                                            Video lettura a cura di Eliana Calandra, “Ai miei obblighi” di Pablo Neruda

                                                                                                            1025

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Genevieve Giambertone, “L’Amore” di Fernando Pessoa

                                                                                                            816

                                                                                                            3 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giovanna Pizzo, “La lunga attesa dell’Angelo” di Melania G. Mazzucco

                                                                                                            487

                                                                                                            4 maggio

                                                                                                             Video lettura sull’Amore a cura di Paola Trovato, “L'amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcia Marquez.

                                                                                                            1582

                                                                                                            5 maggio

                                                                                                             Video lettura sull’Amore di un brano, a cura di Maria Lo Bianco, tratto dal libro “La Lunga vita di Marianna Ucria” di Dacia Maraini.

                                                                                                            702

                                                                                                            6 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Beatrice Buccheri, “frida” di Paolo Coelho.

                                                                                                            1041

                                                                                                            7 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Teresa Teriaca, “Donne dagli occhi grandi” di Angeles Mastretta

                                                                                                            743

                                                                                                            8 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Ida Tedesco Zammarano, “Diario 1941-43” di Etty Hillesum

                                                                                                            597

                                                                                                            9 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Salvatore Audino, “Horcinus Orca” di Stefano D’Arrigo

                                                                                                            442

                                                                                                            10 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Gaetano Massaro, “La porta di Merle” di Ted Kerasote

                                                                                                            1053

                                                                                                            11 maggio

                                                                                                             Video lettura sull’Amore a cura di Alessandro Pirrone,  “Se amando troppo”,  tratta dall' omonima raccolta di Dacia Maraini  “Antologia di poesie edite e inedite”

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            11 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore  a cura di Anna Campagna, da “Poesie scelte”  “Non t’amo come se fossi rosa di sale” ,  di Pablo Neruda

                                                                                                            452

                                                                                                            12 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Fabrizio Corona, “Malìa”, versi di Rocco Emanuele pagliara, musica di Francesco Paolo Tosti

                                                                                                            2208

                                                                                                            13 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Claudia Fucarino, “Rime” di Michelangelo Buonarroti

                                                                                                            1153

                                                                                                            14 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Eliana Calderaro, “A Te” di Lorenzo Cherubini“Jovanotti”

                                                                                                            831

                                                                                                            15 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Teresa Milia, “Lettera dedicata a Diego Rivera” di Frida Kahlo

                                                                                                            1659

                                                                                                            16 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di PatriziaD’Amico, “Cocciu D’Amuri” di Lello Analfino

                                                                                                            1265

                                                                                                            17 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Laura Bercioux, monologo da “Filumena Marturano” di Edoardo De Filippo

                                                                                                            615

                                                                                                            18 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giovanna Volpe, “Lettera d’Amore”, di Karl Valentin

                                                                                                            719

                                                                                                            19 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Daniela Rampolla, “Poesia dedicata a Diego Rivera” da “Lettere appassionate” di Frida Kahlo

                                                                                                            404

                                                                                                            20 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Rosanna Costanza, “Io prima di te”, di Jojo Moyes

                                                                                                            754

                                                                                                            21 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Rita Pecora, “Quando ho imparato ad amarmi” interpretata da Charlie Chaplin

                                                                                                            391

                                                                                                            22 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Licia Raccuglia, “Ama la vita” di Madre Teresa di Calcutta

                                                                                                            537

                                                                                                            23 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Ivana Cappello, “Inno all’Amore” di San Paolo di Tarso

                                                                                                            1228

                                                                                                            24 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Patrizia La Barbera, “La Sirena” di Giuseppe Tomasi Di Lampedusa

                                                                                                            1164

                                                                                                            25 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giuseppina De Francisco, “L’Amante della Cina del Nord” dal romanzo di Marguerite Duras

                                                                                                            514

                                                                                                            26 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Maria Teresa Giliberto, “Vorrei” di Roberto Vecchioni

                                                                                                            695

                                                                                                            29 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Antonino Calascibetta, “Il tuo sorriso” di Pablo Neruda

                                                                                                            580

                                                                                                            30 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Elisa Salotta, “Nessuno può volare” di Simonetta Agnello Hornby

                                                                                                            1451

                                                                                                            31 maggio

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Domenica Gioia, “Ninuzza” di Camille Guillon Verne

                                                                                                            3230

                                                                                                            1 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Filomena Lo Bianco, “Innamoratevi” monologo tratto da “La Tigre e le neve” film di Roberto Benigni

                                                                                                            834

                                                                                                            2 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Marina Cristofalo, “Luce e silenzio nelle opere di Nocera” di Dacia Maraini

                                                                                                            1164

                                                                                                            3 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Monica Acello, “I Fiori del male” di Charles Baudelaire

                                                                                                            833

                                                                                                            4 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giuseppe Borgia, “Paese” di Gesualdo Bufalino

                                                                                                            273

                                                                                                            5 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Marcella Di Mitri, “Les Enfants qui s’aiment” di Jacques Prèvert

                                                                                                            472

                                                                                                            6 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Francesca Picciurro, “Storia di una Capinera” di Giovanni Verga

                                                                                                            1085

                                                                                                            7 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Tiziana Marotta, “Avrò cura di te” di Massimo Gramellini

                                                                                                            482

                                                                                                            8 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Maria Salvatrice La Barbera, “Il Matrimonio” di Kahlil Gibran. Una riflessione d’Amore, tratta dalla nota opera “Il Profeta”.

                                                                                                            564

                                                                                                            9 giugno

                                                                                                            Video letture sull’Amore a cura di Caterina Tarantino, “Sull’Amore” di Hermann Hesse

                                                                                                            303

                                                                                                            10 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Pietro Piraino Papoff, “A mia madre, Giulia Papoff”

                                                                                                            636

                                                                                                            11 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Manuela Di Salvo, Centodieci proverbi” commentati in ottave siciliane di Gerlanda Cannella

                                                                                                            894

                                                                                                            12 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Alice Ferlito, “Le Piccole cose” di Stefano  Benni

                                                                                                            542

                                                                                                            13 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Francesca  Picciurro, “Il Vampiro” di Charles Baudelaire

                                                                                                            504

                                                                                                            14 giugno

                                                                                                            Video lettura sull’Amore a cura di Giuseppina Torregrossa, “L’Arte della Gioia” di Goliarda  Sapienza

                                                                                                            1233

                                                                                                            Da marzo a maggio

                                                                                                            Progetto “Le Fiabe da Villa Trabia”Il Progetto nato come laboratorio di narrazione per bimbi dai 5 a 12 anni.tutti i video realizzati sono stati pubblicati nella pagina fb istituzionale “Palermo Città che Legge”, nel canale youtube del Comune di Palermo e nel sito Libr@rsi della Biblioteca Comunale.

                                                                                                            11870

                                                                                                            25 e 26 settembre

                                                                                                            Manifestazione Culturale  “Una Marina di Libri”Presso l’Orto Botanico di Palermo, con la collaborazione del personale delle biblioteche

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            14 Ottobre

                                                                                                             “Il Maggio dei libri ottobre 2020”Video lettura“Il puparo di Piazza Marina e altre storie”/ un racconto dell'autore Attilio Albertoni,

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            Ottobre

                                                                                                             “Il Maggio dei libri ottobre 2020” Video lettura“La lettura in famiglia : una buona pratica per lo sviluppo del bambino” ; video a cura di Ninfa Gulì, sulla promozione della lettura in famiglia rivolta a bambini da 0 a 6 anni.

                                                                                                            n.p.

                                                                                                            20- 21 Ottobre

                                                                                                            “Festival delle Letterature Migranti” Nel giardino di Villa Trabia si è svolta l'inaugurazione, in diretta streaming, della sesta edizione del “Festival delle Letterature Migranti”. Con gli interventi dell'Assessore alla Cultura Prof. Mario Zito, il giornalista Davide Camarrone,

                                                                                                            10

                                                                                                            Totale eventi : 77

                                                                                                            193

                                                                                                            60.260

                                                                                                        • 3 - Adesione a manifestazioni di livello nazionale con cadenza annuale
                                                                                                        • LE “VIE DEI TESORI” dal 12 settembre all’08 novembre 2020

                                                                                                          Nove weekend compresi tra il 12 settembre e l’8 novembre 2020.  alla scoperta di arte, scienza, mistero e natura con un coupon unico e un contributo che va  2 euro a 3 euro, è stato possibile visitare chiese, musei, giardini storici, ville, archivi, oratori, monumenti di tutte le principali istituzioni della città.

                                                                                                          A causa della Pandemia la manifestazione si è svolta nel rispetto delle regole anti- contagio.

                                                                                                          • 1 - 396° Festino di Santa Rosalia
                                                                                                          • A causa della Pandemia da COVID 19, il tradizionale Festino di Santa Rosalia è stato organizzato in modo diverso in considerazione dei divieti di assembramento e dalle restrizioni causate dalla pandemia.

                                                                                                            Malgrado ciò l’Amministrazione Comunale ha saputo realizzare per i cittadini palermitani un Festino in linea con il momento, tramite le associazioni incaricate che hanno realizzato un film trasmesso in streaming, le luminarie e rappresentazioni in video sui Social.

                                                                                                            • 396°Festino di Santa Rosalia    costi sostenuti   € 170.230,9
                                                                                                            • Produzione televisiva per il 396° Festino di Santa Rosalia, edizione 2020, realizzata dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia -  € 71.980,00
                                                                                                            • Servizi realizzati da Gruppi di Associazioni per l’allestimento  della manifestazione  €  98.250.9
                                                                                                            • Sostegno alla Parrocchia Maria SS. Assunta, Cattedrale di Palermo -  €22.000.00
                                                                                                          • 2 - Manifestazioni per il Natale e Capodanno
                                                                                                          • Nel 2020, per le festività natalizie e di fine anno, sono state realizzate n. 49 iniziative culturali  ed eventi per un costo complessivo pari ad € 261.435,48

                                                                                                        • 4 - Palermo Film Commission
                                                                                                        • L’Ufficio Palermo Film Commission nel corso dell’anno 2020 ha svolto una fondamentale funzione di intermediario tra le produzioni che hanno realizzato i loro progetti sul territorio del Comune di Palermo ed i nostri uffici Comunali ma anche coordinando contatti con altri Enti.

                                                                                                          • 1 - Attivita' anno 2020
                                                                                                          • Dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 l’Ufficio Palermo Film Commission, al fine di promuovere l’immagine della nostra città a livello nazionale ed internazionale, ha supportato diverse produzioni cinematografiche, produzioni documentaristiche, produzioni televisive e produzioni fotografiche.

                                                                                                             Le produzioni si sono rivolte al nostro Ufficio, punto di riferimento sul territorio cittadino, per poter ottenere autorizzazioni, ordinanze, supporto di pattuglie del Comando di Polizia Municipale e permessi in tempi brevi, per poter usufruire delle locations dell’Amministrazione Comunale a titolo gratuito, l’U.O ha fornito altresì supporto logistico-organizzativo sia nella fase preliminare del progetto che durante le riprese sul nostro territorio.

                                                                                                            Di seguito l’elenco delle produzioni che l’Ufficio Palermo Film Commission ha supportato dall’1 gennaio al 31 dicembre 2020 (in totale 41).

                                                                                                            • Austrian società di Produzione film TV “Kultour mit Holder” (24-27 gennaio 2020)
                                                                                                            • The New Life Company Srl – serie TV “Anna” (gennaio –marzo 2020)
                                                                                                            • Associazione Zabbara cortometraggio “Jabal” (4 gennaio 2020)
                                                                                                            • Emma Film Produzioni – spot pubblicitario “Bulgari” (29 gennaio-2 febbraio 2020)
                                                                                                            • Sky TV programma tv “4 Hotel” (6-10 febbraio 2020)
                                                                                                            • Società Threesixtypr – documentario “Patron Perfectionists” (8-10 febbraio 2020)
                                                                                                            • NHK TV giapponese – documentario “World is full of Thing you want”(Febbraio 2020)
                                                                                                            • Mercurio Cinematografica società – spot pubblicitario Heineken-Birra Moretti (20-21 febbraio 2020)
                                                                                                            • Associazione Franco Scaldati – film “La notte di Agostino il Topo” (febbraio 2020)
                                                                                                            • Associazione la Bandita – documentario (15-16 febbraio 2020)
                                                                                                            • Società Utopia Production – spot Pubblicitario “OVS” (3-5 Febbraio 2020)
                                                                                                            • Società tedesca Sùddeutsche Zeitung Magazin – shooting otorafico “Miss Bubbles” (17-18 febbraio 2020)
                                                                                                            • Discovery Network -   documentario TV Travel (2-9 marzo 2020)
                                                                                                            • Recalcati Multimedia srl – spot pubblicitario Unicredit Russia (5marzo 2020)
                                                                                                            • Indiana Production – serie TV “Inchiostro contro Piombo” (febbraio-marzo 2020)
                                                                                                            • Tailsfilm società – documentario “Geo” (marzo 2020)
                                                                                                            • Produzione Caos Design – cortometraggio (3-4 marzo 2020)
                                                                                                            • Centro Sperimentale di Cinematografia sicilia – Progetto teatrale Bengala –Palermo (9-30 marzo 2020)
                                                                                                            • Società Digipro TV Nazionale Tunisina – serie TV “Al arga” (12-20 marzo 2020)
                                                                                                            • Associazione “Cosa Vostra” – cortometraggio “Giovanni Falcone” (16-17 maggio 2020)
                                                                                                            • Associazione Club Lando Buzzanca e Francesca Della Valle – serie Tv “Ciò ce non ti ho detto” ( 24 maggio 2020)
                                                                                                            • Rai 3 – programma Tv “Città Segrete” (28 giugno – 4 luglio 2020)
                                                                                                            • Rai Cinema – documentario “Futura” (6-9 luglio 2020)
                                                                                                            • Letizia Battaglia – shooting fotografico “Lamborghini” (13-15 Luglio 2020)
                                                                                                            • Le Grec produzioni – docufilm “Palermo Sole Nero” (10-26 luglio 2020)
                                                                                                            • Sky arte documentario “Sciascia” (luglio 2020)
                                                                                                            • Stand by me produzioni Rai Uno – documentario “Maxiprocesso” (22-24 luglio 2020)
                                                                                                            • Palomar spa – fiction “Makari” (6-8 agosto2020)
                                                                                                            • Produzione Euroalter – videoclip “Tre Aquile” (11-20 agosto 2020)
                                                                                                            • Produzione Rai -programma TV "Linea Verde life" (22-25 settembre 2020)
                                                                                                            • Società Cross Productions - serie Tv "Il Cacciatore 3” (9 ottobre - 1 dicembre 2020
                                                                                                            • Società Frida Production Videoclip musicale (28 settembre 2020)
                                                                                                            • Rai cartolina su Palermo videoclip (2 ottobre 2020)
                                                                                                            • Società Arim Video cortometraggio (15 ottobre 2020)
                                                                                                            • Società Dugong Films docufilm "Cuntami Sicilia" (20-28 ottobre 2020)
                                                                                                            • Società Classica Film spot pubblicitario IQOS Boutique (23- 24 ottobre 2020)
                                                                                                            • Società Dugong film "Il Boemo" (22 ottobre 2020)
                                                                                                            • Tv Francese Arte programma TV "Invitation au Voyage" (18-19 novembre 2020)
                                                                                                            • La7 Tv programma Tv "Eden" Licia Colò (novembre 2020)
                                                                                                            • Società Stand By me documentario "Mario Biondo" (dicembre 2020)
                                                                                                            • Giovanna Lucido app web radio (13 dicembre 2020)
                                                                                                        • 5 - Attivita' del Cerimoniale del Sindaco
                                                                                                        • L’U.O. Attività Cerimoniale del Sindaco nel corso dell’anno 2020 ha curato n.96 Cerimonie, Manifestazioni ed Eventi svoltisi in Città, n.5 Cerimonie di Conferimento della Cittadinanza Onoraria e n.15 Cerimonie per il Conferimento di n.257 Tessere Preziose del Mosaico Palermo.

                                                                                                          Di seguito l’elenco dettagliato di cerimonie, manifestazioni, eventi:

                                                                                                          • 6/1/2020 – Cerimonia di commemorazione ed intitolazione del Giardino Inglese a Piersanti Mattarella in occasione del 40° anniversario dal suo assassinio
                                                                                                          • 8/1/2020 – S. Messa inizio anno
                                                                                                          • 8/1/2020 – Cerimonia di intitolazione della Biblioteca comunale a Leonardo Sciascia
                                                                                                          • 13/1/2020 – Festa del tricolore c/o Via Scarlatti
                                                                                                          • 14/1/2020 – Commemorazione agente di Polizia Natale Mondo
                                                                                                          • 18/1/2020 – Giornata del Merito n memoria di Norman Zarcone
                                                                                                          • 19/1/2020 – 800° Anniversario Erezione canonica Chiesa di S. Antonio Abate a Parrocchia
                                                                                                          • 21/1/2020 – Visita ufficiale Comandante Generale del Corpo delle capitanerie – Guarda costiera – Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino
                                                                                                          • 22/1/2020 – Cerimonia posa in opera della Pietra d’inciampo per Liborio Baldanza in Via Gulì
                                                                                                          • 22/1/2020 – Cerimonia posa in opera della Pietra d’inciampo per Maria Di Gesù in Via Turrisi Colonna
                                                                                                          • 22/1/2020 – Cerimonia per il conferimento della TPMP all’artista tedesco Gunter Demning
                                                                                                          • 23-24/1/2020 – Camera ardente e celebrazione funebre per Giovanni Ferro (già Assessore comunale)
                                                                                                          • 26/1/2020 – Serata di gala – 40^ Rassegna cinematografica internazionale SportFilmFestival
                                                                                                          • 26/1/2020 – Commemorazione uccisione Mario Francese
                                                                                                          • 27/1/2020 – Cerimonia di intitolazione Viale Nicolò Azoti, c/o la già Via dell’Ermellino
                                                                                                          • 27/1/2020 – Giornata della memoria c/o Giardino dei Giusti con Rotary Club Baia dei Fenici
                                                                                                          • 28/1/2020 – Cerimonia di scopertura lapide in memoria di Emilio Segre’ c/o Piazza Crispi
                                                                                                          • 30/1/2020 – Visita ufficiale Console generale USA c/o Palazzo delle Aquile
                                                                                                          • 2/2/2020 – Giornata della pace
                                                                                                          • 7/2/2020 – Cerimonia per il conferimento della TPMP all’Associazione Ornitologica Trinacria ONLUS per il 60° Anniversario.
                                                                                                          • 8/2/2020 – Visita ufficiale Ambasciatrice Montenegro Sanja Vlahovic – P.d.Aquile
                                                                                                          • 10/2/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Claudia Segre Presidente di Global Thinking Foundation (GTF)
                                                                                                          • 10/2/2020 – Cerimonia conferimento Cittadinanza n.3 cittadinanze onorarie
                                                                                                          • 23/2/2020 – Rotary Day
                                                                                                          • 25/4/2020 – Cerimonia Anniversario di Liberazione
                                                                                                          • 30/4/2020 – Commemorazione Pio La Torre
                                                                                                          • 23/5/2020 – Cerimonia Anniversario Strage di Capaci 
                                                                                                          • 24/5/2020 – Serie televisiva CIO’ CHE NON TI HO DETTO 3
                                                                                                          • TODINI
                                                                                                          •  2/6/2020 – 74° Anniversario Proclamazione della Repubblica italiana
                                                                                                          • 11 e 14/9/2020 – Associazione VIVACE, Coro voci bianche
                                                                                                          • 19/6/2020 – Visita di commiato Direttore Reg.le VV.FF. Ing. Gaetano Vallefuoco c/o Palazzo delle Aquile
                                                                                                          • 27/6/2020 – Commemorazione 104° Anniversario della morte del Col. Brig. E. Di Maria c/o Chiesa S. Domenico
                                                                                                          • 30/6/2020 – 57° Anniversario Strage di Ciaculli c/o Strada prov.le 37
                                                                                                          • 2/7/2020 – Celebrazione in memoria di Don Meli c/o Piazza Santa Chiara
                                                                                                          • 5/7/2020 – Cerimonia intitolazione Vie Pietro Valdo Panascia c/o Via La Lumia, angolo Corso Scinà
                                                                                                          • 8/7/2020 – Commemorazione strage dell’8 luglio 1960 a Palermo (Via Maqueda angolo Via Celso)
                                                                                                          • 10/7/2020 – Visita ufficiale Direttore regionale Vigili del Fuoco, Ing. Maurizio Lucia
                                                                                                          • 13-14-15/7/2020 – 396° Festino di Santa Rosalia
                                                                                                          • 19/7/2020 – XXVIII Anniversario Strage di Via D’Amelio
                                                                                                          • 21/7/2020 – Anniversario uccisione Boris Giuliano
                                                                                                          • 23/7/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP ai Volontari impegnati nell’Emergenza COVID 19.
                                                                                                          • 27/7-2/8/2020 – Congresso Associazione Internazionale Germanistica – ANNULLATO
                                                                                                          • 29/7/2020 – 37° Anniversario strage di Via Pipitone Federico
                                                                                                          • 1-9/8/2020 – 31° Palermo Ladies Open
                                                                                                          • 3/8/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP Agli Agenti di P.S. intervenuti durante l’alluvione del 15 Luglio 2020
                                                                                                          • 5/8/2020 – 31° Anniversario uccisione Agostino – Castelluccio
                                                                                                          • 6/8/2020 – Commemorazione Vice Questore Ninni Cassarà e Agente di Polizia di Stato Roberto Antiochia
                                                                                                          • 6/8/2020 – 40° Anniversario uccisione Gaetano Costa
                                                                                                          • 10/8/2020 – Manifestazione “Dispersi, un ponte di poesia tra Bologna e Palermo”
                                                                                                          • 11/8/2020 – Cerimonia di commemorazione del Prof. Paolo Giaccone
                                                                                                          • 12/8/2020 – DEVOTION TOUR – Proiezione film di Tornatore su D&G
                                                                                                          • 19/8/2020 – 71° Anniversario della strage di Passo di Rigano
                                                                                                          • 20-23/8/2020 – Corso Zipoli
                                                                                                          • 25/8/2020 – Riscontro ad interrogazione su revoca della Cittadinanza onoraria a Maurizio Zamparini
                                                                                                          • 27/8/2020 – Commemorazione Vigile del fuoco Nicola Billitteri
                                                                                                          • 29/8/2020 – Commemorazione di Libero Grassi
                                                                                                          • 3/9/2020 – 38 Anniversario assassinio Prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente di Polizia di Stato Domenico Russo
                                                                                                          • 4/9/2020 – Celebrazione eucaristica in onore di Santa Rosalia
                                                                                                          • 10/9/2020 – Commemorazione Eccidio del Maresciallo Maggiore, Medaglia d’Oro al Valor Civile alla Memoria Vito Ievolella
                                                                                                          • 11/9/2020 – Proiezione film “Io lo so chi siete”
                                                                                                          • 12/9/2020 – Cerimonia di collocazione panchina rossa dedicata alle donne vittime di violenza, promossa dal Comitato Pari opportunità della Corte di Appello, c/o Atrio di Palazzo di Giustizia
                                                                                                          • 13/9/2020 – Commemorazione Norman Zarcone
                                                                                                          • 15/9/2020 – Cerimonia di conferimento della Tessera Preziosa del Mosaico Palermo al Comando Provinciale Carabinieri e Comando militare Esercito
                                                                                                          • 16/9/2020 – CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE DEL Giornalista Mauro De Mauro c/o Via delle Magnolie
                                                                                                          • 25/9/2020 – 41° Anniversario uccisione giudice Cesare Terranova e Maresciallo della PdS Lenin Mancuso
                                                                                                          • 26/9/2020 – Cerimonia di intitolazione Piazzale Nicola Scafidi (tra i civici 36 e 38 di Via Emmanuele Palazzotto)
                                                                                                          • 27/9/2020 – Celebrazione eucaristica Maria SS. Della Mercede
                                                                                                          • 29/9/2020 – Celebrazione eucaristica in onore di San Michele Arcangelo – Patrono della Polizia di Stato
                                                                                                          • 30/9-3/10/2020 – Giro d’Italia 2020
                                                                                                          • 2-4/10/2020 – Campionato italiano LASER MASTER
                                                                                                          • 3-4/10/2020 – Solennità di San Francesco d’Assisi c/o Basilica di San Francesco
                                                                                                          • 21-25/10/2020 – Festival delle Letterature Migranti
                                                                                                          • 10-11/10/2020 – 3^ PROVA – Campionato zonale Classe Optimist – Trofeo del Comitato
                                                                                                          • 13/10/2020 – Giornata nazionale di sensibilizzazione dedicata al tumore al seno metastatico TSM
                                                                                                          • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP ad Alberto Lo Piccolo per aver sventato una aggressione ad una ragazza.
                                                                                                          • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Gioacchino Lo Verde  Vigile del Fuoco in pensione.
                                                                                                          • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP alla maestra in pensione  Giuseppa Ciuro.
                                                                                                          • 17/10/2020 – XVI edizione Premio Internazionale Oscar del Mediterraneo – Rinviato al 15/1/2021
                                                                                                          • 30/10/2020 – Cerimonia di cambio del 4° Reggimento Genio Guastatori c/o Caserma Scianna
                                                                                                          • 9/11/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Salvatore Lo Sicco Professore di Marketing e Management for the creative industries.
                                                                                                          • 10/11/2020 – Conferimento TPMP A Maria Adelaide Abbate per i suoi 100 anni.
                                                                                                          • 11/2020 – Conferimento TPMP a Vincenzo Campo Segretario Generale CGIL
                                                                                                          • 16-26/11/2020 – Giro della Sicilia – Campagna di sensibilizzazione sul rispetto del ciclista su strada – Rinviato
                                                                                                          • 21/11/2020, ore 10.00 – Lancio CIM, Carta Identità Mondiale “Abitante della Terra” – Rinviato
                                                                                                          • 25/11/2020 – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
                                                                                                          • 28/11/2020 – 13/12/2020 solennità Immacolata Concezione.
                                                                                                          • 4/12/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP agli artificieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo
                                                                                                          • 4/12/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP agli Agenti della P.S. Sangiorgio e D’Amico per il salvataggio di una neonata.
                                                                                                          • 18/12/2020 – Cerimonia di scopertura opera di Lorenzo Quinn “GIVE”
                                                                                                          • 1/12/2020 – Visita Ambasciatore Regno dei Paesi Bassi J.A. Flamand
                                                                                                          • 2/12/2020 – Protocollo di intesa “Città Esercito – Ten. Onorato” di Palermo.
                                                                                                          • 16/12/2020 – Visita di commiato del Capo Centro DIA Col. Antonio Amoroso E VISITA DI INSEDIAMENTO NUOVO CAPO CENTRO dia Col. Filippo Fruttini
                                                                                                          • 21/12/2020 – Cerimonia di apertura del Museo Pitrè
                                                                                                          • 26-30/12/2020 – 58^ Settimana Velica del Mediterraneo - RINVIATO
                                                                                                          • 1 - Elenco cerimonie, manifestazioni, eventi
                                                                                                          • Di seguito l’elenco dettagliato di cerimonie, manifestazioni ed eventi curati dalla U.O. nel corso dell'anno 2020:

