torna indietroTOSAP - Occupazione spazi aree pubbliche

TOSAP - Occupazione spazi aree pubbliche

Dirigente di settore/responsabile contenzioso e tributi minori

DIRIGENTE: Maria Mandalà

Contatti

Orari di ricevimento

Il pubblico si riceve esclusivamente per appuntamento attraverso la sezione “ Portale servizi on line – Tributi “

TOSAP - Occupazione spazi aree pubbliche

Per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche nel territorio del Comune di Palermo si osservano le norme del regolamento, adottato secondo le prescrizioni del D.L.vo 507/93, come modificato ed integrato dal D.L.vo 566/93 e successive modificazioni.

Le occupazioni di spazi e arre pubbliche sono:

1) Tutte le occupazioni di spazi ed aree pubbliche sottostanti o sovrastanti il suolo sono soggette al rilascio di apposito atto di concessione o autorizzazione ed al contestuale assolvimento della relativa tassa.

2) Le occupazioni si distinguono, in relazione alla durata, in permanenti o temporanee. Sono permanenti le occupazioni effettuate a seguito del rilascio di atto di concessione, aventi comunque durata uguale o superiore all'anno, comportino o meno l'esistenza di manufatti o impianti. Sono temporanee le occupazioni di durata inferiore all'anno, siano esse considerate ad ore,a giornata o di durata superiore.

3) In particolare sono considerate temporanee ai fini dell'applicazione della tassa le occupazioni delle aree destinate dal Comune all'esercizio del commercio su aree pubbliche realizzate dallo stesso soggetto soltanto in alcuni giorni della settimana, ancorché concesse con atto avente durata annuale o superiore.

Chi deve pagare

Chiunque intenda occupare, nel territorio comunale, spazi in superficie, sovrastanti o sottostanti il suolo pubblico, oppure aree private gravate, nei modi e nei termini di legge ed ogni altra area di qualunque natura destinata ad uso pubblico, da servitù di pubblico passaggio, deve presentare apposita domanda in carta legale all'Amministrazione Comunale.

L'istanza deve contenere:

a) se trattasi di persona fisica l'indicazione delle generalità, della residenza o domicilio legale e del codice fiscale del richiedente;

b) se trattasi di persona giuridica, oltre ai dati di cui al punto a) riferiti al legale rappresentante, anche l'indicazione della ragione sociale e della sede;

c) l'ubicazione esatta del tratto di area pubblicache si chiede occupare e la relativa superficie;

d) la descrizione tecnica in duplice copia del manufatto che si intende realizzare, lo scopo dell'occupazione, il tempo per il quale è richiesta l'occupazione;

e) la sottoscrizione dell'impegno a versare un deposito cauzionale,

3) La domanda deve essere corredata da eventuale altra documentazione ritenuta opportuna ai fini del rilascio del provvedimento, comprese specifiche autorizzazioni, quando previste per legge.

4) In caso di più domande riguardanti l'occupazione della medesima area, costituirà priorità la data di presentazione della richiesta.

5) E' possibile l'occupazione prima del conseguimento del formale provvedimento di concessione soltanto per fronteggiare situazioni di emergenza a salvaguardia dell'incolumità pubblica o privata, o per provvedere all'esecuzione di lavori che non consentano alcuno indugio. In tal caso l'interessato deve presentare immediatamente la domanda intesa ad ottenere la concessione al competente ufficio comunale, che provvede ad accertare la sussistenza o meno delle condizioni di urgenza e , quindi, a rilasciare la concessione in via di sanatoria ovvero, in caso contrario, ad applicare le sanzioni prescritte.

6) Nei casi di aree pubbliche destinate al commercio "ambulante" la domanda, viene sostituita dalla domanda di autorizzazione presentata ai sensi della legge che regola il commercio su aree pubbliche.

Scadenze Versamenti TOSAP

Il versamento della tassa per occupazione permanenti è effettuato per l'intero anno di rilascio della concessione entro 30 gg. dal rilascio medesimo e, comunque, non oltre il 31 dicembre dell'anno stesso. Gli stessi termini si applicano anche in caso di variazione nella occupazione che, determinando un diverso ammontare del tributo, comporti l'obbligo di una nuova denuncia.

Per gli anni successivi a quello di rilascio della concessione, il versamento della tassa per occupazioni permanenti deve essere effettuato nel mese di gennaio di ogni anno o con versamenti trimestrali da effettuarsi nei mesi di gennaio (I° trimestre) aprile (II° trimestre) luglio (III° trimestre) ottobre (IV° trimestre) così come previsto dalla legge n° 95 del 29 marzo 1995 (G.U. 1/ aprile).

Modalità di pagamento

Il versamento della tassa è effettuato mediante c.c.p. intestato al Comune di Palermo con arrotondamento a £.1.000 per difetto se la frazione non è superiore a £.500. o per eccesso se è superiore.

Per le occupazioni del sottosuolo e soprassuolo stradale con condutture, cavi e impianti in genere e con seggiovie e funivie, il versamento della tassa deve essere effettuato nello stesso termine di presentazione della denuncia.

Per le occupazioni temporanee che non superino i 30 giorni il versamento della tassa deve essere effettuato contestualmente al rilascio del provvedimento. E' possibile il pagamento rateizzato della tassa nei casi e secondo le modalità previste nella L.29.03.95 n° 95.

Per le occupazioni temporanee di durata non inferiore ad un mese o che si verificano con carattere ricorrente, la riscossione è disposta mediante convenzione. Per le occupazioni che superino i 30 giorni o che abbiano come durata l'intero anno solare, il versamento della tassa va effettuato con le modalità di cui all'art.22 comma 3 (modificato). Per mese è da intendersi un periodo di almeno 30 gg. consecutivi.

Approfondimenti
  • Sportelli al pubblico che erogano il servizio

    Tributi Minori - Tosap - Icp
    RESPONSABILE: VITO FIORINO
    Orari di ricevimento:

    Il pubblico si riceve esclusivamente mediante appuntamento:

    091 7404520 (Tosap), 091 7404541 (Tosap), 091 7404588 (Tosap), 091 7404550 (ICP).

    X

    Ti è stata utile questa pagina?

    Informativa privacy

    Invia
    Ti è stata utile questa pagina?
    Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)