Proposta di sospensione pedonalizzazione del lungomare di Mondello da parte del consigliere Zacco. Evola: "Invitiamo l’Amministrazione comunale ad andare avanti"

Notizie (data pubblicazione 14 Luglio 2021)
Foto

"Non stupisce che il consigliere Zacco proponga la sospensione della pedonalizzazione del lungomare di Mondello. Del resto, nel suo vecchio ruolo di vicepresidente della prima circoscrizione, è stato uno dei più strenui oppositori della pedonalizzazione di via Maqueda e del Cassaro. Solo successivamente, quando il successo dell’operazione è stato innegabile, ha cavalcato l’onda della pedonalizzazione del Centro storico. Meno male che l’Amministrazione comunale non ha dato retta a Zacco.

Invitiamo l’Amministrazione comunale ad andare avanti sulla pedonalizzazione di Mondello e riteniamo che sia importante, in vista della seconda fase, sistemare alcune criticità emerse nel primo step di sperimentazione e, così come sta già facendo, estendere fino a La Torre il transito della navetta gratuita". 

Lo dichiara Barbara Evola, consigliere comunale e capogruppo di Sinistra Comune.

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)