                                                                                                            • 6/1/2020 – Cerimonia di commemorazione ed intitolazione del Giardino Inglese a Piersanti Mattarella in occasione del 40° anniversario dal suo assassinio
                                                                                                            • 8/1/2020 – S. Messa inizio anno
                                                                                                            • 8/1/2020 – Cerimonia di intitolazione della Biblioteca comunale a Leonardo Sciascia
                                                                                                            • 13/1/2020 – Festa del tricolore c/o Via Scarlatti
                                                                                                            • 14/1/2020 – Commemorazione agente di Polizia Natale Mondo
                                                                                                            • 18/1/2020 – Giornata del Merito n memoria di Norman Zarcone
                                                                                                            • 19/1/2020 – 800° Anniversario Erezione canonica Chiesa di S. Antonio Abate a Parrocchia
                                                                                                            • 21/1/2020 – Visita ufficiale Comandante Generale del Corpo delle capitanerie – Guarda costiera – Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino
                                                                                                            • 22/1/2020 – Cerimonia posa in opera della Pietra d’inciampo per Liborio Baldanza in Via Gulì
                                                                                                            • 22/1/2020 – Cerimonia posa in opera della Pietra d’inciampo per Maria Di Gesù in Via Turrisi Colonna
                                                                                                            • 22/1/2020 – Cerimonia per il conferimento della TPMP all’artista tedesco Gunter Demning
                                                                                                            • 23-24/1/2020 – Camera ardente e celebrazione funebre per Giovanni Ferro (già Assessore comunale)
                                                                                                            • 26/1/2020 – Serata di gala – 40^ Rassegna cinematografica internazionale SportFilmFestival
                                                                                                            • 26/1/2020 – Commemorazione uccisione Mario Francese
                                                                                                            • 27/1/2020 – Cerimonia di intitolazione Viale Nicolò Azoti, c/o la già Via dell’Ermellino
                                                                                                            • 27/1/2020 – Giornata della memoria c/o Giardino dei Giusti con Rotary Club Baia dei Fenici
                                                                                                            • 28/1/2020 – Cerimonia di scopertura lapide in memoria di Emilio Segre’ c/o Piazza Crispi
                                                                                                            • 30/1/2020 – Visita ufficiale Console generale USA c/o Palazzo delle Aquile
                                                                                                            • 2/2/2020 – Giornata della pace
                                                                                                            • 7/2/2020 – Cerimonia per il conferimento della TPMP all’Associazione Ornitologica Trinacria ONLUS per il 60° Anniversario.
                                                                                                            • 8/2/2020 – Visita ufficiale Ambasciatrice Montenegro Sanja Vlahovic – P.d.Aquile
                                                                                                            • 10/2/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Claudia Segre Presidente di Global Thinking Foundation (GTF)
                                                                                                            • 10/2/2020 – Cerimonia conferimento Cittadinanza n.3 cittadinanze onorarie
                                                                                                            • 23/2/2020 – Rotary Day
                                                                                                            • 25/4/2020 – Cerimonia Anniversario di Liberazione
                                                                                                            • 30/4/2020 – Commemorazione Pio La Torre
                                                                                                            • 23/5/2020 – Cerimonia Anniversario Strage di Capaci 
                                                                                                            • 24/5/2020 – Serie televisiva CIO’ CHE NON TI HO DETTO 3
                                                                                                            • TODINI
                                                                                                            •  2/6/2020 – 74° Anniversario Proclamazione della Repubblica italiana
                                                                                                            • 11 e 14/9/2020 – Associazione VIVACE, Coro voci bianche
                                                                                                            • 19/6/2020 – Visita di commiato Direttore Reg.le VV.FF. Ing. Gaetano Vallefuoco c/o Palazzo delle Aquile
                                                                                                            • 27/6/2020 – Commemorazione 104° Anniversario della morte del Col. Brig. E. Di Maria c/o Chiesa S. Domenico
                                                                                                            • 30/6/2020 – 57° Anniversario Strage di Ciaculli c/o Strada prov.le 37
                                                                                                            • 2/7/2020 – Celebrazione in memoria di Don Meli c/o Piazza Santa Chiara
                                                                                                            • 5/7/2020 – Cerimonia intitolazione Vie Pietro Valdo Panascia c/o Via La Lumia, angolo Corso Scinà
                                                                                                            • 8/7/2020 – Commemorazione strage dell’8 luglio 1960 a Palermo (Via Maqueda angolo Via Celso)
                                                                                                            • 10/7/2020 – Visita ufficiale Direttore regionale Vigili del Fuoco, Ing. Maurizio Lucia
                                                                                                            • 13-14-15/7/2020 – 396° Festino di Santa Rosalia
                                                                                                            • 19/7/2020 – XXVIII Anniversario Strage di Via D’Amelio
                                                                                                            • 21/7/2020 – Anniversario uccisione Boris Giuliano
                                                                                                            • 23/7/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP ai Volontari impegnati nell’Emergenza COVID 19.
                                                                                                            • 27/7-2/8/2020 – Congresso Associazione Internazionale Germanistica – ANNULLATO
                                                                                                            • 29/7/2020 – 37° Anniversario strage di Via Pipitone Federico
                                                                                                            • 1-9/8/2020 – 31° Palermo Ladies Open
                                                                                                            • 3/8/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP Agli Agenti di P.S. intervenuti durante l’alluvione del 15 Luglio 2020
                                                                                                            • 5/8/2020 – 31° Anniversario uccisione Agostino – Castelluccio
                                                                                                            • 6/8/2020 – Commemorazione Vice Questore Ninni Cassarà e Agente di Polizia di Stato Roberto Antiochia
                                                                                                            • 6/8/2020 – 40° Anniversario uccisione Gaetano Costa
                                                                                                            • 10/8/2020 – Manifestazione “Dispersi, un ponte di poesia tra Bologna e Palermo”
                                                                                                            • 11/8/2020 – Cerimonia di commemorazione del Prof. Paolo Giaccone
                                                                                                            • 12/8/2020 – DEVOTION TOUR – Proiezione film di Tornatore su D&G
                                                                                                            • 19/8/2020 – 71° Anniversario della strage di Passo di Rigano
                                                                                                            • 20-23/8/2020 – Corso Zipoli
                                                                                                            • 25/8/2020 – Riscontro ad interrogazione su revoca della Cittadinanza onoraria a Maurizio Zamparini
                                                                                                            • 27/8/2020 – Commemorazione Vigile del fuoco Nicola Billitteri
                                                                                                            • 29/8/2020 – Commemorazione di Libero Grassi
                                                                                                            • 3/9/2020 – 38 Anniversario assassinio Prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente di Polizia di Stato Domenico Russo
                                                                                                            • 4/9/2020 – Celebrazione eucaristica in onore di Santa Rosalia
                                                                                                            • 10/9/2020 – Commemorazione Eccidio del Maresciallo Maggiore, Medaglia d’Oro al Valor Civile alla Memoria Vito Ievolella
                                                                                                            • 11/9/2020 – Proiezione film “Io lo so chi siete”
                                                                                                            • 12/9/2020 – Cerimonia di collocazione panchina rossa dedicata alle donne vittime di violenza, promossa dal Comitato Pari opportunità della Corte di Appello, c/o Atrio di Palazzo di Giustizia
                                                                                                            • 13/9/2020 – Commemorazione Norman Zarcone
                                                                                                            • 15/9/2020 – Cerimonia di conferimento della Tessera Preziosa del Mosaico Palermo al Comando Provinciale Carabinieri e Comando militare Esercito
                                                                                                            • 16/9/2020 – CERIMONIA DI COMMEMORAZIONE DEL Giornalista Mauro De Mauro c/o Via delle Magnolie
                                                                                                            • 25/9/2020 – 41° Anniversario uccisione giudice Cesare Terranova e Maresciallo della PdS Lenin Mancuso
                                                                                                            • 26/9/2020 – Cerimonia di intitolazione Piazzale Nicola Scafidi (tra i civici 36 e 38 di Via Emmanuele Palazzotto)
                                                                                                            • 27/9/2020 – Celebrazione eucaristica Maria SS. Della Mercede
                                                                                                            • 29/9/2020 – Celebrazione eucaristica in onore di San Michele Arcangelo – Patrono della Polizia di Stato
                                                                                                            • 30/9-3/10/2020 – Giro d’Italia 2020
                                                                                                            • 2-4/10/2020 – Campionato italiano LASER MASTER
                                                                                                            • 3-4/10/2020 – Solennità di San Francesco d’Assisi c/o Basilica di San Francesco
                                                                                                            • 21-25/10/2020 – Festival delle Letterature Migranti
                                                                                                            • 10-11/10/2020 – 3^ PROVA – Campionato zonale Classe Optimist – Trofeo del Comitato
                                                                                                            • 13/10/2020 – Giornata nazionale di sensibilizzazione dedicata al tumore al seno metastatico TSM
                                                                                                            • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP ad Alberto Lo Piccolo per aver sventato una aggressione ad una ragazza.
                                                                                                            • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Gioacchino Lo Verde  Vigile del Fuoco in pensione.
                                                                                                            • 15/10/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP alla maestra in pensione  Giuseppa Ciuro.
                                                                                                            • 17/10/2020 – XVI edizione Premio Internazionale Oscar del Mediterraneo – Rinviato al 15/1/2021
                                                                                                            • 30/10/2020 – Cerimonia di cambio del 4° Reggimento Genio Guastatori c/o Caserma Scianna
                                                                                                            • 9/11/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP a Salvatore Lo Sicco Professore di Marketing e Management for the creative industries.
                                                                                                            • 10/11/2020 – Conferimento TPMP A Maria Adelaide Abbate per i suoi 100 anni.
                                                                                                            • 11/2020 – Conferimento TPMP a Vincenzo Campo Segretario Generale CGIL
                                                                                                            • 16-26/11/2020 – Giro della Sicilia – Campagna di sensibilizzazione sul rispetto del ciclista su strada – Rinviato
                                                                                                            • 21/11/2020, ore 10.00 – Lancio CIM, Carta Identità Mondiale “Abitante della Terra” – Rinviato
                                                                                                            • 25/11/2020 – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
                                                                                                            • 28/11/2020 – 13/12/2020 solennità Immacolata Concezione.
                                                                                                            • 4/12/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP agli artificieri del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo
                                                                                                            • 4/12/2020 - Cerimonia per il conferimento della TPMP agli Agenti della P.S. Sangiorgio e D’Amico per il salvataggio di una neonata.
                                                                                                            • 18/12/2020 – Cerimonia di scopertura opera di Lorenzo Quinn “GIVE”
                                                                                                            • 1/12/2020 – Visita Ambasciatore Regno dei Paesi Bassi J.A. Flamand
                                                                                                            • 2/12/2020 – Protocollo di intesa “Città Esercito – Ten. Onorato” di Palermo.
                                                                                                            • 16/12/2020 – Visita di commiato del Capo Centro DIA Col. Antonio Amoroso E VISITA DI INSEDIAMENTO NUOVO CAPO CENTRO dia Col. Filippo Fruttini
                                                                                                            • 21/12/2020 – Cerimonia di apertura del Museo Pitrè
                                                                                                            • 26-30/12/2020 – 58^ Settimana Velica del Mediterraneo - RINVIATO
                                                                                                        • 6 - Relazioni con le Autorita' Straniere
                                                                                                        • E’ estremamente produttivo per una Municipalità il confronto con quanto altre Municipalità hanno attuato, l’offerta e l’acquisizione di idee e soluzioni, l’offrirsi della Città di Palermo quale luogo di Incontro interculturale e di dibattito sule politiche da attuare nei più differenti campi, oltre al complesso della corrispondenza diplomatica e di cortesia del Primo Cittadino della quinta municipalità d’Italia.

                                                                                                          Per Autorità estere si intendono prevalentemente le Autorità diplomatiche e consolari italiane all’estero o straniere accreditate presso lo Stato italiano, i Rappresentanti dei Governi nazionali e territoriali stranieri, le Autorità municipali estere, personalità civili e religiose straniere.

                                                                                                          Per Organizzazioni internazionali si intendono prevalentemente i Rappresentanti delle organizzazioni transnazionali tra Stati, tra Enti territoriali e tra Municipalità, ONG.

                                                                                                          Allorquando una Autorità estera entra in contatto con il primo Cittadino o ha necessità di relazionarsi con le articolazioni comunali, la U.O. fornisce pertanto il necessario supporto.

                                                                                                          L’attività si configura pertanto nella redazione, talvolta in lingua straniera, della copiosa corrispondenza con le Autorità estere sia per le buone relazioni, per l’organizzazione di visite ufficiali a Palermo o, di concerto con la Segreteria particolare, allorquando il Sindaco si rechi all’estero. In tale ultimo caso la UO comunica la missione al Dipartimento per gli Affari Regionali della Presidenza Consiglio dei Ministri.

                                                                                                          Nel corso del 2020, a causa dell’emergenza pandemica, le visite in presenza si sono verticalmente ridotte ma sono parimenti aumentate le partecipazioni del Signor Sindaco a meeting da remoto. Anche per tale incombenza, la U.O., di concerto con la Segretaria particolare, ha curato i necessari accordi ed appuntamenti con gli Uffici omologhi stranieri.

                                                                                                          La rilevanza e la presenza del Comune di Palermo nel contesto internazionale si configura quale una indispensabile proiezione della Città e della sua identità di comunità con evidenti ricadute sia per il tessuto sociale che per la promozione dell’architettura economica.

                                                                                                          • 1 - Eventi anno 2020
                                                                                                          • Si riporta un quadro sinottico riassuntivo delle attività maggiormente rilevanti per l’anno 2020:

                                                                                                            Autorità nazionale
                                                                                                            Autorità estera

                                                                                                            Attività

                                                                                                            2020

                                                                                                            Consiglio d’Europa

                                                                                                            North South Prize

                                                                                                            2020

                                                                                                            ANCI INTERNATIONAL

                                                                                                            Progetto Municipi senza frontiere LIBIA - Adesione

                                                                                                            2020

                                                                                                            Municipalità Sekondi Takoradi (Ghana)

                                                                                                            Gemellaggio (inizio iter)

                                                                                                            2020

                                                                                                            Sigg. Proprietari modelli dei carri di santa Rosalia

                                                                                                            Comodato gratuito a fini espositivi

                                                                                                            2020

                                                                                                            Associazione Città Storiche per la salvaguardia di Tiro

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            2020

                                                                                                            LE VIE DEI TESORI

                                                                                                            Adesione sede Villa Niscemi

                                                                                                            2020

                                                                                                            Comm. Zingales

                                                                                                            Collocazione Pietre d’inciampo vittime Shoa

                                                                                                            Gennaio

                                                                                                            Liceo Guesde Montpellier
                                                                                                            Liceo Cassarà Palermo

                                                                                                            Gemellaggio

                                                                                                            Gennaio

                                                                                                            Nuovo Console Svezia

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            Febbraio

                                                                                                            Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

                                                                                                            Corrispondenza
                                                                                                            Progetto “Qui Vado”

                                                                                                            Febbraio

                                                                                                            Presidente Corsica

                                                                                                            Invito

                                                                                                            Marzo

                                                                                                            Theatre la Cité Marsiglia

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            Marzo

                                                                                                            Sindaco Betlemme – Sindaco Khan Younis

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            Marzo

                                                                                                            Consolato Cipro

                                                                                                            Corrispondenza per donazione

                                                                                                            Marzo

                                                                                                            Ambasciata UK

                                                                                                            Conferenza UK Businnes

                                                                                                            Aprile

                                                                                                            Torneo calcio Montpellier

                                                                                                            Invito

                                                                                                            Aprile

                                                                                                            Sindaco Düsseldorf

                                                                                                            Corrispondenza commiato

                                                                                                            Aprile

                                                                                                            Sindaco Iasi (Romania)

                                                                                                            Corrispondenza congratulazioni

                                                                                                            Aprile

                                                                                                            Città gemellate

                                                                                                            UE Forum Voice of Solidarity

                                                                                                            Aprile

                                                                                                            Sindaci principali Città europee

                                                                                                            Petizione Parlamento EU recessione economica Covid 19

                                                                                                            Maggio

                                                                                                            28° Conferenza Serv Sociali Europei Amburgo

                                                                                                            Corrispondenza/ intervento

                                                                                                            Maggio

                                                                                                            Conferenza Düsseldorf Covid 19

                                                                                                            Partecipazione online

                                                                                                            Maggio

                                                                                                            Consolato Brasile

                                                                                                            Intitolazione Via Brasile

                                                                                                            maggio

                                                                                                            Ministra Catalfo

                                                                                                            Vertenza Almaviva

                                                                                                            maggio

                                                                                                            ONG Bruxelles

                                                                                                            Libro intervista progetto “AMINA” Corrispondenza per presentazione

                                                                                                            maggio

                                                                                                            Global Parliament of the Mayors (GPM)

                                                                                                            Resolution on Violence reduction - Adesione

                                                                                                            maggio

                                                                                                            Global Parliament of the Mayors (GPM)

                                                                                                            Resolution against Police Violence Minneapoilis Adesione

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Delegazione Tunisini in Italia

                                                                                                            Incotro Sindaco

                                                                                                            giugno

                                                                                                            ASA Service – BVG Berlin

                                                                                                            Quetionario

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Ambasciata e Consolato Costa d’Avorio

                                                                                                            Supporto Elezioni

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

                                                                                                            Ass. Almassir pour les jeunes mediterranée

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Ambasciatore Kuwait

                                                                                                            Incontro

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Mr e Mrs Okonkowo (USA e Ghana)

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Sindaco Hebron (Palestina)

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            giugno

                                                                                                            Hon. Ocasio Cortez (USA)

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            luglio

                                                                                                            Sindaca Marsiglia

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            luglio

                                                                                                            Ambasciatore Algeria

                                                                                                            Incontro Sindaco

                                                                                                            luglio

                                                                                                            Governo Costa d’Avorio

                                                                                                            Corrispondenza cordoglio morte Primo Ministro

                                                                                                            luglio

                                                                                                            Fondazione Al Babtain

                                                                                                            Conferenza Malta

                                                                                                            agosto

                                                                                                            Ambasciata Libano

                                                                                                            Corrispondenza Disastro Beirut

                                                                                                            agosto

                                                                                                            S.A.R. Jaime di Borbone due Sicuilia

                                                                                                            Incontro e Corrispondenza

                                                                                                            agosto

                                                                                                            Scuola Medicina Montpellier

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            agosto

                                                                                                            Comune di Düsseldorf

                                                                                                            Upfront! Young European Video Award 2febbraio0

                                                                                                            Giovani registi

                                                                                                            agosto

                                                                                                            Ministro Economia Algeria

                                                                                                            Corrispondenza Start up

                                                                                                            settembre

                                                                                                            United Cities and local Gouvernements

                                                                                                            partecipazione

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Sindaco Montpellier

                                                                                                            Corrispondenza Congr elezione

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Ambasciatore Viet Nam

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            settembre

                                                                                                            President Sebastian Coe

                                                                                                            World Athletic Host City Survey

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Console Marocco

                                                                                                            Corrispondenza commiato

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Nuovo Console Federazione Russa

                                                                                                            Incontro

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Ass.ne Sant’Egidio

                                                                                                            Adesione giornata contro la pena di morte Corrispondenza/attività

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Cinemed Montpellier

                                                                                                            Festival cinema mediterraneo corrispondenza

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Ist. Italiano Cultura Parigi

                                                                                                            Giornata Cesare Pavese

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Autorità Locali Polonia

                                                                                                            VI Congresso - Corrispondenza

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Secretariat Conseil Parlamentaire Consiglio d’Europa

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            settembre

                                                                                                            COPPEM

                                                                                                            Corrispondenza congiunta Promozione presso i Sindaci delle maggiori Città europee

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Sindaco Gran Bassam (Costa d’Avorio)

                                                                                                            Corrispondenza Rinvio visita

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Ambasciata Algeria

                                                                                                            Collaborazione per referendum algerino

                                                                                                            settembre

                                                                                                            Sindaco Karlsrhue (D)

                                                                                                            European Cultural festival – Partecipazione Sindaco - Corrispondenza

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Sindaco Iasi (Romania)

                                                                                                            Corrispondenza Congratulazioni elezione

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Vice Presidente Bundestag (D)

                                                                                                            Corrispondenza

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Comune di Ginevra (CH)

                                                                                                            Settimana della pace

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ambasciatore Malesia

                                                                                                            Collaborazione economica – Incontro Sindaco

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ambasciatore Australia

                                                                                                            Corrispondenza commiato

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Sindaco Città di Braga (Portogallo)

                                                                                                            Candidatura Braga sede Comitato Eurocities

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Console Federazione Russa

                                                                                                            Incontro

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ministro Cultura russo

                                                                                                            Corrispondenza collaborazione

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ambasciata Costa d’Avorio

                                                                                                            Collaborazioni elezioni Corrispondenza/attività

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Città di Potsdam

                                                                                                            Night Cultural Brands

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            ONG Mediter Bruxelles

                                                                                                            Conferenza finale online Partecipazione Sindaco

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ambasciatore Azerbaijan

                                                                                                            Conflitto Nagorno Karabach - Corrispondenza

                                                                                                            ottobre

                                                                                                            Ambasciatore Armenia

                                                                                                            Conflitto Nagorno Karabach - Corrispondenza

                                                                                                            ottobre.

                                                                                                            Ambasciatore e Console Slovenia

                                                                                                            Incontro

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Comune di Losanna (CH)

                                                                                                            Corrispondenza Invito Sindaco

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Mons. Corrado Lorefice

                                                                                                            Coro Patriarcato di Mosca – Corrispondenza collaborazione

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Ambasciata Palestina

                                                                                                            Partecipazione Cordoglio morte Hon. Erekat

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Sig. Presidente Consiglio Comunale

                                                                                                            Gemellaggio Città di Paranà

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Nuovo Sindaco di Düsseldorf

                                                                                                            Corrispondenza Congr. Elezione

                                                                                                            novembre

                                                                                                            Consiglio d’Europa

                                                                                                            Lisbon Forum Partecipazione online Sindaco

                                                                                                            dicembre

                                                                                                            Cinemed Montpellier

                                                                                                            Assemblea

                                                                                                            dicembre

                                                                                                            Ambasciatore Paesi Bassi

                                                                                                            Incontro Sindaco

                                                                                                            Dicembre

                                                                                                            S.E. Presidente della Repubblica portoghese;

                                                                                                            S.E. Presidente della Assemblea parlamentare portoghese;

                                                                                                            Hon. Ministro Cultura ed Inclusione Portogallo;

                                                                                                            Sig. Segretario generale Consiglio d’Europa; S.E. Ambasciatore d’Italia in Portogallo

                                                                                                            North South Prize

                                                                                                            Lettere

                                                                                                            dicembre

                                                                                                            M.me Hart
                                                                                                            Ass. Relazioni internazionali Montpellier

                                                                                                            Video conferenza

                                                                                                            dicembre

                                                                                                            Ambasciatore Iran

                                                                                                            Adesione campagna contro pena di morte

                                                                                                            dicembre

                                                                                                            Particip GmbH – Friburgo (D)

                                                                                                            Public debate on the Mediterranean sea

                                                                                                        • 7 - Concessione Patrocini
                                                                                                        • La valutazione sulla concessione del Patrocinio comunale e la concessione di utilizzo del Logo istituzionale è attività propria del Sindaco che viene esitata su istanza, qualora dall’istruttoria esperita dall’ufficio, il Sindaco ritenga apprezzabile l’iniziativa/manifestazione.

                                                                                                          L’attività non comporta spese né introiti per l’A.C. essendo la concessione a totale titolo gratuito.

                                                                                                          Si ritiene che la rilevanza, la presenza e l’apprezzamento del Comune di Palermo nel contesto delle attività socioculturali organizzate da privati ed associazioni, si configuri quale una indispensabile proiezione della Città e della sua identità di Comunità

                                                                                                          PATROCINI ANNO 2020

                                                                                                          GENNAIO 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. Club Inner Wheel Palermo Rosa dei Venti

                                                                                                          BULL OFF

                                                                                                          20-gen-20

                                                                                                          1. Ass. Young Architects Palermo

                                                                                                          Le pratiche amministrative ed il suo iter

                                                                                                          01-gen-20

                                                                                                          1. Federazione Italiana Taekwondo

                                                                                                          Consiglio Federale nazionale FITA

                                                                                                          31-gen-20

                                                                                                          1. Club Rotary Palermo Baia dei Fenici

                                                                                                          Giorno della memoria

                                                                                                          27-gen-20

                                                                                                          1. Università di Palermo

                                                                                                          L'Ateneo Giorno della memoria

                                                                                                          27-gen-20

                                                                                                          1. CE.DO.S

                                                                                                          La dura memoria della Shoah

                                                                                                          27-gen-20

                                                                                                          1. Ass. Naturadasalvare

                                                                                                          Piantumazione alberi Montepellegrino

                                                                                                          25-gen-20

                                                                                                          1. Lega Ambiente Palermo

                                                                                                          Rinverdiscilo

                                                                                                          25-gen-20

                                                                                                          1. Istituto Tec Marco Polo

                                                                                                          Notte bianca al Marco Polo

                                                                                                          24-gen-20

                                                                                                          1. Domiciliare Strasburgo

                                                                                                          Antimafia digitale

                                                                                                          20-gen-20

                                                                                                          1. Federazione Italiana Cricket

                                                                                                          This is not Cricket

                                                                                                          31-gen-20

                                                                                                          1. Cons. Naz. delle Ricerche LUMSA

                                                                                                          Mediterraneo un mare di sfide e opportunità

                                                                                                          15-gen-20

                                                                                                          1. Dott. Roberto Gatti

                                                                                                          Lavori di dipinti di Vincenzo Roberto Gatti

                                                                                                          25-gen-20

                                                                                                          1. Ass. Conca d'Oro Folk

                                                                                                          XX Edizione premio Rosa Balistreri e Alberto Favara

                                                                                                          11-gen-20

                                                                                                          1. Ass European Culture University

                                                                                                          Premio USSI SICILIA

                                                                                                          13-gen-20

                                                                                                          1. club inner Wheel Palermo Rosa dei venti

                                                                                                          Riciclare Economia Circolare - Nuovo stile di Vita

                                                                                                          20-gen-20

                                                                                                          1. Club Rorary Palermo Baia dei Fenici

                                                                                                          Giorno della memoria

                                                                                                          27.01.2020

                                                                                                           

                                                                                                          FEBBRAIO 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. Azione Cattolica Palermo

                                                                                                          Giornata della Pace

                                                                                                          02.02.2020

                                                                                                          1. Ass. PalermoScienza

                                                                                                          Esperienza Insegna 2020 - IL cambiamento climatico

                                                                                                          18.02.2020

                                                                                                          1. Inner Wheel Palermo Centro

                                                                                                          Spettacolo teatrale ZyKlon B - La soluzione finale

                                                                                                          05.02.2020

                                                                                                          1. Legambiente Sicilia APS

                                                                                                          Acchianata Naturalistica al Gorgo di Santa Rosalia

                                                                                                          02.02.2020

                                                                                                          1. Movimento Apostolico Ciechi (MAC)

                                                                                                          Convegno Nazionale dei Giovani MAC

                                                                                                          01.02.2020

                                                                                                          1. Dott.ssa Monica Cusimano

                                                                                                          Sulle orme del Gattopardo

                                                                                                          02.02.2020

                                                                                                          1. Ass. Di Sana Pianta di promozione sociale

                                                                                                          Tutori volontari e minori racconti di vita e nuove prospettive

                                                                                                          21.02.2020

                                                                                                          1. Dipart. Audiologia Policlinico P. Giaccone

                                                                                                          Effetti uditivi e non uditivi del rumore e del Silenzio

                                                                                                          15.02.2020

                                                                                                          1. Goethe Cor - Coro polifonico Amatoriale

                                                                                                          InCanto d'Oriente

                                                                                                          14.02.2020

                                                                                                          1. URS Sicilia

                                                                                                          Educarnival 2020

                                                                                                          14.02.2020

                                                                                                          1. Federazione Unitaria Ital. Scrittori FUIS

                                                                                                          5° Ed. Reading di poesie Fuis

                                                                                                          14.02.2020

                                                                                                          1. Ass. TACUS -

                                                                                                          Il Volto Delle Streghe

                                                                                                          29.02.2020

                                                                                                          1. Comunità Ellenica Siciliana " Trinacria"

                                                                                                          Giornata mondiale della lingua greca

                                                                                                          11.02.2020

                                                                                                          1. Circolo UAAR di Palermo

                                                                                                          Darwin Day 2020

                                                                                                          16.02.2020

                                                                                                          1. Associazione Retake Palermo

                                                                                                          Una panchina gialla contro il bullismo e il cyberbullismo

                                                                                                          07.02.2020

                                                                                                          1. Ditta 3F Solution S.r.L

                                                                                                          Expocook Restaurant Business Exbition

                                                                                                          25.02.2020

                                                                                                          1. ASLTI ODV

                                                                                                          Giornata mondiale contro le leucemie infantili

                                                                                                          15.02.2020

                                                                                                          1. Associazione AIESEC

                                                                                                          World’s largest lesson

                                                                                                          27.02.2020

                                                                                                          1. Associazione Polifonie d'Arte

                                                                                                          Il moto muscolare come moto dell'anima

                                                                                                          23.02.2020

                                                                                                           

                                                                                                          MARZO 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. More Comunication

                                                                                                          Congresso Regionale SNO Sicilia

                                                                                                          26.03.2020

                                                                                                          1. Consolato della Lituania (Avv. A. Palmiggiano)

                                                                                                          Concerto  30° Anniversario Dell'Ind. Rep. Di Lituania

                                                                                                          11.03.2020

                                                                                                          1. Università - Dipart. Studi Europei (DEMS)

                                                                                                          Populismo penale e giudiziario

                                                                                                          27.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Culturale Pro Città

                                                                                                          Frammenti di Matteo Dragà

                                                                                                          04.03.2020

                                                                                                          1. Amnesty International Sicilia

                                                                                                          Momenti di incontro divulgazione e approfondimento Libia

                                                                                                          14.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Bambini in Brasile

                                                                                                          Le Alici controcorrente

                                                                                                          09.03.2020

                                                                                                          1. ACSI Delegazione Aree Metropolitane

                                                                                                          StraPalermo - Corri StraPapa 2020

                                                                                                          19.03.2020

                                                                                                          1. ASS. di Volont. Sport. Dilet. SporT2 Sicilia

                                                                                                          Sport Musica Spett. solidale (Giorn. Mond. Sin. Down)

                                                                                                          21.03.2020

                                                                                                          1. PalArt Room & Suite

                                                                                                          Lui X lei omaggio all' universo Femminile

                                                                                                          07.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Joe Petrosino Sicilia

                                                                                                          Cerimonia Commemorativa Joe Petrosino

                                                                                                          12.03.2020

                                                                                                          1. Collage S.p.A.

                                                                                                          Problematiche ematologiche in età pediatrica

                                                                                                          17.03.2020

                                                                                                          1. Centro Italiano Comunale di Palermo

                                                                                                          Inaugurazione Panchina Rossa

                                                                                                          07.03.2020

                                                                                                          1. Dipartimento di giurisprudenza - UNIPA -

                                                                                                          Politcs and Low

                                                                                                          05.03.2020

                                                                                                          1. Centro della Lega Navale Italiana

                                                                                                          Una vela senza Esclusi 2020

                                                                                                          27.03.2020

                                                                                                          1. Ass. DareGambealleidee

                                                                                                          Settimana della Perseveranza Scolastica

                                                                                                          02.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Culturale EXIT Media Distribuzione

                                                                                                          Festival del Cinema Spagnolo

                                                                                                          08.03.2020

                                                                                                          1. ETS Cantieri culturali alla Zisa

                                                                                                          Whorlshop Public Play Space

                                                                                                          12.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Italiana Guide Turistiche

                                                                                                          Giornata internazionale delle guide turistiche

                                                                                                          01.03.2020

                                                                                                          1. Ass. Culturale Brancaccio e Musica

                                                                                                          Giornata internazionale della donna - Panchina rossa

                                                                                                          08.03.2020

                                                                                                           
                                                                                                          1. Ass. Amministratori Professionisti

                                                                                                          Convegno per condomini e amministratori condominale

                                                                                                          21.03.2020

                                                                                                          1. FITA Provinciale Palermo

                                                                                                          INSANIA - Progetto Staff

                                                                                                          27.03.2020

                                                                                                          1. Società The MW Lab srl

                                                                                                          Coding a School

                                                                                                          09.03.2020

                                                                                                          1. UST CISL PALERMO TRAPANI

                                                                                                          Giornata delle Vittime del dovere

                                                                                                          30.03.2020

                                                                                                          APRILE 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. The international Association of Lions Club

                                                                                                          Incontro formativo - interattivo

                                                                                                          07.04.2020

                                                                                                          1. Confesercenti Palermo

                                                                                                          Via Roma Exhibit

                                                                                                          17.04.2020

                                                                                                          1. Provincia S.S. Nome di Gesu'

                                                                                                          Festa Francescana dei Giovani di Sicilia

                                                                                                          25.04.2020

                                                                                                          1. SSD GS Mediterraneo Pro Arl

                                                                                                          Randonèè Palermo - Rando Kids

                                                                                                          11.04.2020

                                                                                                          1. ASSOCIAZIONE ISOLA FELICE

                                                                                                          Festa del verde

                                                                                                          18.04.2020

                                                                                                          1. Pof. Giovanni Lupo

                                                                                                          Noli me tangere

                                                                                                          02.04.2020

                                                                                                          1. RCS Sport S.p.A.

                                                                                                          2° Tappa Giro di Sicilia

                                                                                                          02.04.2020

                                                                                                          1. Ass. Culturale IGNAZIO FLORIO

                                                                                                          Exstasis Diving into magic

                                                                                                          24.04.2020

                                                                                                          1. Ass. Fuoriorario Production

                                                                                                          The Earth Day 2020

                                                                                                          24.04.2020

                                                                                                          1. AP Comunication s.r.l.

                                                                                                          Un Campione per amico

                                                                                                          23.04.2020

                                                                                                          MAGGIO 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. Ass. Italiana Ortottisti In Oftalmogia

                                                                                                          52° Congresso Nazionale AIOr-AO

                                                                                                          08.05.2020

                                                                                                          1. Medifiere s.r.l

                                                                                                          Fiera campionaria del Mediterraneo

                                                                                                          30.05.2020

                                                                                                          1. Moto club i Pellegrini

                                                                                                          Motoakkianatamuntipiddirino

                                                                                                          31.05.2020

                                                                                                          1. Ass. Siciliana Studio osteoartrosi- osteoporosi

                                                                                                          Convegno - Osteoporosi e qualità di vita

                                                                                                          15.05.2020

                                                                                                          1. Kiwans International Distr. Italia San Marino

                                                                                                          Kiwansi Day Minori Scomparsi

                                                                                                          23.05.2020

                                                                                                           
                                                                                                          1. Ass. CBM Italia Onlus

                                                                                                          Apriamo gli occhi Le Periferie al centro della solidarietà

                                                                                                          16.05.2020

                                                                                                          1. Ass. Madonna delle Grazie Infioritori di Termini Ime

                                                                                                          Infiorata di Termini Imerese

                                                                                                          16.05.2020

                                                                                                          1. Società Sole Blu s.r.l.

                                                                                                          Congresso Regionale SNAMID Sicilia

                                                                                                          15.05.2020

                                                                                                          1. Inner Wheel Club Palermo Normanna

                                                                                                          Concerto D'Amore per Falcone e Borsellino

                                                                                                          17.05.2020

                                                                                                          1. Società Italiana per la Ricerca Tecnologica (SIRT)

                                                                                                          Bordes: a mediterranean Way

                                                                                                          17.05.2020

                                                                                                          1. dott. Giulio Salamone

                                                                                                          Evento di beneficenza "Palermo c'è"

                                                                                                          18.05.2020

                                                                                                          1. Prof. Giuseppe Catalano

                                                                                                          Veglia Ecumenica di preghiera superamento Omofobia

                                                                                                          14.05.2020

                                                                                                          GIUGNO 2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. Veteran Car Club Panormus

                                                                                                          XXX Giro di Sicilia

                                                                                                          10.06.2020

                                                                                                          1. Società Cooperativa Incontro

                                                                                                          Beer Bubles - Festival delle birre artigianali

                                                                                                          04.06.2020

                                                                                                          1. Ass. Culturale la ricerca Piera Cutino Onlus

                                                                                                          Il Bene va di Moda

                                                                                                          14.06.2020

                                                                                                          1. Ass. Italiana Dislessia - AID

                                                                                                          Congresso Nazionale - Dislessia tra Neurodiversità ed Esperienza

                                                                                                          05.06.2020

                                                                                                          1. Propeller Club Port of Palermo & Sez. di Catania

                                                                                                          Webcast Conference "Sicily Shipping Days"

                                                                                                          25.06.2020

                                                                                                          1. Associazione Italiana contro le Leucemie AIL

                                                                                                          Giornata Nazionale contro le Leucemie

                                                                                                          19.06.2020

                                                                                                          1. Cooperativa Sociale Badia Grande srl

                                                                                                          "La Giornata Mondiale del Rifugiato"

                                                                                                          20.06.2020

                                                                                                          1. ARIS

                                                                                                          Progetto "Aris con i Centri di riferimento per informare

                                                                                                          01.06.2020

                                                                                                          1. Arci Tavola Tonda

                                                                                                          Rassegna "Sotto il cielo della Zisa. Musiche per comunità "

                                                                                                          19.06.2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. UILDM Sezione di Palermo

                                                                                                          Evento "D come Donne Disabilità Diritti"

                                                                                                          26.07.2020

                                                                                                          1. Fondazione Rocco Chinnici

                                                                                                          37 Anniversario Strage di Via Pipitone Federico

                                                                                                          29.07.2020

                                                                                                          1. Consorzio Buongiorno Siciliano

                                                                                                          Presentazione Consorzio Buongiorno Siciliano

                                                                                                          27.07.2020

                                                                                                          1. Centro Studi Paolo e Rita Borsellino

                                                                                                          Eventi in memoria della Strage di Via D'Amelio

                                                                                                          18.07.2020

                                                                                                          1. Istituto di Cultura Romantica

                                                                                                          Evento "La Gloria del Martino"

                                                                                                          19.07.2020

                                                                                                          1. Associazione SSFSR Silvia Mascolina

                                                                                                          Evento webinar La tecnologia 5g

                                                                                                          20.07.2020

                                                                                                          1. Associazione Sole Luna

                                                                                                          XV Edizione del Sole Luna Doc Film Festival

                                                                                                          06.12.2020

                                                                                                          1. Accademia di Sicilia

                                                                                                          XXII Edizione Premio Inter.le Universo Donna

                                                                                                          24.07.2020

                                                                                                          1. Università degli Studi di Palermo

                                                                                                          Progetto Europeo Launch day

                                                                                                          08.07.2020

                                                                                                          1. Associazione Marco Sacchi

                                                                                                          Progetto Dona e FaiDonare

                                                                                                          06.07.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale ArtèMusica

                                                                                                          9 Campus Violoncellistico Estate in Musica

                                                                                                          16.07.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale Wilder

                                                                                                          Cinema City

                                                                                                          26.08.2020

                                                                                                          1. Associazione Si Resti Arrinesci

                                                                                                          Festival Popolare Sciliana "Canta e Cunta"

                                                                                                          28.08.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale Altroquanto

                                                                                                          Progetto Notti e Ghiornu Purtami a tia.. W S. Rosalia

                                                                                                          03.09.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale DB

                                                                                                          Evento Beautiful Extra

                                                                                                          25.09.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale Maia

                                                                                                          Rassegna Vita ra me Vita

                                                                                                          03.09.2020

                                                                                                          1. Arteventi

                                                                                                          Rosalia Rosa Mia

                                                                                                          04.09.2020

                                                                                                          1. Associazione MOOD

                                                                                                          Alloro Fest

                                                                                                          01.09.2020

                                                                                                          1. Associazione OcchiBlu onlus

                                                                                                          Premio Lampedus'Amore

                                                                                                          25.09.2020

                                                                                                          1. Soc. Coop. Cult Palermo

                                                                                                          1 Edizione Concorso Corto Film Festival

                                                                                                          01.09.2020

                                                                                                          1. Comandante 46 Reggimento Trasmissioni

                                                                                                          Una squadra per la ricerca

                                                                                                          26.09.2020

                                                                                                          1. Inner Wheel Palermo Normanna

                                                                                                          Premio Coraggio Emanuela Loi 2020

                                                                                                          26.09.2020

                                                                                                          1. Dipartimento Scienze Agrarie

                                                                                                          XXV Workshop on Developments in the italian Food

                                                                                                          14.09.2020

                                                                                                          1. Circolo UAAr

                                                                                                          Evento XX Settembre 1870-2020

                                                                                                          20.09.2020

                                                                                                          1. Associazione Provinciale UNAI

                                                                                                          Evento Superbonus 110% Luci Ombre e Operatività

                                                                                                          26.09.2020

                                                                                                          1. Associazione Panormus Officina Artistica

                                                                                                          Evento La finale del Contest Panormos Acting Contest

                                                                                                          30.09.2020

                                                                                                          1. BibaGroup

                                                                                                          Webinar "Il diabete oggi"

                                                                                                          01.10.2020

                                                                                                          1. Associazione "La Goccia"

                                                                                                          Evento Semi di gentilezza. La danza dei Valori

                                                                                                          15.10.2020

                                                                                                          1. Accademia di Sicilia

                                                                                                          Convegno Corrispondenzario su Giovanni Verga

                                                                                                          03.10.2020

                                                                                                          1. Scenari Immobiliari

                                                                                                          Forum del Sud

                                                                                                          16.10.2020

                                                                                                          1. Collage spa

                                                                                                          Evento Virtual Nuove Frontiere in medicina Clinica 2.0

                                                                                                          01.10.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale Lympha

                                                                                                          Evento Festival delle Filosofie di Palermo

                                                                                                          03.10.2020

                                                                                                          1. Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia

                                                                                                          Il dono della PMA

                                                                                                          09.10.2020

                                                                                                          1. Asd Agex

                                                                                                          Palermo International Half Marathon

                                                                                                          18.10.2020

                                                                                                          1. Associazione Serena a Palermo

                                                                                                          Giornata Nazionale del Tumore al seno metastatico

                                                                                                          13.10.2020

                                                                                                          1. Direttore dott. Dario Pennica

                                                                                                          Manifestazione No Smog Mobility 2020

                                                                                                          15.10.2020

                                                                                                          1. Associazione di Volontariato La Goccia

                                                                                                          Evento Semi di Gentilezza

                                                                                                          15.10.2020

                                                                                                          1. European Research Institute

                                                                                                          Evento Sano come un Pesce

                                                                                                          10.10.2020

                                                                                                          1. Sez. Sicilia Dimore Storiche

                                                                                                          X Edizione Giornata nazionale ADSI - Sicilia

                                                                                                          04.10.2020

                                                                                                          1. Associazione Le Vie dei Tesori

                                                                                                          Iniziativa Festival Le Vie dei Tesori

                                                                                                          03.10.2020

                                                                                                          1. FAI

                                                                                                          Evento Nazionale Giornate FAI d'Autunno

                                                                                                          17.10.2020

                                                                                                          1. Ass.ne Genia Labart Palermo

                                                                                                          Festival Prima Onda

                                                                                                          23.10.2020

                                                                                                          1. Dipartimento di Architettura di Palermo

                                                                                                          Patarò e Ballarò

                                                                                                          27.10.2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. ASD Media@-Maratona di Palermo

                                                                                                          XXVI Maratona della Città di Palermo

                                                                                                          22.11.2020

                                                                                                          1. Associazione Aster

                                                                                                          XVIII Edizione OrientaSicilia

                                                                                                          10.11.2020

                                                                                                          1. Associazione  Comeunamareaonlus

                                                                                                          I Linguaggi della violenza e Olivo

                                                                                                          25.11.2020

                                                                                                          1. Associazione ComPa Aps

                                                                                                          Evento Online "StappiAMO l'Ambiente"

                                                                                                          21.11.2020

                                                                                                          1. Associazione Studentesca Reazione

                                                                                                          Evento in modalità telematica "Franca"

                                                                                                          19.11.2020

                                                                                                          1. Associazione Culturale Come Una Marea

                                                                                                          Convegno in streaming "Recycle in Fashion"

                                                                                                          27.11.2020

                                                                                                          1. Lions Club Palermo Libertà

                                                                                                          Colorazione panchina rossa a Villa Niscemi

                                                                                                          25.11.2020

                                                                                                          1. Associazione Le Onde Onlus

                                                                                                          Violenza verso le donne al tempo del Covid

                                                                                                          25.11.2020

                                                                                                          1. CGIL CISL UIL

                                                                                                          Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

                                                                                                          25.11.2020

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          DATA EVENTO

                                                                                                          1. Palermo Classica

                                                                                                          Palermo Classica Winter Season 2020/2021

                                                                                                          06.12.2020

                                                                                                          1. DM Photography & Film

                                                                                                          Return to Sea and Sardina

                                                                                                          01.12.2020

                                                                                                          1. Club Canottieri Ruggero di Lauria

                                                                                                          58^ Settimana velica del mediterraneo

                                                                                                          26.12.2020

                                                                                                          1. dott.ssa Rosalia Lo Monaco

                                                                                                          Tavola rotonda on line La disabilità tra idee virtuose e Diritti

                                                                                                          04.12.2020

                                                                                                          1. Federazione Pugilistica Sicilia

                                                                                                          1 Fase Campionato Nazionale Elite di Boxe

                                                                                                          04.12.2020

                                                                                                          1. Provider Contatto Srl

                                                                                                          Evento "In Triage - Gestione dei ricoveri in epoca Covid

                                                                                                          20.12.2020

                                                                                                          1. Associazione Marcosacchi

                                                                                                          Spot Campagna antinfluenzale a anti Covid

                                                                                                          29.12.2020

                                                                                                          PATROCINI ANNO 2020 (con svolgimento prolungato nell’anno)

                                                                                                          RICHIEDENTE

                                                                                                          EVENTO

                                                                                                          1. Azienda Ospedaliera Civico Di Gristina

                                                                                                          Cuore di Delfino

                                                                                                          1. Palermo Società Dilettantistica a.r.l.

                                                                                                          Progetto polisportiva Palermo

                                                                                                          1. ANFFAS Palermo Onlus

                                                                                                          Trasporto solidale della Società

                                                                                                          1. Ass. Italiana Genitori della Regione Siciliana

                                                                                                          XV Concorso Nazionale Tricolore Vivo

                                                                                                          1. Liceo Scientifico Statale S. Cannizzaro

                                                                                                          Progetto: Le porte di Palermo

                                                                                                          1. Ass. Franco Scaldati e Dipart. Di Arti Applicate ABAPA

                                                                                                          Film: La notte di Agostino il topo

                                                                                                          1. Club INNER WHEEL Palermo Rosa dei Venti

                                                                                                          Progetto: Riciclare, Economia Circolare - Nuovo stile di vita

                                                                                                          1. Ministero Istruz. Università

                                                                                                          Campionati studenteschi 2019/2020

                                                                                                          1. Prof.ssa Rosalia Cancilia

                                                                                                          Pubblicazione Volume "Capitali senza Re nella Monarchia Spagnola"

                                                                                                          1. Gen Gianfranco Milillo

                                                                                                          Presentazione del libro "Il caso Liggio-Atti e misfatti"

                                                                                                          1. dott. Gaetano Piraino

                                                                                                          Poesia tratta dal libro "Primavera di Palermo-Prima visita Panormi"

                                                                                                          1. Associazione Culturale BLIZT

                                                                                                          Progetto "Diverse Visioni 2019/2020-Progetto di creazione e di Inclusione con il Teatro

                                                                                                          1. dott.ssa Adele Gerardi

                                                                                                          Pubblicazione Volume "Marsala dentro/Marsalafuori"

                                                                                                          1. Global Thinking Foundation

                                                                                                          Progetto Dipendenze No Grazie

                                                                                                          1. Sig.ra Francesca Picciurro

                                                                                                          Video Ergo Rosalia Libera di essere Libera di amare

                                                                                                          1. ARIS

                                                                                                          Progetto Sanità Digitale

                                                                                                          1. Società ASD Palermo Calcio A 5

                                                                                                          Campionato Regionale calcio A5

                                                                                                          1. Associazione Culturale Turismosicilia

                                                                                                          S.M.E. Scacchi Metafora Educativa

                                                                                                          1. Ottica Callari

                                                                                                          Manifestazione Co-stretti a un metro

                                                                                                          1. CONADI Onlus

                                                                                                          Progetto UnaVideoFiabaper tutti i bambini

                                                                                                          1. Associazione Culturale COARTEGA

                                                                                                          Progetto ministeriale "L'Arte racconta"

                                                                                                        • Obiettivo 4 - Rafforzare lo sport, come elemento per costruire cittadinanza e socialita', implementando e valorizzando gli impianti sportivi diffusi nei quartieri e nelle aree verdi e valorizzando collaborazione con associazioni e organizzazioni di settore
                                                                                                          • 1 - Coorganizzazione Manifestazioni Sportive
                                                                                                          • Il Servizio Sport e Impianti Sportivi ha proseguito e concluso nell’arco del 2020, l’attività relativa agli Avvisi pubblici aventi ad oggetto “Manifestazioni Sportive anno 2020”. A seguito dei predetti Avvisi, sono pervenute per l’anno 2020 n. 54 istanze, ma a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid 19 è stato possibile realizzare solo 5 Manifestazioni sportive.

                                                                                                            Per detto motivo, alle Associazioni Sportive, che ne hanno fatto richiesta, è stato attribuito, in base alla disponibilità finanziaria del Servizio Sport e Impianti Sportivi e a seguito di Atto di indirizzo da parte del Sig. Sindaco, un sostegno economico e/o servizi, in quanto Manifestazioni riconosciute di particolare rilevanza sportiva.

                                                                                                            • 1 - Manifestazioni Sportive anno 2020
                                                                                                            • IL GIOCATTOLO IN CORSA. 

                                                                                                              Obiettivo dichiarato della manifestazione è stato quello di raccogliere giocattoli, da consegnare agli Istituti per l’infanzia abbandonata e ad alcuni reparti pediatrici degli ospedali della provincia di Palermo. "Porta un giocattolo, sarà il tuo regalo per i bambini più bisognosi e meno fortunati, e corri per le vie di Palermo" questo lo slogan della manifestazione. A fronte di quasi 200 atleti partecipanti, sono stati raccolti circa 700 giocattoli. 

                                                                                                              Pubblico: 5.000

                                                                                                              SERVIZI: Ordinanze Suolo Pubblico, Traffico, Manifesti, Palco, Gruppo Elettrogeno, Transenne e Giardino Inglese.

                                                                                                              PREMIO USSI SICILIA 2020 - 60° EDIZIONE. La cerimonia ha riguardato la consegna dei premi della 60^ edizione dell’Ussi e si è svolta al teatro Santa Cecilia. E' stata la festa dello sport siciliano che ha premiato i protagonisti delle imprese compiute nell’anno solare. 

                                                                                                              Pubblico: 350

                                                                                                              Risorse finanziarie: € 10.000,00

                                                                                                              40^ RASSEGNA CINEMATOGRAFICA INTERNAZIONALE  “SportFilmFestival”

                                                                                                              Quarantesima edizione dello Sport Film Festival, la rassegna cinematografica più antica del mondo si è conclusa con una serata di gala,  nella suggestiva cornice del teatro Politeama di Palermo, in cui sono stati assegnati i Paladini d’oro nelle varie sezioni e categorie: 495 film in rappresentanza di 54 nazioni partecipanti, con 290 lungometraggi, 120 cortometraggi, 40 film dedicati al mondo paraolimpico, 105 football film e 329 film stranieri.

                                                                                                              Pubblico: circa 5.000

                                                                                                              Risorse finanziarie: € 8.000,00

                                                                                                              CAMPIONATO ITALIANO MASCHILE UNDER 15

                                                                                                              La Piscina Olimpica Comunale ha ospitato atleti provenienti da diverse Società siciliane. Due giorni di gare, Atleti oltre 225. La Manifestazione causa emergenza Covid 19 è stata realizzata a porte chiuse.

                                                                                                              SERVIZI: utilizzo gratuito piscina comunale

                                                                                                              31 PALERMO LADIES OPEN - INTERNAZIONALI FEMMINILI DI TENNIS WTA

                                                                                                              Il Torneo al quale hanno  70 atleti provenienti da 24 nazioni si è svolto  sui campi in terra battuta del Country Time Club. Il Torneo è inserito nel calendario mondiale nella Categoria International.

                                                                                                              Atelti 70 . Pubblico 2.950

                                                                                                              Risorse finanziarie: € 25.000,00

                                                                                                              Indicatori relativi alle Manifestazioni Sportive e Musicali 2018/2019/2020

                                                                                                              MANIFESTAZIONI

                                                                                                              2018

                                                                                                              2019

                                                                                                              2020

                                                                                                              Sportive

                                                                                                              N° Manifestazioni

                                                                                                              49

                                                                                                              41

                                                                                                              5

                                                                                                              Partecipanti – atleti

                                                                                                              38.294

                                                                                                              34.871

                                                                                                              495

                                                                                                              Partecipanti – pubblico

                                                                                                              158.000

                                                                                                              169.650

                                                                                                              8.800

                                                                                                              Costo diretto

                                                                                                              € 135.350,00

                                                                                                              € 250.220,00

                                                                                                              € 43.000,00

                                                                                                            • 2 - Concessione Intervento Partecipativo 2019/2020 e 2020
                                                                                                            • Le Società Sportive possono richiedere in favore delle squadre che partecipano ai campionati nazionali, di beneficiare di un sostegno economico e di usufruire della concessione degli Impianti Sportivi, così come previsto nel Regolamento Sportivo adottato con Deliberazione di C.C.n.22 del 30/01/1997.

                                                                                                              Il Servizio Sport e Impianti Sportivi ha proseguito e concluso nell’anno 2020 l’attività relativa agli Avvisi Pubblici aventi ad oggetto  “Concessione Intervento Partecipativo 2019/2020 e 2020".

                                                                                                              E’ stato altresì predisposta la Deliberazione di Giunta Comunale avente ad oggetto "Sostegno alle Società Sportive cittadine per la partecipazione ai campionati nazionali", con la quale è stata approvata la stagione sportiva 2019/2020 e 2020

                                                                                                              A seguito dei predetti Avvisi Pubblici, su 23 istante pervenute ne sono state ammesse 15.e sono state impegnate le relative somme a favore delle Società Sportive di seguito elencante:

                                                                                                              N

                                                                                                              SOCIETÀ SPORTIVE

                                                                                                              DISCIPLINA  E  SERIE

                                                                                                              contributo liquidabile

                                                                                                              1

                                                                                                              ASD BOCCIOFILA PONTE AMMIRAGLIO

                                                                                                              BOCCIOFILA CAMP.IT. FEMM. SERIE A

                                                                                                              € 557,57

                                                                                                              2

                                                                                                              ASD CUS PALERMO

                                                                                                              PALLAMANO MASCHILE SERIE A2

                                                                                                              € 7.333,63

                                                                                                              3

                                                                                                              ASD CUS PALERMO

                                                                                                              ATLETICA LEGGERA MASCHILE SERIE B

                                                                                                              € 7.644,65

                                                                                                              4

                                                                                                              SSD GREEN BASKET 99 PALERMO

                                                                                                              PALLACANESTRO SERIE B MASCHILE

                                                                                                              € 42.601,15

                                                                                                              5

                                                                                                              ASD RARI NANTES PALERMO ‘89

                                                                                                              CAMP. NAZ. DI PALLANUOTO MASCHILE SERIE B

                                                                                                              € 6.764,63

                                                                                                              6

                                                                                                              ASD LUDOS

                                                                                                              CAMP. NAZ. DI CALCIO FEMM.LE SERIE C

                                                                                                              € 15.222,63

                                                                                                              7

                                                                                                              ASD POL. WATERPOLO

                                                                                                              CAMP.NAZ. PALLANUOTO MASCHILE DERIE B

                                                                                                              € 10.000,27

                                                                                                              8

                                                                                                              VOLO INTERNATIONAL

                                                                                                              PALLAVOLO SERIE B2 MASCHILE

                                                                                                              € 30.334,15

                                                                                                              9

                                                                                                              PALERMO CARDINALS

                                                                                                              CAMP. NAZ. II DIVISIONE SENIOR DI FLAG FOOTBALL

                                                                                                              €6.733,51

                                                                                                              10

                                                                                                              ASD SHARKS FOOTBALL

                                                                                                              CAMP. NAZ. FIDAF FLAG FOOTBALL FEMMINILE F3

                                                                                                              € 1.222,26

                                                                                                              11

                                                                                                              ASD SHARKS FOOTBALL

                                                                                                              CAMP. NAZ. FIDAF FLAG FOOTBALL MASCHILE II DIVISIONE

                                                                                                              € 1.555,60

                                                                                                              12

                                                                                                              ASD RED COBRA

                                                                                                              CAMP. NAZ. FIWH HOCKEY INCARROZZINA SERIE A2

                                                                                                              € 2.387,40

                                                                                                              13

                                                                                                              ASD I RAGAZZI DI PANORMUS

                                                                                                              CAMP. NAZ. BASKET IN CARROZZINA SERIE B.

                                                                                                              € 7.644,65

                                                                                                              14

                                                                                                              SOC. COOP. S.D. TELIMAR

                                                                                                              CAMP. NAZ. PALLANUOTO MASCHILE SERIE A1

                                                                                                              € 100.000,00

                                                                                                              15

                                                                                                              ASD VERGA PALERMO

                                                                                                              CAMP. NAZ. BASKET FEMMINILE SERIE A1

                                                                                                              € 100.000,00

                                                                                                                                                                                                               Totale            € 340.000,00

                                                                                                              Intervento Partecipativo

                                                                                                              2018

                                                                                                              2019

                                                                                                              2020

                                                                                                              € 135.531,30

                                                                                                              € 312.555,11

                                                                                                              € 340.000,00

                                                                                                          • 2 - Tappa inaugurale del Giro d'Italia 2020
                                                                                                          • giroditalia

                                                                                                            Sabato 3 ottobre 2020, si è svolta la Manifestazione ciclistica denominata “103° Giro d’Italia (3/25 ottobre) Gara ciclistica internazionale per professionisti – Prima tappa Monreale-Palermo organizzata dalla RCS Sport SPA.

                                                                                                            La Manifestazione ha comportato innumerevoli azioni sinergiche tra Regione Siciliana, Città Metropolitana, Comune di Monreale, Prefettura, Questura e il Comando Generale dei C.C., per la buona riuscita dell’evento.

                                                                                                            Con Direttiva Sindacale del 17/09/2020, il Coordinamento delle competenze del Comune, ad esclusione degli aspetti meramente organizzativi della tappa e della safety e security di competenza degli organizzatori, è stato assegnato all'Assessore Sergio Marino e per gli aspetti gestionali alla d.ssa Licia Romano.

                                                                                                            Nello specifico, lo Staff del Vice Capo Gabinetto ha curato le relazioni con i competenti assessorati regionali e ha attivato le comunicazioni con le scuole, con la protezione civile, comunale e regionale, predisponendo la rendicontazione delle spese quantificate da Rap, AMAT, Suap, e Polizia Municipale.

                                                                                                            Per l’evento è stata stanziata la somma di € 11.060,00 per la pubblicizzazione dell’evento sui quotidiani La Repubblica e Giornale di Sicilia. In particolare è stato pubblicato l’avviso sul 103° Giro D'Italia con la relativa indicazione dei percorsi della tappa ciclistica.

                                                                                                            Altresì è stata stanziata la somma di €. 4.514,00, in favore della Società Visiva Marketing Tools S.r.l per la realizzazione e posa di materiali decorativi (banner) per la celebrazione della I° tappa del Giro d’Italia 2020 (foto)

                                                                                                            • 3 - Garantire la funzione degli impianti sportivi esistenti
                                                                                                              • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                              • 1. Manutenzione sugli Impianti sportivi comunali. Accordo Quadro 2016.

                                                                                                                Nell’ambito dell’appalto di manutenzione degli immobili comunali tramite Accordo Quadro, sono stati approvati i lavori presso i seguenti impianti sportivi:

                                                                                                                • Palestra IPSIA-ASCIONE - Via Centuripe
                                                                                                                  Importo Lavori € 867.019,88
                                                                                                                • Impianto Sportivo via della Giraffa  
                                                                                                                  Importo Lavori € 509.664,40 

                                                                                                                In data 17/12/2020 è stato emesso il 7° Stato di Avanzamento Lavori nel quale sono inseriti i lavori:

                                                                                                                • Palestra IPSIA ASCIONE per € 227.982,38
                                                                                                                • Impianto Sportivo via della Giraffa per € 69.832,72

                                                                                                                2.  Manutenzione Straordinaria della Copertura del Palazzetto dello Sport

                                                                                                                I lavori sono stati collaudati in data 23 settembre 2020.

                                                                                                                Interventi da realizzare

                                                                                                                3.  Piscina comunale e palestra coperta

                                                                                                                Il progetto di adeguamento alla normativa CONI della piscina comunale coperta è stato approvato dalla conferenza dei servizi (D.D. n.9208 del 1 ottobre 2020 di conclusione positiva del procedimento (c. 5, art. 14-quater L. 241/1990)). In merito al progetto piscina comunale scoperta – Realizzazione della tribuna scoperta e dei servizi annessi – I lotto funzionale, che garantisce la realizzazione di spogliatoi e docce di pertinenza della sola piscina scoperta ed adeguati alla normativa vigente, è stato affidato il servizio di verifica del progetto esecutivo tramite procedura negoziata. La verifica è in corso.

                                                                                                                4. Lavori di manutenzione straordinaria da realizzarsi nella Palestra di Atletica Pesante a   “BORGO NUOVO” di Largo Partinico

                                                                                                                Nel 2018 è stato redatto il Progetto esecutivo e approvato 11.06.2018. I lavori prevedono un importo complessivo di €. 984.060,00, finanziato con mutuo del Credito Sportivo per € 969.299,10 e con fondi comunali per € 14.760,90.

                                                                                                                In data 09.01.2019 è stato sottoscritto il contratto con l’ATI aggiudicataria, e la consegna dei lavori è avvenuta il 29.01.2019. Ad oggi è stata corrisposta l’anticipazione del 20% di € 172.738,57 e sono stati liquidati il 1° S.A.L. di €.123.286,29, ed il 2° S.A.L. di €.128.650,90 (importi compreso IVA).

                                                                                                                In data 10.02.2020 sono stati completati i lavori della categoria OG1 (lavori edili), di competenza dell’impresa Capogruppo GIELLE COSTRUZIONI E RESTAURO SOCIETA' COOPERATIVA.

                                                                                                                A causa dell’impossibilità dell’impresa mandante CO.GE.M.I.T. S.r.l. ad effettuare i lavori di propria competenza (OG11 – impianti tecnologici), i lavori sono stati sospesi con verbale sottoscritto in data 29.02.2020. Si prevedevano 20 gg. di sospensione, ai quali si sono tuttavia aggiunti i periodi dovuti all’emergenza sanitaria che di fatto hanno determinato la chiusura di tutti i cantieri fino al 16 maggio.

                                                                                                                In data 03.12.2020, l’Ufficio contratti ha trasmesso la Relazione sul possesso dei requisiti generali ex art. 80 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii., comma 16-ter del D.Lgs n. 165/2001 e ss.mm.ii., in capo all’O.E. FENIX Consorzio Stabile Società Consortile a r.l., individuata quale impresa subentrante nell’esecuzione dei lavori impiantistici.

                                                                                                                Il 07.01.2021 si è preso atto dell’idoneità della nuova Impresa, e sono in corso le procedure per l’immediata ripresa dei lavori.

                                                                                                                Criticità: Notevole ritardo in base ai tempi previsti a causa degli adempimenti tecnici-amministrativi connessi alla sostituzione dell’impresa ausiliaria e acquisizione certificazioni da parte dell’Ufficio Contratti.

                                                                                                                5. Manutenzione Straordinaria dello Stadio delle Palme

                                                                                                                Il progetto è stato ammesso nella graduatoria relativa ai progetti finanziati del “PO FESR 2014-2020, Avviso azione 9.6.6 per interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie”. Importo lavori € 420.679,27 IVA esclusa.

                                                                                                                Il 27/02/2020 è avvenuta, presso lo Stadio delle Palme, la Consegna Anticipata. Il Certificato Ultimazione dei Lavori è stato emesso il 28/02/2020 e in pari data è stata collaudata la pista di atletica outdoor e indoor.

                                                                                                                Il 07/08/2020 sono stati Approvati gli atti di contabilità finale, l’ammissibilità del Certificato di Regolare esecuzione, disposto lo Svincolo della polizza fideiussoria e la liquidazione ed il pagamento della rata di saldo di € 30.663,84 oltre IVA al 22% in favore della ditta F.lli Anastasi S.r.l.

                                                                                                                Entro febbraio 2021 sarà concluso il servizio di Piano di Indagine e successivamente si procederà alla chiusura del finanziamento.

                                                                                                                CRITICITA’: Nessuna criticità riscontrata

                                                                                                          • Obiettivo 5 - Rilanciare e valorizzare gli spazi culturali della citta' e loro fruibilita'
                                                                                                            • 1 - La tutela del patrimonio architettonico e urbanistico
                                                                                                            • Gli interventi volti alla repressione dell’abusivismo edilizio attraverso controlli su tutto il territorio comunale sono stati svolti sia in seguito a segnalazioni, sia d’iniziativa.

                                                                                                              Nella tabella sottostante si riepilogano i  dati relativi alle principali attività disimpegnate nell’ultimo triennio dalla Polizia Municipale.

                                                                                                              Anno 2018

                                                                                                              Anno 2019

                                                                                                              Anno 2020

                                                                                                              Controlli e verifiche svolti

                                                                                                              681

                                                                                                              556

                                                                                                              620

                                                                                                              Segnalazioni di reato

                                                                                                              193

                                                                                                              302

                                                                                                              196

                                                                                                              Persone denunciate per violazione della legge urbanistica

                                                                                                              457

                                                                                                              470

                                                                                                              446

                                                                                                              Denunce per violazione di sigilli

                                                                                                              8

                                                                                                              20

                                                                                                              17

                                                                                                              Totale superficie calpestabile segnalata (mq)

                                                                                                              13.667

                                                                                                              16.852

                                                                                                              11.900

                                                                                                              Totale superficie di terreno segnalata (mq)

                                                                                                              16.834

                                                                                                              21.333

                                                                                                              8.300

                                                                                                              • 2 - S. Maria dello Spasimo
                                                                                                              • Dalla sua riapertura al pubblico, nel mese di marzo del 2016, molteplici sono state le attività amministrative e culturali svolte per il recupero e la valorizzazione costante e continua del Complesso Monumentale Santa Maria dello Spasimo.

                                                                                                                • 1 - Eventi anno 2020
                                                                                                                • Quest’anno,  per effetto dell’emergenza  COVID -19 e dei  protocolli  adottati per contrastare il contagio, le normali attività  della struttura hanno subito una battuta d’arresto nel primo semestre e sono riprese, seguendo le direttive ministeriali,  nel II semestre 2020, come di seguito esposte.

                                                                                                                  TITOLO TIPOLOGIA DATA GG MODALITA' Introiti €
                                                                                                                  Sole Luna Doc Festival Manifestazione 05 -11 Luglio 7 Gratuito
                                                                                                                  Restart Visite Guidate Luglio - Agosto 14 Gratuito
                                                                                                                  Musiche di una nuova alba (Brass) Spettacolo Agosto - Settembre 15 Gratuito
                                                                                                                  Refugees Manifestazione 20 Agosto 1 Gratuito
                                                                                                                  Corso Zipoli Manifestazione 21 Agosto 1 Gratuito
                                                                                                                  Festival Canta e Cunta Manifestazione 28 - 30 Agosto 3 Gratuito
                                                                                                                  Oltre il velo  Manifestazione 20 Settembre 1 Gratuito
                                                                                                                  Shooting fotografico Riprese audio/video 6 Ottobre 1 Pagamento 329,4
                                                                                                                  Parola a Palermo Manifestazione 29 Set - 18 Ott 27 Gratuito
                                                                                                                  Le vie dei Tesori Manifestazione 03 Ott - 8 Nov 12 Gratuito
                                                                                                                  Raizes Festival Spettacolo 22 - 23 Ott  2 Pagamento 854
                                                                                                                  Notte di Zucchero Manifestazione 31 Ott - 02 Nov 3 Gratuito
                                                                                                                  Spirituality in the material Mostra 31 Ott - 31 Dic 60 Gratuito

                                                                                                                   

                                                                                                                  Totale   Eventi

                                                                                                                  Risorse umane  impiegate

                                                                                                                  n. visitatori

                                                                                                                  Costi sostenuti

                                                                                                                  Introiti

                                                                                                                  19

                                                                                                                  3

                                                                                                                  19.200

                                                                                                                  0

                                                                                                                   € 1183,4

                                                                                                              • 3 - Cantieri Culturali alla Zisa
                                                                                                              • All’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa (Cinema De Seta, Sala Perriera, Tre Navate, Botteghe Artigiane), le iniziative culturali realizzate da Associazioni Culturali, No profit, da  Cooperative sociali, hanno lo scopo di promuovere e diffondere le attività culturali in senso ampio, compreso l’attività cinematografica e le attività correlate ad esse,  attraverso l’ampliamento della conoscenza della cultura teatrale, cinematografica ed artistica di qualità, anche non legata ai tradizionali canali commerciali, per una maggiore e più capillare diffusione della cultura.

                                                                                                                • 1 - Eventi anno 2020
                                                                                                                • Dalla seconda metà di marzo 2020, gli eventi sono stati realizzati con capienza ridotta date le misure di sicurezza adottate, connesse all’emergenza sanitaria epidemiologica COVID -19

                                                                                                                  Totale   Eventi

                                                                                                                  Risorse umane
                                                                                                                  impiegate

                                                                                                                  n. visitatori

                                                                                                                  Costi sostenuti

                                                                                                                  Introiti

                                                                                                                  39

                                                                                                                  35

                                                                                                                   12.323

                                                                                                                  0

                                                                                                                  € 2.305,04

                                                                                                                  N. ASSOCIAZIONE PROPONENTE PROGETTO LUOGO NOTE VARIE        INTROITI PER CONCESSIONE TEMPORANEA SPAZI N. VISITATORI (*)
                                                                                                                  1 Ass.ne Luna Dolce Emanuela Brancati onlus Evento in memoria di Emanuela Brancati Tre Navate 90
                                                                                                                  2 Ass.ne TrinArt Tombola Multiculturale Bottega 1 10
                                                                                                                  3 Ass.ne Africa land Video "Le bateau de fortune" Tre Navate 40
                                                                                                                  4 Ass.ne Gli Insoliti Prove teatrali Bottega 1 20
                                                                                                                  5 Ass.ne Una lotta per la vita Manifestazione-Collettiva quadri  Sicilia artè- spettacolo De Seta- Ridotto -Tre Navate 700
                                                                                                                  6 Federazione Cricket Italiana  Proiezione film "this is not cricket" De Seta 450
                                                                                                                  7 Antonino Randazzo incontro interno attivisti Movimento 5 stelle De Seta  450
                                                                                                                  8 Centro Culturale Francese   Rassegna cinematografica Cinemardi De Seta 600 (intera rassegna)
                                                                                                                  9 Associazione Good Company "Not" rassegna vini franchi Ridotto - bottega 1 - tre navate € 1.594,90 3000
                                                                                                                  10 Accademia di Sicilia  Concerto premio internazionale di sicilianità "Pigna d'Argento XXXII edizione" De Seta - Ridotto 300
                                                                                                                  11 Ex allievi Salesiani Don Bosco Concerto beneficenza per giovani detenuti "Sai fischiare" De Seta  450
                                                                                                                  12 Ass.ne Desteapta -te Romane Festa Unione piccoli principati della Romania De Seta- Ridotto  € 366,00 200
                                                                                                                  13 Ass. Lumpen Proiezione cinematografica "La mafia non è più quella di una volta" De Seta  € 183,06 450
                                                                                                                  14 Goethe Institute Raassegna cinematografica "Vite nell'Arte" De Seta 250
                                                                                                                  15 AOPCS - Ass. Protezione Civile Formazione simulazione Tre Navate 20
                                                                                                                  16 Compagnia Franco Scaldati Riprese film "La notte di Agostino e il topo" Tre Navate 10
                                                                                                                  17 Goethe Institute Proiezione film  De Seta 250
                                                                                                                  18 Comunità Ellenica Siciliana "Trinakria"  Giornata mondiale delle lingua e della cultura ellenica De Seta 250
                                                                                                                  19 Ass.ne Culturale Brancaccio e musica Convegno "Memoria delle Foibe" De Seta 300
                                                                                                                  20 Goethe Institute Proiezione film De Seta 250
                                                                                                                  21 Ass.ne Italiana Guide e Scout d'Europa cattolici Manifestazione celebrativav fondatore Baden Powel De Seta 500
                                                                                                                  22 XIV commissione Politiche della U.E. Conferenza Stati Generali delle periferie della Città di Palermo De Seta 200
                                                                                                                  23 Fabio Florio Riprese e fotografie Bottega 2 € 65,88 2
                                                                                                                  24 Associazione per le Arti Visive - ARVIS Mostra fotografica  "Tagli" di Carmelo Bongiorno Centro Internazionale di Fotografia 450
                                                                                                                  25 * Egle Mazzamuto Prove spettacolo teatrale Perriera max 45 persone
                                                                                                                  26 Associazione Culturale Muxarte IV edizione Festival ConFormazioni  Tre Navate max 70 persone
                                                                                                                  27 On. Leonardo Aldo Penna Conferenza " Superbonus 110% De Seta max 80 persone
                                                                                                                  28 Ass.ne Sicilia Queer Sicilia queer FilmFestival x Edizione De Seta max 80 persone
                                                                                                                  29 Ass.ne Sicilia Queer Mostra fotografica " Cose da salvare in caso di incendio" De Seta - Spazio esterno max 80 persone
                                                                                                                  30 Assne BABEL Crew Mercurio Festival 2020 De Seta -Tre Navate -Centro Fotografia- Spazi Esterni max 80 persone De Seta - max 70 persone tre navate 750 intera manifestazione
                                                                                                                  31 ass. DB Beatfull Festival 2020 Spazi Esterni e Area antistante il Ridotto € 95,20 1500
                                                                                                                  32 Associazione PANORMOS Officina Artistica Acting-Dubbing Contest 200 La Finale De Seta max 80 persone
                                                                                                                  33 Centro Culturale Francese   Rassegna cinematografica Rendez-vous De Seta max 80 persone
                                                                                                                  34 Goethe Institute Rassegna cinematografica Naturlich De Seta max 80 persone
                                                                                                                  35 As.ne Italiana Arbitri (A.I.A.) Raduno O.T.S. Sez. A.I.A. di Palermo De Seta max 80 persone
                                                                                                                  36 Il Laboratorio D'IF di Letizia Battaglia Centro internazionale di Fotografia 2020 Centro Internazionale di Fotografia Streaming
                                                                                                                  37 Ass.ne LUMPEN  Progetto Cinema Ritrovato Modalità Streaming Streaming
                                                                                                                  38 Film Commission per Discovery Channel Documentario sul caso Mario Biondo Tre Navate max 70 persone
                                                                                                                  39 Ass. Eikona Riprese cinematografiche " Il tristo mietitore" Tre Navate max 70 persone

                                                                                                                  * Dal n. 25  a seguire, gli eventi sono stati autorizzati con capienza ridotta date le misure adottate connesse all'emergenza sanitaria epidemiologica COVID 19, il conteggio stimato degli spettatori è il risultato della capienza massima relativa allo spazio dove si è svolto l'evento.

                                                                                                              • 4 - L'impegno per i Teatri Storici comunali
                                                                                                              • Riguarda il coordinamento e gestione delle attività di restauro e conservazione dei Teatri Storici comunali.

                                                                                                                • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                                • Progettazione definitiva (n. 1 - € 3.033.035,45):

                                                                                                                  • FSC. Patto per lo sviluppo della città di Palermo - Completamento del restauro del Teatro Massimo. Comparto B: Ambiti 3, 4, 5 - Restauro degli stucchi e delle decorazioni pittoriche della Sala degli Stemmi, della Sala Pompeiana e dei Corridoi di Piano Nobile - Importo complessivo € 3.033.035,45. Completata.

                                                                                                                  Progettazione esecutiva (n. 1 - € 4.590.584,04):

                                                                                                                  • FSC. Patto per lo sviluppo della città di Palermo - Completamento del restauro del Teatro Massimo - Comparto A: Ambiti 1, 2, 6, 7 - Restauro del cassettonato del pronao, degli stucchi e delle decorazioni pittoriche del foyer principale, della sala degli specchi e delle decorazioni lignee della sala degli spettacoli - Importo complessivo € 4.590.584,04.

                                                                                                                  In fase di completamento.

                                                                                                                  Lavori completati (n. 2 - € 716.979,55):

                                                                                                                  • Restauro dell’androne di accesso della Cappella Anzalone e dell’Altare del Gagini del Complesso di S. Maria dello Spasimo - Stralcio - Restauro e assemblaggio dell’Altare del Gagini - Importo contrattuale € 70.943,85.
                                                                                                                  • Piano nazionale di edilizia abitativa D.C.P.M. 16 luglio 2009 - Programma integrato per il recupero e la riqualificazione delle città - Programma integrato Monte di Pietà in partenariato pubblico/privato - Urbanizzazioni” - Importo contrattuale € 646.035,70.

                                                                                                                  Lavori collaudati (n. 4 - € 844.422,11):

                                                                                                                  • FSC. Patto per lo sviluppo della città di Palermo - Completamento del restauro del Teatro Massimo. Ambito 8 - Manutenzione straordinaria e restauro della cancellata monumentale - Cancelli» -  Importo contrattuale € 51.004,49.
                                                                                                                  • FSC. Patto per lo sviluppo della città di Palermo - Completamento del restauro del Teatro Massimo. Ambito 10 - Manutenzione straordinaria delle cornici e dei rivestimenti in ardesia - Importo contrattuale € 76.438,07.
                                                                                                                  • Restauro dell’androne di accesso della Cappella Anzalone e dell’Altare del Gagini del Complesso di S. Maria dello Spasimo - Stralcio - Restauro e assemblaggio dell’Altare del Gagini - Importo contrattuale € 70.943,85.
                                                                                                                  • Piano nazionale di edilizia abitativa D.C.P.M. 16 luglio 2009 - Programma integrato per il recupero e la riqualificazione delle città - Programma integrato Monte di Pietà in partenariato pubblico/privato - Urbanizzazioni” - Importo contrattuale € 646.035,70.

                                                                                                                  Pagamenti (n.1 - € 120.000,00)

                                                                                                                  • Città Teatro - Restauro delle scale delle logge del Teatro Massimo. Con D.D. n.11857 del 02/12/2020 si è provveduto al pagamento del III S.A.L. dell’importo di € 99.636,12 IVA compresa.

                                                                                                              • 5 - L'impegno per la Progettazione OO.PP. BB.CC. ed Edifici Monumentali
                                                                                                              • Riguarda il coordinamento e gestione delle attività di progettazione (interna o esterna) di opere pubbliche per interventi sul patrimonio comunale ricadente all’interno delle ZTO “A”, competenza di cui agli artt. 124 e 126 della L.R. n. 25/93.

                                                                                                                Coordinamento delle attività tecnico-amministrative dell’intera fase di realizzazione delle opere pubbliche di competenza, fino alla consegna delle opere agli Uffici/Autorità/Enti preposti alla gestione e manutenzione delle infrastrutture stesse.

                                                                                                                Gestione del contratto di servizio con l’Azienda AMG ENERGIA S.p.A. relativamente alla manutenzione straordinaria degli impianti negli edifici di competenza della Città Storica.

                                                                                                                Istruttoria e predisposizione dei pareri ex art. 3 del Regolamento relativo alla gestione e alienazione dei beni immobili di proprietà comunale nonché alla locazione ed acquisto immobili di proprietà privata;

                                                                                                                • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                                • In sintesi si riporta il seguente elenco di interventi realizzati nel 2020:

                                                                                                                  1. Interventi urgenti per la messa in sicurezza e il miglioramento statico dei seguenti immobili comunali: Collegio della Sapienza alla Magione e Villa Rossi a Tommaso Natale” : Liquidazione saldo delle competenze tecniche di Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione;
                                                                                                                  2. Accordo Quadro per l’affidamento di lavori di manutenzione e di pronto intervento negli immobili di proprietà, dipendenza e/o pertinenza comunale, di competenza dell’Ufficio Città Storica - anno 2017 : gestione dell’appalto di lavori con la emissione e la liquidazione e pagamento di n. 4 Certificati di pagamento per complessivi € 493.993,80, la liquidazione e pagamento dei rimborsi oneri di conferimento a discarica, l’approvazione della Perizia di Variante e Suppletiva. Nell’ambito dell’intervento è stato affidato, condotto e concluso il Servizio di verifica strutturale dei parapetti dei palchi della sala spettacoli e delle scale di emergenza del Teatro Massimo, compresa la liquidazione delle competenze tecniche al professionista incaricato;
                                                                                                                  3. Intervento di manutenzione straordinaria di piazza Papireto – Completamento: gestione dell’appalto di lavori con l’emissione e l’approvazione del Certificato di Regolare Esecuzione dell’appalto, liquidazione e pagamento del residuo credito all’impresa, liquidazione e pagamento delle spettanze dovute all’Ente Panormedil-CPT; Emissione del consuntivo scientifico dell’opera; Approvazione preventivo AMG e liquidazione e pagamento delle spettanze per il completamento degli interventi di manutenzione straordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione nell’area di progetto;
                                                                                                                  4. Fsc - Patto per lo sviluppo della Città di Palermo - Completamento del restauro del Teatro Massimo. Ambito 8 - Manutenzione straordinaria e restauro della cancellata monumentale – cancelli” intervento PAPA 175C - Emissione del Certificato di Regolare Esecuzione; Emissione del consuntivo scientifico dell’opera;
                                                                                                                  5. “Fsc - Patto per lo sviluppo della Città di Palermo - completamento del restauro del teatro massimo. Ambito 10 - Manutenzione straordinaria delle cornici e dei rivestimenti in ardesia” Intervento PAPA 175E: emissione del Certificato di Regolare Esecuzione; Emissione del consuntivo scientifico dell’opera;
                                                                                                                  6. Piano Stralcio "Cultura e Turismo" - Delibera CIPE n. 10/2018 - (FSC) 2014 - 2020 Contratto istituzionale di Sviluppo (CIS) - Palermo - Centro Storico: Rielaborazione e ridefinizione degli elaborati e delle schede per il completamento dell’istruttoria propedeutica alla firma del contratto con il Ministero per i Beni Culturali e per il Turismo;
                                                                                                                  7. Servizio di progettazione delle misure e degli impianti di “Prevenzione incendi” dell’immobile Comunale di via Roma n. 209 sede della Ragioneria Generale (compresa presentazione SCIA Antincendio). Ricezione e verifica delle manifestazioni di interesse presentate dagli operatori economici iscritti al MEPA; Sorteggi degli operatori economici da invitare alla procedura di gara; Attività di coordinamento con il Servizio Contratti per l’espletamento della procedura di affidamento;
                                                                                                                  8. Servizio di architettura e ingegneria per la per la progettazione delle misure e degli impianti di “prevenzione incendi” dell’immobile comunale di piazza Giulio Cesare n. 6, sede del Settore Tributi (compresa presentazione scia antincendio): ricezione e verifica delle manifestazioni di interesse presentate dagli operatori economici iscritti al MEPA; sorteggio degli operatori economici da invitare alla procedura di gara; attività di coordinamento con il Servizio Contratti per l’espletamento della procedura di affidamento;
                                                                                                                  9. Patto per sviluppo della città di Palermo – Completamento del restauro del Teatro Massimo. Ambiti 9 – PAPA 175D. Revisione dei manti di copertura in rame e razionalizzazione dei lucernai: avanzamento della progettazione definitiva;
                                                                                                                  10. Riconfigurazione Piazza della Pinta: completamento del progetto definitivo; avanzamento del progetto esecutivo;
                                                                                                                  11. “Riqualificazione urbana dell'asse monumentale di via Maqueda, tra piazza Vigliena e piazza Verdi”: avanzamento del Progetto definitivo; 
                                                                                                                  12. Accordo Quadro quadriennale dei lavori di manutenzione ordinaria, strade, marciapiedi ed aree pubbliche nel Comune di Palermo ed occorrendo interventi di pronta manutenzione suddiviso in otto lotti funzionali - II° ambito territoriale – Centro Storico - Redazione del Progetto Generale;
                                                                                                                  13. Accordo Quadro – Manutenzione e pronto intervento immobili di competenza dell'Ufficio Città Storica – anno 2016 - Consegna documentazione al collaudatore tecnico amministrativo; 
                                                                                                                  14. Accordo Quadro per la manutenzione e pronto intervento negli spazi aperti di proprietà, dipendenza e/o pertinenza comunale di competenza della Città Storica e per la valorizzazione del sito UNESCO Palermo Arabo-Normanna: Predisposizione degli atti propedeutici alla stipula del contratto con l’operatore economico; Redazione, verifica ed approvazione progetto per il I° contratto applicativo; emissione bando per individuazione dell’Archeologo da incaricare;
                                                                                                                  15. Lavori di restauro della Canonica di Santa Maria degli Angeli sita in Palermo via Lorenzo Iandolino, 109 - completamento dell’attività propedeutica alla stipula del contratto di appalto;
                                                                                                                  16. Riqualificazione ed urbanizzazione del tessuto delle aree dismesse nell’ex Chimica Arenella nel Comune di Palermo, intervento 13/C – Stralcio A - Sostituzione del collaudatore tecnico amministrativo;
                                                                                                                  17. Gestione del Contratto di Servizio con l’Azienda AMG Energia S.p.A. per gli impianti di competenza della Città Storica - Gestione degli interventi di manutenzione straordinaria con l’attività di richiesta preventivi, sopralluoghi di verifica dei guasti, approvazione degli interventi dall’Azienda AMG Energia S.p.A., sopralluoghi di verifica dei lavori eseguiti;  Impegno somme per la manutenzione straordinaria degli impianti ai sensi del contratto di servizio; Liquidazione e pagamento fatture di interventi di manutenzione straordinaria di impianti di competenza della Città Storica; Attività di verifica dei crediti e dei debiti con l’Azienda AMG Energia S.p.A.; Impegno somme per la manutenzione ordinaria degli impianti in addendum al contratto di servizio.
                                                                                                              • 6 - L'impegno per la Manutenzione Ordinaria e Straordinaria BB.CC.
                                                                                                              • Riguarda la progettazione e gestione di tutte le iniziative, funzioni e discipline specialistiche per assolvere alla tutela del patrimonio culturale formato dai Beni Artistici e Monumentali e dagli Immobili Vincolati di proprietà o pertinenza comunale, in ottemperanza agli obblighi e responsabilità previste dal codice dei BB.CC. D.Lgs. 42/2004, a carico dell'amministrazione proprietaria.

                                                                                                                • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                                • N. 1 appalto di manutenzione in corso, per una spesa complessiva di € 2.200.00,00.

                                                                                                                  Gli interventi eseguiti nel 2020 hanno riguardato i seguenti immobili: bastione dello Spasimo; torre piezometrica di via del Pallone; caserma Falletta; infissi del teatro Politeama; monumento a Carlo Cottone; coperture del Teatro Massimo; Ufficio Città Storica; Palazzo delle Aquile-copertura; palazzo Palagonia; piloni di Porta Felice; Cantieri Culturali alla Zisa:  cabine elettriche; muri di cinta su via Polito; palazzina Institut Français-Goethe Institut;  palazzo della Ragioneria. Infissi; bottega al p.t.; archivio storico-coperture; museo Pitrè; Biblioteca Comunale.

                                                                                                              • 7 - L'impegno per il restauro dei Beni storico artistici
                                                                                                              • L'Ufficio Città Storica, grazie anche al sostegno finanziario di investitori privati, attuato attraverso le nuove procedure di sponsorizzazione e/o di valorizzazione, ha avviato interventi di restauro di monumenti, come di seguito specificato.

                                                                                                                • 1 - Interventi anno 2020
                                                                                                                • Nel 2020 sono stati redatti n. 7 progetti esecutivi di manutenzione ordinaria Statuaria cittadina per i quali è stato acquisito il Parere Favorevole della Soprintendenza BB.CC.AA.:

                                                                                                                  1. Cippo commemorativo a piazza Settangeli;
                                                                                                                  2.  Statua di Giovanni Meli a Piazza Lolli ;
                                                                                                                  3. Monumento ai caduti martiri a piazza XIII vittime;
                                                                                                                  4. Busto di Giuseppe Mancino a piazza Vittoria;
                                                                                                                  5. Cippo in memoria di Pietro Gullo a Piazza Vittoria;
                                                                                                                  6. Busto di Pietro Bonanno a piazza della Vittoria;
                                                                                                                  7. Statua tenente Gaetano Buccieri a piazza della Vittoria.

                                                                                                                  Dando applicazione al contratto con affidamento in House alla RE.SE.T. per la Manutenzione ordinaria e programmata per la prevenzione dei degradi fisici del patrimonio scultoreo cittadino nell’annualità 2020 sono stati portati a termine i lavori sui seguenti n. 14 monumenti cittadini

                                                                                                                  CANTIERI CONCLUSI nel 2020:

                                                                                                                  1. Monumento a Carlo Cottone a piazza Castelnuovo;
                                                                                                                  2. Gruppo scultoreo di Filippo V a Villa Bonanno;
                                                                                                                  3. Basamento statua di Carlo V a piazza Bologni;
                                                                                                                  4. Gruppo scultoreo e fontana parietale ai Quattro Canti – Teatro del Sole (Allegoria della Primavera) a piazza Villena;
                                                                                                                  5. Gruppo scultoreo a Francesco Crispi a piazza F. Crispi:
                                                                                                                  6. Scultura Superba Aquila Coronata a piazza A. Mordini;
                                                                                                                  7. Intervento di messa in sicurezza della Statua dell’Arcangelo MIchele   a piazza San Domenico;
                                                                                                                  8. Obelisco Grifeo su Foro Umberto I angolo via Lincoln (rimozione graffiti);
                                                                                                                  9. Parco Statuario di villa Sperlinga (monumento Il torso e monumento gli amanti)
                                                                                                                  10. Obelisco votivo Madonna dell’Assunta a Piazza Noce;
                                                                                                                  11. Leoni sulla gradinata di Piazza Pretoria (eliminazione graffiti);
                                                                                                                  12. Arcangeli e Pannelli in altorilievo- monumento all’Immacolata concezione a Piazza San Domenico;
                                                                                                                  13. Busto di pietro Bonanno a Villa Bonanno, piazza della Vittoria;
                                                                                                                  14. Fontana abbeveratoio a largo Sellerio.
                                                                                                                  • Sono stati altresì redatti e inviati alla Soprintendenza n 14 Consuntivi tecnici scientifici dei Lavori manutenzione statuaria eseguiti nel biennio 2019-2020, inviati per presa d’atto alla Soprintendenza BB.CC.AA. 
                                                                                                                  • Inoltre si è  dato spazio all’impegno per il restauro dei Beni storico artistici, anche con il sostegno finanziario di investitori privati, attuato attraverso le nuove procedure di sponsorizzazione e/o di valorizzazione, che hanno consentito di dar corso all’ intervento di Restauro di fontana dei Dragoni in corso calatafimi con procedura di accordo di valorizzazione con Centro Regionale Restauro dell’Assessorato Beni culturali e Università degli studi di Palermo - Sponsor  associazione Salvare Palermo ( attualmente ancora in corso per gli stage universitari del I° semestre 2021) .
                                                                                                                  • Infine, per consentire l’arricchimento del patrimonio monumentale delle ville e giardini storici cittadini si è dato spazio alle iniziative private, accettando gestendo la “Donazione Busto Pinelli da collocare al Giardino Inglese”, con verifica della fattibilità, acquisizione di parere della Soprintendenza e organizzazione della messa in opera a cura del COIME prevista per l’inizio del 2021.
                                                                                                                  • Nell'ambito dei LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI IMMOBILI DI PROPRIETÀ COMUNALE DI INTERESSE STORICO ARTISTICO E MONUMENTALE 2012”  sono stati portati a termine il Restauro e ripristino dei Torriglioni e prospetti di Casa Natura al Real Parco della Favorita, nonché quello dei Piloni Monumentali di Villa Niscemi
                                                                                                              • 8 - Incentivare nuove forme d'arte
                                                                                                                • 1 - Street Art Palermo
                                                                                                                • streetart

                                                                                                                  La Street Art a Palermo nasce con l’obiettivo di valorizzazione questa nuova forma d’Arte quale espressione artistica in grado consentire agli artisti di esprimere la propria creatività e qualità tecnica, attraverso la sperimentazione e la coniugazione tra temi, forme e linguaggi, migliorando contestualmente lo stato di degrado di zone periferiche coniugando l'espressività artistica con il rispetto del decoro urbano.

                                                                                                                  L’esercizio della Street Art a Palermo è consentito sui muri designati a tale scopo. Chiunque voglia praticare questo tipo di arte deve presentare una formale domanda di accreditamento che consente l’iscrizione all’Albo Street Art.

                                                                                                                  Per iscriversi all’Albo gli artisti, possono utilizzare i modelli pubblicati sul Sito Istituzionale al seguente URL: https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=24417 e trasmettere la documentazione richiesta all’indirizzo di posta elettronica marketingterritoriale@comune.palermo.it.

                                                                                                                  Nell’Anno 2020 gli Artisti iscritti all’Albo Street Art risultano 57 di cui 40 residenti presso il Comune di Palermo. 

                                                                                                                  L’iscrizione agli artisti minorenni è consentita dietro autorizzazione dei genitori. Nell’Anno 2020 risultano iscritti 5 minorenni.

                                                                                                          • 4 - Palermo citta' della cittadinanza, della partecipazione, dell'accoglienza e dell'inclusione sociale
                                                                                                            • Obiettivo 1 - Promuovere dimensione comunitaria e assicurare la partecipazione attiva nella vita amministrativa del Comune di Palermo, attraverso lo sviluppo di percorsi, relazioni e ruoli condivisi fra soggetti istituzionali, associazioni, enti e cittadini
                                                                                                            • Le linee programmatiche di quest’Amministrazione evidenziano un’attenzione particolare al ruolo centrale della città nella sua dimensione metropolitana in forza della concentrazione di molteplici fattori di competitività che fungono da attrattori a livello locale ma che sono suscettibili di essere proiettati verso una dimensione che superi i confini del territorio comunale.

                                                                                                              • 1 - Attività di concertazione e coordinamento per un utilizzo razionale delle risorse comunitarie allo scopo di implementare la dimensione comunitaria della città di Palermo quale città europea
                                                                                                              • L’utilizzo delle risorse finanziarie extracomunali costituisce un’opportunità per realizzare un reale processo di convergenza volto ad innalzare il livello medio di crescita dell’economia nell’area metropolitana attraverso il rafforzamento dei fattori di attrattività del territorio e della competitività delle attività produttive in un quadro di sostenibilità ambientale e territoriale e di coesione sociale.

                                                                                                                • Programma Operativo Citta' Metropolitane 2014/2020
                                                                                                                • Già nel ciclo di programmazione 2014-2020 la Commissione Europea ha dato grande enfasi al ruolo delle città nella gestione diretta delle risorse. Le indicazioni dell’UE invitano a considerare le città come uno dei temi cardine dell’Agenda Europea di sviluppo sostenibile e coesione sociale.

                                                                                                                  Con il PON Città Metropolitane si è avviato un percorso di costruzione di una strategia territoriale integrata e multisettoriale capace di tradurre gli obiettivi, coerenti con la strategia Europa 2020, in azioni concrete e fattibili nel nuovo quadro di programmazione comunitaria 2014-2020.

                                                                                                                  L’Ufficio Fondi Extracomunali, sulla base di una ampia concertazione con tutti gli Uffici dell’Amministrazione (assessori, dirigenti e responsabili di progetto compreso le aziende partecipate e con il coinvolgimento della Regione per l'individuazione di possibili sinergie con la programmazione Regionale 2014-2020), ha predisposto il Documento di Strategia Urbana, approvato dalla Giunta Comunale con DGM n. 253 del 30/12/2014, dove sono state declinate le linee progettuali da attuarsi nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Città Metropolitane” 2014-2020.

                                                                                                                  Il Programma sostiene una strategia integrata che prevede una significativa concentrazione degli interventi nel territorio del Comune capoluogo e che viene strutturata in cinque assi: Asse 1-agenda digitale; Asse 2-sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana; Asse 3- Servizi per l’inclusione sociale; Asse 4- Infrastrutture per l’inclusione sociale; Asse 5- Assistenza tecnica.

                                                                                                                  Il Comune di Palermo, in coerenza con i programmi già in corso di attuazione, ha orientato le azioni di programma al ridisegno e alla modernizzazione dei servizi urbani, al miglioramento dei sistemi di mobilità e logistica sostenibile, al risparmio energetico e all’inclusione sociale.

                                                                                                                  Le risorse finanziarie complessive assegnate all’Autorità Urbana della città di Palermo ammontano pertanto ad € 88.313.333,66 (comprensivo della premialità assi performanti e non performanti e subordinata alla definitiva approvazione da parte della Commissione Europea), suddivise per asse come specificato nel quadro sotto riportato:

                                                                                                                  Dotazione Finanziaria

                                                                                                                  Asse

                                                                                                                  Titolo Asse

                                                                                                                  N. progetti

                                                                                                                  Risorse Assegnate

                                                                                                                  Asse 1

                                                                                                                  Agenda Digitale Metropolitana

                                                                                                                  9

                                                                                                                  € 17.760.000,00

                                                                                                                  Asse 2

                                                                                                                  Sostenibilità servizi pubblici e della mobilità urbana

                                                                                                                  15

                                                                                                                  € 35.758.618,13

                                                                                                                  Asse 3 

                                                                                                                  Servizi per l’inclusione sociale

                                                                                                                  20

                                                                                                                  € 27.345.436,04

                                                                                                                  Asse 4

                                                                                                                  Infrastrutture per l’inclusione

                                                                                                                  9

                                                                                                                  € 6.226.136,00

                                                                                                                  Asse 5

                                                                                                                  Assistenza tecnica sociale

                                                                                                                  5

                                                                                                                  € 1.333.333,33

                                                                                                                  Totale

                                                                                                                  58

                                                                                                                  € 89.043.980,50

                                                                                                                  Overbooking

                                                                                                                  € 110.189,79

                                                                                                                  E’ ormai consolidato che, nella programmazione cofinanziata, rilevante sia il ruolo attribuito al sistema di comunicazione e di informazione che riguarda tutte le fasi del programma, sempre di concerto con l’AdG, e che si sviluppa attraverso attività divulgative, promozionali e di informazione degli interventi inseriti nel programma e del relativo stato di attuazione, anche attraverso l’ottimizzazione dell’architettura di rete Internet e l’acquisizione di strumenti di comunicazione a supporto dell’azione amministrativa. A tale scopo, sono definite nel piano di comunicazione del PON METRO le linee di indirizzo delle attività divulgative, promozionali e di informazione. Detto piano di comunicazione si pone come obiettivo l’informazione, la partecipazione e la condivisione con la cittadinanza delle scelte effettuate e dei risultati conseguiti nell’ambito del Programma. Il raggiungimento di tale obiettivo viene garantito attraverso la progettazione e l’implementazione di una serie di canali e strumenti di comunicazione in grado di coinvolgere vari livelli di destinatari, quali le istituzioni territoriali, il partenariato economico-sociale, i cittadini. Ciò include anche la realizzazione di campagne periodiche di promozione e informazione sul territorio cittadino attraverso, ad esempio:

                                                                                                                  • Eventi e manifestazioni;
                                                                                                                  • Realizzazione di un video promozionale descrittivo degli interventi del Programma;
                                                                                                                  • Pubblicazioni.

                                                                                                                  È stato implementato il portale http://www.ponmetropalermo.it/ , frutto del lavoro congiunto dell’Ufficio dell’Organismo Intermedio con l’Università degli Studi di Palermo e con la SISPI S.p.A, Società in House del Comune di Palermo per i servizi informatici. Il nuovo portale rappresenta uno strumento di comunicazione e di collaborazione con i Comuni dell’area metropolitana.

                                                                                                                  Nell’ottica, promossa dalla Autorità Urbana di Palermo, del codesign delle piattaforme, il nuovo portale sarà strutturato attraverso una componente visibile a tutti i portatori di interesse (cittadini, etc.…) e da un’altra destinata alla implementazione di un ambiente di collaborazione con accesso riservato. Questo secondo “strato” consentirà di realizzare un ambiente avanzato di e-collaboration mettendo a disposizione una serie di strumenti dedicati al potenziamento delle attività di co-design quali, ad esempio: calendario condiviso, GANTT condiviso, messaggistica interna, repository documentale, diritti di lettura/scrittura/modifica differenziati per profilo, etc.…

                                                                                                                  E’ stata anche, in corso d’anno, implementata la comunicazione a mezzo dei profili social su Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin, gestiti da una risorsa appositamente inquadrata come Social Media Manager.

                                                                                                                  Particolarmente significativo, in considerazione del difficile anno segnato dall’emergenza Covid-19, è stato l’impulso dato ad interventi specifici atti a contrastare l’emergenza ed a fornire supporto alle fasce più deboli della popolazione o, comunque, in situazione di necessità. Sono stati all’uopo attivati ben 3 interventi specifici relativi all’Asse 3 e, mediante il potenziamento di un intervento già esistente si è garantita l’apertura H24 dei Poli diurni e notturni per la riduzione della marginalità estrema a favore delle persone senza dimora o assimilate.

                                                                                                                  Nell’ambito dell’Asse 1 è stato attivato, invece un nuovo intervento mirante a garantire l’attività dell’Amministrazione anche in modalità di “lavoro agile” ed a consentire ai cittadini l’accesso ai servizi dell’Amministrazione anche da casa.

                                                                                                                  L’Amministrazione ha rendicontato nell’anno in corso una spesa complessiva pari ad € € 13.274.378,13, conseguendo così il Target economico di riferimento assegnato per l’anno in corso.

                                                                                                                • Programma Operativo Complementare di Azione e Coesione (PAC) Citta' Metropolitane 2014-2020
                                                                                                                • A seguito dell’approvazione del Programma Operativo Complementare di Azione e Coesione (PAC) Città Metropolitane 2014-2010 l’Ufficio Fondi Extracomunali ha predisposto la strategia integrata del PAC Metro “Città di Palermo” individuando quegli interventi che, operando in piena sinergia e complementarità con il PON “Città Metropolitane” 2014-2020, concorrono al completamento e rafforzamento degli interventi in esso previsti.

                                                                                                                  Il Programma ha anche la finalità di rafforzare e promuovere la partecipazione dei Comuni della cintura metropolitana al processo di costituzione delle Città Metropolitane, anche attraverso l’individuazione di modelli di governance, azioni di sistema e progetti pilota.

                                                                                                                  Con la sopravvenuta emergenza sanitaria da Covid_19, il CIPE con la Deliberazione n. 36 del 28 luglio 2020 ha attribuito al POC Metro il compito di salvaguardare la continuità dell’azione strategica del programma nazionale gemello finanziato da Fondi SIE, rendendo disponibili ulteriori risorse finanziarie a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione da utilizzare per proseguire l’attuazione di quegli interventi sostituiti da quelli emergenziali sostenuti dallo Stato e/o dalle stesse autorità urbane per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

                                                                                                                  Tenuto conto di quanto sopra, il Programma opererà in stretta sinergia con il PON, tenendo conto delle conseguenze economico-sociali connesse/derivanti dalla crisi di emergenza dovuta al COVID19.

                                                                                                                  La strategia del POC METRO si declina a livello operativo nelle seguenti sfide principali:

                                                                                                                  • la sfida economica: con gli interventi dell’Agenda digitale (OT 2) e di sostegno alle attività imprenditoriali (OT 3);
                                                                                                                  • la sfida climatica ed ambientale: con gli interventi per l’efficienza energetica e la mobilità sostenibile (OT 4);
                                                                                                                  • la sfida demografica e sociale: con gli interventi per il contrasto all’esclusione sociale e per la marginalità estrema (OT 9).

                                                                                                                  A rafforzamento di quanto previsto dal PON Metro, che individua nella Città metropolitana l’area territoriale di riferimento per la realizzazione delle azioni immateriali legate all’Agenda digitale ed alle azioni di inclusione sociale finanziate dal Fondo Sociale Europeo e nel territorio del Comune capoluogo l’ambito operativo per la realizzazione degli interventi infrastrutturali, il POC Metro può operare, indipendentemente dalla natura dell’intervento, sull’intera area della Città metropolitana. In questo modo la strategia dispiega le proprie azioni su di un duplice piano:

                                                                                                                  • un livello place-based, ad esempio attraverso la concentrazione di interventi nell’ambito di una più generale azione di contrasto al degrado fisico, sociale ed economico dei contesti urbani;
                                                                                                                  • un livello people-based, con azioni integrate su gruppi target specifici che intervengono per contrastare – con molteplici strumenti – fenomeni di esclusione sociale.

                                                                                                                  Le risorse finanziarie assegnate al Comune di Palermo ammontano ad € 25.600.000,00 da declinare a livello operativo nelle seguenti sfide principali:

                                                                                                                  • la sfida economica: con gli interventi dell’Agenda digitale (OT 2) e di sostegno alle attività imprenditoriali (OT 3);
                                                                                                                  • la sfida climatica ed ambientale: con gli interventi per l’efficienza energetica e la mobilità sostenibile (OT 4);
                                                                                                                  • la sfida demografica e sociale: con gli interventi per il contrasto all’esclusione sociale e per la marginalità estrema (OT 9).

                                                                                                                  In analogia al PON Metro, il Comune di Palermo è stato delegato a svolgere le funzioni di OI per la realizzazione degli interventi previsti negli ambiti del PAC.

                                                                                                                • PON Governance e Capacita' Istituzionale 2014-2020
                                                                                                                • L’AdG ha attivato il PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, il programma, finanziato con risorse a valere sull'Azione 3.1.1, prevede per il Comune di Palermo una dotazione finanziaria di € 600.000,00. L'Azione 3.1.1 del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 dispone che, per il soddisfacimento dei fabbisogni settoriali emergenti dai Piani di Rafforzamento Amministrativo (PRA), le iniziative dovranno promuovere il rafforzamento della capacità amministrativa attraverso azioni volte a stimolare l'efficientamento delle procedure e accrescere la cultura manageriale nella gestione dei servizi e degli investimenti pubblici, al fine di produrre un miglioramento stabile e strutturale all'interno delle pubbliche amministrazioni.

                                                                                                                  L’Ufficio ha elaborato e trasmesso, per l’ammissione al finanziamento un’idea progettuale “METROLAB1420 - Interventi a sostegno delle politiche di riqualificazione urbana supportate dalle politiche nazionali e comunitarie per la creazione di modelli di sviluppo locale”, per la partecipazione al programma, approvata dalla Giunta Comunale.

                                                                                                                  Con il progetto si intende creare un modello sperimentale di supporto per garantire la regia dei processi decisionali di sviluppo del territorio comunale e dell’area metropolitana. Il progetto prevede la definizione e l’attuazione di un modello organizzativo interno di “impatto” sulla gestione delle politiche di sviluppo con ricadute dirette sui settori e uffici dell'Amministrazione comunale coinvolti nei processi di governance multilivello. Il progetto, applicando e amplificando le strategie di questa Amministrazione nella gestione di programmi complessi, rafforzerà, promuoverà e svilupperà l'integrazione delle politiche urbane, attraverso una migliorata performance degli Uffici Comunali preposti alla attuazione di programmi complessi in area metropolitana. L’innovazione del percorso sarà basata su un modello organizzativo in grado di permeare stabilmente tutte le fasi macro-decisionali degli organi di governo. Tale modello interverrà non solo nelle fasi di informazione tecnico-amministrativa e coinvolgimento del personale interno, ma anche attraverso lo sviluppo di abilità comunicative e di problem solving.

                                                                                                                  L’iniziativa in termini generali sarà incardinata direttamente nel vertice gestionale dell’Amministrazione (Direttore Generale/Segretario Generale) quale coordinatore/responsabile di una cabina di regia interna all'Amministrazione, con l’obiettivo di innovare i processi tecnico-amministrativi degli Uffici e assicurare un valore aggiunto a fine progetto stabile e consolidato nel tempo. La cabina di regia sarà coordinata dal Segretario/Direttore Generale coadiuvato dalla Università degli Studi di Palermo, nella qualità di partner scientifico del progetto.

                                                                                                                  Il Progetto tende a potenziare la capacità dell'Amministrazione nel traguardare modelli innovativi esterni che possano sedimentare e innescare un consolidamento di buone prassi.

                                                                                                                • Programma Comunitario RE-ACT EU
                                                                                                                • Sono diverse le opportunità finanziarie messe attualmente in campo dall’Unione Europea per fare fronte alla crisi sanitaria ed economica in corso, molte delle quali inquadrate nel piano Next Generation Europe.   Tra queste, merita particolare attenzione l’attivazione dell’iniziativa REACT EU, tramite la quale vengono messe a disposizione, nell’attuale ciclo di programmazione della Politica di Coesione, risorse straordinarie e addizionali per sostenere i territori.   

                                                                                                                  Tra i dispositivi messi in campo dall’UE, REACT EU consentirà una più rapida allocazione di risorse, fondandosi su una struttura già in funzione qual è quella della Politica di Coesione e chiamando le Amministrazioni a un nuovo sforzo di progettazione e attuazione, oltre a quello già attivato in relazione al Recovery Fund.

                                                                                                                  A differenza di quanto avviene nel PON Metro, nell’ambito del REACT Eu non è prevista la divisione in Regioni attuatrici o in Assi tematici ma si mira al perseguimento di un nuovo obiettivo tematico trasversale, "Promuovere il superamento degli effetti della crisi nel contesto dell'epidemia di Covid-19 e preparare una ripresa verde, digitale e resiliente dell'economia".

                                                                                                                  Si è in attesa di conoscere le determinazioni dell’Autorità di Gestione in merito ai progetti presentati dall’Amministrazione Comunale.

                                                                                                                • PO FESR Sicilia 2014 – 2020 – Agenda Urbana
                                                                                                                • Il Programma Operativo FESR Sicilia 2014-2020 determina la Strategia Regionale per contribuire a perseguire gli obiettivi della Politica di Coesione Europea e definisce per ciascun Obiettivo Tematico la tipologia di operazioni finanziabili. La strategia territoriale del PO FESR 2014-2020 si attua attraverso lo strumento dell'Investimento Territoriale Integrato (ITI) ed ha identificato gli ambiti eleggibili per l’attivazione di Investimenti Territoriali Integrati urbani su tutto il territorio regionale: per la Città Metropolitana di Palermo ha identificato l’Area Urbana costituita dal comprensorio “Palermo - Bagheria”.

                                                                                                                  La Strategia di Sviluppo Urbano Sostenibile (SSUS) delle città di Palermo e Bagheria approvata in corso d’anno da entrambi le Amministrazioni, si inserisce nell’ambito della programmazione della Strategia Europa 2020 per una crescita cosiddetta “intelligente, sostenibile e inclusiva”, è un’Agenda Urbana integrata delle due città, riferendosi, appunto, al territorio urbano identificato sulla base del “grado di urbanizzazione” delle stesse. Le due città presentano forti criticità dovute, anche, alle caratteristiche strutturali tipiche delle città Polo e di Cintura. In coerenza con quanto sopra rappresentato, dal confronto partecipato tra le due Amministrazioni locali, e tenuto conto del parere degli stakeholder del territorio delle due città, le due Amministrazioni hanno programmato azioni integrate e complementari per ottimizzare le risorse finanziarie disponibili (FESR, FSE). Si è così costruita una strategia comune, pensata nello spirito del pensiero dell’Unione Europea, finalizzata a rafforzare il sistema territoriale nella sua unitarietà mediante il consolidamento di talune azioni ad esso propedeutiche, nella città di Palermo, e l’attivazione o il potenziamento delle stesse, o di altre, nella città di Bagheria. Infine, preme rilevare che in questo articolato scenario si inserisce un ulteriore elemento di complessità, che è dato dagli aspetti di demarcazione e complementarietà con il PON Metro, attualmente in fase di attuazione nella città di Palermo.

                                                                                                                  Il Dipartimento della Programmazione, al fine di garantire un adeguato presidio istituzionale, organizzativo, amministrativo e tecnico ha ritenuto di attribuire il ruolo di Autorità Urbana al Sindaco del Comune capoluogo della Città Metropolitana di Palermo, cui delegare le funzioni minime relative alla selezione delle operazioni ex art. 7 del Reg. (UE) n. 1301/2013.

                                                                                                                  L’accordo fra le due amministrazioni facenti parte dell’ITI “Palermo Bagheria”, è stato ratificato da un “Patto per l’Agenda Urbana” esplicativo delle funzioni e dei ruoli della struttura complessa costituita dalle due amministrazioni, sottoscritto dai Sindaci dei due comuni in data 28/06/2018.

                                                                                                                  Le risorse finanziarie collegate all'ammissione della Strategia Urbana Sostenibile dell'Autorità Urbana Palermo/Bagheria, già individuate dal Dipartimento della Programmazione della Regione Sicilia, sono riepilogate nelle tabelle seguenti, come da Deliberazione di G.C. n. 245 del 08/10/2020:

                                                                                                                   PIANO FINANZIARIO DELL’AGENDA URBANA

                                                                                                                  Azione

                                                                                                                  Dotazione
                                                                                                                  finanziaria POR

                                                                                                                  Eventuale
                                                                                                                  Cofinanziamento

                                                                                                                  Risultato
                                                                                                                  Atteso

                                                                                                                  (Ob.Spec.)

                                                                                                                  Dotazione
                                                                                                                  finanziaria
                                                                                                                  POR

                                                                                                                  Asse

                                                                                                                  Dotazione
                                                                                                                  finanziaria POR

                                                                                                                  2.2.1

                                                                                                                  € 2.430.000,00

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  2.2

                                                                                                                  € 5.147.514,00

                                                                                                                  2

                                                                                                                  € 5.147.514,00

                                                                                                                  2.2.3

                                                                                                                  € 2.717.514,00

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  3.1.1.04a

                                                                                                                  € 10.207.220,50

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  3.1

                                                                                                                  € 10.207.220,50

                                                                                                                  3

                                                                                                                  € 10.207.220,50

                                                                                                                  4.1.1

                                                                                                                  € 1.766.161,64

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  4.1

                                                                                                                  € 44.416.161,64

                                                                                                                  4

                                                                                                                  € 44.416.161,64

                                                                                                                  4.1.3

                                                                                                                  € 42.650.000,00

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  4.6.1

                                                                                                                  € 2.550.000,00

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  4.6

                                                                                                                  € 20.580.289,10

                                                                                                                  4

                                                                                                                  € 20.580.289,10

                                                                                                                  4.6.2

                                                                                                                  € 18.030.289,10

                                                                                                                  6.8.3

                                                                                                                  € 2.587.306,2

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  6.8

                                                                                                                  € 2.587.306,2

                                                                                                                  € 2.587.306,20

                                                                                                                  9.3.1

                                                                                                                  € 4.021.354,65

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  9.3

                                                                                                                  € 4.021.354,65

                                                                                                                  9

                                                                                                                  € 4.021.354,65

                                                                                                                  9.4.1

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  9.4

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  9

                                                                                                                  € 0,00

                                                                                                                  Totale (90% delle risorse assegnate)

                                                                                                                  € 86.959.846,09

                                                                                                                  Piano Finanziario a valere su risorse del FSE

                                                                                                                  Obiettivi specifici
                                                                                                                  prevedibilmente
                                                                                                                  implicati

                                                                                                                  Dotazione finanziaria POR

                                                                                                                  1 - Occupazione

                                                                                                                  8.5.5

                                                                                                                  € 1.470.838,87

                                                                                                                  2- Inclusione sociale

                                                                                                                  9.1.3

                                                                                                                  € 1.470.838,87

                                                                                                                  3 - Istruzione e Formazione

                                                                                                                  10.1, 10.2

                                                                                                                  € 735.419,21

                                                                                                                  Totale

                                                                                                                  € 3.677.096,95

                                                                                                                  In corso d’anno le due Amministrazioni hanno proceduto all’approvazione ed alla successiva pubblicazione degli Avvisi/Inviti a presentare proposte per il finanziamento di interventi oggetto di finanziamento ed alla successiva approvazione dei progetti candidati.

                                                                                                              • 2 - Innovazione e Cittadinanza Attiva
                                                                                                              • Si riportano qui di seguito sinteticamente le informazioni relative all’attività dell’Unità Organizzativa  Innovazione e Cittadinanza Attiva

                                                                                                                Ambito dell'Innovazione
                                                                                                                intesa come gestione complessiva delle informazioni e dei dati del Settore della Cittadinanza Solidale, loro utilizzo e pubblicazione sul portale dello stesso.  

                                                                                                                • aggiornamento, all'interno del portale del Settore, della pagina dedicata al Servizio Civile Universale;
                                                                                                                • gestione dei database di rilevazione interventi, destinatari e customer satisfaction, finalizzati al monitoraggio delle attività dei volontari in Servizio Civile e dei progetti del Servizi Civile Universale, sulla piattaforma Google Drive;
                                                                                                                • gestione delle procedure per l'attivazione dei progetti del Servizio Civile Universale  sulle piattaforme Elios e Futuro.

                                                                                                                Ambito della cittadinanza attiva
                                                                                                                inteso come ricerca di nuove modalità che consentano una corretta visibilità e fruizione del Servizio Sociale e la co-costruzione di nuovi legami ed interlocuzioni con cittadini ed enti unitamente ai quali sviluppare progettualità inerenti temi di interesse della comunità locale e sociale.

                                                                                                                • rapporti con le università cittadine, regionali e nazionali ed i  progetti di ricerca riguardanti studenti in tirocinio;
                                                                                                                • pianificazione, in collaborazione con le sedi universitarie cittadine e regionali e nazionali dei tirocini professionali degli studenti iscritti ai corsi di Laurea, Triennale e Magistrale, in Scienze del Servizio Sociale (L39) e Programmazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali (LM87); in Scienze e Tecniche Psicologiche (L24), Scienze dell’Educazione (L19) e Scienze Pedagogiche (LM85);
                                                                                                                • sviluppo, in collaborazione con le unità organizzative del Settore della Cittadinanza Solidale, di progetti per la partecipazione ai bandi del Servizio Civile Nazionale e la gestione delle attività propedeutiche e conseguenti all'attivazione dei progetti;
                                                                                                                • la promozione della partecipazione dei cittadini allo sviluppo di progettualità inerenti temi di interesse della comunità locale e sociale.

                                                                                                                Attività anno 2020 in sintesi:

                                                                                                                • n. attività finalizzate alla promozione della partecipazione dei cittadini o enti del terzo settore allo sviluppo di progettualità inerenti temi di interesse della comunità locale e sociale: 0
                                                                                                                • n. comunicazioni / e-mail con risorse del territorio (enti, servizi, scuole, biblioteche etc.):  76
                                                                                                                • n. relazioni conclusive dell'attività, ricerca e raccolta di materiale esplicativo prodotto (Raccolta, Tabulazione, Analisi, Commento e Rappresentazione Grafica):  35 (l’attività comprende le relazioni conclusive, le comunicazioni, e-mail relative ai progetti del Servizio Civile, ma anche la raccolta di materiale propedeutico al monitoraggio dei progetti)
                                                                                                                • n. comunicazioni/ e-mail con le Università cittadine, regionali e nazionali: 382 (corrispondenza, incontri, e-mail, tra l’unità organizzativa, le università cittadine, regionali e nazionali, i supervisori, gli studenti (comunicazioni attraverso WathsApp), ufficio sicurezza ed il settore risorse umane finalizzate alla pianificazione dei tirocini)
                                                                                                                • n. università coinvolte:  3  (per l’Anno 2019/2020 UNIPA, LUMSA, UNIBZ)
                                                                                                                • n. studenti da inserire/inseriti nelle uu.oo. del settore per l’attività del tirocinio:  50
                                                                                                                • n. supervisori (Assistenti Sociali, Psicologi, Pedagogisti) coinvolti: 27
                                                                                                                • n. incontri di supervisione e attività di pianificazione dei tirocini di studenti dei corsi di Laurea in Scienze del Servizio Sociale, Scienze e Tecniche Psicologiche, Scienze Pedagogiche e Scienze dell’Educazione: 131 (incontri organizzati da marzo 2020 in poi in videoconferenza)
                                                                                                                • n. comunicazioni/ e-mail con UU.OO. del Settore e/o altri Settori: 1716
                                                                                                                • n. riunioni organizzative Servizio Civile con il coinvolgimento di operatori, volontari e altri interlocutori.:  15 (si tratta di riunioni finalizzate all’organizzazione del lavoro connesso alle attività del servizio civile, organizzazione incontri in videoconferenza con meet o con WhatsApp)
                                                                                                                • n. registrazioni griglie rilevazione interventi e destinatari e questionari di customer satisfaction relativi al Servizio Civile: n.  rilevazioni interventi 3088; N. registrazioni destinatari 129; N. questionari di customer satisfaction 29 (si tratta di registrazioni quotidiane effettuate da tutti i volontari in servizio civile assegnati al Settore e relative agli interventi, ai destinatari degli interventi e alla customer satisfaction)
                                                                                                                • n. attività finalizzate al monitoraggio interventi  dei progetti del Servizio Civile: 30  (controllo delle registrazioni e  attività di richiamo dei volontari al rispetto dei compiti inerenti la registrazione dei dati)
                                                                                                                • n. attività finalizzate all’organizzazione di incontri di formazione:  254  ( si tratta dell’attività preparatoria della formazione generale e specifica  del servizio civile, ma anche dell’attività di tirocinio, organizzazione incontri in videoconferenza etc)
                                                                                                                • n. attività propedeutiche all’analisi dei dati Servizio Civile e rappresentazione grafica degli stessi : 25 ( controllo e analisi dei dati registrati dai volontari)
                                                                                                                • n. incontri finalizzati alla co- costruzione/revisione strumenti Servizio Civile (questionari di customer satisfaction volontari, utenti; griglie area conoscitiva volontari; griglie area conoscitiva OLP; tabelle destinatari; tabelle registrazioni  interventi, database):  6
                                                                                                                • n. comunicazioni con volontari : 369 (comunicazioni per e-mail e/o comunicazioni attraverso WhatsApp)
                                                                                                                • n. istanze pervenute e istruite: 0
                                                                                                                • n. richieste pervenute allo sportello: 0
                                                                                                                • n. comunicazioni (mail e telefonate) relative ai candidati in Servizio Civile: 174
                                                                                                                • n. attività di predisposizione power point, locandine, brochure etc.: 34
                                                                                                                • n. attività di predisposizione video: 0
                                                                                                                • Altro (partecipazione ad eventi esterni o manifestazioni: N. 97 (raccolte alimentari, distribuzione notturna pasti caldi e coperte,  mensa domenicale, magazzino abbigliamento, servizio doccia etc. )
                                                                                                                • 3 - L'Ufficio Relazioni con il Pubblico
                                                                                                                • Nel corso dell’anno 2020, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico ha proceduto alla gestione dei reclami e delle segnalazioni, alla misurazione della qualità percepita, alla misurazione dell’esito delle indagini di soddisfazione dell’utenza ed ai progetti di miglioramento, secondo quanto disciplinato dal capo V del Regolamento Unico sui Controlli Interni, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 4/2017.

                                                                                                                  In ottemperanza a quanto previsto dall'art. 25 del citato Regolamento Unico sui Controlli, il Report sulla qualità è stato sottoposto alla Giunta Comunale, che lo ha approvato con Deliberazione n. 334 del  23/12/2020

                                                                                                                  • 1 - Analisi e verifica della qualita' percepita
                                                                                                                  • L’ufficio ha provveduto ad analizzare le tabelle 4.1, 4.2 e 4.3 delle Carte dei Servizi pubblicate nel sito istituzionale e relative ai servizi erogati dall’Amministrazione con riferimento all’attività svolta durante l’anno 2019.

                                                                                                                    Più precisamente:

                                                                                                                    • con la tabella 4.1 l'URP ha proceduto alla verifica del rispetto dei tempi e delle modalità di risposta al reclamo;
                                                                                                                    • con la tabella 4.2 l'URP ha proceduto alla verifica del grado di soddisfazione espresso dall'utenza, attraverso l’analisi della customer satisfaction;
                                                                                                                    • con la tabella 4.3 l'URP ha proceduto all'analisi delle proposte di miglioramento e delle azioni correttive;
                                                                                                                    • con la tabella  4.4  l'URP ha proceduto alla verifica sulle eventuali attività di benchmarking effettuate dagli Uffici che erogano servizi.

                                                                                                                    In sintesi, l'analisi effettuata dall’Ufficio, oggetto di un Report, è stata quella di controllare e verificare il contenuto di ciascuna tabella, evidenziandone le criticità.

                                                                                                                  • 2 - Gestione dei reclami, delle segnalazioni e delle richieste di informazione
                                                                                                                  • Obiettivo principale dell’Urp è aiutare il cittadino nelle difficoltà quotidiane offrendo una corretta informazione sul funzionamento della macchina comunale e curando la gestione dei reclami e delle segnalazioni pervenute in ordine a problematiche riscontrate dai cittadini nella fruizione dei servizi erogati dall’Amministrazione Comunale.

                                                                                                                    L’attività dell’Urp si concretizza nel soddisfare le aspettative degli stakeholder, agevolando la fruizione dei    diritti di cittadinanza agli utenti, sia in forma individuale, sia in forma associata, attraverso la puntuale erogazione di prestazioni rapide ed esaustive.

                                                                                                                    Durante il corso dell’anno, in seguito alla dichiarazione di emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale causata dalla diffusione della pandemia causata dal covid 19, l’Ufficio ha curato il riscontro di tutte le mail inviate a covid@protezionecivile, le quali sono state reindirizzate alla mail dell’Urp, per essere riscontrate esaustivamente. Le problematiche esposte dai cittadini hanno riguardato: - chiarimenti in ordine ai provvedimenti emanati dal Presidente del Consiglio e dal Ministro della Salute, delucidazioni sulle ordinanze emesse dal Presidente della Regione e dal Sindaco del Comune di Palermo, informazioni sulle procedure da seguire per ottenere il contribuito alimentare ed i buoni spesa erogati dal Comune, ed infine tutte le informazioni relative alle altre misure di sostegno disposte dell’amministrazione.

                                                                                                                    Qui di seguito si riportano alcune tabelle esplicative del lavoro svolto.

                                                                                                                    mail ricevute

                                                                                                                    anno 2018

                                                                                                                    anno 2019

                                                                                                                    anno 2020

                                                                                                                        9412

                                                                                                                        6741

                                                                                                                      10104

                                                                                                                    mail2020

                                                                                                                    Analisi Reclami e segnalazioni - 2020

                                                                                                                    Numero

                                                                                                                    RISCONTRATI

                                                                                                                    NON RISCONTRATI

                                                                                                                    Servizi Demografici

                                                                                                                    1798

                                                                                                                    1124

                                                                                                                    674

                                                                                                                    Verde e Decoro Urbano

                                                                                                                    210

                                                                                                                    24

                                                                                                                    186

                                                                                                                    RAP

                                                                                                                    1616

                                                                                                                    385

                                                                                                                    1231

                                                                                                                    AMG

                                                                                                                    784

                                                                                                                    191

                                                                                                                    593

                                                                                                                    AMAP

                                                                                                                    347

                                                                                                                    71

                                                                                                                    276

                                                                                                                    RESET

                                                                                                                    63

                                                                                                                    12

                                                                                                                    51

                                                                                                                    AMAT

                                                                                                                    18

                                                                                                                    12

                                                                                                                    6

                                                                                                                    Settore Tributi

                                                                                                                    1528

                                                                                                                    899

                                                                                                                    629

                                                                                                                    Pianificazione Urbana

                                                                                                                    11

                                                                                                                    3

                                                                                                                    8

                                                                                                                    Rigenerazione Urbana

                                                                                                                    23

                                                                                                                    6

                                                                                                                    17

                                                                                                                    Polizia Municipale

                                                                                                                    319

                                                                                                                    104

                                                                                                                    215

                                                                                                                    Sviluppo Economico

                                                                                                                    41

                                                                                                                    38

                                                                                                                    3

                                                                                                                    Covid

                                                                                                                    2279

                                                                                                                    2279

                                                                                                                    0

                                                                                                                    Buoni Spesa

                                                                                                                    1044

                                                                                                                    467

                                                                                                                    577

                                                                                                                    Altro

                                                                                                                    23

                                                                                                                    12

                                                                                                                    11

                                                                                                                    10104

                                                                                                                    5627

                                                                                                                    4477

                                                                                                                    Richiesta informazioni

                                                                                                                    721

                                                                                                                    721

                                                                                                                    0

                                                                                                                    reclami2020

                                                                                                                    Tipologie richieste telefoniche anno 2020

                                                                                                                    Guida all'utilizzo del sito

                                                                                                                    1611

                                                                                                                    Orientamento ai servizi dell'Amm.ne

                                                                                                                    6398

                                                                                                                    Problematiche RAP

                                                                                                                    398

                                                                                                                    Segnalazioni di disservizi

                                                                                                                    2947

                                                                                                                    Servizi demografici

                                                                                                                    2226

                                                                                                                    Area Polizia Municipale

                                                                                                                    321

                                                                                                                    Problematiche Tributi

                                                                                                                    2214

                                                                                                                    totale

                                                                                                                    16115

                                                                                                                    tiporichieste

                                                                                                              • Obiettivo 2 - Rafforzare con funzioni, risorse, personale e scelte coerenti il ruolo delle circoscrizioni
                                                                                                              • L’attuazione del decentramento politico – amministrativo nell’ordinamento comunale si configura mediante la istituzione delle Circoscrizioni quali organismi di partecipazione, di consultazione e di gestione di servizi di base, nonché di esercizio delle funzioni delegate dal Comune,

                                                                                                                Nell’anno 2020 il Settore Partecipazione Istituzionale, seppur nell’ambito delle difficoltà organizzative e funzionali derivati dalla emergenza epidemiologica da covid 19,  in attuazione degli indirizzi dell’Organo Politico di riferimento, ha  continuato svolgere  le attività istituzionali, attuando, nel rispetto di tutte le procedure di contenimento del   contagio da covid 19, procedure amministrative finalizzate al conseguimento di una maggiore efficienza ed efficacia  nella gestione dei servizi erogati alla cittadinanza dalle Strutture attuative del Decentramento Comunale con lo scopo di rendere più immediato e fruibile il rapporto tra cittadino/utente ed Istituzioni.

                                                                                                                • 1 - Il ruolo delle Circoscrizioni
                                                                                                                • Ogni singola Circoscrizione, quale ente giuridico di partecipazione, di consultazione e di gestione di servizi di base, avvalendosi dei suoi Organi Istituzionali (Consiglio e Presidente), applicando criteri di trasparenza, imparzialità ed etica deontologica, nel periodo di riferimento, ha soddisfatto sempre più le esigenze di quanti vivono e lavorano nel territorio della Circoscrizione.

                                                                                                                  L’attività degli Organi Istituzionali delle Circoscrizioni è stata caratterizzata da una meticolosa ricerca analitica delle problematiche emergenti o già esistenti nell’area di propria competenza, ponendo attenzione all’aspetto territoriale, oltre che a quello sociale e culturale e tenendo conto della multietnicità della popolazione residente nel territorio.

                                                                                                                  Tale finalità è stata raggiunta mediante l’adozione di appropriate strategie operative finalizzate al raggiungimento di determinati scopi sociali sotto forma di specifici vantaggi e di apporti alla collettività in termini di accrescimento del benessere, di qualità della vita, di integrazione sociale e di solidarietà.

                                                                                                                  L’attività Istituzionale, espletata attraverso le sedute del Consiglio Circoscrizionale, si è concretizzata nella adozione di deliberazioni, che hanno prodotto una maggiore attenzione della collettività verso le problematiche del territorio da sottoporre in Circoscrizione ad un soggetto istituzionale pronto a farsi portavoce delle medesime presso il Sindaco, il Consiglio Comunale, la Giunta Comunale e le Società Partecipate Comunali.

                                                                                                                  Il Settore Partecipazione Istituzionale inoltre, nelle sue articolazioni funzionali, in aderenza agli obiettivi assegnati dall’Organo Politico ai Dirigenti dello stesso Settore, ha implementato l’attività di coordinamento dei servizi resi in maniera decentrata, rivolti  ai Cittadini e alle Famiglie.

                                                                                                                  In particolare si fa riferimento ai servizi: - bonus per le agevolazioni sulle tariffe elettriche; -  bonus gas ed idrico;  - concessione degli assegni ai nuclei familiari con almeno tre figli minori e degli assegni di maternità (ex artt. 65 e 66 della Legge n. 448/98); -  Disagio Alloggiativo, -  bonus per la nascita o adozione di un figlio, previsto dal Decreto dell’Assessorato Regionale  alla Famiglia del 3 Luglio 2013; , rilascio del contrassegno posti H Disabili.

                                                                                                                  Nell’anno di riferimento inoltre è stata implementata l’attività svolta dagli Sportelli Polifunzionali con riferimento all’attuazione del  reddito di cittadinanza, mediante verifiche anagrafiche effettuate sulle istanze  inserite nel sistema informatico GePi.

                                                                                                                  Gli Sportelli Polifunzionali della VI e VIII Circoscrizione, oltre alle attività di competenza, hanno inoltre continuato ad erogare  il servizio di ricevimento delle istanze presentate dai contribuenti relative al tributo Tari.

                                                                                                                  Le Postazioni Decentrate hanno implementato  le attività istituzionali rese alla Cittadinanza nell’ambito territoriale decentrato quali: - rilascio del  codice di attivazione per  l’accesso ai servizi del Portale on line del Comune di Palermo; - rilascio del pass per le zone blu; - rilascio delle carte d’identità residenti e non residenti, il rilascio delle carte d’identità elettroniche CIE, -  rilascio del duplicato delle tessere elettorali, - autenticazione delle dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà, -  rilascio di certificazioni anagrafiche,  - di stato civile,  -  certificazioni di cambio di domicilio, -  registrazioni atti di nascita,- atti di morte, - registrazioni e pubblicazioni di matrimonio.   Inoltre la Postazione Decentrata di Piazza Marina ha svolto il servizio di rilascio Pass relativo al mandamento Tribunale – S. Anna – Magione nonché il servizio ZTL Palermo Arabo Normanno. La Postazione Decentrata Resuttana/ S. Lorenzo annessa alla VI Circoscrizione, ha continuato nel periodo di riferimento, l’attività di rilascio pass per il parcheggio auto ai cittadini residenti in Piazza Papa Giovanni Paolo II.

                                                                                                                  Si è proceduto inoltre, nell’anno 2020, ad erogare  il contributo economico straordinario ai sensi dell’art. 7 comma 3 del vigente regolamento comunale sull’assistenza economica.

                                                                                                                  • 1 - Concessione degli assegni ai nuclei familiari e assegno di maternita'
                                                                                                                  • Gli uffici hanno curato tutti gli adempimenti istruttori connessi alla liquidazione degli assegni ai nuclei familiari con almeno tre figli minori e degli assegni di maternità (ex artt. 65 e 66 della Legge n. 448/98), il cui pagamento è stato effettuato dall’INPS.

                                                                                                                    ASSEGNI NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI ANNO 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    331

                                                                                                                    951

                                                                                                                    795

                                                                                                                    805

                                                                                                                    998

                                                                                                                    438

                                                                                                                    687

                                                                                                                    917

                                                                                                                    Ist. istruite

                                                                                                                    331

                                                                                                                    951

                                                                                                                    795

                                                                                                                    797

                                                                                                                    998

                                                                                                                    438

                                                                                                                    687

                                                                                                                    917

                                                                                                                    Ist. Esitate positivamente

                                                                                                                    324

                                                                                                                    924

                                                                                                                    785

                                                                                                                    788

                                                                                                                    955

                                                                                                                    434

                                                                                                                    680

                                                                                                                    910

                                                                                                                    Ist. Esitate negativamente

                                                                                                                    7

                                                                                                                    27

                                                                                                                    8

                                                                                                                    9

                                                                                                                    26

                                                                                                                    4

                                                                                                                    7

                                                                                                                    7

                                                                                                                    n. beneficiari

                                                                                                                    324

                                                                                                                    924

                                                                                                                    787

                                                                                                                    788

                                                                                                                    955

                                                                                                                    434

                                                                                                                    664

                                                                                                                    910

                                                                                                                    n. Istanze Sospese

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    2

                                                                                                                    8

                                                                                                                    17

                                                                                                                    0

                                                                                                                    16

                                                                                                                    0

                                                                                                                    ASSEGNI NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO 3 FIGLI MINORI ANNO 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    409

                                                                                                                    952

                                                                                                                    837

                                                                                                                    875

                                                                                                                    1021

                                                                                                                    359

                                                                                                                    825

                                                                                                                    458

                                                                                                                    Ist. istruite

                                                                                                                    409

                                                                                                                    952

                                                                                                                    837

                                                                                                                    875

                                                                                                                    1021

                                                                                                                    359

                                                                                                                    825

                                                                                                                    458

                                                                                                                    Ist. Esitate positivamente

                                                                                                                    397

                                                                                                                    898

                                                                                                                    820

                                                                                                                    815

                                                                                                                    955

                                                                                                                    347

                                                                                                                    737

                                                                                                                    437

                                                                                                                    Ist. Esitate negativamente

                                                                                                                    12

                                                                                                                    35

                                                                                                                    17

                                                                                                                    60

                                                                                                                    66

                                                                                                                    12

                                                                                                                    59

                                                                                                                    21

                                                                                                                    N. beneficiari

                                                                                                                    397

                                                                                                                    898

                                                                                                                    820

                                                                                                                    815

                                                                                                                    955

                                                                                                                    347

                                                                                                                    737

                                                                                                                    437

                                                                                                                    N. Istanze Sospese

                                                                                                                    0

                                                                                                                    9

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    29

                                                                                                                    0

                                                                                                                    N. Istanze inoltrate ad altre Circoscrizioni

                                                                                                                    0

                                                                                                                    10

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    ANF

                                                                                                                    Assegni di maternità ANNO 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    190

                                                                                                                    488

                                                                                                                    436

                                                                                                                    549

                                                                                                                    621

                                                                                                                    202

                                                                                                                    382

                                                                                                                    310

                                                                                                                    Ist. istruite

                                                                                                                    190

                                                                                                                    488

                                                                                                                    436

                                                                                                                    549

                                                                                                                    621

                                                                                                                    202

                                                                                                                    355

                                                                                                                    310

                                                                                                                    Ist. Esitate positivamente

                                                                                                                    181

                                                                                                                    466

                                                                                                                    424

                                                                                                                    501

                                                                                                                    560

                                                                                                                    188

                                                                                                                    325

                                                                                                                    296

                                                                                                                    Ist. Esitate negativamente

                                                                                                                    9

                                                                                                                    3

                                                                                                                    12

                                                                                                                    48

                                                                                                                    17

                                                                                                                    14

                                                                                                                    27

                                                                                                                    14

                                                                                                                    n. beneficiari

                                                                                                                    181

                                                                                                                    466

                                                                                                                    424

                                                                                                                    501

                                                                                                                    560

                                                                                                                    188

                                                                                                                    325

                                                                                                                    296

                                                                                                                    n. Istanze Sospese

                                                                                                                    0

                                                                                                                    10

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    44

                                                                                                                    0

                                                                                                                    30

                                                                                                                    0

                                                                                                                     Istanze inoltrate ad altre Circoscrizioni

                                                                                                                    0

                                                                                                                    9

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    0

                                                                                                                    assegnimaternita

                                                                                                                  • 2 - Concessione bonus sociale per le agevolazioni sulle tariffe elettriche
                                                                                                                  • Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, 28 dicembre 2007, ha previsto una riduzione sulle tariffe elettriche per i soggetti che presentano un disagio economico, e anche per coloro che sono affetti da gravi patologie e sono costretti ad utilizzare delle apparecchiature elettromedicali necessarie per la loro esistenza in vita.

                                                                                                                    L’operatore comunale addetto al servizio, una volta accolta l’istanza e verificata la correttezza dei dati della domanda presentata dall’utente, immette i dati richiesti nel sistema di gestione delle agevolazioni - Sgate - che li invia al distributore di energia elettrica competente e, salvo approvazione da parte del distributore stesso, il richiedente potrà ottenere la compensazione in bolletta entro 60 giorni dalla data di disponibilità della richiesta per l’impresa di distribuzione.

                                                                                                                    Bonus per le agevolazioni tariffe elettriche 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI  Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    459

                                                                                                                    1179

                                                                                                                    1097

                                                                                                                    1709

                                                                                                                    2543

                                                                                                                    827

                                                                                                                    1108

                                                                                                                    2224

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    459

                                                                                                                    1145

                                                                                                                    1097

                                                                                                                    1709

                                                                                                                    2511

                                                                                                                    827

                                                                                                                    1108

                                                                                                                    2224

                                                                                                                    Bonus per le agevolazioni tariffe elettriche 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI  Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    391

                                                                                                                    1165

                                                                                                                    1002

                                                                                                                    1436

                                                                                                                    1845

                                                                                                                    671

                                                                                                                    1114

                                                                                                                    776

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    391

                                                                                                                    1151

                                                                                                                    980

                                                                                                                    1436

                                                                                                                    1791

                                                                                                                    671

                                                                                                                    1112

                                                                                                                    742

                                                                                                                    bonusenergia

                                                                                                                  • 3 - Concessione bonus sociale Gas ed Idrico
                                                                                                                  • Le Circoscrizioni hanno continuato a svolgere  il servizio relativo al bonus gas ed Idrico, in ottemperanza alla Legge n. 2 del 28/01/2009, che ha previsto per i soggetti economicamente svantaggiati che hanno diritto all’applicazione delle tariffe agevolate per la fornitura di energia elettrica, anche il diritto alla compensazione della spesa per la fornitura di gas naturale e il consumo idrico, attivato nel mese di Luglio 2018.

                                                                                                                    Le modalità di svolgimento dei suddetti servizi sono uguali a quelle applicate per il servizio relativo al bonus sociale per le agevolazioni sulle tariffe elettriche.

                                                                                                                    BONUS GAS 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    38

                                                                                                                    47

                                                                                                                    45

                                                                                                                    53

                                                                                                                    75

                                                                                                                    49

                                                                                                                    23

                                                                                                                    530

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    38

                                                                                                                    44

                                                                                                                    45

                                                                                                                    53

                                                                                                                    72

                                                                                                                    49

                                                                                                                    23

                                                                                                                    530

                                                                                                                    BONUS GAS 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    5

                                                                                                                    41

                                                                                                                    49

                                                                                                                    76

                                                                                                                    42

                                                                                                                    23

                                                                                                                    32

                                                                                                                    29

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    5

                                                                                                                    36

                                                                                                                    46

                                                                                                                    76

                                                                                                                    42

                                                                                                                    23

                                                                                                                    32

                                                                                                                    24

                                                                                                                    bonusgas

                                                                                                                    BONUS IDRICO 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    95

                                                                                                                    154

                                                                                                                    157

                                                                                                                    446

                                                                                                                    254

                                                                                                                    380

                                                                                                                    189

                                                                                                                    1553

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    95

                                                                                                                    150

                                                                                                                    157

                                                                                                                    446

                                                                                                                    253

                                                                                                                    380

                                                                                                                    189

                                                                                                                    1553

                                                                                                                    BONUS IDRICO 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    35

                                                                                                                    84

                                                                                                                    91

                                                                                                                    229

                                                                                                                    144

                                                                                                                    155

                                                                                                                    143

                                                                                                                    141

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    35

                                                                                                                    75

                                                                                                                    91

                                                                                                                    229

                                                                                                                    143

                                                                                                                    155

                                                                                                                    143

                                                                                                                    136

                                                                                                                    bonusidrico

                                                                                                                    BONUS ENEL/ GAS/ 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    44

                                                                                                                    292

                                                                                                                    309

                                                                                                                    553

                                                                                                                    0

                                                                                                                    383

                                                                                                                    174

                                                                                                                    80

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    44

                                                                                                                    289

                                                                                                                    309

                                                                                                                    553

                                                                                                                    0

                                                                                                                    383

                                                                                                                    174

                                                                                                                    80

                                                                                                                    BONUS ENEL/ GAS/ 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    61

                                                                                                                    305

                                                                                                                    390

                                                                                                                    464

                                                                                                                    725

                                                                                                                    310

                                                                                                                    195

                                                                                                                    361

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    61

                                                                                                                    296

                                                                                                                    378

                                                                                                                    464

                                                                                                                    721

                                                                                                                    310

                                                                                                                    195

                                                                                                                    357

                                                                                                                    bonusenelgas

                                                                                                                    BONUS ENEL/ IDRICO 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    83

                                                                                                                    512

                                                                                                                    445

                                                                                                                    193

                                                                                                                    507

                                                                                                                    217

                                                                                                                    114

                                                                                                                    650

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    83

                                                                                                                    501

                                                                                                                    445

                                                                                                                    193

                                                                                                                    503

                                                                                                                    217

                                                                                                                    114

                                                                                                                    650

                                                                                                                    BONUS ENEL/ IDRICO 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    107

                                                                                                                    416

                                                                                                                    383

                                                                                                                    301

                                                                                                                    617

                                                                                                                    284

                                                                                                                    248

                                                                                                                    329

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    107

                                                                                                                    412

                                                                                                                    378

                                                                                                                    301

                                                                                                                    616

                                                                                                                    284

                                                                                                                    248

                                                                                                                    327

                                                                                                                    bonusenelidrico

                                                                                                                    BONUS GAS/ IDRICO 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    2

                                                                                                                    9

                                                                                                                    17

                                                                                                                    13

                                                                                                                    12

                                                                                                                    13

                                                                                                                    7

                                                                                                                    50

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    2

                                                                                                                    9

                                                                                                                    17

                                                                                                                    13

                                                                                                                    11

                                                                                                                    13

                                                                                                                    7

                                                                                                                    50

                                                                                                                    BONUS GAS/ IDRICO 2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    5

                                                                                                                    9

                                                                                                                    9

                                                                                                                    6

                                                                                                                    7

                                                                                                                    12

                                                                                                                    2

                                                                                                                    9

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    5

                                                                                                                    9

                                                                                                                    9

                                                                                                                    6

                                                                                                                    7

                                                                                                                    12

                                                                                                                    2

                                                                                                                    9

                                                                                                                    bonusgasidrico

                                                                                                                    BONUS ENEL/ GAS/IDRICO  2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    26

                                                                                                                    218

                                                                                                                    367

                                                                                                                    124

                                                                                                                    1104

                                                                                                                    225

                                                                                                                    40

                                                                                                                    400

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    26

                                                                                                                    217

                                                                                                                    367

                                                                                                                    124

                                                                                                                    1101

                                                                                                                    225

                                                                                                                    40

                                                                                                                    400

                                                                                                                    BONUS ENEL/ GAS/IDRICO  2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    ist. ricevute

                                                                                                                    34

                                                                                                                    174

                                                                                                                    349

                                                                                                                    293

                                                                                                                    403

                                                                                                                    321

                                                                                                                    83

                                                                                                                    240

                                                                                                                    Ist. Verificate e inserite nel sistema SGATE

                                                                                                                    34

                                                                                                                    171

                                                                                                                    341

                                                                                                                    293

                                                                                                                    402

                                                                                                                    321

                                                                                                                    83

                                                                                                                    238

                                                                                                                    bonusenelgasidrico

                                                                                                                  • 4 - Rilascio dei tesserini venatori
                                                                                                                  • Le Circoscrizioni, su apposita disposizione Assessoriale, hanno provveduto al rilascio dei tesserini venatori ai cacciatori residenti nel territorio circoscrizionale.

                                                                                                                    TESSERINI VENATORI  2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    n. istanze di rilascio Tesserino ricevute

                                                                                                                    11

                                                                                                                    172

                                                                                                                    271

                                                                                                                    197

                                                                                                                    225

                                                                                                                    112

                                                                                                                    147

                                                                                                                    116

                                                                                                                    n. tesserini rilasciati

                                                                                                                    11

                                                                                                                    172

                                                                                                                    271

                                                                                                                    197

                                                                                                                    225

                                                                                                                    112

                                                                                                                    147

                                                                                                                    116

                                                                                                                    TESSERINI VENATORI  2020

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.

                                                                                                                    V Circ.

                                                                                                                    VI Circ.

                                                                                                                    VII Circ.

                                                                                                                    VIII Circ.

                                                                                                                    n. istanze di rilascio Tesserino ricevute

                                                                                                                    10

                                                                                                                    168

                                                                                                                    255

                                                                                                                    187

                                                                                                                    181

                                                                                                                    100

                                                                                                                    135

                                                                                                                    129

                                                                                                                    n. tesserini rilasciati

                                                                                                                    10

                                                                                                                    168

                                                                                                                    255

                                                                                                                    187

                                                                                                                    181

                                                                                                                    100

                                                                                                                    135

                                                                                                                    129

                                                                                                                    tesserinivenatori

                                                                                                                  • 5 - Rilascio dei tesserini che abilitano alla raccolta dei funghi epigei spontanei
                                                                                                                  • Le unità circoscrizionali hanno assicurato il rilascio del tesserino per la raccolta dei funghi epigei, secondo quanto stabilito dalla Legge Regionale 1 Febbraio 2006 n. 3, recante “Disciplina della raccolta, commercializzazione e valorizzazione dei funghi epigei spontanei”. La citata normativa all’- art. 2, ha disposto che la raccolta dei funghi sia subordinata al possesso di un tesserino nominativo regionale rilasciato dai Comuni su istanza degli interessati. Il cittadino, per aver rilasciato il suddetto tesserino, deve effettuare un versamento che, secondo la tipologia richiesta, varia dai trenta ai cento euro. I proventi sono suddivisi per il 50% ai Comuni, per il 30% alle Regioni e per il 20% alle Province.

                                                                                                                    TESSERINI FUNGHI 2019

                                                                                                                    I Circ.

                                                                                                                    II Circ.

                                                                                                                    III Circ.

                                                                                                                    IV Circ.